I 5 Migliori Zaini da Moto per Ogni Stile di Guida

Una volta, per andare in moto si indossava uno zainetto qualsiasi, magari scelto fra quelli che si aveva già in casa. Ma oggi il contesto è diverso e così il miglior zaino da moto è diventato parte integrante dell’abbigliamento del motociclista.

Cambiano le esigenze, muta la tecnologia e i nuovi materiali riescono a offrire proprietà costruttive che fino a qualche tempo fa erano addirittura impensabili.

Uno zaino pensato per questo tipo di utilizzo rappresenta una soluzione completa e su misura, che connota immediatamente la personalità di chi lo indossa.



I migliori zaini da moto

Qual è il miglior zaino da moto?

Questo accessorio si fa apprezzare per la sua solida struttura, decisamente più robusta rispetto a quella di un semplice zainetto che viene utilizzato nelle escursioni fuori porta. È pensato per affrontare con tranquillità la pioggia grazie a un materiale altamente tecnologico e alle zip impermeabili. Oltre agli spallacci, include la cinghia da agganciare intorno al torace per una sicurezza in più e per distribuire meglio il peso, e il suo interno può accogliere in molti casi anche il casco, le scarpe e i guanti. Valuta anche se è magnetico per poterlo fissare alla moto.

Puoi acquistare facilmente i migliori zaini da moto anche nei canali di vendita online dove è più facile trovare offerte più economiche e talvolta qualche occasione a basso prezzo magari di modelli della collezione passata.

 

Dainese D-Gambit

Dotato di vano porta computer con carica dall’alto, può accogliere la maggior parte dei portatili da 15 pollici. Ha una tasca per riporre l’iPad/ il tablet o l’e-reader. È progettato con HUB (Unibody hybrid Backpanel) per garantire il massimo comfort.

Completamente regolabile, è fornito di spallacci ergonomici con zona di protezione modellata, due tasche laterali con zip, tasca per bottiglie d’acqua, accessori doppio lato.

  • Confortevole
  • Completamente regolabile
  • Multitasche

 

Givi

Questo zaino da 35 litri è studiato per moto enduro stradali e moto turistiche. Realizzato in Heavy-Duty Tarpaulin/PVC ha un livello di impermeabilità IP 66: è quindi resistente a forti piogge, a immersioni temporanee e a condizioni ambientali estreme. Viene fornito con stampe a motivi rifrangenti per una maggiore visibilità. Fra le sue caratteristiche costruttive vi è il sistema di chiusura impermeabile roll-up, la tasca a zip interna supplementare, gli spallacci regolabili, l’imbottitura ergonomica e la valvola di sfiato dell’aria.

  • Visibilità
  • Ergonomia
  • Valvola sfiato aria

 

Kappa LH200

Si tratta di una borsa magnetica da serbatoio compatta e versatile, dotata nella parte superiore di un portacarte trasparente. È espandibile e il suo volume è compreso tra 14 e 24 litri. La base è in gomma antiscivolo e le cinghie sono rimovibili per consentire il trasporto come zaino.

Viene fornito completo di cinturino di sicurezza (da fissare al calcio di testa, parapioggia e inserti riflettenti. È un prodotto made in Italy.

  • Magnetico
  • Con portacarte
  • Antiscivolo

 

Seibertron

Comodo da indossare anche a pieno carico, ha diversi lacci che consentono di ancorarlo saldamento alla moto. È fornito di numerose tasche per riporre in modo ordinato gli oggetti personali.

Resiste all’acqua, anche se non è completamente impermeabile. Ha una capacità di 37 litri.

  • Lacci di ancoraggio
  • Multitasche
  • Resiste all’acqua

 

Zaino da motociclista JDC

Può contenere un pc portatile fino a 17 pollici, anche assieme ad un casco. Di colore grigio scuro e Nero, è costruito con un materiale ad alta resistenza, è foderato in materiale gommato 100% impermeabile. Presenta tre cinghie frontali rinforzate regolabili.

Ha una capacità 24 litri e il corpo principale è espandibile fino a 36 litri. È munito di scomparto per vescica d’acqua e foro di passaggio per il relativo tubo. Le sue dimensioni sono pari a 30 (l) x 53 (h) x 15-30 (p) cm.

  • Resistente
  • Scomparto vescica acqua
  • Versatile




Perché acquistarne uno?

