Le 5 Migliori Scarpe Antinfortunistiche da Donna Ti Proteggono, Con Classe

Cosa sono le calzature di sicurezza? Sono scarpe da lavoro progettate con caratteristiche di sicurezza speciali per mantenere i tuoi piedi al sicuro negli ambienti professionali. Nell’ambito della categoria rientrano le migliori scarpe antinfortunistiche per donna.

Le scarpe di sicurezza, in origine, si differenziavano unicamente per la presenza di un puntale rigido fatto in acciaio, ed erano concepite solo per proteggere le dita dei piedi.

Con il trascorrere del tempo, le scarpe antinfortunistiche si sono trasformate in molte e diverse calzature altamente specializzate a cui viene chiesto di fare molto di più che proteggere le dita dei piedi dei lavoratori. Hanno anche le funzioni antiscivolo e di dissipazione statica “soft” e sul mercato puoi trovare modelli realizzati con materiali in lega di alluminio, punta composita e fibra di carbonio.

Ce ne sono di specifiche per l’impiego in tutti gli ambienti secondo rigorosi standard di sicurezza Iso via via aggiornati nel corso degli anni.




Quali sono le migliori scarpe antinfortunistiche da donna?

La norma di riferimento della sicurezza valida a livello europeo è la Uni En Iso 20345, che sancisce tra l’altro quali sono i requisiti di base e quelli facoltativi per le scarpe da lavoro. Include anche la resistenza allo scivolamento, i rischi meccanici e i rischi termici.

Tutte le scarpe antinfortunistica disponibili in commercio devono avere di base alcune caratteristiche minime: devono avere puntale di sicurezza, calzatura antistatica, suole resistenti agli oli minerali, suola antishock, suola antiscivolo.

Oltre a questi aspetti, ci sono da considerare le protezioni specifiche che variano in base al tipo di ambiente di lavoro.

Nelle tue ricerche orientati direttamente alla categoria dei dispositivi di protezione individuale. Anche se comprerai tramite i canali di vendita online non dimenticare che le scarpe antinfortunistica rispondo a precisi criteri di conformità.

Trattandosi di un articolo specializzato legato alla sicurezza personale, può essere importante tenere in considerazione la marca: è preferibile pagare un prezzo giusto, piuttosto che fare un acquisto d’impulso a basso prezzo ma di scarsa qualità. Si consiglia di approfondire l’argomento prendendo in considerazione le recensioni degli utenti e mettendo a confronto i diversi prodotti per farsi una precisa opinione.

 

#1 Scarpe antinfortunistiche da donna Diadora Glove II Low S3 HRO – Le migliori per: plantare estraibile 

Offerta
Diadora Scarpa da Lavoro Bassa...
68 Voto

Eleganti e curate nei dettagli, queste scarpe bassa S3 sono realizzate in morbido Nubuck Silk. Sono idrorepellenti e sono progettate con un puntale in alluminio 200J. La fodera Air Mesh garantisce un buon livello di traspirazione.

Il plantare estraibile è in Eva perforata, con inserto shock absorber. Hanno un inserto anti perforazione K Sole e offrono un’adeguata protezione del tallone in TPU.

  • Confortevoli
  • Traspiranti
  • Puntale in alluminio

 

#2 Scarpe antinfortunistiche da donna U Power Red Lion Verok - Le migliori per: elevato livello di traspirazione 

Sono numerosi i dettagli tecnici di queste scarpe studiati per garantire un’efficace aerazione dell’arto. La tomaia è in nylon ultra traspirante e in morbida pelle scamosciata, con soffietto in nylon imbottito ed è affiancata dalla fodera Wingtex a tunnel d’aria. Anche il puntale Airtoe Aluminium ha una membrana traspirante.

La soletta tessile no metal è antiperforazione, con sottopiede Polysoft anatomico in soffice poliuretano, traspirante e antibatterico. L’intersuola è prodotta in soffice PU espanso e Infinergy, mentre il battistrada è in PU compatto antiabrasione, antiolio, antiscivolo e antistatico.

