I 5 Migliori Kit di Sopravvivenza Professionali: e Sei Pronto per l’Avventura

Se sei un tipo a cui piace la vita all’aria aperta, il miglior kit di sopravvivenza professionale è quel che fa per te.

Si tratta di un set strumenti e attrezzature di base contenuti in una custodia – solitamente impermeabile – da utilizzare nelle piccole, grandi emergenze che si possono presentare quando sei lontano da casa: aprire una scatoletta di conserve, orientarsi con la bussola, accendere un fuoco da campo…

Gli aerei civili e militari, le scialuppe di salvataggio e le astronavi sono equipaggiati con kit di sopravvivenza. Sono indispensabili in determinate attività in condizioni rese difficili dal terreno o dal clima. Ne sono ad esempio equipaggiati i lavoratori forestali, i professionisti che lavorano nei cantieri o i militari in missione in regioni remote.




Qual è il miglior kit di sopravvivenza professionale?

# Anteprima Prodotto Voto Prezzo
1 Kit di sopravvivenza di... Kit di sopravvivenza di... 18 Voto 50,99 EUR 24,98 EUR
2 Kit professionale di... Kit professionale di... 32 Voto 49,99 EUR 25,99 EUR
3 Yissvic Kit di Sopravvivenza... Yissvic Kit di Sopravvivenza... 6 Voto 46,88 EUR 19,99 EUR
4 Kamtop Kit Sopravvivenza... Kamtop Kit Sopravvivenza... 25 Voto 24,99 EUR
5 Limitless Equipment Mark... Limitless Equipment Mark... 22 Voto 32,99 EUR 21,99 EUR

I kit di questo tipo sono disponibili in molteplici dimensioni e contengono rifornimenti e strumenti indispensabili per aiutare un “sopravvissuto” (o comunque chi si trova ad affrontare una situazione al di fuori della quotidianità) a trovare cibo e acqua, a orientarsi, a segnalare la propria presenza ai soccorritori…

La dotazione di base solitamente prevede un coltello (spesso un coltellino svizzero o un multi-attrezzo), una torcia, una pietra focaia, un’esca e vari utensili da pesca, un kit di primo soccorso. Possono essere inoltre presenti una torcia, una coperta termica, una bussola e molteplici utensili da scegliere in base al tipo di attività che si desidera svolgere all’aperto. E per l’amaca da giungla da utilizzare nella natura selvaggia … ci stiamo attrezzando!

Per quanto riguarda la scelta, sul mercato troverai molti kit di sopravvivenza professionali che possono rispondere alle tue specifiche esigenze. Potrai acquistare il modello desiderato utilizzando il servizio di vendita online dove, oltre alla comodità di riceverlo direttamente a casa, lo troverai a un prezzo più basso rispetto a quello del negozio.

Inoltre nel web ci sono sempre offerte vantaggiose e più economiche, insieme a moltissimi articoli a basso prezzo. In quest’ultimo caso, però, si consiglia di valutare con cura la dotazione del kit, soprattutto se non è di marca, per accertarsi che contenga tutto il necessario. Le opinioni che gli utenti pubblicano nel web ti potranno aiutare a scegliere il tipo perfetto per te.

 

#1 Kit di sopravvivenza militare Angazure – Il migliore per set completo di tutto 

Offerta
17 Piece Kit Sopravvivenza...
7 Voto

Questo set per la sopravvivenza include tutto il necessario per affrontare ogni situazione di vita all’aria aperta. Il kit è accolto in una pratica borsa di flanella da mettere in borsa o appendere allo zaino, e include: torcia elettrica, raschietto, corda a mano, fischietto, swiss card multifunzione, bastone da fuoco, placca di fiammifero, sega, lenza, gancio, amo, connettore, galleggiante, scatola a tenuta nera.

La torcia impermeabile offre tre modalità regolabili di luce (alta, media, stroboscopica) e può raggiungere i 200 metri. La swiss card sta comodamente nel portafogli e offre a sua volta 11 funzioni.

  • Numero di pezzi: 15
  • Borsa in flanella
  • Potente torcia

 

#2 Kit di sopravvivenza multiuso Trscind – Il migliore per bussola in rame 

Offerta
Kit di Sopravvivenza...
56 Voto

Recentemente aggiornato, questo set include 13 strumenti: bussola, coltello di sopravvivenza, sega a cerniera a mano, fibbia arrampicata, pietra focaia, raschietto, torcia elettrica, mini luce, penna in acciaio tungsteno, fischio, carta svizzera, coperta termica di emergenza e scatola impermeabile nera. I pezzi di metallo sono utilizzati per strofinare la pietra focaia e produrre scintille di alto calore. Le dimensioni del kit sono pari a 16,8 x 11 x 5 cm). La bussola di rame è un utensile perfetto per la navigazione, ideale per l’escursionismo, la caccia, il geocaching, il campeggio.

