Vai Dritto in Buca con i 5 Migliori Telemetri da Golf

Negli ultimi anni la tecnologia ha fatto il suo ingresso in maniera decisa anche nel mondo del golf. Sempre più giocatori decidono di acquistare e usare sul campo dei dispositivi che consentono di misurare le distanze e che li aiutano così a prendere le giuste decisioni per migliorare in maniera significativa le prestazioni.

Alcuni si affidano ai sofisticati sistemi di navigazione GPS. Tuttavia, il metodo più semplice per misurare le distanze è offerto dal miglior telemetro da golf.

Questo genere di apparecchi non utilizza mappe e non si affida a segnali satellitari (ma alcuni tra i più costosi sì). Il loro funzionamento è semplice ed efficace. Una volta che vengono puntati nella direzione desiderata, fanno rimbalzare un segnale sul dispositivo, che calcola in questo modo la distanza.

Si tratta di un modo molto efficace per calcolare le distanze da bunker e buche. Inoltre questi dispositivi offrono la possibilità di misurare l’eventuale dislivello del manto erboso o altri fattori che potrebbero modificare la precisione del colpo, come le variazioni di temperatura.

Si consiglia di utilizzare questi attrezzi in giornate con cielo sereno, in quanto la presenza di nebbia o fattori metereologici avversi potrebbero alterare leggermente i risultati.




Qual è il miglior telemetro da golf?

Se vuoi risparmiare un po’, puoi effettuare i tuoi acquisti nel canale vendita online piuttosto che nei negozi specializzati. Oltre ad avere sott’occhio un’ampia gamma di prodotti, nel web puoi accedere a offerte più economiche, oltre a trovare articoli a basso prezzo.

E se leggi le opinioni degli utenti potrai trarre utili spunti per indirizzare al meglio la tua scelta.

 

#1 Telemetro golf laser Suaoki – Il migliore per: misurazioni su lunga distanza 

Con questo dispositivo è possibile facile ottenere una misurazione precisa anche da una lunga distanza, fino a 600 metri. Offre ingrandimento 6x entro 1 m, insieme a molteplici funzioni, per esempio nebbia, la correzione di distanza di golf, distanza orizzontale, altezza, velocità, gamma.

Una funzione di utente predefinita consente di nascondere le modalità di misurazione non necessaire, all’insegna della massima flessibilità operativa. Pesa solo 152 grammi e può essere comodamente trasportato in uno zainetto.

  • Superleggero
  • Multifunzione
  • Personalizzabile

 

#2 Telemetro golf monoculare Eray – Il migliore per ambienti umidi 

Con un investimento molto contenuto, è possibile acquistare questo pratico e versatile apparecchio. Permette di effettuare rapidamente la misurazione di distanze, aree e volumi e teorema pitagorico insieme a misure di aggiunta e sottrazione, con una gamma inclusa tra 0.05 e 40 metri, una precisione di ± 2.0 mm e una risposta di 0.25 s.

Ha un display lcd retroilluminato con 4 linee che mostrano chiaramente tutte le informazioni necessarie, così come la capacità della batteria, la misurazione della corrente e il risultato della misurazione.

Offre una presa salda e previene l’accumulo di polvere, sporcizia o eventuali liquidi. È ideale per ambienti sporchi e umidi. Pesa solo 90 grammi e si può portare facilmente ovunque.

  • Facile lettura
  • Retroilluminato
  • Grip

 

#3 Telemetro golf digital Nikon Coolshot 20 – Il migliore per leggerissimo 

Basta premere un pulsante e il dispositivo calcola l’esatta distanza degli obiettivi selezionati sul fairway e sul tee. E se ci sono alberi sullo sfondo, basta impostare la modalità “Priorità al primo bersaglio”, che indica la distanza a cui si trova il soggetto più vicino. Impermeabile, garantisce la massima precisione da 5 a 500 m.

La misurazione continua fino a 8 secondi è in grado di tollerare leggeri movimenti della mano. Si fa apprezzare per la sua struttura compatta, leggera (circa 125 g) ed ergonomica. Il monoculare 6x di alta qualità con rivestimento multistrato offre immagini chiare e luminose.

Il design con distanza di accomodamento dell’occhio più ampia offre un campo visivo agevole anche a chi porta gli occhiali. Include la funzione di regolazione diottrica. L’ampio campo di temperature di utilizzo spazia da -10 a +50 °C.

