Vai liscio Come l’Olio con i 5 Migliori Lubrificanti per Bicicletta

Una bicicletta ha molte parti meccaniche in movimento che sono costantemente sottoposte a sfregamenti, rotolamenti e frizioni metallo su metallo. Il compito del miglior lubrificante per bicicletta è principalmente quello di ridurre l’usura per attrito dei componenti meccanici, proteggerli dall’ossidazione atmosferica, dal dilavamento con acqua e impedirne l’eccessivo riscaldamento.

I lubrificanti per bicicletta si dividono in due tipi: quelli a base di grasso e quelli a base di oli. I primi servono per la protezione dei cuscinetti e delle sfere sottoposte a rotolamenti ed attriti come quelli del movimento centrale e i mozzi, il reggisella e lo sterzo; sono sostanze viscose che resistono meglio al dilavamento dell’acqua.

I secondi si applicano sulla catena e sul deragliatore e servono a diminuire gli attriti dei componenti che lavorano in moto rotatorio. Sono disponibili in forma asciutta o dry a base di teflon e in forma wet a base di siliconi e ceramiche: entrambi rendono scorrevoli i movimenti tra le maglie e i perni.

La lubrificazione va eseguita sempre dopo una pulizia accurata della bici e non prima di averla asciugata.




I migliori lubrificanti per bicicletta

Qual è il miglior lubrificante per bicicletta?

I migliori lubrificanti per bici di marca sono proposti a un prezzo vantaggioso nella vendita online, dove è facile trovare offerte più economiche e prodotti a basso prezzo rispetto a un negozio tradizionale.

Si consiglia sempre di considerare le opinioni d’acquisto leggendo le recensioni degli utenti e mettendo a confronto tra loro i diversi prodotti.

 

#1 Starblubike LG 111 Grasso al litio - Il migliore per resistenza all’usura 

È un grasso al litio complesso multifunzionale, proposto in una confezione da 150 grammi. Offre una buona risposta alle alte temperature e alle notevoli pressioni di carico, un’elevata resistenza all’usura e alla corrosione, una forte idrorepellenza.

Si rivela adatto a tutte le parti della bicicletta che necessitano di protezione dagli agenti atmosferici e un ingrassaggio periodico: è indicato per cuscinetti, mozzi, serie sterzo, movimento centrale e come grasso per assemblaggio. La temperatura di esercizio è compresa fra -20°C e +180 °C.

  • Idrorepellente
  • Anti-corrosione
  • Protettivo

 

#2 WD-40 Bike Lubrificante catena - Il migliore per ogni condizione climatica 

Sempre efficiente in ogni condizione meteorologica e di strada, questo prodotto è sviluppato con una speciale formula al Ptfe. Garantisce lubrificazione un’ottimale sia in condizione asciutte che umide.

Penetra nelle giunture della catena e ne riduce l’attrito e la corrosione. E, quando asciuga, lascia una pellicola protettiva a lunga durata che aiuta a prevenire la corrosione. Rende il cambio più morbido, previene usura e ruggine ed è indicato per le catene, i deragliatori, i punti di articolazione, i cavi e i cambi.

  • Anti-usura
  • Anti-ruggine
  • Cambio morbido

 

#3 Muc-Off C3 Ceramic Lubrificante - Il migliore per biodegradabile 

Offerta
Muc-Off Dry Ceramic...
25 Voto

È sviluppato con una formulazione anti-polvere, per assicurare la miglior lubrificazione in condizioni asciutte. Biodegradabile, contiene boron Nitride, polimeri di fluoro e nano ceramics che consentono di ridurre gli attriti della trasmissione.

Ha un’azione ha lunga durata, dal momento che dopo l’applicazione crea un velo ceramico secco. La formula è rilevabile con rilevatore UV (incluso nella confezione) che consente di verificare dove si sta lubrificando. La confezione contiene 120 millilitri.

