Le 6 Migliori Marche Di Orologi Da Donna: Uno Stile Di Polso

Gli orologi da donna sono, insieme alla borsa, l’accessorio più indispensabile per la donna: l’orologio giusto comunica chi siamo, denota gusti e stile, preferenze e anche personalità.

C’è un orologio per ciascuna di noi, e un orologio per ogni occasione.

In questa guida scoprirai quali sono le migliori marche di orologi da donna e qual è il modello perfetto per te.

Un orologio ha bisogno di cura e manutenzione.

Ad esempio, quando non lo indossi riponilo in una scatola o nella sua custodia per proteggerlo dai graffi. Ogni 3 anni circa verifica il meccanismo e il funzionamento presso un orologiaio specializzato, e prenditi cura dei cinturini di pelle evitando di bagnarli e se serve pulendoli regolarmente con del latte detergente.

Profumi, deodoranti e lozioni possono danneggiare l’orologio: assicurati che si siano asciugati prima di indossarlo e non dimenticare di sostituire le batterie in modo corretto.

L’orologio va conservato al riparo dal caldo e dal freddo estremi.

La classifica della migliori marche di orologi da donna

In questo paragrafo trovi le 6 migliori marche di orologi da donna da acquistare attraverso i canali della Vendita online.

Sul mercato, e nei punti vendita specializzati come orologerie e gioiellerie c’è molta scelta di modelli ed è difficile orientarsi tra le caratteristiche, fare un paragone, decidere in base alle funzioni accessorie e ai prezzi.

L’opinione più diffusa consiglia di non basarsi sul basso prezzo, ma di scegliere un orologio giusto per il proprio stile, e soprattutto di buona qualità, invece che del modello più economico.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori marche di orologi da donna:

1. Orologio cronografo donna Michael Kors MK6359

Il migliore per: eleganza

Questo modello di Michael Kors è elegante, raffinato e classico, per la donna che ama sfoggiare un accessorio davvero elegante.

Si presenta completamente in acciaio inox, con quadrante rosa e cinturino in acciaio multicolore placcato oro e rosa, con quadrante analogico, datario e cronografo.

Il meccanismo al quarzo lo rende affidabile e preciso, il vetro minerale lo rende resistente.

Cassa con diametro di 43 mm e larghezza cinturino 22 mm. L’orologio è resistente all’acqua di 5 atmosfere e la batteria è inclusa.

2. Guess Whitney w0931l1 Orologio da donna

Il migliore per: rapporto qualità- prezzo

Bellissimo orologio analogico della Guess, con cinturino e cassa in acciaio inossidabile, rivestito in argento lucido con chiusura di sicurezza e impreziosito da strass su cassa e quadrante.

È un modello perfetto per chi ama la classe e lo stile con un tocco di luce. Il meccanismo al quarzo lo rende molto affidabile e i numeri sono sostituiti da punti luce, per un effetto luminoso e chic.

Il diametro della cassa di soli 36 mm lo rende l’accessorio ideale per i polsi piccoli e inoltre questo modello è resistente all’acqua.

3. Invicta 20351 Orologio da Polso

Il migliore per: nuoto e snorkeling

Invicta presenta un orologio da donna luminoso e fresco, con cassa e quadrante in acciaio inossidabile con fermo di sicurezza.

È un orologio analogico ed elegante, in colore argento, con punti luce al posto dei numeri e bracciale con cintura pieghevole.

Il cristallo temprato ne garantisce la robustezza e il movimento al quarzo lo rende affidabile e preciso. È disponibile in vari colori, viene consegnato in un elegante cofanetto giallo ed è resistente all’acqua fino a 100 metri di profondità. La cassa ha un diametro di 38 mm e il cinturino è largo 18 mm.

4. Fossil AM4616 Cecile TRE

Il migliore per: eleganza

Questo modello Fossil da donna è analogico e completamente in acciaio inossidabile: il quadrante è beige, con datario e cronografo.

I numeri all’interno sono rosa e stilizzati, il cinturino è in color oro rosa. Si tratta di un modello molto luminoso, con cinturino a maglie. Il movimento al quarzo ne garantisce la precisione e il vetro minerale lo protegge dagli urti.