  • Ergonomia
  • Definizione
  • Regolazione diottrica

 

#4 Telemetro compatto Bushnell Tour V4 T – Il migliore per sta nel palmo della mano 

È la combinazione ideale di dimensione, velocità, precisione. Con il suo nuovo design ergonomico, sta comodamente nel palmo della mano. Consente di arrivare ad una precisione di +/- 1 metro sulla bandiera.

A questo si aggiunge un’ottica luminosa, immagini nitide con trattamento multistrato e design completamente antipioggia. Offre un ingrandimento 5x e la lente dell’obiettivo e di 24 mm.

  • Veloce
  • Impermeabile
  • Immagini nitide

 

#5 Telemetro golf binocolo Aolvo – Il migliore per elevata protezione 

Di facile impiego, offre una misurazione precisa (± 1 m) da 5 a 900 metri. Ha una protezione IP54 e può quindi essere impiegato anche in cattive condizioni climatiche.

Molto veloce (il tempo di misurazione è di 0,5 – 1 s), ha una funzione anti-nebbia e si può anche utilizzare come binocolo.

  • Semplice impiego
  • Impermeabile
  • Pratico




miglior-telemetro-da-golfChe cos’è il telemetro da golf?

I telemetri da golf aiutano il giocatore a determinare con precisione la distanza da determinati punti fissi su un campo da golf, come la bandiera, il verde o i vari tipi di ostacoli.

Possono essere apparecchi autonomi, appositamente progettati a questo scopo, e da agganciare allo zaino da golf per averlo sempre sotto mano.

Le misure possono essere effettuate anche attraverso appositi software installati su un altro dispositivo, ad esempio uno smartphone mediante un’app per iPhone o Android o per l’orologio di Apple, che contiene funzionalità GPS .

Soprattutto per i golfisti di livello più alto, che generalmente dispongono di un controllo della distanza migliore, ci sono chiari vantaggi nel conoscere le yard precise rispetto ai metodi tradizionali di misurazione della distanza, come i grafici del percorso predefiniti. Con l’emergente popolarità di questo sport, i nuovi dispositivi GPS o laser consentono ai giocatori di misurare la qualità della loro pratica e sono adatti anche per principianti.

App GPS o telemetro laser?

Le applicazioni GPS per golf destinate ad essere installate sugli smartphone rappresentano un’alternativa più economica rispetto al dispositivo dedicato.

Tuttavia i telemetri laser sono una tecnologia concorrente che non richiede parametri GPS da installare e sono molto semplici da utilizzare. Utilizzano una tecnologia laser estremamente precisa per calcolare la distanza tra il dispositivo e il target.

Questi dispositivi hanno una lunga durata della batteria e hanno una dimensione portatile e leggera che li rende facili da trasportare. Presentano inoltre un’eccellente precisione che consente di individuare meglio il bersaglio e hanno un livello di ingrandimento maggiore. I telemetri laser, però, non sono in grado di riconoscere l’obiettivo in presenza di fattori anomali come in colline con pendenza e alberi con elevazioni diverse, ma esistono modelli che superano questo problema, i cosiddetti telemetri ibridi.

 

Campo di impiego del telemetro?

I telemetri sono utilizzati anche per altri tipi di attività, sia nel tempo libero sia a livello professionale. Vediamo insieme alcuni esempi.

Il dispositivo trova un interessante impiego nell’attività di caccia. Vi sono vari tipi di caccia e ciascuna richiede un tipo di telemetro. Il modello per tiro con l’arco presenta una compensazione dell’angolo. È generalmente un dispositivo leggero e compatto, che può essere portato a tracolla o riposto in una fondina.

I modelli per la caccia con il fucile impegnano una distanza più lunga. Sono integrati con un ingrandimento (ad esempio 7x) perché a una distanza maggiore i bersagli sono più piccoli, inoltre hanno un’ottica migliore.

Il telemetro offre un valido supporto anche nelle attività di agrimensura e sorveglianza delle foreste. Le sue applicazioni includono la verifica della distanza tra gli alberi vicini e un centro di trama, la ricerca delle distanze da una singola area fissa a un’altra e la misurazione dell’altezza degli alberi.

L’impiego nelle attività legate alla balistica viene spesso associato all’uso delle armi da fuoco in ambito militare. L’esercito e la marina hanno sempre utilizzato telemetri ottici pesanti per calcolare la portata del lancio di munizioni sparate da obici e mortai.

