Le 7 Migliori Colle per Scarpe: Calzolaio, Addio!

Sia che tu ti sposti in bicicletta per per andare al lavoro o vada in giro per la città a fare shopping, sia che trascorri una giornata all’aria aperta sul tuo skateboard o stai in piedi tutto il giorno al bancone di un negozio, le tue scarpe a un certo punto possono non farcela più.

E così, la suola si separa dalla tomaia, magari in modo chiaramente visibile. La migliore colla per scarpe ti evita ogni imbarazzo e ti consente di effettuare un rapida riparazione in una manciata di secondi.

Qual è la migliore colla per scarpe?

Non c’è niente di più frustrante che avere il la suola delle tue Nike o colla-per-scarpedelle tue Converse preferite che iniziano a staccarsi. E che dire delle tue comodissime calzature da lavoro che stanno dando i primi segnali di cedimento? Buttarle via? Non sia mai: ti calzano a pennello!

Ecco allora che viene in subito in mente di aggiustarle con un po’ di colla. L’importante, però, è scegliere quella giusta per la cura della scarpa. Se vuoi ottimizzare il tuo investimento, acquistane una che sia adatta a unire diversi di materiali: pelle, cuoio, gomma, stoffa, materiali sintetici e materiali porosi… Così sei sicuro che, con un solo prodotto specifico per calzature, risolvi tutti i tuoi problemi.

Prendi anche in considerazione un adesivo che si asciughi rapidamente e che, oltre a garantire un fissaggio perfetto, sia anche flessibile. Assicurati anche che sia resistente all’acqua: non vorrai mica che la suola si stacchi nuovamente mentre passi in una pozzanghera!

Qui di seguito ti presentiamo le migliori colle per scarpe:

1. Colla per scarpe Artiglio Super 620 – Una buona resistenza all’umidità

Questo adesivo neoprenico è semplice da applicare e si stende in modo uniforme su una vasta gamma di superfici: cuoio, pelle, sughero, feltro, legno, plastica e gomma. Ideale per incollare tacchi, suole e il pellame, è un articolo di tipo professionale ma che si presta anche ad essere utilizzato per i lavori di riparazione fai da te. Ha una buona resistenza al calore e all’umidità, rivelandosi così idoneo all’impiego in molteplici condizioni ambientali.

Si applica con facilità: basta stendere il prodotto su entrambe le parti da incollare, attendere 5/10 minuti e infine esercitare una lieve pressione. È confezionato in un tubetto da 150 millilitri che consente di conservare il collante al meglio, mantenendolo fresco più a lungo.

  • Multiuso
  • Facile applicazione
  • Professionale

2. Leimeex Colla industriale extra forte – Azione rapida

È una colla bicomponente con granulato, impermeabile e resistente al calore, che si presta all’impiego per riparazioni di materiali in gomma, cuoio, plastica. Molto più stabile rispetto ad una tradizionale colla, ha un indurimento immediato, eliminando così i tempi di attesa. Per raggiungere la piena capacità di forza adesiva, si consiglia di lasciare riposare la colla per alcuni minuti.

Il suo utilizzo è sicuro e semplice e garantisce la massima precisione. Per ottenere un risultato efficace, il punto da riparare deve essere asciutto, libero da ruggine, grasso, polvere e privo di residui di colla. Una volta completato il lavoro, il granulato può essere dipinto. Le due confezioni contengono rispettivamente 20 g di colla e 40 g di granulato.

  • Impermeabile
  • Resiste al calore
  • Stabile

3. HG Power Glue Colla industriale con granulato – Elevata resistenza alle basse e alte temperature

Incolla tra di loro la quasi totalità dei materiali d’uso commerciale, rivelando un’elevata resistenza alle temperature comprese fra -45°C a +115°C.Il punto di incollaggio rimane trasparente e flessibile. La “saldatura” può essere trattata meccanicamente senza problemi (levigata, forata, filettata ecc.) e può anche essere verniciata: è impermeabile, resistente agli agenti chimici e agli UV.

