Gli 8 migliori seggiolini posteriori per bici del 2022

Gli 8 migliori seggiolini posteriori per bici del 2022

L’acquisto dei migliori seggiolini posteriori per bici non può essere basato unicamente sul principio “mi piace” o “non mi piace”.

Occorre tenere conto innanzitutto che il Codice della Strada definisce i criteri per posizionarli anteriormente o posteriormente in base al peso del piccolo (e quindi alla sua età).

È necessario poi acquistare solo i modelli omologati che rispondono ai criteri di sicurezza prescritti dalla norma europea EN14344.

Questo articolo è stato aggiornato nell’agosto 2022 con nuovi contenuti e con le ultimissime novità disponibili sul mercato.


Migliori seggiolini posteriori per bici 2022

Con l’ampia varietà di seggiolini presenti sul mercato, non è sempre facile trovare quello che si adatta correttamente al tuo bambino e al mezzo di trasporto.

seggiolino-per-bici-prezzo
seggiolino per bici

Questi accessori sono infatti pensati principalmente per il trasporto su un l’impiego urbano, turistico e di trekking moderato; non sempre sono adatti al fissaggio su bici da corsa e mountain bike professionali.

Non c’è un’età in cui si consiglia di iniziare ad usare il seggiolino bici posteriore. È necessario valutare l’autonomia del piccolo, che dev’essere in grado di stare seduto da solo.

E nel momento in cui il bambino raggiunge il peso massimo consentito dal seggiolino (in genere 22 kg), meglio passare a una bici con carrello.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori seggiolini posteriori per bici:

1. Seggiolino posteriore universale bici On Bike Bingo

Cerchi un seggiolino per bici che cresca con il tuo bambino? Eccoli qui!

Il poggiapiedi è regolabile in altezza, così puoi estenderlo verso il basso per adattarlo al tuo piccolo man mano che diventa grande. È completo di ferma-piede per un trasporto senza rischi.

Anche la cintura di sicurezza può essere regolata in altezza. È del tipo a tre punti con sgancio rapido.

Un’attenzione particolare è posta al comfort del bimbo. Lo schienale ampio consente di appoggiare comodamente la schiena e le sponde laterali sono imbottite.

Il seggiolino si aggancia al telaio di qualsiasi tipologia di bici e può supportare un peso massimo di 22 kg. È testato in conformità alla normativa EN 14344. Viene fornito completo di kit di montaggio.

Pro

  • Montaggio semplice
  • Confortevole
  • Robusto

Contro

  • Le parti in plastica sono soggette a graffi

2. Seggiolino di sicurezza per bambini posteriore Prophete Wallaroo

Se ci tieni all’estetica, sicuramente non vorrai scendere a compromessi nemmeno per quanto riguarda il seggiolino per il tuo piccolo.

Con le sue linee curate in ogni dettaglio, questo seggiolino dona un tocco di classe in più alla tua due ruote.

Dedicato ai bambini con peso dai 9 ai 22 kg, ha una struttura robusta in plastica pp, con una protezione per i raggi integrata.

I due poggiapiedi sono regolabili e sono completi di fibbie di sicurezza. È presente una cintura con attacco a tre punti e sistema di sgancio rapido. Il comodo cuscino è realizzato in tessuto di poliestere e può essere lavato, per garantire la massima igiene.

Prophete, Seggiolino di Sicurezza per Bambini,...
  • Progettato per trasportare bambini di età compresa fra i 9 mesi ed i 5...
  • Adatto a telai con diametro di 28-35 mm

Si presta ad essere montato su telai di diametro compreso tra i 28 e i 35 millimetri.

Pro

  • La protezione raggi è inclusa
  • Il cuscino è lavabile
  • È certificato Tüv Gs

Contro

  • Montaggio un po’ complesso

3. Seggiolino bici posteriore Bellelli Pepe Clamp

A volte i seggiolini per la bici sono pesanti e rischiano di compromettere la perfetta stabilità della tua due ruote.

Meglio quindi andare sul sicuro con un modello super leggero e maneggevole. È prodotto in robusta plastica atossica e include un cuscino comodo e soffice. Ogni componente può essere lavato con facilità.

