Samsung Galaxy Note 8: Recensione e Lancio

C’è solo una parola per descrivere il Samsung Galaxy Note 8: rivoluzionario. E con le sue caratteristiche, il nuovo gioiellino della casa sudcoreana si preannuncia come il nuovo phablet di riferimento dell’intera categoria.

Il prodotto è già prenotabile sul sito ufficiale Samsung, su Amazon e presso i rivenditori autorizzati che espongono la vetrofania, fino al 14 settembre 2017 incluso, al prezzo di 999,00 euro (costoso sì, ma in linea con i riferimenti di mercato attuali). La vendita diretta è prevista a partire dal 15 settembre 2017.




Caratteristiche tecniche Galaxy Note 8?

Iniziamo la nostra recensione riportando le specifiche tecniche dell’apparecchio:

  • Dimensioni: 162,5 x 74,8 x 8,6 mm
  • Peso: 195 g
  • Dimensioni schermo: 6,3 pollici
  • Dimensioni RAM: 6 GB
  • Memoria: 64GB / 128GB / 256GB
  • Fotocamera posteriore: 12 MP + 12 MP
  • Fotocamera frontale: 8 MP
  • Batteria: 3’300 mAh
  • Processore: Exynos 8895
  • Sistema operativo: Android 7.1.1 Nougat

In base alle dimensioni acquisite il Galaxy Note 8 è il più grande e pesante Note di tutti i tempi. Per il mercato italiano sono previste due versioni colore delle cover dorsali, classico in “Midnight Black” o “Maple Gold”.

La dotazione comprende:

  • Il dispositivo con la S Pen
  • Una pinzetta con i pennini
  • Adattatore USB
  • Connettore Micro USB
  • Connettore USB (USB tipo C)
  • Cavo USB
  • Estrattore
  • Auricolari

Display Samsung Galaxy Note 8?

Al pari degli smartphone della serie 8, il dispositivo è dotato dell’Infinity Display dal nuovissimo design in vetro curvato e senza cornice.

Questa soluzione progettuale garantisce un’esperienza visiva a tutto schermo che va oltre i confini dello smartphone e impone nuovi criteri di bellezza ed eleganza.

Il display offre una grande diagonale da 6,3”, per una visione ottimale di tutti i dati in qualunque situazione di luminosità, anche all’aperto sotto il sole grazie ad un sistema intelligente che enfatizza i contrasti.

La risoluzione dello schermo è Full HD+. Può essere estesa da impostazioni in Quad HD+ da 1440×2960 (densità pixel di 521ppi e una proporzione dell’Infinity Display da 18,5: 9), che consente di guardare meglio i film in modalità orizzontale.

Le proporzioni in 18.5:9 sono perfette per il multitasking: si può ad esempio attivare la modalità Multischermo per svolgere più attività contemporaneamente.

Fotocamere del Samsung Galaxy Note 8?

Poste entrambe sul retro, le due fotocamere da 12 MP (una grandangolare e una per le grandi distanze) permettono di realizzare scatti nitidi e chiari. Grazie allo zoom ottico 2x si possono cogliere dettagli anche a distanza.

Entrambi i dispositivi hanno uno stabilizzatore ottico dell’immagine che ti permette di fermare lo scatto anche in movimento e di evitare la foto mossa per il tremolio della mano. Ti permettono un’acquisizione doppia dell’immagine per cogliere anche ciò che c’è fuori dalla cornice, che puoi ulteriormente personalizzare anche dopo che lo scatto è stato effettuato.

Le fotocamere hanno un obiettivo sensibile con f1.7 che permette una buona sensibilità anche notturna.

La fotocamera frontale da 8MP ti consente selfie e scatti di gruppo di qualità. Con la sua funzione Smart Auto Focus riconosce i volti mantenendoli a fuoco.

 

S Pen Samsung Galaxy Note 8?

La S Pen ti permette di scrivere direttamente sullo schermo, anche quando non è attivo e sbloccato. Samsung ha migliorato la sensibilità alla pressione della penna S (offrendo 4.096 livelli di sensibilità) e ha fornito una nuova punta più fine, per avere uno stilo più reattivo e preciso. Anche la scrittura a mano è stata migliorata.