Con un solo sistema si hanno quattro possibilità di applicazione: incollare, rinforzare, modellare e riempire. Aiuta in presenza di rotture estreme, supporti staccati e lacerazioni. In presenza di punti di rottura particolarmente ampi, è possibile riempire la parte mancante con l’ausilio del granulare. Durante l’utilizzo, la punta dosatrice si mantiene pulita. È un prodotto made in Germany.

  • Impermeabile
  • Anti UV
  • Applicazione pulita

4. Boot-fix Shoe colla – Formula flessibile

È una colla super flessibile creata appositamente per la riparazione di calzature. Di semplice applicazione, non è soggetta agli effetti del calore, del freddo e dell’umidità: si presta quindi ad essere utilizzata in qualsiasi tipo di ambiente, nel tempo libero o al lavoro.

Il prodotto agisce quasi istantaneamente senza richiedere bloccaggio e si mantiene trasparente: un aspetto importante, da momento che non bisogna preoccuparsi di eventuali macchie antiestetiche in fase di utilizzo. Può essere impiegata su tutti i tipi di scarpe, stivali, sneakers sportive, scarpe da arrampicata e così via.

  • Specifica per calzature
  • Istantanea
  • Senza bloccaggio

5. Colla per scarpe Pattex Contact – Formula resistente alle soluzioni acide

Questa versatile colla a contatto attacca in modo rapido, sicuro e resistente. Multiuso, è indicata per effettuare i più classici lavori di riparazione e di bricolage.

Il suo elevato livello di flessibilità accompagna le tensioni del materiale: una caratteristica, questa, che si rivela particolarmente utile in caso di riparazione delle calzature. Il prodotto resiste a una temperatura massima di 70°C e non teme e non teme l’acqua e le soluzioni acide.

  • Resistente
  • Impermeabile
  • Multiuso

6. Koevulfix Rekord Colla Adesiva – Rapporto qualità e prezzo

Prodotta in Germania, è una colla multiuso professionale a bassa viscosità (1600 mPas). Si rivela particolarmente indicata per le riparazioni fai da te di scarpe in svariati materiali, come pelle, cuoio, Eva, gomma, feltro, stoffa e sughero.

È confezionata in un pratico tubetto che contiene 90 grammi di prodotto. Oltre ad essere efficace e a durare nel tempo, s fa apprezzare per il fatto che viene proposta a un rapporto qualità e prezzo altamente vantaggioso.

  • Professionale
  • Bassa viscosità
  • Multiuso

7. Colla Industriale multiuso MMobiel B-7000 15 ML – Tubetto con punte di precisione

Le punte di precisione presenti sul tubetto permettono di dosare il prodotto con la massima cura, goccia dopo goccia, per un’applicazione precisa, controllata e senza sbavature. La sua semi-trasparenza fa sì che non vi sia alcun tipo di tracce visibili dopo la riparazione.

Caratterizzata da un’alta elasticità, la colla aderisce a più superfici per una lunga durata e fornisce un legame superiore su substrati porosi e non porosi. Si asciuga rapidamente in qualche minuto. Il tubetto contiene 15 millilitri di prodotto.

  • Alta elasticità
  • Lunga durata
  • Asciugatura veloce



Guida all’acquisto Della Migliore Colla Per Scarpe

Come trovare la colla giusta per le tue scarpe?

Sia che si tratti delle tue care, vecchie scarpe da ginnastica o di colla-per-suola-scarpeun paio di calzature di marca acquistato qualche tempo fa, non è mai semplice decidere quale colla per scarpe professionale scegliere tra i tantissimi tipi che trovi sul mercato.

Nella vendita online, oltre a trovare tante offerte a basso prezzo, puoi farti guidare dalle opinioni ti coloro che si sono già cimentati con successo in questa difficile impresa.

Non dimenticare che ci sono dei fattori significativi che devi considerare prima di mettere un prodotto di questo tipo nel carrello. Conoscerli ti aiuterà a fare l’acquisto più azzeccato.