La fibbia di sicurezza si può agganciare e sganciare con una mano sola. L’altezza dei piedini è regolabile in tredici posizioni. Le sponde laterali sono alte per contenere al meglio il bimbo e sono presenti delle protezioni che impediscono ai piedini di entrare in contatto con i raggi.

Offerta
Bellelli Seggiolino Bici Posteriore Clamp, Unisex...
  • Seggiolino posteriore per bicicletta adatto a bambini fino a 22 kg
  • Fatto di materiale di alta qualità

E nelle giornate calde, i fori di ventilazione in corrispondenza delle spalle e della schiena renderanno gli spostamenti ancora più piacevoli.

È adatti ai bambini fino ai 22 kg ed è omologato dal Tüv Gs in conformità con la normativa europea EN 14344.

Pro

  • Maneggevole
  • Robusto
  • Con fori di aerazione

Contro

  • È fin troppo leggero

4. Seggiolino posteriore con attacco al telaio ‘Nfun Brioso

I bambini, si sa, non amano indossare il casco. E se una volta seduti sul seggiolino non si trovano perfettamente a loro agio iniziano le lamentele…

Per consentirti di pedalare con la dovuta serenità, questo modello è progettato con un’apposita area protettiva in corrispondenza della testa che garantisce la massima compatibilità con il casco del piccolo.

Sullo schienale e sugli alloggiamenti per le gambe sono presenti numerosi fori di aerazione: un dettaglio importante per garantire una piacevole aerazione durante gli spostamenti.

Offerta
'Nfun Brioso, Seggiolino Bici Posteriore con Attacco al...
  • Seggiolino con attacco posteriore al telaio
  • Seggiolino posteriore sviluppato secondo la norma EN14344, in grado di...

Il poggiapiedi ergonomico è regolabile a diverse altezze e sono presenti delle cinghie che si adattano al tipo di scarpe indossate.

Le cinture di sicurezza e l’imbottitura in tessuto sono lavabili. Omologato in base alla normativa EN14344, è adatto a bambini fino a 22 kg di peso.

Pro

  • Area protettiva compatibile con il casco
  • Piacevolmente ventilato
  • Poggiapiedi ergonomico

Contro

  • Non molto confortevole

5. Seggiolino da bicicletta posteriore Okbaby 10+

Se ami fare lunghe escursioni in bici con la tua famiglia, è bene che il piccolo viaggiatore al tuo seguito sia comodo… al punto che potrebbe anche addormentarsi.

In questi casi si rivela perfetto un seggiolino con seduta reclinabile in sette posizioni (con escursione fino a 15 gradi). Lo schienale può essere reclinato anche se il bambino è già seduto senza che la stabilità della bici venga compromessa.

Offerta
OKBABY 10+ - Seggiolino da Bicicletta Posteriore per...
  • La seduta è reclinabile in 7 posizioni con un’escursione fino a 15°. Il...
  • Si fissa al tubo piantone del telaio ed è adattabile a telai con diametro...

Si può anche regolare in senso longitudinale in otto diverse posizioni, per garantire un assetto ottimale sul telaio (che deve avere un diametro che va da 28 a 40 millimetri).

Le cinture di sicurezza hanno un attacco a tre punti e sono regolabili in altezza e in lunghezza.

L’imbottitura è atermica, idrorepellente e può essere lavata con acqua e sapone neutro.

È completo di catadiottro rifrangente omologato posteriore che ne incrementa la visibilità. Il seggiolino è conforme alla normativa EN 14344.

Pro

  • Reclinabile
  • Comode maniglie latrali
  • Kit di montaggio in dotazione

Contro

  • È un po’ costoso

6. Seggiolino universale posteriore Urban Prime B-Seat

Un prodotto made in Italy è sinonimo di qualità nella scelta di materiali e di design curato in ogni dettaglio.

In questo caso si tratta di un seggiolino realizzato in robusta plastica sottoposta a un trattamento che protegge dai raggi uv. E così, anche se lasci la tua bici al sole, non corri il rischio che scolorisca.

Il materiale è completamente atossico e si lava con facilità, per garantire la più totale igiene.