  • Morbida
  • Anti-perforazione
  • Antistatica

 

#3 Scarpe antinfortunistiche da donna leggere Ottawa – Le migliori per: rapporto qualità e prezzo 

Con un investimento contenuto e ben equilibrato è possibile acquistare questo confortevole paio di scarpe, da indossare anche tutta la giornata senza avvertire segnali di affaticamento.

Realizzate con tomaia in morbida pelle, hanno un puntale leggero. Sono anche impermeabili e favoriscono una buona presa sul terreno anche sul bagnato.

  • Confortevoli
  • Impermeabili
  • Grip

 

#4 Scarpe antinfortunistiche da donna Groundwork Gr386 L – Le migliori per: molto robuste 

Offerta
Groundwork Stivali da Lavoro...
15 Voto

Dedicate alle donne che devono svolgere lavori impegnativi nella massima sicurezza, hanno un puntale protettivo in acciaio (200 joule). Forniscono inoltre una protezione alla compressione di 15.000 Newton.

La tomaia in pelle è resistente all’acqua, all’olio, alla benzina, agli agenti chimici e al sole. L’intersuola antistatica è prodotta in Eva. Alla massima protezione si affianca un notevole comfort: il plantare e il collare sono imbottiti.

  • Leggere
  • Pratiche
  • Flessibili

 

#5 Scarpe antinfortunistiche da donna Tqgold – Le migliori per: multiuso 

Queste scarpe con puntale e lamina antiforo in acciaio sono perfette quando si vuole avere la possibilità di utilizzare le stesse calzature sia in cantiere che in ufficio, senza il fastidio di doverle cambiare frequentemente.

All’interno hanno tutte le protezioni per garantire la massima sicurezza. Il puntale in acciaio ha una resistenza all’urto di 200, e grazie alla lamina antiforo in acciaio nell’intersuola non ci si deve preoccupare dei terreni accidentati o della possibile presenza di oggetti taglienti.

  • Eleganti
  • Resistenti
  • Antiforo




migliori-scarpe-antinfortunistiche-da-donnaEvitare i rischi con le scarpe antinfortunistiche donna?

I rischi del posto di lavoro esistono in molte forme diverse. Il modo migliore per proteggere i dipendenti è controllare questi pericoli all’origine utilizzando l’ingegneria, le pratiche di lavoro e i controlli amministrativi. Quando questi controlli non sono fattibili o non forniscono una protezione sufficiente, devono essere utilizzati dispositivi di protezione individuale (DPI) adeguati.

Le calzature devono essere scelte in base ai rischi sul tuo sito. Ad esempio, se lavori in un luogo in cui potresti essere a rischio di caduta di oggetti, la scelta di un modello basato solo sul supporto della caviglia non sta affrontando il rischio nella maniera corretta.

Gli stivali da lavoro in acciaio sono una protezione eccezionale e tradizionale per diversi rischi in molti siti di lavoro diversi, ma sono la scelta giusta per te? Occorre prendere il giusto tempo per analizzare attentamente quali sono le tue esigenze.

Ecco alcuni dei rischi potenziali più frequenti che richiedono DPI specifici per il piede.

Pericoli elettrici

Gli scarponi anti-shock elettrici sono un pezzo essenziale di DPI per chi lavora con l’elettricità. Potrebbe trattarsi di un elettricista o di qualcuno che ha a che fare con circuiti o macchinari ad alta tensione. Queste calzature sono realizzate con suole e tacchi resistenti agli scarichi elettrici non conduttivi. Questi tipi di scarpe impediscono al lavoratore di completare un circuito elettrico; questo può ridurre la possibilità di elettrocuzione.

Pericoli esplosivi

Se lavori con esplosivi o altre sostanze altamente reattive o infiammabili, probabilmente hai bisogno di scarpe elettricamente conduttive. Le calzature da lavoro elettricamente conduttive aiutano a prevenire l’accumulo di elettricità statica sul lavoratore. Senza questa precauzione, l’accumulo statico sul tuo corpo potrebbe facilmente generare una scintilla e causare un incendio o un’esplosione. Le calze di seta, lana e nylon non devono essere indossate in questo tipo di ambiente di lavoro o con questo tipo di scarpa, in quanto questi materiali hanno maggiori probabilità di produrre anche elettricità statica.

