Metti Tutto in Ordine con le 5 Migliori Cassettiere da ufficio

migliore-cassettiera-da-ufficioMantenere il tuo spazio lavorativo ordinato e ben organizzato non solo mostra un certo livello di professionalità, ma ti aiuterà anche ad essere più produttivo. Se poi usi la migliore cassettiera da ufficio per archiviare i tuoi documenti e le tue pratiche, anche se lavori in ambienti angusti puoi sfruttare al massimo lo spazio con il giusto layout e gli strumenti di archiviazione più adatti.

Forse nulla è più utile di una cassettiera quando si tratta di archiviazione e organizzazione. Mentre l’ufficio e l’ambiente di lavoro hanno vissuto importanti trasformazioni nel corso degli ultimi decenni, la cassettiera portadocumenti è rimasta un caposaldo, e per una buona ragione.

Anche se molte informazioni vengono ora archiviate digitalmente e con strumenti di cloud computing, ci sono ancora molte situazioni che richiedono copie cartacee di documenti importanti. Una cassettiera da ufficio fornisce un modo semplice e sicuro per assicurarsi che i documenti siano facilmente accessibili.




Le migliori cassettiere da ufficio

Qual è la migliore cassettiera da ufficio?

Puoi acquistare un mobiletto per ufficio nel canale di vendita online. Le offerte a prezzo diversificato non mancano e se hai un budget contenuto puoi anche trovare qualche occasione a basso prezzo.

Non è fondamentale scegliere prodotti di marca, tuttavia si consiglia di leggere le opinioni e le recensioni nel web che possono aiutare a identificare il prodotto migliore per soddisfare le specifiche esigenze di archiviazione.

 

#1 Composad Schema Cassettiera da ufficio – La migliore per design

È un elegante modello in wengè laccato grigio. È progettato con ruote piroettanti auto frenanti che facilitano lo spostamento, garantendo nello stesso tempo la più totale stabilità della struttura.

Sono presenti tre cassetti: quello superiore si rivela molto pratico per riporre la cancelleria, mentre i due inferiori sono particolarmente spaziosi sono ideali per soddisfare ogni esigenza di archiviazione. La struttura ha una dimensione pari a 45 x 45 x 62,2 centimetri.

  • Elegante
  • Robusta
  • Capiente

 

#2 HJH Office Ekon Grafite Cassettiera – La migliore per spazi ristretti

Si rivela Ideale per scrivanie strette grazie alla sua ridotta larghezza ma ampia profondità: misura infatti 57 x 34,5 x 40 cm (peso 20 kg). È dotato di tre cassetti, due standard e uno di ampie dimensioni.

La ruota d’appoggio per il cassetto inferiore impedisce il ribaltamento della cassettiera ed eventuali danni alle guide del cassetto anche se con carico pesante. Le rotelle di spostamento sono bloccabili, per consentire un agile movimentazione della struttura.

Ha un corpo in pannello di fibra a media densità con superficie decorativa di facile manutenzione e resistente ai graffi.

  • Anti-ribaltamento
  • Anti-graffio
  • Semplice manutenzione

 

#3 Songmics Cassettiera – La migliore per robustezza

Al design classico, questo mobiletto affianca una struttura molto robusta, ideale per l’utilizzo intenso in ufficio e a casa. È prodotto fiberboard (MDF) a classe E1 con uno spessore di 15 mm.

Il rivestimento di melamina, di semplice manutenzione, lo rende impermeabile, anti-usura e inalterabile. Le maniglie sono realizzate in lega di alluminio. I tre cassetti hanno una dimensione di 31,5 x 34 x 10,5 cm e possono contenere anche classificatori per fogli A4.

Il carico massimo è di 30 kg. Nella confezione è presente il manuale di istruzioni e tutti gli accessori di montaggio, con una vite di ricambio per ciascun tipo.

  • Impermeabile
  • Stabile
  • Semplice pulizia

 

#4 Maja Cassettiera a rotelle – La migliore per spazio modulabile

La mensola ad altezza regolabile permette di modulare lo spazio in base alla singole esigenze di archiviazione. Realizzata in finto legno di faggio, la cassettiera ha il fondo superiore e inferiore sagomato.