Urban Prime Seggiolino Universale Posteriore, B-Seat...
  • Ha un comodo poggiapiedi
  • Il materiale resistente previene lo scolorimento

Leggero e maneggevole, ha una cinghia regolabile in 3 punti. Il comfort e la sicurezza sono garantiti dal un poggiapiedi comodo e dallo spazio per il casco.

Omologato dal Tüv Gs in conformità con la normata europea EN 14344, supporta un peso fino a 22 chilogrammi.

Pro

  • È prodotto in Italia
  • Ha un trattamento anti raggi uv
  • Ha una struttura robusta

Contro

  • Il prezzo è un po’ elevato

7. Seggiolino da bicicletta posteriore per bambini Okbaby Baby Shield

I pericoli, in bici, sono sempre in agguato ed è importante fare tutto il possibile per salvaguardare la sicurezza del bambino.

La particolare struttura di questo seggiolino prevede uno schienale alto e avvolgente, che insieme alla struttura rinforzata offre la massima protezione nell’eventualità di una caduta.

I poggiapiedi sono regolabili dal retro in quattordici posizioni. I cinturini evitano che i piedini possano toccare i raggi. Le cinture a tre punti possono essere regolate in altezza in tre posizioni e anche in lunghezza.

OKBABY Baby Shield - Seggiolino Da Bicicletta...
  • Per portapacchi con larghezza da 120mm a 175mm e con portata MINIMA di 27...
  • Facile e veloce da montare: è possibile spostare il seggiolino da una bici...

La particolare forma del poggiatesta consentono al piccolo di appoggiare il capo anche quando indossa il casco.

E grazie al catadiottro rifrangente messo posteriormente puoi essere ben visibile anche se viaggi alla sera.

Il seggiolino può essere montato anche sulle biciclette elettriche dotate di pedalata assistita.

Pro

  • Ergonomico
  • Completamente lavabile
  • Il catadiottro rifrangente è omologato

Contro

  • La seduta è un po’ rigida

8. Seggiolino posteriore unisex bambino Thule Ridealong

Vuoi utilizzare un unico seggiolino per più bici in famiglia? Nessun problema, con questo avveniristico modello.

La sua staffa universale è a sgancio rapido ed è compatibile con la quasi totalità dei telai. Il che significa che puoi montare e togliere la struttura in una manciata di secondi.

Grazie alle ali di protezione integrate le mani del bambino sono ben protette quando appoggi al muro la bicicletta.

Offerta
Thule Ridealong Bici Sedile Grigio Scuro, Seggiolino...
  • Il seggiolino può essere montato e smontato dalla bici in pochi secondi...
  • Le ali di protezione integrate consentono di proteggere le mani del bambino...

E man mano che il piccolo cresce, puoi regolare le cinghie ferma-piedi e i poggiapiedi (anche con una mano sola!).

L’imbottitura è idrorepellente e si può rimuovere per il lavaggio, anche in lavatrice. È reversibile e ogni lato ha un colore diverso.

Pro

  • Si mette e si toglie in pochi secondi
  • L’imbottitura è lavabile in lavatrice
  • Non occorre il portapacchi

Contro

  • Richiede un investimento decisamente importante

Perché dovresti fidarti di noi

Le nostre recensioni di prodotti e servizi sono formulate unicamente sulla base di ricerche scientifiche e test condotti da veri esperti di settore.

Non riceviamo compensi da sponsorizzazioni o accordi pubblicitari, tuttavia puoi scegliere di sostenere il nostro lavoro cliccando sui link che talvolta troverai all’interno degli articoli.

Per te non ci sarà alcun costo extra, ma questo tuo gesto ci permetterà di ricevere una piccola commissione grazie alla quale potremo continuare a svolgere il nostro lavoro in modo obiettivo, indipendente e al servizio dei nostri stimati lettori.

Quale seggiolino per bambini fa per te?

seggiolino-universale-posteriore

A parte l’opzione del rimorchio o carrello per bici, che non è oggetto di questo articolo, le posizioni più comuni per portare il bambino in bicicletta sono:

  • seggiolino posteriore
  • seggiolino anteriore
  • sellino a montaggio centrale

Vediamo nel dettaglio le loro caratteristiche per valutare quale scegliere nella vendita online.

  • Seggiolino bici posteriore

Si installa al posto del portapacchi posteriore o viene fissato al telaio della bicicletta.