  • Numero pezzi: 13
  • Efficiente pietra focaia
  • Dimensioni compatte

 

#3 Kit di sopravvivenza professionale Kamtop – Il migliore per scatola di protezione impermeabile 

I 13 oggetti presenti in questo kit vengono custoditi in una scatola impermeabile, consentendo così l’utilizzo in ambienti particolarmente umidi. La dotazione di utensili include: grande pietra focaia, raschietto multifunzionale, fischietto, torcia elettrica, coltello tascabile, Saber Card, bussola, luce portachiavi portatile, penna di difesa, coperta di emergenza, braccialetto multifunzionale, moschettone arrampicata.

Realizzata in materiale speciale, la coperta d’emergenza è atossica, impermeabile e antivento e fornisce un buon livello d’isolamento. Resistente e durevole, misura 16 x 11 x 5 cm e pesa 430 grammi.

  • Numero pezzi: 13
  • Resistente
  • Compatto

 

#4 Kit Di Sopravvivenza Comfor-Tech – Il migliore per tascabile 

Gli utensili contenuti in questo kit sono stati accuratamente selezionati per consentire di affrontare ogni emergenza. Sono infatti presenti: pietra focaia, raschietto, torcia elettrica, carta svizzera, mini luce, bussola, coltello in acciaio, fischietto, penna di acciaio al tungsteno, acciaio termico.

Il contenitore è antiurto e resistente all’acqua. Facile da trasportare, pesa 340 grammi e può stare comodamente in tasca.

  • Numero pezzi: 11
  • Mini luce
  • Antiurto

 

#5 Kit di sopravvivenza multiuso Yumay – Il migliore per rapporto qualità e prezzo 

Offerta
Kit di sopravvivenza di...
2 Voto

È un kit di sopravvivenza del tipo 10 in 1 e fra i suoi strumenti vi sono torcia tattica, sega a filo, raschietto, carta svizzera, coperta di emergenza, bussola, fischietto, pietra focaia, accessori per la pesca.

Ha una dimensione compatta, pari a 19 x 12 x 5 centimetri e trova comodamente posto nello zaino o in auto.

  • Numero di pezzi: 10
  • Accessori pesca
  • Pratico




miglior-kit-di-sopravvivenza-professionaleChe cos’è un kit di sopravvivenza?

I kit più professionali sono quelli che basano la loro dotazione sull’esperienza militare e che vengono modificati in base al terreno operativo su cui ci si trova ad operare, per garantire la dotazione più idonea.

Si possono trovare kit di sopravvivenza adatti alle aree desertiche, alle zone tropicali, alle zone artiche o alpine. Alcuni articoli trovano impiego come kit di emergenza da usare in caso di disastro naturale, insieme all’abbigliamento tattico per affrontare le situazioni più critiche.

Perché acquistare un kit di sopravvivenza?

Prima di analizzare in dettaglio la dotazione di un kit di sopravvivenza, ecco i principali motivi per cui può essere importante, se non addirittura indispensabile, averne sempre uno a portata di mano durante le più diverse attività outdoor.

Per essere organizzati

Affrontare una situazione di emergenza diventa più facile quando hai tutto ciò che ti serve a portata di mano. Investire in un kit di sopravvivenza ti assicura di non dover armeggiare nello zaino alla ricerca del materiale di pronto soccorso o di dover controllare tutte le tasche per trovare un accendino survival. Un kit di sopravvivenza garantisce che tutte le forniture di emergenza ed essenziali siano riposte in modo ordinato e sicuro all’interno di una scatola o di un contenitore, il che ti aiuterà a mantenere la calma durante una situazione stressante e ti consentirà di agire nel minor tempo possibile.

Per essere preparati

Gli incidenti possono accadere quando meno te li aspetti. Avere a disposizione un kit di sopravvivenza in campeggio, in auto o anche in casa può salvarti la vita in una situazione di emergenza. Portare con sé una tavoletta antincendio o una pastiglia per purificare l’acqua può sembrare inutile finché non ti trovi bloccato da solo nei boschi senza alcuna risorsa idrica.