I motociclisti quando viaggiano in moto hanno esigenze diverse. miglior-zaino-da-motoSi spostano continuamente, hanno necessità di portare con sé i propri effetti personali in modo agevole, per poter godere in ogni istante della massima libertà. Su determinati tipi di moto, come quelle dal look più sportivo, non puoi fissare una borsa qualsiasi alla tua motocicletta: è una questione di immagine!

Non è così semplice trovare quello che sia adatto alle proprie esigenze e, nello stesso tempo, che si integri perfettamente con l’estetica della moto. Prima di procedere ad un acquisto ragionato, si consiglia in ogni caso di leggere e valutare le opinioni d’acquisto degli altri utenti, mettendo a confronto i diversi prodotti

Quali sono i suoi reali benefici

Ci sono molti produttori che realizzano borse speciali per motociclisti. In commercio puoi trovare molti modelli robusti, fatti per durare nel tempo. Tuttavia, richiedono spesso un investimento importante e proprio per questo vanno valutati con estrema cura.

Prima di acquistare dovresti conoscere perciò tutti i vantaggi che uno zaino moto da viaggio porta con sé. Ne abbiamo selezionati alcuni, anche se tu sai bene che sono molti, molti di più.

Fatto per durare

I motociclisti sono spesso impegnati in spostamenti ad ampio raggio e, di conseguenza, lo zaino si trova per lungo tempo a contatto con situazioni meteo e ambientali molto diverse, che mettono a dura prova la sua struttura. Ecco perché un modello di questo tipo è generalmente costruito con una robusta struttura.

A misura di motociclista

Non importa se sei di corporatura normale oppure molto alto, un po’ robusto o magrissimo. In commercio trovi sicuramente il tipo giusto che fa per te.

Impermeabile

È una caratteristica imprescindibile di questo genere di zaini, da valutare con cura al momento dell’acquisto. Se non è impermeabile come pensi di potertela cavare in caso di un improvviso, violento temporale estivo?

Supporto extra in caso di incidente

Gli zaini per motocicli offrono un supporto extra. Se si è vittima di un incidente, un modello costruito con un certo criterio può contribuire a ridurre i rischi di infortunio alla schiena.

6 consigli per scegliere quello giusto

Scegliere lo zaino giusto per la moto può essere un compito abbastanza facile e allo stesso tempo relativamente difficile. Facile perché, tutto sommato, lo zaino è solo uno degli accessori che porti in giro con te in moto, e vista l’ampia offerta disponibile sul mercato, trovi sempre quello più adatto a soddisfare le tue specifiche esigenze.

Difficile perché, soprattutto se ne acquisti uno per la prima volta, non sempre hai la perfetta consapevolezza di quello che ti potrà servire. Vi è una serie di fattori da tenere in considerazione quando si sceglie il modello giusto. Qui di seguito ne trovi cinque che devi assolutamente valutare.

Prendi bene le misure

La tua corporatura e le dimensioni del tuo corpo contano molto. Questo perché diversi zaini si adattano a tipi di corpo diversi. Un aspetto particolare che devi prendere in considerazione è la tua misura dell’anca. Anche se alcuni zaini siano dotati di cinghie per l’ancoraggio regolabili, non tutti i modelli disponibili sul mercato offrono tale vantaggio. Ecco perché dovresti scegliere il modello che si adatta bene al tuo bacino e alle dimensioni della tua vita. Questo avrà un grande impatto sul comfort della tua corsa, riducendo la pressione sullo zaino.

Pensa a quanto spesso lo userai

Se sei un pilota tutto d’un pezzo e credi fermamente che una giornata trascorsa senza andare in moto sia sprecata, potresti sicuramente aver bisogno di uno zaino moto rigido, più resistente e di maggior durata. Non lesinare sulla qualità: solo i migliori zaini sopravvivranno a tutti gli spostamenti che dovranno affrontare, viaggi su strada per il fine settimana e viaggi epici in moto.

Allo stesso modo, se sei un pilota occasionale, sarà sicuramente possibile trovare qualcosa nella fascia di budget ottimale, senza compromettere troppo la qualità.

Valuta con cura il contenuto

Questo è indubbiamente un altro aspetto cruciale: hai bisogno di un posto sicuro per tutte le tue attrezzature della moto come casco e guanti? Vai in moto tutti i giorni in ufficio e hai la necessità di poter disporre di uno scomparto dedicato per il laptop? Che ne dici del posto dove tenere il paio di scarpe di ricambio? Ogni oggetto specifico che intendi trasportare, dovrebbe avere il suo spazio dedicato. In caso contrario corri il rischio di dover tirare fuori tutto solo per prendere ciò che si trova in fondo.