Pericoli con motoseghe

Lavorare con motoseghe o con qualsiasi altra lama rotante rende assolutamente necessario indossare le calzature protettive. Gli stivali da motosega resistenti ai tagli (e altri indumenti non soggetti a questo genere di rischi) possono prevenire gravi lesioni a seguito di un incidente che coinvolge una motosega. Le calzature di questo tipo sono realizzate con materiali specifici che creano una barriera protettiva dalle lame rotanti.

Pericoli di caduta di oggetti

Se sei a rischio di caduta di oggetti, sicuramente vorrai indossare un paio di stivali di sicurezza. Questi modelli sono progettati con un rinforzo o uno scudo per la protezione sull’area della punta. Questi erano tradizionalmente fatti con punta in acciaio. Tuttavia, ora sono disponibili anche in materiali compositi che garantiscono un alto livello di protezione.

Pericoli di oggetti appuntiti

La presenza di oggetti appuntiti sul pavimento rappresenta un pericolo per il posto di lavoro. I chiodi e le viti possono forare le suole delle scarpe normali e ferire il piede. Le calzature resistenti alle forature includono una piastra in acciaio o composito posizionata all’interno dell’intersuola che protegge dagli infortuni legati a oggetti appuntiti e frastagliati.

Pericoli di oggetti rotanti o macchine

Alcune calzature da lavoro hanno una protezione aggiuntiva lungo la regione metatarsale (la parte superiore del piede). Se ti è capitato di lasciar cadere accidentalmente qualcosa sopra il tuo piede, sai quanto può far male. Gli stivali metatarsali sono ideali in quegli ambienti di lavoro in cui oggetti rotanti o macchine rappresentano un rischio.

Pericoli legati al freddo

I lavori che vengono svolti in condizioni di freddo richiedono un abbigliamento adeguato per mantenere il tuo corpo al caldo, e le scarpe non fanno eccezione. Gli stivali da lavoro isolati sono un must se lavori all’aperto con temperature rigide o sei esposto ad altre condizioni di freddo. I piedi non adeguatamente isolati contro il freddo sono a rischio di congelamento.

Pericoli legati all’umidità

Gli stivali di pelle resistenti all’acqua sono una scelta molto pratica quando si lavora in condizioni di bagnato dove l’umidità è un problema. Lavorare all’esterno significa essere esposti agli elementi atmosferici e quasi sempre ti espone al rischio di bagnarti. Mantenere i piedi asciutti aiuta a proteggerli dal freddo. Le calzature resistenti all’acqua, tra l’altro, impediscono la crescita di funghi e muffe.

Pericoli di superfici scivolose

Le scarpe antiscivolo sono richieste in una grande varietà di impieghi professionali. Operatori sanitari, addetti alle cucine, camerieri, operai… la lista è praticamente infinita. Questa calzature sono dotate di una suola che riduce la scorrevolezza, aiutando così a prevenire una caduta o un incidente.

Pericoli di metalli fusi

Lavorare con metalli fusi presenta enormi rischi. Le scarpe da fonderia sono realizzate appositamente per questi tipi di professioni. Offrono un efficace isolamento contro il calore estremo di questo tipo di ambiente. Impediscono l’ingresso di metalli caldi negli occhielli della scarpa. Inoltre sono spesso dotate di un design facile da sfilare in caso di bruciature causate da schizzi di metallo fuso.

Differenze tra scarpe antinfortunistiche donna e uomo?

Le differenze di fisico e gusto e l’indisponibilità di alcune opzioni per lavori prettamente maschili hanno creato le differenze tra le calzature destinate alle donne e quelle degli uomini.

Le scarpe antinfortunistiche da donna sono più piccole e diversamente conformate. Il piede delle donne è più piccolo di quello degli uomini, quindi è naturale che le loro calzature siano più corte di quelle delle loro controparti maschili. Anche se le scarpe da uomo e le dimensioni si adattano, la larghezza è probabilmente più grande e il peso è maggiore.

