Le 7 Migliori Lime per Unghie Elettriche: Manicure e Pedicure da Professioniste

Uno degli accessori che vedi spesso utilizzare nei saloni di bellezza è la migliore lima per unghie elettrica. Si tratta di uno strumento molto versatile che puoi usare per pulire l’unghia, tagliare e levigare la cresta di una punta, levigare e modellare una sovrapposizione acrilica e persino per pulire sotto il bordo.

Se decidi di risparmiare sul prezzo delle tue sedute dall’estetista e vuoi fare tutto da sola, non puoi certo rinunciare a questo utensile multiuso che, come vedrai, rappresenta il miglior amico delle tue unghie.

Le Migliori Lime per Unghie Elettriche

Qual è la migliore lima per unghie elettrica?

L’utilizzo di una lima per unghie elettrica ti consente di realizzare una manicure perfetta comodamente a casa tua. Ma se non ne hai avuta una, potresti essere indecisa su quale scegliere. Ci sono diversi aspetti da prendere in esame al momento dell’acquisto. Innanzitutto, considera quanto utilizzerai lo strumento.

Se pensi di prenderti cura anche delle unghie di tutta la famiglia, non optare per il tipo più economico ma investi in una macchina compatta a velocità variabile che utilizza punte di dimensioni standard. Valuta attentamente lo strumento dal punto di vista dell’ergonomia. Non deve essere pesante né vibrare eccessivamente e deve favorire il massimo controllo senza affaticare la mano.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori lime per unghie elettriche:

1. Lina Fresa per unghie professionale elettrica manicure

Particolarmente leggera, sta comodamente in mano. Può essere utilizzata a due velocità diverse, con la possibilità di impostare la rotazione a destra e rotazione a sinistra. Le testine di levigatura possono essere sostituite facilmente, basta tirare verso l’esterno. Con questo set, si è ben equipaggiate per la manicure e la pedicure, nonché per la modellazione delle unghie artificiali.

Caratteristiche chiave:

  • Consente un lavoro particolarmente preciso per le unghie in gel o in acrilico
  • È completa di tutto il necessario per manicure e pedicure professionali
  • Offre due differenti velocità

Specifiche:

  • Marchio: Lina
  • Giri/minuto: 20.000 max

2. Cadrim Limetta elettrica per unghie

Questo strumento può essere usato sia per unghie naturali che artificiali. Si caratterizza per le ridotte vibrazioni e le basse emissioni acustiche, rendendo particolarmente confortevole l’ambiente in cui si lavora. Agendo su un apposito pulsante è possibile scegliere la rotazione in senso orario o antiorario.

Caratteristiche chiave:

  • Le ridotte vibrazioni rendono confortevole l’utilizzo
  • Si può impostare la rotazione in senso orari o antiorario
  • La velocità è regolabile in base al lavoro che si desidera eseguire

Specifiche:

  • Marchio: Cadrim
  • Giri/minuto: 20.000 max

3. Lima per unghie elettrica Beurer MP 41

È un set professionale per la cura delle unghie di mani e piedi, con sette accessori in zaffiro e feltro di alta qualità. Permette di accorciare, limare, modellare e curare unghie e cuticole. Offre due livelli di velocità e rotazione in senso orario e antiorario per un trattamento personalizzato.

La superficie di applicazione illuminata dalla luce led facilita il trattamento. La confezione include anche l’alimentatore e una custodia da viaggio.

Caratteristiche chiave:

  • Offre due livelli di velocità, selezionabili individualmente e in base all’area di applicazione
  • Si può selezionare sia in senso orario che antiorario
  • La comoda custodia consente di trasportare il set anche in viaggio

Specifiche:

  • Marchio: Beurer
  • Giri/minuto: 4.600 max

4. Tomight Fresa Unghie Elettrica

Particolarmente completo, il set include 11 punte, 5 nastri abrasivi, 1 pennello per unghie e un set di tagliaunghie. La fresa è progettata con un evoluto chip che garantisce elevate prestazioni termiche e prolunga così il tempo di lavoro ad alta velocità e rotazione continua. Il motore a variazione continua riduce il rumore e rendere la rotazione più regolare. Portatile e compatto, il dispositivo si ricarica via usb.