Una delle nuove funzionalità che Samsung ha aggiunto alla Pen S è la capacità di disegnare direttamente sulle foto, utilizzando un’ampia scelta pennelli e colori per essere creativi. Si ha poi la possibilità di inviarle come GIF animate.

Puoi selezionare anche una parte di video mentre lo stai riprendendo per condividerlo direttamente con gli amici o incollarlo dove serve.

Le maggiori funzionalità di S Pen significa che c’è meno spazio all’interno. Ciò si è tradotto nell’impiego di una batteria più piccola da 3’300mAh, rispetto al gruppo di alimentazione di 3’500mAh del Galaxy S8 Plus.




Protezioni Galaxy Note 8?

Galaxy Note 8 e S Pen sono classificati IP68, ciò significa che sono entrambi protetti dalla polvere e sono resistenti all’acqua.

Per lo sblocco del dispositivo ci sono a disposizione diverse opzioni oltre ai classici indicatori come password, PIN e Segno. Si può utilizzare l’autenticazione biometrica mediante la scansione dell’iride, il riconoscimento del volto e la scansione dell’impronta digitale.

Lo scanner di impronte digitali è proprio accanto alla fotocamera sul retro del Note 8, leggermente incassato per rendere più facile l’acquisizione. Con la funzione Samsung Knox puoi proteggere tutti i tuoi dati biometrici e tenere al sicuro i contenuti più sensibili sul tuo telefono, senza preoccupazioni.

E per quanto riguarda la custodia non c’è proprio che l’imbarazzo della scelta.

 

Velocità connessione Galaxy Note 8?

La velocità di connessione è molto elevata e performante. In termini di connettività, il Note 8 è ben equipaggiato con 4G LTE (Cat 16), Wi-Fi, Bluetooth 5.0, Posizione (GPS, Galileo, Glonass, BeiDou), NFC e USB Tipo-C. Il dispositivo è in grado di supportare giochi con grafica avanzata.

Dispone di un alloggiamento dual SIM, con libertà di mantenere due linee attive o averne una per chiamate e messaggi, l’altra per i dati.

Tra gli accessori originali disponibili e acquistabili separatamente sono da segnalare la memoria espandibile fino a 256 GB, mediante scheda micro SD: con Galaxy Note8 non devi eliminare elementi per creare spazio per nuovi contenuti.

È disponibile il caricatore per caricare il phablet in modalità wireless. Funziona sia in posizione verticale che orizzontale, così puoi continuare ad utilizzare il tuo smartphone anche mentre si rifornisce di energia.

Può disporre di un battery pack da 5100 mAh pratico e comodo da portare con sé e ricaricare con la massima facilità, anche quando si è in movimento.

 

Confronto Galaxy S8 e Note 8?

Messo a confronto con gli smartphone della serie 8 (S8 e S8 Plus), il Galaxy Note 8 si differenzia principalmente per le funzioni phablet e per il display leggermente più grande di S8 Plus.

Sicuramente un’eccellenza a favore del nuovo Note 8 la fanno le due telecamere e la S Pen. Prezzo, specifiche tecniche e design, fanno di entrambi i modelli uno strumento molto valido ma la scelta non è tanto interna ai due Samsung, quanto a cosa ci riserverà il futuro in termini di novità tecnologiche.

Il problema della scelta, tra chi deve ancora decidere di aggiornare il proprio smartphone, non si pone tra coloro che amano solo il marchio Samsung. Al momento il Galaxy Note 8 è il riferimento al top di gamma per i tutti i produttori di smartphone e phablet.

Vuoi vincere una Dex Station?

Tra l’altro alla prenotazione è associata un’operazione a premio. Basta registrarsi al sito samsungmembers.it ed seguire le istruzioni, finalizzando l’acquisto entro l’8 ottobre 2017. In palio una Dex Station, che ti consente di connettere Galaxy Note 8 a un monitor, una tastiera e un mouse per un’esperienza desktop tramite il tuo smartphone.

Alla promozione possono accedere anche i possessori di Note 7 che abbiano partecipato a un’analoga iniziativa in occasione della prenotazione in prevendita dello scorso anno. A loro è inoltre riservata una garanzia supplementare a copertura dei danni accidentali.




Lascia un commento