C’è da dire che la gamma di scarpe da lavoro per le donne non prevede modelli specifici per quanto riguarda le caratteristiche e gli aspetti di sicurezza di alcune professioni, perché non tutti i lavori sono associati a entrambi i sessi. L’assortimento è destinato a migliorare in futuro poiché nell’industria fanno il loro ingresso sempre più donne.

La moda è ancora un fattore importante. Il colore e lo stile sono i due aspetti in cui troverai molte opzioni nelle scarpe antinfortunistica da donna alla moda perché i produttori sottolineano questo fattore. Le scarpe da uomo si concentrano sulla salvaguardia del piede, ma un gran numero di donne si preoccupano di come appaiono indipendentemente da dove lavorano.

Nel contesto delle scarpe di sicurezza, i modelli da donna ne rispecchiano l’anima, l’umore, la tenacità. Le donne sono “clienti” speciali alle quali dare un’attenzione particolare per le calzature come per l’abbigliamento da lavoro. Lo studio per la realizzazione di scarpe destinate al pubblico femminile è molto complesso e le aziende si sono organizzate con stilisti all’interno del proprio organico, in grado di realizzare calzature moderne, al passo con i tempi, con colori e piccoli dettagli che fanno la differenza, abbinati al livello di sicurezza molto elevato che richiedono gli standard.

Le sinergie scese in campo per le scarpe antinfortunistiche da donna spaziano dalla moda, alla chimica, al laboratorio dei test, allo studio delle tendenze di mercato. Le donne sono molto determinate nelle loro scelte e il senso di protezione che hanno nel proprio DNA è lo spirito che le muove ad acquistare prodotti sicuri a tutti i livelli.

Caratteristiche delle scarpe antinfortunistiche da donna?

Ci sono diverse aziende impegnate nello sviluppo e nella creazione di scarpe antinfortunistiche da donna. Diamo un’occhiata alle caratteristiche che un paio di calzature di alta qualità dovrebbero avere.

Materiali e durata

La durata delle scarpe dipende dai materiali utilizzati, dalla tecnica di fissaggio, dalla qualità delle cuciture e dal tipo di assemblaggio. Dovresti scegliere calzature fatti in pelle di prima qualità perché è l’unico materiale destinato a durare più a lungo e che dà al tuo piede un’adeguata protezione in ambienti ostili. Puoi scegliere tra un’ampia gamma di colori caldi o freddi e tra disegni e fantasie adatti al tuo stile di vita. Tuttavia, alcuni marchi producono solo scarpe attraenti prive di adeguate componenti protettive. Evitale se vuoi essere sicura sui luoghi di lavoro.

Comfort

Nonostante siano con punta in acciaio, la maggior parte delle calzature da lavoro per donne sono più leggere di quelle realizzati per gli uomini perché le donne hanno una corporatura più minuta. Non accetteranno mai di indossare un paio di calzature pesanti per tutto il giorno. Inoltre, è necessario controllare anche altre caratteristiche di comfort come il sottopiede imbottito, l’intersuola in Eva o in gomma, la suola ammortizzante, la punta in acciaio o composito, il corretto supporto per l’arco e altri particolari aspetti.

I tuoi piedi ti ringrazieranno più tardi se farai attenzione alla comodità al momento dell’acquisto. Inoltre, il colletto e la linguetta imbottiti, la fodera interna in tessuto e la spaziosa punta delle dita contribuiscono ulteriormente a rendere confortevole indossarle. Il dimensionamento dovrebbe essere standard e l’opzione per un raccordo personalizzato con lacci e occhielli è apprezzabile.

Sicurezza

Le scarpe e gli stivali con punta in acciaio proteggono da oggetti in caduta, matrici e forze di compressione pesanti. Tuttavia, è necessario verificare se l’acciaio è spesso e che tipo di classificazione ha per garantire la migliore protezione. La maggior parte delle calzature in acciaio sono dotate di suole che offrono una buona presa per non scivolare su superfici unte e bagnate, per evitare di cadere o scivolare. Inoltre, alcune suole offrono protezione contro l’abrasione e anche agli elementi chimici.

Scarpe antinfortunistiche da donna Bestseller