Le 4 Migliori Visiere a Rete Protettive Mettono al Sicuro i Tuoi Occhi

Classificata tra i dispositivi di protezione individuale, visiera-a-rete-protettivala miglior visiera a rete protettiva rientra tra i dispositivi da usare per particolari impieghi di giardinaggio, primo fra tutti quello con il decespugliatore.

Proteggersi con l’abbigliamento idoneo è indispensabile per motivi di sicurezza e per evitare che parti più esposte come volto e occhi possano venire colpiti accidentalmente dai detriti che si sollevano dall’uso degli utensili.

Le 4 migliori visiere a rete protettive

Se vuoi essere sicuro di non avere inconvenienti nei lavoretti fai da te in giardino, non puoi scendere a compromessi in fatto di qualità.

Puoi anche cercare una buona visiera a rete protettiva economica, ma è buona abitudine leggere le opinioni degli utenti che le hanno già provate e pubblicano nel web i loro punti di vista, spesso accompagnati da veri e propri test di prodotto.

Una cosa è certa: qualsiasi modello tu stia cercando, lo troverai nella vendita online al prezzo più basso.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori visiere a rete protettive:

1. Visiera di Sicurezza a Rete Silverline 140868

La migliore per: rapporto qualità e prezzo

È una visiera protettiva specificatamente progettata per l’impiego con tagliasiepi, decespugliatori e trituratori da giardino.

Incernierata su una comoda calotta frontale imbottita, è dotata di regolazione a cricchetto singolo per una buona vestibilità.

Si indossa velocemente ed è sempre pronta all’uso. Realizzata in conformità con la norma EN1731, protegge completamente il viso.

  • Protezione totale
  • Vestibilità
  • Regolabile

2. Visiera protettiva con rete in acciaio Oregon Q515064

La migliore per: comoda da indossare

Si tratta di una visiera protettiva in maglia di acciaio, specifica per lavori di giardinaggio. La banda anti-sudorazione integrata favorisce il massimo confort anche nelle giornate più calde.

Lo schermo in maglia può essere sostituito e la fascia è regolabile in un unico punto. Protegge completamente la faccia ed è conforme alla norma EN1731.

  • Protezione totale
  • Anti-sudore
  • Regolabile

3. Captelec Visiera Protettiva

La migliore per: doppia protezione vista e udito

Offre una doppia protezione, visuale ed uditiva. La rete protegge gli occhi e le cuffie antirumore integrate garantiscono la massima salvaguardia dell’udito.

Se si desidera, le cuffie possono essere sganciate. La visiera è realizzata in robusto materiale in abs ed è conforme alla norma europee. È antiriflesso e assicura una buona portabilità.

  • Cuffie integrate
  • Robustezza
  • Anti-riflesso

4. Visiera Protettiva Professionale Ama 07071

La migliore per: prezzo interessante

Se si è alla ricerca di un prodotto affidabile, robusto ma strutturalmente essenziale, questa visiera è la soluzione ideale.

Si presta ad essere indossata per l’uso con tagliasiepi, decespugliatori e trituratori da giardino. Applicata su una calotta plastica, è progettata con fermatesta regolabile. Lo schermo è in policarbonato.

  • Robusta
  • Regolabile
  • Minimal




Utilizzo della visiera a rete protettiva?

La visiera a rete è appositamente studiata per protegge il viso da eventuali danni provocati da rami, erba e sassi durante i lavori di giardinaggio, ad esempio con il decespugliatore, il tagliasiepi e i trituratori da giardino.

Difende anche dalle polveri che vengono generate dal taglio di arbusti e cespugli, scagliati in aria dal movimento velocissimo dei fili di tranciatura di sterpaglie e rovi.

Com’è fatta la visiera a rete protettiva?

I migliori modelli hanno la visiera ribaltabile, mentre in quelli più economici è fissa e solidale con la calotta o l’archetto frontale che la sostengono.

Sono in genere strumenti semplici, fabbricati sia per un lavoro occasionale che professionale. Sono realizzati in policarbonato resistente o in rete di alluminio per facilitare la traspirazione, assicurando in ogni caso un’ottima visibilità e una protezione totale del viso.

La visiera non si integra infatti con un elmetto a protezione totale del capo, in quanto coprire tutta la testa non è compito di questo tipo di dispositivo, ma la scelta dei materiali impiegati è importante.

Calotte o archetti frontali di plastica dura o la fascia che chiude in maniera troppo stretta quando lo si indossa possono dare fastidio se i lavori si prolungano oltre un certo tempo.




Sicurezza con la visiera a rete protettiva?

Un aspetto da considerare è che, se le visiere offrono una protezione più estesa, che copre tutta la faccia, non sono tuttavia ermetiche. E per questo la polvere, i fumi e le nebbie potrebbero ugualmente entrare in contatto con gli occhi e il volto.

Nei casi in cui si sollevi molta polvere – specie d’estate – è bene anche indossare una maschera respiratoria di carta, che difenda le vie nasali.

La visiera protegge la faccia, ma quando si lavora con attrezzi elettrici o a motore in giardino, occorre avere l’equipaggiamento giusto e completo, con abbigliamento, casco, guanti da lavoro e calzature idonee, che salvaguardino tutte le parti del corpo esposte.

Caratteristiche della visiera a rete protettiva?

I fattori chiave per indossare la visiera sono il livello di comfort che deve essere adeguato e la portabilità in modo che non stringa troppo quando si lavora o troppo poco con il rischio di dare fastidio o di perderla.

La visiera deve essere in maglia fine d’acciaio o altri metalli e lasciare passare l’aria da sotto.

Insieme alla visiera è bene indossare anche una cuffia antirumore e preferire modelli che prevedono la possibilità di sostituire la visiera stessa.

La visiera deve essere conforme alle norme definite per l’omologazione di questo genere di strumenti.




Lascia un commento