È adatto alla donna che ama sfoggiare un orologio di tipo maschile ma con i colori del mondo femminile.

La cassa ha un diametro di 40 mm e il cinturino è largo 20 mm. È impermeabile fino a 100 metri di profondità.

5. Daniel Wellington 0921DW Orologio Donna

Il migliore per: stile minimal

Forme e colori retrò per questo orologio da donna analogico con cassa in acciaio inossidabile e cinturino in pelle nera: elegante, sobrio, ma con un tocco di charme donato da piccoli brillantini che sostituiscono i numeri romani sui quadrante bianco con rifiniture color argento.

Si tratta di un modello davvero minimal e molto elegante, senza orpelli.

In alto sul quadrante compare soltanto il logo della casa produttrice in piccoli caratteri neri.

La chiusura a fibbia lo rende sicuro, il vetro è minerale e il diametro della cassa è di soli 26 mm, quindi è perfetto per le donne minute. La larghezza del cinturino è di 13 mm e in definitiva è un orologio leggero e raffinato, spedito con scatola originale e garanzia.

6. Guess W0023L5 Orologio da polso da donna al quarzo in tessuto

Il migliore per: versatilità

Questo orologio bracciale della Guess fa parte della nuova collezione: con corpo in acciaio lucidato, vetro antigraffio e cinturino in jeans, è un modello fashion e adatto per farsi notare.

Il quadrante analogico è impreziosito dal logo in strass e da brillantini su sfondo blu, protetto da vetro minerale e con meccanismo al quarzo.

Il cinturino, con diametro standard di 20 mm, è in tessuto blu e il contrasto tra il tessuto e gli strass del quadrante lo rende versatile: si adatta infatti sia alle occasioni eleganti che a quelle meno formali.

Come si sceglie l’orologio da donna ideale?

La scelta di un orologio è delicata e assolutamente personale, perché ci sono tantissimi fattori in gioco: sentimentali, affettivi, di stile, di praticità.

L’orologio è qualcosa che serve sì per sapere che ore sono, ma da sempre è un vero e proprio status symbol. Per questo motivo, prima di scegliere l’orologio che ci accompagnerà dobbiamo chiederci quali sono i nostri gusti, i materiali e lo stile preferito,e anche che cosa significa l’orologio per noi.

Come si sceglie l’orologio giusto? Il budget

Ci sono orologi di tutte le fasce d prezzo, da pochi euro a migliaia di euro.

Per un orologio in acciaio, di fascia media e di ottima fattura il prezzo medio è di 100 euro: in questa fascia di prezzo puoi trovare orologi ottimi, di design, con movimento al quarzoed eleganti.

Al di sotto dei 100 euro, ad esempio tra i 40 e gli 80, si trovano comunque orologi discreti, anche se non fanno parte delle ultime tendenze di mercato.

Le fasce di prezzo superiori comprendono gli orologi con metalli e pietre preziose come oro bianco o rosso e diamanti, fino ad arrivare a dei veri e propri gioielli che si tengono in cassaforte e si tramandano di generazione in generazione.

Scegliere l’orologio giusto: come e dove lo indosserai?

Se hai bisogno di un orologio da portare tutti i giorni, scegline uno pratico e semplice, che stia bene con i vestiti che indossi quotidianamente.

Per le occasioni speciali, invece, come cene, teatro, feste, puoi scegliere un orologio più elegante, più prezioso, da sfoggiare soltanto in queste occasioni e da conservare con cura.

Se sei un’amante della tecnologia, assicurati che il tuo Smartwatch abbia funzioni che usi davvero, per non correre il rischio di acquistare un orologio che non sfrutti.

Le dimensioni contano: se sei alta, e robusta, puoi osare orologi grandi e vistosi.

Se sei minuta, o bassina, un orologio minimal e più piccolo si adatterà meglio alla tua figura.

Sei una sportiva sfegatata e non togli l’orologio neanche quando vai in piscina?

Considera l’acquisto di un orologio impermeabile o subacqueo.

Per cambiare con stile invece, potresti acquistare delle parti intercambiabili, come una varietà di cinturini da cambiare come dei braccialetti quando vuoi per rivestire ogni giorno il tuo orologio di una personalità diversa.