Tipologia del materiale

Ogni colla industriale è progettata per dare il massimo di sé su determinati tipi di materiale. Le scarpe di gomma, di cuoio e di le scarpe di pelle hanno caratteristiche strutturali differenti e quindi necessitano di un adesivo appositamente progettato. Sulla confezione della colla per suola scarpe è sempre specificato il tipo di materiale per cui è stato sviluppato il prodotto.

Ad esempio, puoi trovare la dicitura colla per scarpe camoscio. Ci sono anche tipi specifici per per scarponi snowboard, per scarpe da calcio e per scarponi trekking. Assicurati che il trattamento adesivo corrisponda alla composizione delle scarpe che stai per aggiustare.

Tipo di danno

Se il danno è rappresentato solamente da una piccola parte di una giuntura che ha ceduto, il tipo di colla per calzolai da usare non è molto importante. Se stai stai invece cercando di riparare una suola che si è quasi completamente staccata dal resto della scarpa, allora ha bisogno di un trattamento preciso.

Temperatura

Le prestazioni dei diversi tipi di pasta adesiva possono variare sensibilmente in base al clima.In effetti, durante l’estate i prodotti adesivi si rivelano meno efficienti. Assicurati di acquistare il tipo giusto, progettato per resistere agli elementi naturali all’aperto alle diverse temperature.

Velocità di incollaggio

La velocità di incollaggio è fondamentale soprattutto quando hai fretta di rimettere tutto a posto, magari perché hai la necessità di rimetterti al lavoro senza perdere tempo. Se la particolare situazione richiede un legame veloce, scegli il tipo di colla fai da te che si lega all’istante.

Trasparenza

In linea di massima, si preferisce utilizzare un tipo di colla per aggiustare scarpe che, dopo la riparazione, si riveli perfettamente invisibile. L’ideale è che si possa applicare facilmente, stendere in modo uniforme e, alla fine, camuffarsi con il resto della scarpa: come se non fosse successo nulla.

E fai attenzione alla pulizia del lavoro: la colla trasparente ideale non deve sporcare e lasciare macchie antiestetiche, soprattutto se si tratta di scarpe di colore scuro.

Basso dosaggio

L’utilizzo di una buona colla extra forte ti consente di risparmiare sui costi perché puoi ottenere un risultato perfetto anche utilizzando una piccola quantità di prodotto. In commercio ci sono tubetti con particolari punte di precisione che ti consentono di dosare il collante con la massima cura, goccia dopo goccia, come si fa di solito con una pistola colla.

Utilizzo istantaneo

Leggi bene l’etichetta quando acquisti la tua colla preferita. Se nelle modalità di impiego si dice che è necessaria la miscelazione di più componenti, non puoi usarla subito. E se sei di fretta, quel tipo di colla ti farà ritardare ancora di più.

Come incollare le scarpe con la colla?

Qui di seguito riportiamo alcuni suggerimenti su come utilizzare la colla per le scarpe nel modo corretto. Nel caso in cui venga saltato qualche passaggio, l’efficacia della colla non può essere garantita.

Le istruzioni che indicano come aggiustare scarpe bucate possono differire da una colla all’altra, ma in linea generale queste sono le operazioni di base per ottenere i migliori risultati anche per incollare suola scarpe.

Puliscila – Prima di applicare la colla su una scarpa rotta, è necessario assicurarsi che l’area sia pulita e asciutta.

Leggi l’etichetta – Sulla confezione della maggior parte dei prodotti collanti sono riportate le istruzioni di impiego. Le modalità di applicazione possono differire leggermente, soprattutto per quanto riguarda il tempo di azione. Si consiglia quindi di leggere le etichette prima di procedere nella riparazione.

Fai un test – Metti una piccola quantità di colla sulla parte da aggiustare per verificare la sua efficacia e quanto tempo richiede per asciugare completamente.

Procedi – Applica la colla sulla superficie, lasciarla riposare per alcuni minuti (questo varia a seconda del tipo di prodotto). Quando è un po’ indurita, riunisci entrambe le superfici. È meglio applicare una pressione sulle due parti in modo che si attacchi in modo saldo.