L’uso dei telemetri moderni rende l’impostazione del tiro più semplice. La capacità del telemetro balistico di determinare la precisione della misurazione da distanza a bersaglio si basa sugli attributi riflettenti del bersaglio.

Anche molti fotografi, dai professionisti agli amatori, hanno imparato a conoscere i vantaggi di una fotocamera a telemetro. Un dispositivo di questo tipo si trova integrato nei mirini di particolari fotocamere digitali per ottenere una messa a fuoco precisa e ben definita.

Tipi di telemetro per golf?

Per quanto riguarda il golf ci sono due tipi di telemetri disponibili sul mercato che puoi utilizzare sul greem: GPS e telemetri laser. I telemetri GPS impiegano meno tempo per determinare la distanza dalla buca o da altri punti del campo da golf perché utilizzano misurazioni su punti noti del percorso. Richiedono la mappatura del percorso e talvolta prevedono il pagamento di un canone mensile di abbonamento, a seconda del tipo di servizio scelto.

I telemetri laser, invece, non si basano sulla mappatura del percorso. Possono necessitare di più tempo per ottenere una misurazione della distanza rispetto a un modello basato su GPS .

Per un telemetro laser, l’oggetto per determinare la distanza da te deve essere in vista. Una volta avvistato il bersaglio, basta premere un pulsante per far sì che il dispositivo invii il raggio laser al bersaglio.

Con un telemetro GPS puoi caricare il percorso che stai per affrontare. Una volta in campo, accendi il dispositivo e consenti l’acquisizione dell’interfaccia satellitare.

Come scegliere il telemetro da golf?

Di seguito sono elencate alcuni aspetti di base da prendere in considerazione prima di acquistare un telemetro da golf.

Distanza

È una delle funzionalità di base dei telemetri. Un obiettivo dipende dalla copertura dell’intervallo. 350-450 metri per una bandiera è considerata un’eccellente copertura a distanza. Per gli obiettivi più grandi, la distanza ideale dovrebbe essere superiore a 600 yard. Un buon telemetro è quello che può raggiungere le 800 yard.

Precisione

Ci dovrebbe essere una proporzione perfetta di accuratezza e copertura della gamma. La maggior parte dei marchi leader afferma di avere un’accuratezza di ± 1 metro per distanze superiori a 600 metri.

Dimensione

Un buon telemetro dovrebbe essere leggero e compatto. La maggior parte dei modelli sono progettati per adattarsi in modo ergonomicamente perfetto alla mano. Non scendere mai a compromessi sul comfort, scegli quello che ha una grande presa e offre un comfort ottimale.

Zoom

Se ci sono più oggetti vicino a noi diventa difficile scegliere il bersaglio giusto. Un buon telemetro deve quindi avere la capacità di ingrandire l’oggetto giusto. Lo zoom ideale è quello di 6x, che aiuta a ingrandire gli oggetti giusti durante il percorso.

Impermeabilità

Alcuni telemetri combinano la funzionalità impermeabile che consente all’utente di utilizzarlo senza problemi anche nelle giornate di pioggia.

Facile utilizzo

Il telemetro deve semplificare il tuo gioco, non complicarlo all’inverosimile. È quindi importante che il suo utilizzo sia il più semplice possibile.

Durata della batteria

Il golf è un gioco che richiede tempo. Quindi, è importante che la batteria del telemetro abbia un’autonomia sufficiente a consentirti di completare il percorso. In questi dispositivi sono comunemente impiegate le batterie al litio. Alcuni modelli di fascia alta utilizzano batterie al litio CR-2 che offrono elevate prestazioni e possono anche essere di tipo ricaricabile.

È importante controllare sempre la qualità delle batterie e mantenerle sempre in condizioni climatiche opportune.

Marchio

In commercio ci sono numerosi apparecchi di marca di alto livello appositamente progettati per il mondo del golf: non hai che l’imbarazzo della scelta. Sono disponibili anche telemetri non di marca, ma è necessario verificarne le caratteristiche prima di effettuare l’acquisto.

Prezzo

Scegli un telemetro adatto alle tue esigenze. I buoni telemetri sono costosi, ma ne vale la pena. Un telemetro è un investimento quindi non lasciare che il prezzo influisca sulle tue decisioni. Un buon dispositivo è un investimento anche in un’ottica futura e, col tempo, non ti deluderà mai.

Offerte telemetri da golf

Video telemetri da golf