Di solito ha schienale e fianchi rialzati, protezioni per le gambe e cintura di sicurezza.

Normalmente supporta bambini fino a 22 kg (6 anni) ma alcuni sono omologati per sostenere fino a 35 kg di peso (10 anni): questi ultimi sono più compatti e in genere non hanno il poggiapiedi.

  • Seggiolino bici anteriore

Il seggiolino bici anteriore viene installato sulla parte davanti della bici, in corrispondenza del manubrio o del tubo orizzontale del telaio.

Il bambino si posiziona così tra le braccia dell’adulto, facilitando la conversazione durante la pedalata. Il piccolo passeggero ha anche lo stesso campo visivo del papà o della mamma.

Per facilitare la manovrabilità della bicicletta e per evitare di ostruire la visuale, questi seggiolini sono normalmente più compatti di quelli posteriori. Il peso è più centrale sulla bici, minimizzando il potenziale squilibrio.

Generalmente, il seggiolino anteriore bici supporta fino a 15 kg ed è adatto a bambini fino a 3 anni circa.

  • Sellino a montaggio centrale

Particolarmente indicato per bici da trekking come la mountain bike, si applica sul longherone centrale. Consente al ciclista di mantenere il proprio centro di equilibrio in posizione meno eretta e favorisce la visione del piccolo viaggiatore.

È dotato di poggiapiedi ma è privo di imbracatura: per questo è adatto ai bambini più grandicelli, dai 2 ai 5 anni.

Come capire se la tua bici è compatibile con il seggiolino

Prima di effettuare l’acquisto, verifica se il telaio della tua bici è compatibile con il seggiolino che ti interessa.

seggiolino-bici-posteriore
  • Se hai una piccola bicicletta

Nelle bici di piccole dimensioni, una distanza troppo ravvicinata tra il sellino e i tubi del manubrio può impedire l’installazione del seggiolino.

Se hai una bici del genere e desideri installare un seggiolino posteriore, il tecnico di un negozio specializzato sarà probabilmente in grado di utilizzare un adattatore per fissarlo.

L’installazione di un seggiolino anteriore potrebbe invece rivelarsi problematico.

  • Se hai una bici “da donna”

Nelle biciclette con tubo orizzontale molto ripido, la lunghezza del tubo sella e l’inclinazione del tubo orizzontale potrebbero essere insufficienti per consentire l’installazione di un seggiolino.

In questo caso non c’è davvero una soluzione: o cambi il seggiolino o cambi bici!

  • Se hai una bici con freni a disco

il supporto del seggiolino posteriore a volte è troppo stretto per adattarsi a una bicicletta con freni a disco. Alcuni produttori offrono una versione del loro prodotto specificamente progettata per questo tipo di installazione.

In alternativa puoi acquistare separatamente un sistema di fissaggio adatto alla tua bici.

  • Se hai una bici in fibra di carbonio

Le bici in fibra di carbonio sono leggere, ma fragili. La maggior parte dei manuali utente menziona anche che non è possibile installare un seggiolino per bambini.

Prima di rischiare di rompere il tuo telaio, chiedi consiglio a un professionista.

Quali dotazioni deve avere il seggiolino posteriore per bici?

L’articolo 68, comma 5, Codice della Strada, specifica che “I velocipedi possono essere equipaggiati per il trasporto di un bambino, con idonee attrezzature, le cui caratteristiche sono stabilite nel regolamento”.

Il regolamento di esecuzione indica quali sono le caratteristiche progettuali che devono avere le attrezzature per il trasporto dei bimbi su bici con seggiolino.

In base a tale norma, si possono trasportare i bambini fino ad otto anni su seggiolini composti da:

  • sedile con schienale
  • braccioli. Possono essere omessi nel caso di fissaggio del seggiolino in posizione posteriore, per bambini di età superiore ai quattro anni
  • sistema di fissaggio alla bici per prevenire lo sganciamento accidentale
  • sistema di sicurezza del bambino, costituito da bretelle o cintura di contenimento e da una struttura di protezione dei piedini, per impedire il contatto con le parti della bici in movimento

Come scegliere il seggiolino posteriore bici

Il seggiolino posteriore deve rispondere a due criteri fondamentali: il comfort e la sicurezza.