Per esercitare pressione, è possibile posizionare un oggetto pesante sopra la scarpa, fissare un morsetto o avvolgere un nastro attorno all’area riparata.

Togli i residui – Non dimenticare di rimuovere la colla in eccesso dalla superficie delle scarpe o lungo la cucitura.

Lasciala agire – Prima di indossare di nuovo lo scarpe, lasciare asciugare bene la colla. Se non hai necessità di utilizzarle immediatamente, è buona norma lasciare che la colla agisca durante la notte: in questo modo hai la certezza che la riparazione funziona.

La colla per riparare le scarpe è sicura?

È bello imparare ad aggiustare le scarpe in completa autonomia. Tuttavia, anche per questo tipo di operazioni che sono in apparenza molto semplici, è necessario prendere alcune precauzioni. Ecco alcuni suggerimenti che è necessario ricordare quando ti accingi a riparare scarpe.

Scegli il posto giusto – Prima di applicare la colla, scegli un luogo con ventilazione adeguata. È pericoloso respirare fumi tossici, quindi è importante fare molta attenzione.

Segui le istruzioni – Come già evidenziato, è importante non improvvisare: sii diligente nel seguire le istruzioni sulla sicurezza riportate sulla confezione. Prendi nota del tipo di mastice per scarpe che stai utilizzando. Alcuni tipi sono dannosi per la pelle o se sono ingeriti.

Nel malaugurato caso che questo avvenga, contatta subito un medico, portando con te la confezione di colla.

Tienila al sicuro – Non da ultimo, usa la colla lontano dai bambini e dagli animali domestici. E una volta che hai concluso l’operazione, conservala in un luogo sicuro, di difficile accesso.

Quali tipi di collanti ci sono?

Ci sono alcune varietà di colle che puoi usare per aggiustare le tue scarpe. È importante capire di che cosa si tratta e quali sono le caratteristiche specifiche di ciascun tipi.

Una volta acquisita familiarità con le vare famiglie di prodotto, sarà facile identificare la pasta adatta in base al tipo di riparazione che devi effettuare, anche se poi la dovrai impiegare per brillantini scarpe di tua figlia.

Gomma uretanica

Questa colla subisce un processo di trasformazione che la unisce in combinazione con ad altri sigillanti e muffe. È il tipo più adatto per ricongiungere le suole di scarpe che si sono separate.

Questo tipo di pasta è rivela una buona resistenza al calore ed è anche un efficace barriera contro la penetrazione dell’acqua.

Neoprene cemento

Si tratta di una colla multiuso. Si applica a diversi tipi di materiali come carta, legno, plastica, gomma, piastrelle e pelle. Se hai molte scarpe a casa, questa potrebbe essere la giusta colla per te.

I calzolai preferiscono utilizzare questo tipo di colla proprio per la sua versatilità: consente infatti di eseguire un gran numero di riparazioni diverse. È anche forte e si asciuga rapidamente.

Colla rapida

Questa colla è il tipo preferito dalle persone che hanno bisogno di una soluzione rapida e permanente. È un articolo standard sul mercato, quindi puoi trovarlo ovunque. Tuttavia, dal momento che si lega velocemente, è necessario fare attenzione che non si attacchi alle dita. Inoltre, il contatto può causare irritazioni.

Colla vinilica

Se in casa ci sono dei ragazzi, conoscerai sicuramente questo prodotto. È quello che gli studenti di solito utilizzano per svolgere lavoretti e progetti scolastici. La colla vinilica una capacità di legame elevata, ma non è la soluzione più adatta alle scarpe: non resiste alle intemperie, specialmente nei giorni di pioggia.

Quanto costa la colla per scarpe?

A questa domanda non c’è una risposta univoca. Il prezzo dipende in parte dal tipo di lavoro che devi effettuare. Puoi infatti trovare prodotti di buona qualità e di utilizzo multiuso nella fascia di prezzo compresa tra i 6 e i 10 euro.

Se però vuoi un prodotto professionale, sviluppato per effettuare una riparazione specifica (come ad esempio incollare la suola staccata) metti a budget una decina di euro in più.


Lascia un commento