Qual è Il Miglior Epilatore Elettrico Sul Mercato?

miglior-epilatore

Il miglior epilatore elettrico è la scelta ottimale per poter avere una perfetta ceretta e per essere sicuri di poter avere per settimane una pelle liscia.

Quindi, grazie al miglior epilatore elettrico si potrà essere sempre certi di avere una epilazione senza dolore. Altro motivo per scegliere l’epilatore più delicato è perché con esso la rimozione dei peli che sono superflui è veloce. Inoltre, è un dispositivo piccolo e leggero e può essere trasportato facilmente.

Una scelta, pertanto, ideale anche per le persone che viaggiano molto. Il suo uso, essendo personale, assicura una maggiore igienicità. Visto poi che, in linea generale, la sua durata è di molti anni, con esso si avrà la possibilità di poter risparmiare, contando sempre su una epilazione senza dolore in grado di fornire una pelle liscia.

È anche da ricordare che, con l’utilizzo di un epilatore elettrico, si potrà rimuovere il pelo andando ad estirparlo dal suo bulbo. Quindi, tanto per Lui quanto per Lei, il miglior epilatore elettrico sarà sempre in grado di assicurare una perfetta ceretta e senza alcun dolore.




Che cosa è un epilatore?

Di base, un epilatore è uno strumento indolore che permette di poter rimuovere il pelo andando ad estirparlo dal suo bulbo. Dotato di testine movibili che consentono di poter usufruire di una epilazione senza dolore, si potrà eseguire una epilazione facile e sicura.

In pratica, grazie ad esso, sia l’uomo sia la donna avranno la possibilità di poter fare una perfetta ceretta e avere, quindi, una pelle liscia per ogni occasione. D’altra parte, avere una pelle liscia come la seta è essenziale per un look dinamico, per essere giovani e belli.

Non per nulla, milioni di donne e uomini di tutto il mondo preferiscono utilizzare un epilatore elettrico per eliminare i peli superflui. Per le donne in particolare, l’eliminazione dei peli è una parte essenziale delle loro abitudini cosmetiche e l’epilatore elettrico offre a loro un modo comodo e conveniente per farlo tranquillamente a casa.

Il desiderio di rimuovere i peli non è una novità. Infatti, per migliaia di anni, le donne hanno utilizzato una varietà di tecniche di rimozione dei peli nella loro ricerca di una pelle sempre più morbida e liscia.

Oggi, si possono trovare in commercio facilmente modelli proposti da noti brand che sono efficienti e, perciò, ottenere un risultato perfetto. Dall’utilizzo di conchiglie affilate o lame di pietra, le tecniche di rimozione dei peli, dunque, hanno percorso una lunga strada.

Modelli di epilatori elettrici

epilatore-elettrico-prezzi Non è sempre facile trovare il miglior epilatore elettrico dal momento che il mercato offre numerosi modelli e soluzioni per poter avere una epilazione senza dolore.

Seppure sinteticamente osserviamo quali modelli sono a nostra disposizione per fare una perfetta ceretta e avere, perciò, una pelle liscia. I modelli di epilatori a doppia azione oltre che epilare sono in grado anche di radere, cosa che permette di trattare una ampia zona.

I modelli Wet & Dry, invece, sono quelli che consentono di svolgere una epilazione anche sotto la doccia.

Particolarmente utili sono quelli dotati di testina flessibile e rulli massaggianti.

Altro aspetto che necessita prendere in considerazione è il design. Infatti, è preferibile scegliere un modello in grado di offrire una buona presa. Dal momento che gli epilatori, di solito, sono leggeri, un rivestimento antiscivolo oppure una parete sagomata, andranno a facilitarne il loro uso.

Inoltre, alcuni modelli di epilatori che si possono trovare in commercio sono dotati di diversi accessori che potranno indubbiamente facilitare una perfetta epilazione.




I vantaggi dell’epilazione

 

Siamo davvero lontani dai tempi nei quali il vecchio primo rasoio elettrico venne lanciato sul mercato nel 1986. Oltretutto, era una specie di tortura per la pelle delle donne.

Fortunatamente, la tecnologia è avanzata molto e ora siamo in grado di scegliere tra diverse marche e modelli di epilatori, da quelli più semplici fino ai modelli più sofisticati. Un momento intimo e personale che è strettamente legato alla bellezza e al benessere, non deve, certamente, essere associato ad un fastidio o, peggio, a un qualcosa di doloroso.