Tieni presente che non tutti i modelli che dispongono di uno scomparto per il laptop sono anche con portacasco e che uno zaino porta casco integrale può non essere in grado di condividere lo spazio con il tuo iPad. In ogni caso, un’ampia apertura ottimizza l’accesso.

Dai retta al meteo

Vivi in ​​una zona soggetta a forti piogge? O forse vivi in riva al mare? La durata dello zaino e la resistenza a fattori esterni come il sole e la pioggia sono un fattore importante, soprattutto se si tende a guidare su un terreno difficile. Non puoi aspettarti che uno zaino di tipo economico sia anche antipioggia o possa uscire indenne dai numerosi viaggi in fuoristrada o dalle gare di resistenza sportiva.

Anche coloro che utilizzano lo zaino ogni giorno sotto il sole cocente possono avere un impatto drastico sulle condizioni del loro zaino. Pertanto ti consigliamo di scegliere lo zaino che resiste anche alle condizioni climatiche più estreme.

Dai il giusto peso al design

Il design è ovviamente un elemento molto importante che influisce sulla qualità dello zaino da motociclista e della tua esperienza complessiva. Alcuni modelli sono dedicati ai motociclisti sportivi e sono quindi progettati con un design aerodinamico ottimizzato per le corse ad alta velocità. Altri tipi sono un po’ più versatili e pensati per le escursioni su strada, rappresentando i migliori compagni per le percorrenze più lunghe.

Anche l’estetica è ovviamente un aspetto importante. Sarai sicuramente più contento di fare un viaggio in moto con uno zaino fashion anziché uno che non che ti piace perché è passato di moda da un pezzo. A meno che tu non sia un amante dello stile vintage. E che dire di un modello monospalla?

Guarda bene i punti di cucitura

È vero che se prendi in considerazione i modelli di marca è più facile non restare delusi in fatto di qualità. Tuttavia, non dimenticarti mai di dare un’occhiata alle cuciture: uno zaino con una cucitura corretta, che presenta numerosissimi piccoli punti uno di seguito all’altro, è destinato a durare più a lungo rispetto a un altro con punti lunghi e a una certa distanza tra loro.

È un fattore importante, soprattutto se prevedi di caricare molto lo zaino.

È importante che sia ergonomico?

Oltre ad avere uno zaino ben cucito, è fondamentale verificare la qualità generale della struttura. Ciò significa che il tuo zaino dovrebbe essere realizzato con materiali durevoli in grado di superare varie situazioni critiche. Immagina di andare a fare un giro con uno zaino a buon mercato che non può nemmeno rimanere fermo sulla tua schiena, essere chiuso in fretta e tenere le tue cose separatamente. Pensi che sarà in grado di durare per anni in quella condizione?

Oltre ai problemi di durata, è anche bene verificare se i materiali del tuo zaino consentono all’aria di circolare sulla schiena. Così, puoi dire addio ai giorni sudati e alla sensazione spiacevole sulla schiena mentre lo porti in spalla.

A proposito di imbottitura

I motociclisti sono particolarmente vulnerabili in caso di incidente, quindi è importante prendere in considerazione uno zaino con imbottitura extra. Questo servirà da supporto durante un urto o una caduta e ridurrà la possibilità di subire un infortunio, specialmente alla schiena. Questo supporto extra può anche contribuire a proteggere più efficacemente il contenuto.

E il prezzo?

Questo aspetto riveste sempre un’importanza primaria, indipendentemente dal budget a disposizione. Si vuol essere sempre sicuri, infatti, di ottenere il miglior rapporto qualità e prezzo.

Oltre che dal tipo di modello, il prezzo può dipendere anche dal materiale con cui è realizzato, dalle dimensioni (ad esempio 25 l, 30 litri o XL da 35 litri e oltre), dal fatto che sia uno zaino estensibile, dagli scomparti a disposizione e soprattutto dalla speciale imbottitura morbida che ti può salvare la schiena in caso di caduta. Indicativamente, un modello minimalista si trova a partire dai 20 euro, fino ad arrivare a quelli più capienti, a prova d’impatto, con paraschiena e multi-scomparto che possono arrivare a 300 euro.

  • Voto:
4.9