Per affrontare ogni situazione

A seconda della destinazione di utilizzo, è possibile acquistare kit di sopravvivenza adatti per diverse attività come escursionismo, campeggio e molto altro. È utile da tenere a portata di mano nel cassetto portaoggetti della tua auto o del tuo luogo di lavoro.

Per fare un investimento oculato

Ad alcune persone piace mettere in valigia il loro kit di sopravvivenza, perché è molto più economico rispetto all’acquisto dei singoli pezzi. Inoltre, chi lo sceglie sa bene che un kit di sopravvivenza già confezionato è molto comodo: non ci si deve infatti preoccupare di redigere un elenco di tutti gli elementi che possono essere utili in determinare situazioni, con il rischio di dimenticarsi qualcosa. Investire in un kit di sopravvivenza eliminerà anche lo stress e l’ansia di confezionare un kit personalizzato, permettendoti di concentrarti maggiormente sul tuo viaggio.

Per avere la totale sicurezza

Alcune persone sono davvero distratte quando si tratta di prendersi cura di se stessi, ma ciò non impedisce loro di praticare qualunque sorta di avventura. Se sei una di queste persone o hai un amico che ama viaggiare in modo spartano, il suggerimento è di investire in un comodo kit di sopravvivenza. Questi kit sono progettati per contenere tutto il necessario in caso di emergenza. Inoltre, sono anche un ottimo regalo per gli appassionati di outdoor.

Al momento dell’acquisto, segui i consigli dell’esperto: l’investimento in un kit di sopravvivenza e di pronto soccorso con marcatura CE e FDA garantisce che ogni articolo è stato sottoposto ad ispezione per assicurare un elevato livello di qualità. Alcuni kit includono anche una guida dettagliata su come utilizzare i diversi accessori che lo compongono in modo efficace, favorendo l’immediato e il corretto utilizzo durante il viaggio.

Scegliere il kit di sopravvivenza professionale?

I kit di sopravvivenza sono disponibili in molte forme diverse, quindi quando ti orienti Kit-di-sopravvivenzaall’acquisto puoi scegliere quello più adatto a te. Il loro scopo principale, però, è quello di tenere il tuo equipaggiamento di sopravvivenza in un luogo sicuro, asciutto, di dimensioni contenute e facile da trasportare, assemblato in modo da avere tutto a portata di mano. Ecco perché, al momento della scelta, è importanti valutare le seguenti caratteristiche.

Dimensioni

Il contenuto del tuo kit di sopravvivenza determinerà gli ingombri e le dimensione del pacchetto, che deve essere abbastanza compatto e facile da portare con te anche in una borsa o nello zaino.

Peso

Scegli qualcosa di più leggero possibile in modo che i contenuti all’interno siano l’unica cosa di cui preoccuparsi.

Materiale

Il guscio di protezione che accoglie tutti gli accessori deve essere in grado di mantenerli al sicuro e asciutti. Una scatola di alluminio, con guarnizioni di tenuta per tenere lontana l’acqua è sicuramente meglio di un semplice sacchetto in tela non cerato.

Chiusura

Una scatola di qualità dovrebbe avere sigilli e meccanismi di blocco per garantirti un’ulteriore protezione.

Contenuto

Alcuni kit di sopravvivenza contengono cibi preconfezionato e accessori di primo soccorso, mentre altri forniscono solo una dotazione di piccoli attrezzi e niente altro. Prima dell’acquisto, valuta con cura quello che ti potrà realmente servire.

Se stai pianificando un’esperienza a contatto della natura, dovresti optare in modo specifico per un kit di sopravvivenza adatto al campeggio o alla natura selvaggia. Allo stesso modo, troverai kit progettati in base a tutti i tipi di attività, tra cui la pesca, il trekking in ogni tipo di ambiente e clima e per qualunque tipo di escursione. Ogni strumento ti garantirà tutto ciò di cui hai bisogno per il tuo viaggio.

Cosa c’è nel kit di sopravvivenza?

Prima di proseguire, è bene farsi una domanda: cosa ti spinge ad acquistare un kit di sopravvivenza professionale (ma di livello commerciale) se non include tutti gli elementi necessari per la tua avventura? Ecco una lista di articoli di base che ogni kit di sopravvivenza deve includere.

L’acqua potabile è un bene vitale. Se prevedi di trascorrere una vacanza dove non sia sempre garantito l’accesso a una fonte idrica che puoi bere con tranquillità, accertati che nel kit siano presenti delle compresse per la purificazione dell’acqua, un sistema di filtrazione portatile o un bottiglia d’acqua filtrante. Se finisci di bere i tuoi rifornimenti, attrezzati per far bollire l’acqua.