Qual è il tuo stile?

Un buon consiglio per scegliere l’orologio di cui non ci stancheremo e è di aprire il nostro armadio: quali sono i capi più presenti? Qual è il nostro stile preponderante? Minimal? Chic? Easy? Sportivo?

In base a ciò che ci piace indossare potremo selezionare il nostro modello d’orologio preferito, e non è detto che non si possa scegliere più di un modello da abbinare ai vari momenti della giornata o all’outfit. L’orologio giusto ci piace dal primo momento, e si armonizza con il nostro stile: che ti piaccia l’orologio extralusso o l’ultimo modello sul mercato, l’importante è portarlo sempre con disinvoltura.

L’orologio giusto per lo stile minimalista

Le ultime tendenze di mercato ci parlano di orologi essenziali, minimal, sobri, senza decori eccessivi o troppo vistosi. Si tratta di modelli davvero eleganti e funzionali, dalle forme pulite.

Questo tipo di orologio è la scelta ideale per le studentesse e le imprenditrici, che hanno bisogno di avere sempre tutto sotto controllo comunicando al tempo stesso sicurezza e praticità senza rinunciare a un tocco chic.

L’orologio giusto per lo stile classico

L’orologio classico, anche definito dress watch, ha il cinturino in pelle omigliori-orologi-da-donna di acciaio e la cassa di metallo, con una quadrante pulito ed elegante.

Questo è il modello perfetto per ragazze, signorine e signore di una certa età.

Si tratta di un modello versatile, sempre attuale, che non manca mai nelle collezioni delle case produttrici.

Le caratteristiche sono essenziali, il cinturino è solitamente monocolore se in pelle e il quadrante può essere ovale, rotondo o quadrato.

Ma classico non significa per forza noioso o già visto: i modelli classici si impreziosiscono spesso con perle, pietre dure, gemme.

L’orologio giusto per lo stile futurista

Le amanti delle ultime tendenze e quelle che vivono sempre proiettate in avanti nel futuro avranno bisogno di un modello ipertecnologico: via libera quindi a materiali e forme stravaganti, innovative e funzionali al tempo stesso, e a tutta la gamma degli Smartwatch.

L’orologio gusto per chi ama cambiare

Se sei stanca dei soliti modelli e vuoi distinguerti ogni giorno, puoi scegliere i cinturini con stampe variegate: ce ne sono di tutti i tipi, dal leopardato al floreale, il limite è soltanto la tua fantasia e non solo. Molti modelli di orologi prevedono l’acquisto a parte di cinturini intercambiabili, per rivestire in modo sempre diverso il tuo accessorio preferito.

L’orologio giusto per le stravaganti

Gli orologi con il cinturino in tessuto o con bracciale sono davvero particolari: si avvolgono attorno al braccio come un vero e proprio gioiello, permettendoti di farti notare con stile.

I materiali del bracciale sono tra i più diversi: dall’acciaio, all’argento, alla pelle nera o colorata, fino ai decori come charms, perline, pietre dure. Anche i tessuti sono eleganti, in colori unici o con stampe.

L’orologio giusto per la donna Alpha

Chi ha detto che l’orologio è solo rotondo e piccolino?

Le ultime collezioni ci parlano di modelli grandi, vistosi, massicci, ideali per le donne che amano farsi notare e non hanno paura della propria femminilità.

I modelli sono quindi grandi, molto simili agli orologi maschili, con il cinturino largo ma con un tocco di charme tutto femminile. Ecco quindi modelli oversize, dal quadrante che copre tutto il polso.

L’orologio giusto per le ragazzine

La moda dei ragazzi è trasversale e in continuo cambiamento. Le ultime tendenze portano sul mercato colore, luce e stampe variopinte.

Via libera perciò all’arancio, al blu, al giallo, declinato spesso in tonalità più dolci per le donne come caramello, beige, sabbia.

L’orologio giusto per le donne senza fronzoli

Cosa c’è di meglio di un orologio “nudo” per chi non rinuncia alla praticità?

L’orologio con i meccanismi in vista ha sempre un suo fascino: il quadrante trasparente, infatti, permette di ammirare meccanismi che ne determinano il funzionamento.