Per questo motivo si consiglia di non puntare tutto sul basso prezzo, ricercando a tutti i costi l’offerta più economica.

prezzo-seggiolino

Ecco cosa valutare per ottenere il prodotto giusto al miglior rapporto qualità prezzo.

Design dell’imbracatura

Un elemento che non può mancare nel seggiolino bici posteriore è la cintura di sicurezza. Può essere a due punti, che si attacca solo in vita, o a tre punti, che si attacca anche vicino alla spalla.

Nel caso dei più piccoli è fondamentale che la cintura sia a tre punti.

Spallacci della cintura di sicurezza

Oltre che mantenersi ben saldi sulle spalle del piccolo, gli spallacci devono essere super comodi.

Non vorrai mica sentire le sue lamentele tutte le volte che salite in bici, no?

Schienale

Verifica che lo schienale sia sufficientemente alto da proteggere tutto il corpo del piccolo, inclusa la testa.

Alcuni modelli hanno una sorta di rientro per il casco, che rende le trasferte in bici molto più confortevoli.

Sedile reclinabile

I bambini tendono ad addormentarsi con il dolce movimento della bici.

Proprio per questo a modelli offrono la possibilità di reclinare leggermente il sedile, impedendo così che il collo cada in avanti.

Poggiapiedi regolabile

Se il piedino penzola senza alcun sostegno, la scarpa, i lacci o l’orlo dei pantaloni possono rimanere incastrati nei raggi delle ruote, rischiando, con il rischio di provocare delle lesioni all’arto.

Quindi non usare mai un seggiolino senza poggiapiedi: è un vero scudo tra i piedi del bambino e la ruota!

Sistemi di sospensione

Anche se non è un aspetto necessario perché la bicicletta in movimento non è un veicolo rigido, alcuni modelli di seggiolino per bici di marca presentano dei sistemi di sospensione montati sul telaio in modo da rendere il viaggio più confortevole.

Vengono attenuati i colpi o i sobbalzi che si possono generare su una strada sconnessa.

Conclusioni

Se ami la bicicletta, pedalare con il tuo bambino al seguito può regalarti dei momenti indimenticabili. È anche una delle cose migliori da fare per stimolare in lui il piacere di una vita attiva all’aria aperta.

Non appena il tuo piccolo riesce a stare seduto in autonomia puoi iniziare a trasportarlo su un seggiolino posteriore bici.

Ricordati che per poter identificare il prodotto ”a norma” si deve cercare la marcatura: il seggiolino deve riportare ben visibili il numero della norma EN 14344, le informazioni generali relative al peso massimo del bambino, il nome o il marchio del fabbricante, la data e il mese di fabbricazione.


Domande frequenti

Meglio scegliere un seggiolino anteriori o posteriori per bici?

Si tratta soprattutto di sapere qual è il più adatto alle tue esigenze. E questo dipende soprattutto dal bambino, dalla sua età e dal suo peso.

Generalmente, nella parte anteriore, viene trasportato un bambino fino a 15 chili (da 9 mesi a 3 anni massimo).

Dopodiché sarà necessario passare a un modello di sedile posteriore. Di solito puoi trasportare un bambino fino a 22 kg di peso (6 anni).

Considerando tuttavia che si possono portare sul sedile posteriore bimbi fino agli 8 anni potrebbe essere necessario considerare un articolo che regga un peso maggiore fino a 35 kg.

Tutti i seggiolini sono compatibili con tutte le bici?

No, perché dipende dal tipo di attacco scelto. È importante informarsi sempre sulle compatibilità con la propria attrezzatura da bici: diametro del manubrio, dell’attacco, o del tubo sella o della larghezza del portapacchi-bagagli.

A parte il seggiolino, quale attrezzatura è necessaria per i bambini trasportati in bici?

Innanzitutto un casco da bicicletta per bambini.

Inoltre puoi aggiungere accessori come una protezione per il collo. In genere vengono forniti i poggiapiedi, ma puoi comunque aggiungere una protezione ai raggi della ruota della tua bicicletta in modo che il piccolo non rimanga impigliato con i piedini nella ruota.

Leave a Comment