Caratteristiche chiave:

  • Il corpo in lega di alluminio favorisce la dissipazione del calore per evitare il surriscaldamento
  • Si può lavorare alla massima velocità per un tempo prolungato
  • Viene fornita completa di numerosi accessori

Specifiche:

  • Marchio: Tomight
  • Giri/minuto: 20.000 max

5. ToullGo Fresa Unghie Elettrica

Ha una struttura ultra compatta e si ricarica via usb, due dettagli costruttivi che rendono questo strumento ideale da portare sempre con sé. La velocità è regolabile da 0 a 20.000 giri / min, per ottenere un risultato professionale in base alle esigenze specifiche. Il corpo in alluminio contribuisce a un’efficace dissipazione del calore, a tutto vantaggio di una lunga durata.

Caratteristiche chiave:

  • È completa di 11 accessori per un trattamento professionale
  • La sua struttura leggera e compatta favorisce l’utilizzo a casa e in viaggio
  • Il calore viene dissipato con facilità, prolungando la vita dell’apparecchio

Specifiche:

  • Marchio: ToullGo
  • Giri/minuto: 20.000 max

6. Jsda Fresa Unghie per Manicure e Pedicure

Lo strumento è ideale per rimuovere lo smalto semipermanente e la copertura in gel, per effettuare la ricostruzione delle unghie in gel, acrilico e tip e si rivela ideale anche per togliere la cuticola. Ha un basso livello di rumore e di vibrazione e si rivela molto leggero: pesa solo 160 grammi. Il senso di rotazione sia orario che antiorario lo rende comodo anche per chi è mancino.

Caratteristiche chiave:

  • La sua elevata capacità di rotazione la rende adatta a svolgere anche i compiti più impegnativi
  • Si fa apprezzare per il basso livello di rumore e di vibrazioni
  • Il suo peso contenuto la rende maneggevole e non stanca la mano

Specifiche:

  • Marchio: Jsda
  • Giri/minuto: 30.000 max

7. Subay Fresa per Ricostruzione Unghie – La migliore per rapporto qualità prezzo

Ideale per manicure e pedicure, si fa apprezzare per la leggerezza e la presa confortevole. Il sistema per cambiare punte è semplice e veloce, basta premere il bottone posizionato all’estremità del manipolo ed estrarla. Le sue ridotte vibrazioni, unite a una bassa rumorosità, ne fanno uno strumento adatto anche per un utilizzo professionale.

Caratteristiche chiave:

  • Offre una presa confortevole e sicura
  • Pratico l’alloggiamento per riporre lo strumento quando non è in uso
  • La rotazione può essere impostata sia in senso orario che antiorario

Specifiche:

  • Marchio: Subay
  • Giri/minuto: 30.000 max

Cosa cercare in una lima per unghie elettrica?

lima-per-unghie

Nonostante il numero di saloni di bellezza che aprono continuamente a ogni parte, ci sono molte donne che preferiscono prendersi cura delle proprie unghie comodamente a casa. Questo può far risparmiare un sacco di soldi nel lungo periodo, anche perché uno strumento di questo tipo ha in linea di massima un basso costo, sotto i 50 euro.

C’è anche l’aspetto igienico da considerare, perché quando hai il tuo set di punte per unghie, hai la garanzia di essere l’unica ad usarla. Passiamo ora a considerare gli aspetti che si consiglia di prendere in considerazione quando arriva il momento di acquistare questo tipo di apparecchio.

Potenza – La potenza è la prima cosa da considerare quando si tratta di scegliere una lima elettrica per unghie piedi e mani. Questo non solo perché un modello più potente può essere in grado di svolgere il lavoro lavoro più rapidamente ma anche perché si rivela molto più versatile.

