5 Buoni Motivi Per Imparare a Suonare La Chitarra Elettrica

Stai pensando di imparare a suonare la chitarra? La decisione di portare la musica nella tua vita è una cosa di cui non ti pentirai mai, e suonare questo strumento è un’abilità che, una volta acquisita, nessuno ti potrà mai portar via.

Il dilemma principale è: iniziare con la chitarra elettrica o acustica?

In realtà non importa quale scegli perché puoi sempre cambiare idea in seguito. Tuttavia ci sono cinque principali motivi per cui potresti preferire subito la chitarra elettrica.




1. Segui il tuo sogno

Molti desiderano ardentemente suonare il rock, il metal o un altro genere elettrico. Qualcuno li convince però che è meglio imparare le basi su una chitarra acustica prima di passare all’elettrico.

Questo ha senso perché la semplicità e la facilità di apprendimento delle basi sono alcuni dei buoni motivi per considerare per prima cosa uno strumento acustico. Ma se non vuoi perdere il tuo entusiasmo facendo qualcosa che non ti piace, questo può essere il primo passo per smettere di suonare prima ancora di cominciare.

 

2. Suonare la chitarra elettrica è più facile

In generale, le chitarre elettriche sono un po’ più facili da suonare rispetto a quelle acustiche. Le corde sono un po’ più leggere, il collo è un po’ più sottile e tutto questo le rende più comode per le mani che non sono abituate a fare gli accordi.

Naturalmente ci sono un paio di considerazioni da fare. Innanzitutto, una chitarra elettrica scadente può essere altrettanto difficile da suonare come una chitarra acustica scadente. Per prima cosa, devi scegliere uno strumento di qualità: un pezzo di legno economico ti frustra e ti spinge a smettere.

In secondo luogo, devi assicurarti che la tua nuova chitarra sia accordata correttamente. Con il tempo imparerai a farlo da solo, ma all’inizio affidati a un buon accordatore!

 

3. Il controllo del volume

Probabilmente stai pensando che le chitarre elettriche siano molto più rumorose delle chitarre acustiche e, naturalmente, ciò è potenzialmente vero. Basta però abbassare il volume dell’amplificatore e potrai suonare anche a un livello sonoro bassissimo. gli amplificatori per chitarra elettrica hanno una funzione che consente Molti amplificatori hanno anche un’uscita per le cuffie che ti permette di esercitarti in silenzio.

Puoi persino allenarti con la chitarra elettrica scollegata. Non suonerà bene, ma sarai in grado di esercitarti nel più totale silenzio.

 

4. Altre opzioni audio

Con la chitarra elettrica hai la possibilità di scegliere tra molti suoni diversi, grazie anche alla grande varietà di effetti che puoi collegare allo strumento. Non importa quale sia il tuo genere musicale preferito: troverai sempre il suono che stai cercando.

Anche se passerà del tempo prima che tu possa imitare in tutto e per tutto il tuo chitarrista preferito, con la gamma di amplificatori ed effetti disponibili potrai avvicinarti molto ai risultati desiderati fin dai primi momenti.

Trovare l’ispirazione per prendere la chitarra e suonare tutti i giorni è un fattore importante per migliorare continuamente.

 

5. Una gamma più ampia di scelte musicali

Con una chitarra elettrica puoi ottenere suoni puliti per realizzare anche tutto ciò che potresti fare con la chitarra acustica. Con quest’ultima, invece, non puoi suonare l’estremo metal o l’hard rock.

La maggior parte dei nuovi chitarristi non ha ancora scelto il proprio indirizzo musicale. Ci vuole un po’ di tempo per capire cosa ami veramente e in cosa sei veramente bravo. Uno strumento elettrico ti dà la libertà di esplorare queste scelte. Potresti scoprire che ti piace strimpellare gli accordi o suonare la musica classica in stile finger e alla fine passerai alla chitarra acustica. Potresti decidere di amare il jazz, la musica metal o country.

Anche se pensi di sapere quello che vuoi quando sei agli inizi, potresti essere sorpreso dalle porte che ti si aprono mentre impari lo strumento. Una chitarra elettrica ti dà una maggiore libertà per esplorare tutto.