Ti Senti Proprio Indiana Jones con i 5 Migliori Coltelli da Sopravvivenza

Possiedo molti coltelli ma finora non mi ero mai cimentato nella scelta di un tipo da sopravvivenza.

Non credevo che mi sarei mai trovato in situazioni estreme come quelle che fanno vedere in alcuni documentari survival americani. Tutt’al più qui ci si avventura nei boschi e sì, un coltello mi sarebbe potuto servire per qualche imprevisto durante una notte all’aperto.

Prima di fare l’acquisto mi ero letto un sacco di discussioni ma forse non in modo approfondito. Addirittura non sapevo se era meglio sceglierne uno leggero o uno con la lama più pesante.

Così ho acquistato un modello con manico cavo con kit sopravvivenza spacciato per uno della serie rambo, ma purtroppo… non è stato così. Alla prima prova si è rivelato del tutto inutile, perciò, onde evitarmi nuove disavventure, potete darmi qualche consiglio in più su coltelli a lama fissa? Buoni, senza spendere un capitale?




I migliori coltelli da sopravvivenza

Qual è il miglior coltello da sopravvivenza?

Il miglior coltello da sopravvivenza è fondamentale quando fai trekking o caccia.miglior-coltello-da-sopravvivenza

È un tipo full tang costituito da un corpo unico che si estende oltre la lama ed è contenuto saldamente nel manico che può essere rivettato.

Le lame disponibili sono generalmente di due tipi di acciaio: quello inossidabile e quello trattato al carbonio. La scelta tra uno e l’altro apre un dibattito. Quello inossidabile è senz’altro indistruttibile e non arrugginisce ma secondo l’opinione di molti perde facilmente il filo ed è difficile ripristinarlo. Quelli al carbonio sono noti per tenere un’affilatura più a lungo.

Puoi scegliere anche tra lama diritta o dentata. Un coltello con lama diritta lo puoi affilare in condizioni di fortuna anche con una pietra levigata, quello dentato ha bisogno di un affilatore speciale.

Un coltello da sopravvivenza ha generalmente una lunghezza di 15-30 cm; se è inferiore non ti permette di tagliare agevolmente il legno, ma se è superiore rischia di diventare troppo ingombrante e pesante da gestire in modo efficace.

Infine per quanto riguarda lo spessore la regola è che i coltelli da sopravvivenza abbiano uno spessore solido e in grado di sopportare l’abuso. Una buona lama deve avere uno spessore di almeno 5-6 mm e non flettere.

Non dimenticare nella dotazione un fodero adeguato e se possibile un coltellino svizzero multifunzione.

Sul mercato trovi diversi modelli di marca che puoi acquistare tramite la vendita online al prezzo più basso.

 

#1 Coltello di sopravvivenza Fallkniven A1K

Il migliore per: molto robusto

Fatto per durare anche con un utilizzo intenso, questo coltello full-tang made in Japan ha una lama lunga 16 cm con spessore di 6 millimetri. La lama a filo piano è in acciaio VG10, ad elevato contenuto di carbonio e con aggiunta di vanadio.

È molto affilata e mantiene il filo a lungo. Il manico è prodotto in Kraton, un elastomero termoplastico che garantisce una presa salda e anti-scivolo, anche con mani sudate o bagnate. Inoltre, non è soggetto a deformazione a causa ad esempio di elevate escursioni termiche.

È presente un occhiello per l’inserimento di un laccetto. Il pomolo in acciaio, che ha anche funzione di frangivetro, si rivela utile per operazioni di sbriciolamento.

La lunghezza complessiva è di 28 cm e il peso è di 300 grammi: si rivela comunque uno strumento ben bilanciato e maneggevole. Viene fornito completo di un fodero con blocco a scatto del coltello e di un laccetto con chiusura a bottone.

  • Bilanciato
  • Maneggevole
  • Grip

 

#2 CDS Survival Axarquia One

Il migliore per: completo di acciarino

Offerta
AXARQUIA ONE - Lama in acciaio...
18 Voto

Progettato e fabbricato in Spagna, il coltello misura complessivamente 22,5 centimetri. La sua lama è in acciaio e ha una lunghezza 10 centimetri e uno spessore di 5 mm: si presta quindi ad essere utilizzato in lavori outdoor impegnativi.

L’acciaio è trattato con molibdeno e vanadio (Mova) che contribuiscono ad aumentare la tenacità e la resistenza all’usura, con una tempra non dura (HRC 56-58) ma buona; si affila facilmente e tiene bene il filo.

Il manico è rivettato ed è realizzato in cocobolo, un legno duro tropicale degli alberi dell’America centrale. Viene fornito con fodero in pelle per cintura con integrata una bacchetta in ferro-cerio per provocare le scintille e accendere così il fuoco in modo semplice e pratico.

  • Robusto
  • Pratico
  • Accessoriato

 

#3 Coltello da caccia Perkin Knives AR606

Il migliore per: manico in osso

Forte, confortevole e molto maneggevole, il manico in osso naturale è una componente distintiva di questo coltello da caccia. È in colore azzurro brillante, un dettaglio che lo rende sempre ben identificabile anche in mezzo ai rami e alla sterpaglia.

La lunghezza complessiva dello strumento è pari a 33,02 centimetri e la lama fissa raggiunge i 20,32 centimetri. Quest’ultima è prodotta in acciaio inossidabile di 440C (59 – 60 HRC sulla scala di Rockwell).

Viene consegnata affilata da entrambe le parti e lucidata a specchio. In dotazione viene fornito un fodero in pelle che protegge efficacemente la lama.

  • Design
  • Doppia affilatura
  • Fodero

 

#4 CDS Survival Celtibero Desert MV-58

Il migliore per: pietra per affilatura compresa

Offerta
CELTIBERO DESERT - Lama in...
25 Voto

È un coltello prodotto in Spagna e progettato per garantire elevate prestazioni anche in condizioni ambientali particolarmente difficili. Misura complessivamente 27,5 centimetri.

La sua lama, lunga 14,5 centimetri e spessa 5 millimetri, è realizzata in acciaio trattato con molibdeno e vanadio (Mova) che contribuiscono ad aumentare la tenacità e la resistenza all’usura, con una tempra non dura (HRC 56-58) ma buona; si affila facilmente e tiene bene il filo. Il manico è in micarta; è fissato a brugola e si può smontare con facilità da ambo i lati.

È presente il filo a rasoio nella parte inferiore della lama. Nella confezione è incluso un fodero in pelle per completo di una pratica tasta che contiene una pietra per affilatura e una tasca più piccola che accoglie un ferro-cerio.

  • Robusto
  • Accessoriato
  • Fodero in pelle

 

#5 Coltello a lama fissa Gerber G30000384N

Il migliore per: notevole grip

Offerta
Gerber 33-003489 Coltello a...
25 Voto

Dal look molto robusto, il coltello ha una lunghezza totale di 25 centimetri e pesa 400 grammi. La lama, con punta a goccia è realizzata in acciaio inossidabile 7Cr17MoV (che contiene cioè cromo, molibdeno e vanadio) ed è lunga 12 centimetri.

È interamente coperta da un rivestimento antiriflesso nero, marcata con il classico logo della Gerber e firmata da Bear Grylls. Il manico in gomma termoplastica grigia, con substrato in plastica dura, ha un disegno zigrinato che facilita una presa sicura.

È adatto soprattutto nelle stagioni calde (primavera ed estate). In dotazione viene fornita una guaina in nylon con affilatrice e antincendio e un fischietto per le segnalazioni in caso di emergenza.

  • Solido
  • Anti-scivolo
  • Con fischietto