In media, alcune delle più potenti lime elettriche hanno una potenza compresa tra i 20.000 e i 30.000 giri / min. Tuttavia, tieni presente che se sei interessata solo ad utilizzare l’apparecchio solo sulle tue unghie naturali, potresti tecnicamente anche sceglierne uno sotto i 10.000 RPM e ottenere ugualmente risultati soddisfacenti.

Tipo di unghie – Un’altra cosa da considerare è il tipo di unghie su cui prevedi di usare la fresa unghie professionale: sono naturali, acriliche o entrambe? Secondo l’opinione degli estetisti, infatti, da questo aspetto può dipendere la scelta dello strumento in base alla punta di cui è dotato.

Va detto però che la maggior parte delle apparecchiature sul mercato, o almeno i modelli di fascia media e medio-alta, sono dotati di punte staccabili che è possibile collegare al lima unghie elettrico in base alle diverse necessità.

Giri al minuto – I giri al minuto (che puoi trovare indicati anche con l’acronimo inglese RPM) definiscono la velocità della punta della lima: più alta è, meglio è. Chi utilizza lo strumento a scopo professionale non dovrebbe accontentarsi di un trapano per unghie inferiore ai 30.000 giri/min. Per uso personale domestico, il numero di giri del trapano non deve essere inferiore a 20.000 giri/min.

Quando il numero di giri della lima per unghie è inferiore, la maggior parte delle volte può indicare che la sua potenza è inferiore. Sappi però che lavorare su unghie naturali richiede meno energia rispetto a quella necessaria per operare su unghie finte e acrilici.

Frequenza d’uso – In base a questo aspetto puoi determinare che tipo di struttura cercare. Ad esempio, se sei un’estetista che lavora nel suo salone o a domicilio delle clienti, ti occorre uno strumento robusto, antiurto e fatto per durare anche con utilizzo quotidiano particolarmente intenso se modelli unghie. Al contrario, se ti occorre per svolgere a casa i lavori di manicure e pedicure, pensa a quante volte la userai.

Leggerezza – Il corpo della lima elettrica (chiamato tecnicamente manipolo) deve essere quanto più possibile leggero. In caso contrario rischi di affaticarti la man dopo poco tempo.

Deve essere comodo e maneggevole. L’aspetto del peso, come si può facilmente immaginare, è particolarmente importante in caso di utilizzo a scopo professionale.

Misure – Anche se questo tipo di apparecchi hanno di solito un struttura piuttosto compatta, non dimenticarti di prendere bene le misure prima dell’acquisto. Valuta dove intendi posizionare lo strumento, in base allo spazio di cui di sponi e quanto spesso pensi di utilizzare la tua fresa per unghie professionale.

Vibrazione – Leggi con cura le caratteristiche tecniche della fresa unghie professionale prima di acquistarla. È importante che non solo sia il più silenzioso possibile, ma che garantisca anche una bassa vibrazione. Solo così potrai avere la certezza di lavorare con comodità. Se non sei sicura, leggi le recensioni del prodotto pubblicate da chi ha già acquistato nella vendita online.

Quali sono gli accessori della lima elettrica per unghie?

Questo genere di apparecchiature viene spesso proposto sotto forma di set manicure elettrico, con un’ampia scelta di accessori a basso prezzo studiati per soddisfare ogni esigenza di manicure e pedicure. A volte si tratta di strumenti di utilizzo comune, che ti troverai a impiegare tantissime volte, come ad esempio per limare le unghie.

Altre volte, invece, sono destinati a operazioni specifiche, spesso di natura altamente professionale. Ecco quali sono i più diffusi componenti dei kit manicure e pedicure complete.

Punta per unghie naturale

Di forma generalmente cilindrica, è una punta realizzata in gomma o in analoghi materiali. Il suo scopo principale è quello di rimuovere le cuticole morte. Quando compi questa delicata operazione, fai molta attenzione a non danneggiare la pelle che si trova in prossimità della zona delle cuticole.

La puoi utilizzare per effettuare la lucidatura delle unghie naturali, anche prima di aggiungere le unghie artificiali.