È dotata di quattro doppie rotelle stabili e di cassetto richiudibile. La larghezza, l’altezza e la profondità sono pari a 45,6 x 59,1x 36 cm.

  • Stabile
  • Con serratura
  • Doppie rotelle

 

#5 13Casa Office 22 cassettiera – La migliore per praticità

Grazie ai suoi quattro cassetti e al ripiano superiore, è possibile riporre ogni cosa in modo veloce e accurato. È dotata di maniglie decorative in alluminio e di rotelle.

Misura 40 x 36 x 65 cm, pesa 13 chilogrammi ed è realizzata in nobilitato, finitura pesco.

  • Spaziosa
  • Design
  • Versatile




Perché acquistare una cassettiera da ufficio?

Al giorno d’oggi con il computer a disposizione e gli strumenti di archiviazione digitale, ti puoi chiedere perché conviene ancora acquistare una cassettiera o un casellario da ufficio.

In realtà, un mobiletto di questo tipo si rivela molto pratico, sicuro e versatile: trova infatti facilmente posto in qualsiasi spazio. Se il tuo ufficio non si è ancora digitalizzato o lavori in un campo in cui è fondamentale avere i documenti cartacei a portata di mano, l’ultima cosa che vuoi fare è mettere i tuoi documenti e le tue pratiche alla rinfusa nei cassetti della tua scrivania. Questo non solo creerà confusione, ma renderà anche impossibile individuare rapidamente una cartella quando ne hai bisogno.

La cassettiera da ufficio perfetta deve aiutare a organizzarti, ti deve consentire un facile accesso a documenti importanti, deve fornire il giusto livello di sicurezza per garantire la privacy, trova posto facilmente in un angolo dell’ufficio esistente e mette fine al disordine.

Sono disponibili diverse tipologie di cassettiere, ciascuna con caratteristiche distintive che la rendono più adatta ad un certo tipo dio archiviazione.

Anche per quanto riguarda l’apertura e lo scorrimento del cassetto hai a disposizione diverse possibilità: apertura a ¾ di estensione, l’apertura a prolunga completa, l’apertura del cassetto in fuori anche oltre l’estensione più completa.

Cassettiere verticali per ufficio?

Le cassettiere verticali hanno cassetti stretti ma profondi, di solito misurano circa 38 cm per 20 cm di larghezza.

Mentre i classificatori laterali sono adatti per l’utilizzo a lungo termine, i classificatori verticali in genere contengono meno documenti e sono ideali per l’uso quotidiano in uno spazio di lavoro personale.

Occupano uno spazio minimo sulla parete, ma i cassetti profondi richiedono più spazio per l’apertura rispetto a quelli laterali poco profondi.

Offerte cassettiere da ufficio

Cassettiere con ruote da ufficio?

Le cassettiere mobili sono schedari con ruote. Questo tipo di archivio ha quasi sempre uno sviluppo verticale. La maggior parte dei modelli ha solo uno o due cassetti per adattarsi di solito a stare sotto la scrivania di lavoro, anche se esistono cassettiere mobili più grandi.

Molti schedari mobili includono una ralla sul cassetto inferiore per dare una maggiore stabilità e le rotelle sono spesso munite di freno per mantenere lo schedario in una posizione stabile.

Classificatori da ufficio a schede laterali?

I classificatori a schede laterali permettono di accedere ai documenti da una posizione verticale anziché orizzontale.

Comunemente utilizzate nella conservazione di cartelle cliniche, le cassettiere portaschede laterali rendono le informazioni facilmente accessibili consentendo agli utenti di individuare rapidamente il nome su una scheda della cartella.

Le cassettiere laterali sono senza ante, con porte a battente e con porte a tamburo.

Cassettiere salva-spazio per l’ufficio?

Le cassettiere con ante scorrevoli sono ideali quando è necessario archiviare in spazi ristretti dove non si ha spazio sufficiente per l’apertura delle classiche ante a battente.