  • Anti-polvere
  • Basso attrito
  • Con rilevatore UV

 

#4 Finish Line Kit Value Pack Lubrificante - Il migliore per trattamento completo 

Con questo kit è possibile effettuare un trattamento di manutenzione completo della bici. Contiene tre flaconi da 120 millilitri ciascuno: un lubrificante per la catena, uno sgrassatore per la catena, un pulitore.

Grazie ai particolari tappi dosatori di ogni singola confezione è possibile erogare e dosare il quantitativo di prodotto desiderato.

  • Pratico
  • Economico
  • Tappo dosatore

 

#5 R.s.p. Grasso Slick Kick - Il migliore per senza litio 

Si tratta di un grasso speciale senza litio per lubrificare ammortizzatori e forcelle. Il prodotto assicura velocità e facilità di movimento delle forcelle e degli ammortizzatori su tratti che richiedono alte prestazioni.

Viene confezionato in un pratico tubetto che contiene 50 grammi di lubrificante.

  • Favorisce velocità
  • Pratico
  • Efficace




miglior-lubrificante-per-biciclettaConsiderazioni sul lubrificante per bicicletta?

Quando parliamo di un prodotto di questo tipo generalmente ci riferiamo a lubrificanti per catene e per trasmissioni. Mantenere la catena della bici ben lubrificata è la chiave averla sempre efficiente in modo più duraturo.

Una lubrificazione regolare aiuta a prevenire la ruggine e la secchezza che può causare l’attrito tra le parti mobili della bicicletta. Quando si tratta della catena di mountain bike o di qualsiasi catena di biciclette, il lubrificante bagnato e il lubrificante secco o asciutto tendono a essere la scelta migliore a seconda delle condizioni di guida.

Applicare il lubrificante bici nel modo giusto?

Prima di applicare qualsiasi lubrificante per bici alla tua migliore mtb o bici da strada, assicurati che la catena sia pulita e accuratamente sgrassata (utilizza un prodotto sgrassante per pulirla a fondo).

Se viene applicato a una catena sporca, il nuovo lubrificante non è efficace, anzi crei un accumulo di sporco che rende pesante la trasmissione facendola lavorare male.

Tra i fattori che devi considerare al momento dell’acquisto e dell’utilizzo di un lubrificante bici ve ne sono alcuni che meritano una particolare attenzione. Vediamo brevemente insieme di che cosa si tratta.

Lubrificante per bici e clima?

Considera innanzitutto le condizioni d’uso: se si tende a pedalare su sentieri fangosi o per lo più in condizioni di bagnato e in inverno, si dovrebbe optare per un lubrificante a catena bagnata che ha una consistenza più spessa.

Se vivi in ​​un clima caldo o ti piace fare escursioni in quel periodo dell’anno in cui splende il sole, opta per un lubrificante per catene da bicicletta secco che è più sottile e adatto per condizioni polverose e più aride.

L’opzione migliore è comprare un lubrificante per ciascun tipo fra quelli presenti presenti sul mercato in modo da avere l’opzione perfetta per qualsiasi condizione di guida.

Come applicare il lubrificante per bici?

È importante applicarlo correttamente. Molti dei migliori marchi di lubrificanti per catene di biciclette vendono i loro lubrificanti in flaconi con lo schizzetto o con un applicatore che consente di distribuire il prodotto in modo semplice e uniforme a ciascuna maglia della catena.

Meno comuni sono i lubrificanti per catene di biciclette in flaconi spray, poiché questi tendono a disperdere il lubrificante ovunque.

Manutenzione della catena con lubrificante bici?

Ricordati di mantenere sempre pulita la catena. La catena di trasmissione deve essere pulita regolarmente, soprattutto se si passa da un lubrificante secco a un lubrificante bagnato. Sgrassare la catena della bici è spesso l’approccio migliore ma questo può richiedere molto tempo e fatica a causa del fatto che è necessario rimuoverla per fare un lavoro adeguato.