Punta per pedicure

Progettata in modo specifico per i diversi lavori che mettono in risalto la bellezza dei piedi, ha una particolare struttura che permette di rimuovere i calli e gli ispessimenti della pelle in prossimità delle unghie.

Se vuoi effettuare un trattamento beauty completo, non puoi rinunciare alle punte di fresa per pedicure: i modelli professionali di solito sono dotati di un set completo.

Punte in metallo duro

Sono disponibili in differenti dimensioni per svolgere diversi lavori. Ti permettono di modellare e assottigliare la superficie delle unghie acriliche e ti aiutano a tagliare tali unghie per effettuare il riempimento.

Punta per la pulizia

Come suggerisce il suo nome, è una punta che viene utilizzata per pulire sotto le unghie a scopo cosmetico. Permette anche di facilitare altre operazioni di una certa complessità. Può anche essere utilizzata per assottigliare la parte inferiore dell’unghia e semplificare il processo di ricostruzione unghie.

Accessori per manicure e pedicure?

In un set per manicure e pedicure trovi tutto l’occorrente per prenderti cura dei tuoi piedi. Ci sono infatti punte per rimuovere i calli, coni di feltro di lucidatura e punte per unghie di ampie dimensioni. Generalmente questi accessori si attaccano al corpo della fresa elettrica per unghie senza richiedere componenti aggiuntivi. In questo modo si rivela molto semplice e veloce effettuare una seduta completa, con un solo strumento.

Domande frequenti sulle lime elettriche per unghie

Dopo aver letto questo articolo, potranno sorgere alcune delle domande più frequenti. Qui puoi trovare la risposta.

💅🏼 A che cosa serve una fresa professionale per unghie?

Questi dispositivi possono essere utilizzati per modellare e lucidare le unghie. Possono anche essere impiegati per rimuovere la pelle morta e per tagliare le cuticole, oltre che per rimuovere i calli e per trattare le unghie incarnite. In base all’utilizzo che ne intendi fare, puoi scegliere tra un modello a cavo, da collegare alla presa di corrente, e un senza filo. Quest’ultimo è dotato di una batteria che può essere ricaricata anche via usb, nella massima praticità

💅🏼 Le lime elettriche possono danneggiare le unghie?

Tutti i saloni di bellezza hanno in dotazione questo strumento che, se utilizzato con la dovuta attenzione, non provoca alcun danno. Fai solo attenzione non usare la fresa per unghie con troppa energia: è sufficiente un lieve pressione. Si consiglia inoltre di sollevare la punta di tanto in tanto, per eliminare il calore che viene generato dall’attrito della punto dello strumento sull’unghia.

💅🏼 Quanti giri al minuto sono adatti alla lima per unghie elettrica?

Gli esperti della manicure e pedicure raccomandano di mantenere una velocità di 15.000 giri / min sulle unghie naturali e sulle cuticole. Appena attivi lo strumento, fai attenzione al movimento delle punte: devono ruotare uniformemente senza oscillare.

💅🏼 La lima elettrica va meglio per le unghie naturali o per quelle acriliche?

Ancora una volta, attingiamo al parere degli esperti di manicure. La lima elettrica è più adatta ad essere utilizzata sulla superficie delle unghie in gel o in acrilico. In caso di soggetti particolarmente sensibili, l’uso di uno strumento di questo tipo sull’unghia naturale può causare dolore.

Conclusioni

La fresa elettrica è senza dubbio uno strumento utile per ogni professionista delle unghie. Si rivela efficace in numerosi trattamenti di bellezza, come la pulizia delle unghie e la levigatura e modellatura di un rivestimento acrilico.

Fra gli apparecchi che abbiamo presentato in questo articolo, ci teniamo a evidenziare quello della Subay. Si tratta di uno strumento leggero e maneggevole, che consente di lavorare nel massimo comfort grazie alle ridotte emissioni acustiche e alle vibrazioni molto contenute. L’elevato numero di giri/minuti ne fa a tutti gli effetti una lima elettrica destinata all’impiego professionale.

Lascia un commento