I classificatori con archivio rotante sono progettati per fornire il massimo spazio di archiviazione occupandone pochissimo sul pavimento. Questo tipo di classificatore è double-face solitamente in configurazione fronte-retro, il che significa che l’unità può essere ruotata su un perno per accedere alla colonna di archiviazione su entrambi i lati. Gli schedari rotativi sono realizzati con un minimo di due e fino a otto ripiani che sono generalmente contenuti in una configurazione a schede laterali.

 

Altri tipi di cassettiere per ufficio?

Gli archivi piatti hanno cassetti di piccola altezza e molto larghi, generalmente 70×100 cm, progettati specificamente per ospitare progetti e disegni di grandi dimensioni. Permettono di mantenere disegni e mappe in posizione orizzontale, anziché doverli arrotolare.

Gli schedari a isola sono una combinazione di qualsiasi tipo di armadio di archiviazione e/o armadio di deposito con una superficie di lavoro dell’altezza del piano di appoggio.



Cassettiere da ufficio ignifughe?

Per esigenze particolari si possono anche trovare sul mercato schedari ignifughi: sono realizzati con isolamento appositamente formulato che è testato per resistere al danno da fuoco per lunghi periodi di tempo.

Questi mobili non solo proteggeranno i documenti dai danni causati da incendi, ma sono anche progettati per prevenire i danni provocati dai sistemi di antincendio a pioggia installati negli uffici.

Materiali delle cassettiere per ufficio?

Le cassettiere d’archivio sono costruite utilizzando quattro materiali principali: acciaio, alluminio, plastica e legno. Ognuno di questi materiali diversi offre i propri vantaggi e svantaggi.

Gli schedari in acciaio offrono l’opzione più duratura sul mercato. Questi modelli sono progettati per resistere ad anni di utilizzo senza deformazioni, cedimenti o usura.

Oltre alla durata, i modelli in acciaio incorporano anche più funzioni rispetto ai modelli in plastica o in legno. Generalmente sono dotati di sistemi di chiusura, contrappesi per un funzionamento regolare e capacità di sospensione complete del cassetto.

Il più grande svantaggio dei modelli in acciaio è che non sono tutti esteticamente gradevoli. Tendono a concentrarsi sulla funzione rispetto alla forma e sono disponibili in colori scialbi che non faranno molto per ravvivare il tuo spazio di lavoro. Se stai cercando di rompere la monotonia che può affliggere quell’ufficio moderno, potresti prendere in considerazione un’opzione in legno più elegante.

Gli schedari in alluminioin metallo o altre leghe di ferro offrono molti degli stessi vantaggi dei modelli in acciaio. Sono inoltre progettati per offrire un certo livello di durata e prestazioni durature. Tuttavia, l’alluminio tende ad essere più leggero, più economico e più malleabile quindi facilmente scardinabile. Se stai cercando un’opzione meno dispendiosa, un modello in alluminio potrebbe essere la soluzione giusta.

Gli schedari in plastica offrono un’opzione conveniente. Sfortunatamente, questi modelli non sono così durevoli e dovranno essere sostituiti nel tempo. Se hai semplicemente bisogno di una soluzione temporanea, un modello di questo tipo può essere utile per il lavoro. Tieni presente che anche i tipi in plastica non hanno lo stesso livello di sicurezza che altri materiali possono offrire.

Gli schedari in legno offrono un’alternativa più attraente alle opzioni in metallo. Mentre il legno è più suscettibile ai graffi, questo aggiunge solo al carattere generale e alla patina un effetto vintage. In generale, gli schedari in legno sono altrettanto robusti e durevoli dei modelli in metallo e offrono il vantaggio aggiuntivo di creare un ambiente ufficio più caldo. Scegli tra vari colori e finiture per creare l’aspetto giusto. Oppure se vuoi stare su un articolo più economico acquista mobili in truciolato o in pannelli laminati.

Sicurezza della cassettiera da ufficio?

Se hai bisogno di proteggere i tuoi documenti, gli archivi hanno diverse opzioni di blocco tra cui scegliere. I tipi più comuni di serrature sono chiusure con chiave e con blocco a camme e a denti scorrevoli.

Ci possono essere in dotazione anche tipi di chiusura più sofisticate con serrature elettroniche a codice. Tuttavia se vuoi essere veramente essere sicuro devi mettere una barra fissata in posizione con lucchetto.