Per ogni evenienza, è importante avere sempre a portata di mano una torcia, una pietra focaia, degli acciarini survival o dei fiammiferi (da conservare in una busta impermeabile e con dispositivo antincendio), una bussola con GPS, un fischietto, un caricabatteria a manovella per i tuoi dispositivi elettronici come il telefono cellulare, la torcia elettrica, la radio.

Solitamente nel kit è sempre previsto un coltellino svizzero o una swiss card multi utensili, con ulteriori strumenti di base come l’immancabile apriscatole, un cacciavite, una pinza.

Da non dimenticare anche una dotazione di primo soccorso, compresi antidolorifici e tamponi imbevuti di alcol, pomate antizanzare o creme solari a seconda delle situazioni. E, ancora, sanitizzanti, salviette, sapone liquido. Se tu o un tuo famigliare è allergico, non dimenticare di mettere nel kit farmaci specifici o maschere respiratorie in caso di patologie dovute alla polvere.

E per aiutarti ad affrontare ogni situazione al massimo delle tue forze, prevedi anche qualche barretta energetica.

Quantità di prodotti nel kit di sopravvivenza?

Viaggerai da solo o sarai accompagnato dalla tua famiglia o da un gruppo di amici? Alcuni kit di sopravvivenza sono progettati solo per una singola persona, mentre altri kit contengono abbastanza forniture per grandi gruppi.

Tuttavia, se fai un’escursione in solitaria, con lo zaino in spalla, ti suggeriamo di acquistare un kit di sopravvivenza compatto adatto solo a una persona, il che garantirà che i tuoi rifornimenti non ti appesantiscano.

Scorte del kit di sopravvivenza per situazioni estreme?

Prima di effettuare un acquisto, è essenziale prestare attenzione a quanto dureranno le scorte nel kit di sopravvivenza. Ciò è particolarmente importante se il kit include prodotti alimentari.

La mancanza di cibo e acqua può mettere a dura prova chiunque, anche le persone più allenate ad affrontare le situazioni estreme. Assicurati che il kit di sopravvivenza includa abbastanza cibo e acqua per evitarti situazioni di potenziale carenza.

Al momento della scelta, non dimenticarti di controllare le date di scadenza definite dal produttore non solo per il cibo ma anche per quelle attrezzature che perderebbero di efficacia con il passare del tempo.

Anche i materiali di consumo come le apparecchiature mediche e le pastiglie per l’acqua hanno una loro data di scadenza. E anche se la durata della maggior parte dei kit è lunga, è comunque consigliabile controllare le date di scadenza dei diversi componenti soggetti ad usura e deperimento.

Valuta bene il tempo atmosferico e le condizioni climatiche che ti troverai ad affrontare durante il viaggio. Se si è sicuri di muoversi in un luogo umido o in una zona paludosa, è indispensabile far in modo che il kit di sopravvivenza si mantenga impermeabile o resista all’acqua Questo è particolarmente importante se ti trovi a gestire situazioni con frequenti e abbondanti precipitazioni o prevedi un’esposizione all’acqua. Se non sei sicuro del tempo che troverai, si consiglia di portare il kit in un rivestimento di plastica impermeabile. Per una maggiore protezione, puoi conservare i tablet e gli articoli sensibili all’umidità in sacchetti separati ziploc di plastica e con chiusura ermetica a zip.

Considera di personalizzare il kit in base alle tue esigenze personali. Non dimenticare di aggiungere elementi che possono contribuire a rendere più confortevole il tuo viaggio. Possono essere d’aiuto anche della gomma da masticare, gli occhiali da sole, lo spazzolino da denti e il dentifricio in formato tascabile da viaggio.

Concentrati sul “bisogno” piuttosto che sul “desiderio”. Quando ti trovi ad affrontare un’emergenza non ti interessa troppo quanto è bello il tuo kit di sopravvivenza, vuoi che sia funzionale e basta. Il concetto di sopravvivenza è basato su elementi di concretezza, motivo per cui è necessario evitare di imballare gli articoli semplicemente per il piacere, per l’intrattenimento o per abitudine. Pensa sempre a risparmiare il più possibile lo spazio e a mantenere il peso al minimo. Prendi in considerazione la possibilità di stilare una lista prima di partire in modo da rispettare quelle che sono effettivamente le tue necessità primarie.

Offerte Kit di sopravvivenza

Offerta Kit di sopravvivenza...
Offerta Kit di sopravvivenza di...
Offerta Survival Geeks- Kit di...