Si tratta di orologi davvero unici, che denotano l’attenzione ai valori veri, al contenuto piuttosto che alla forma. Anche gli orologi casual sono perfetti per chi bada al sodo. Si tratta di modelli perfetti per essere indossati tutti i giorni, dal quadrante essenziale e semplice e dal cinturino in acciaio, nylon o di gomma.

L’orologio giusto per le sportive

Gli orologi sportivi sono i compagni ideali per le donne attive e sempre in movimento.

Sono modelli tecnologici e ricchi di funzioni accessorie, come il contapassi, il cronometro, il cronografo o addirittura il GPS e la misurazione del battito cardiaco per quando fai jogging o esercizi cardio.

Questo tipo di orologi sono progettati per essere più resistenti rispetto agli altri modelli, ad esempio in caso di urti, graffi, pioggia.

Le caratteristiche:

Il tipo di movimento

Il movimento di un orologio definisce il modo in cui questo misura il passaggio del tempo.

I movimenti possono essere meccanici, al quarzo, solare e cinetico.

Il movimento meccanico è progettato e realizzato per durare, ma il meccanismo è delicato e richiede manutenzione costante.

Il movimento al quarzo prevede che le lancette siano regolate da un cristallo di quarzo e alimentate a batteria. Questo tipo di orologio è più economico di quello con movimento meccanico e la batteria, a bottone, va sostituita ogni due anni circa.

Gli orologi con movimento solare e cinetico prendono l’energia dalla luce del sole e dal movimento del polso, rendendoli efficaci e a risparmio energetico.

Il quadrante

La distinzione principale si ha tra quadrante analogico e quadrante digitale.

Il quadrante analogico, quello per eccellenza, prevede due o tre lancette che indicano i secondi, i minuti, le ore, in generale su uno sfondo di numeri romani.

Gli orologi con quadrante digitale mostrano invece l’ora con quattro cifre separate da due punti.

Il formato digitale è quello più diffuso per gli orologi sportivi e spesso presentano funzioni accessorie come cronometro e contapassi. L’illuminazione è a LED o LCD (cristalli liquidi).

La forma

Gli orologi dalla forma rotonda sono quelli più classici e diffusi, il modello elegante per eccellenza e sta bene su tutti i tipi di polso.

Le forme sottili o allungate ingentiliscono i tratti decisi, mentre la forma quadrata è perfetta per evidenziare. Un orologio di forma rettangolare è chic e perfetto per un outfit formale.

Il cinturino

Ci sono principalmente due tipologie di cinturini: a strappo e a braccialetto.

Il cinturino a braccialetto ha un meccanismo di chiusura metallico, mentre quelli a strappo sono solitamente di pelle, di plastica o di tessuto. I cinturini con braccialetto sono in acciaio, in oro, in argento, costituiti da maglie che si possono togliere o aggiungere rivolgendosi a un orologiaio specializzato.

Il cristallo

Anche se magari non è proprio cristallo, questo termine si usa per indicare la copertura trasparente del quadrante.

Serve a proteggere il meccanismo dell’orologio da sporco e polvere e dal contatto con oggetti contundenti. Il cristallo è generalmente in vetro antigraffio per gli orologi di fascia media, mentre per i più costosi è in vero cristallo di zaffiro lavorato a mano.

I modelli più economici hanno il cristallo acrilico, che è facile da pulire ma si graffia molto più facilmente rispetto alle altre due tipologie.

La corona

Sulla maggior parte dei modelli, la corona è puramente decorativa e circonda il quadrante.

Dal punto di vista pratico serve per tenere il cristallo in posizione e proteggerlo.

Sugli orologi per gli sportivi, invece, ad esempio per quelli da immersione, la corona è utile per contare i minuti ruotandola.

Le corone spesso nei modelli più lussuosi sono impreziosite da gemme e diamanti.

Il materiale

Il materiale con cui sono costruiti gli orologi spazia dal platino lussuoso all’acciaio inossidabile fino alla resina colorata.

I materiali più diffusi restano sempre oro e argento quando si tratta di regalare un orologio, mentre gli orologi di ceramica sono davvero indistruttibili, antigraffio e antiurto. Il titanio ultraleggero ma forte è quello prescelto dagli atleti.

Lascia un commento