Il modo più semplice per pulirla è quello di usare acqua saponata calda con una spazzola e dare un buon strofinamento. Asciugare quindi la catena con uno straccio pulito e poi usare un po’ d’alcol su uno straccio per rimuovere ogni residuo di lubrificante.

Offerte lubrificanti per bicicletta

Lubrificante bici secco o bagnato?

Di lubrificanti ne esistono di diversi tipi. Quando parliamo di lubrificante per bici secco, l’elemento “secco” si riferisce all’effettiva sostanza lubrificante che agisce sulla catena, solitamente un tipo di deposito teflonato.

Un prodotto di questo tipo viene applicato come un liquido, prima di asciugarsi lasciando la catena coperta nell’elemento lubrificante. Per ottenere un risultato migliore, ne va applicato uno strato sulla catena pulita, lasciandolo asciugare. Quindi applicane un altro e lasciarlo asciugare di nuovo.

Un lubrificante per bici bagnato è generalmente a base di siliconi e ceramiche. Questi componenti agiscono in modo molto efficace, dal momento che vi sono meno probabilità che vengano lavati via. Lo svantaggio dei lubrificanti bagnati è che tendono a raccogliere sporco più facilmente dei lubrificanti secchi.

I lubrificanti per bici per tutti gli usi, come suggerisce il nome, sono un compromesso tra i tipi di bagnato e secco e sono adatti a condizioni miste: un olio per uso generale come 3-in-1 è un tipico lubrificante per tutti gli usi. Lubrificano la catena ma senza i vantaggi specifici delle condizioni sopra descritte, richiederanno frequenti nuove applicazioni.

Che cos’è il grasso per bici?

Il grasso per bici è generalmente usato nei cuscinetti per tenerli lubrificati e per impedire che l’acqua entri. Viene anche spalmato sulle filettature dei bulloni per evitare la loro corrosione.

Il grasso per bici è piuttosto standard – la sostituzione regolare è la cosa più importante – sebbene alcuni dei prodotti più costosi utilizzino particelle di Teflon per ridurre l’attrito.

Altri tipi di lubrificanti per bici?

Oltre alle categorie sopra menzionate di lubrificante e grasso per biciclette in generale, esistono numerosi prodotti di lubrificazione per applicazioni / parti specifiche, tra cui l’olio di sospensione per forcelle e ammortizzatori posteriori. Questo olio è utilizzato all’interno dell’ammortizzatore o della forcella (tipicamente nella parte inferiore della gamba della forcella) dove mantiene le boccole e le guarnizioni lubrificate per un funzionamento regolare e privo di attrito.

La pasta di carbonio ha un aspetto simile al grasso per bici convenzionale, ma non è progettata per lubrificare o ridurre l’attrito, anzi, al contrario. Una leggera patina di questa pasta viene utilizzata quando si uniscono componenti in fibra di carbonio (ad esempio un manubrio / attacco manubrio in carbonio o un reggisella in carbonio) in quanto contribuisce a migliorare la presa tra le due superfici. Ciò aiuta ad evitare il rischio di stringere eccessivamente, il che potrebbe danneggiare il carbonio e impedire che le parti scivolino sotto carico.

Formulazione dei lubrificanti per bici?

Abbiamo visto che non tutti i lubrificanti per la tua bici sono uguali. Tuttavia, quando cerchi il prodotto migliore per la catena di biciclette, tieni d’occhio la loro composizione. Molti prodotti includono nella loro formulazione il PTFE chimico (meglio noto come Teflon). Il teflon nel lubrificante aiuterà a ridurre l’attrito che a sua volta può aiutarti a migliorare i movimenti delle trasmissioni.

La maggior parte dei lubrificanti per bici proviene dal petrolio, ma ve ne sono alcuni che vengono realizzati da un olio vegetale biodegradabile. Questo lubrificante per bici ecologico è meno scivoloso ma non tossico ed è migliore per l’ambiente e più pulito.