Tantomeno non deve mancare di praticità. Gli epilatori elettrici sono dispositivi ideali per chi vuole essere sempre affascinante anche se conduce una vita frenetica.

Si tratta di un dispositivo pratico, facile da usare, e consente di svolgere una epilazione senza dolore e avere sempre una pelle liscia anche rimanendo comodamente a casa propria. Non per nulla, grazie ad esso si potranno andare a rimuovere tutti i peli superflui in maniera veloce, estirpandoli dal loro bulbo. Il risultato sarà quello di poter avere una pelle liscia senza alcun dolore e fastidio.

L’epilatore elettrico è uno degli accessori per la cura della persona più utilizzato tanto dal gentil sesso quanto dagli uomini per eliminare tutti quei inestetismi fastidiosi che derivano dalla presenza di peli.

Uno dei principali vantaggi offerto da una qualunque marca di epilatore è dato dalla presenza di una testina girevole. Su questa testina girevole sono presenti delle pinzette installate in modo tale da seguire la rotazione della testina ed estirpare completamente i peli superflui afferendoli ben saldamente.

Un epilatore elettrico può “acciuffare” anche peli che sono tra uno e due millimetri di lunghezza, il che offre un altro vantaggio che è una epilazione veloce e senza dolore.

In linea generale, infatti, una epilazione gambe e inguine può essere eseguita al massimo in una trentina di minuti, standosene comodamente a casa propria.

Altro vantaggio offerto da un epilatore elettrico è la durata del trattamento. Una epilazione eseguita con questo apparecchio può anche durare fino a venti giorni. Ovviamente, il tutto dipenderà dalla velocità con la quale i peli ricrescono, fattore che varia da soggetto a soggetto.

I momenti per i quali si vuole giustamente mettere in mostra una pelle liscia sono vari, ma certamente l’arrivo dell’estate può essere considerato come un momento topico. Pertanto, scegliere quello che può essere il miglior epilatore elettrico diventa fondamentale per poter essere certi di sbarazzarsi dei peli superflui.

Quindi, per avere una pelle vellutata e liscia si può ricorrere ad una tecnica che è meno invasiva rispetto ad altre forme. L’epilatore elettrico nella sua evoluzione ha permesso di poter arrivare ad un tanto agognato risultato e cioè una epilazione senza dolore.

La epilazione, a differenza della depilazione, infatti, permette di poter conseguire l’eliminazione dei peli superflui arrivando ad un loro indebolimento e ad una loro totale scomparsa.

Quindi, ricapitolando, i principali vantaggi offerti da un epilatore elettrico sono:

  • Igiene: il suo utilizzo è personale
  • Praticità: può essere comodamente e facilmente utilizzato ovunque si vuole
  • Comodità: è un dispositivo portatile che può essere comodamente trasportato anche nella propria borsa in viaggio
  • Efficienza: non richiede l’intervento da parte di un professionista per eseguire una epilazione
  • Risparmio: la epilazione può essere semplicemente eseguita da soli anche sotto la doccia.
  • Convenienza: è un grande investimento che dura per molti anni
  • Funzionalità: il depilatore elettrico rimuove i peli alla radice permettendo una epilazione senza dolore oltre che durevole.

Il miglior epilatore elettrico per donna

Se si desidera mostrare sempre una pelle perfetta, se si desidera essere apprezzate per una pelle liscia e se ci si vuole sentire sicure di mostrare le gambe in una giornata di sole, allora la cosa migliore da fare è proprio quella di scegliere il miglior epilatore elettrico per donna.

Quando si sta pensando alla rimozione dei peli superflui si sta facendo in modo tale di poter beneficiare di un vantaggio estetico che rende la vita di una donna più facile.

Quindi, quando si procede all’acquisto del miglior epilatore elettrico per donna, non si paga esclusivamente per un dispositivo che ci aiuta unicamente ad avere una pelle liscia. Infatti, si sta investendo in un qualcosa in grado di fornire tutti quei vantaggi che necessitano per fare la differenza. In sostanza è un vero e proprio investimento, una prova di affetto per sé stesse.

Epilatore-recensione

L’epilatore è un dispositivo elettrico idoneo alla rimozione dei peli superflui. Lo strumento, in pratica, andrà ad afferrare il pelo superfluo e lo strappa dalla sua radice. Un buon epilatore, è, perciò, una comoda, valida e pratica alternativa alla depilazione. Alcuni suggerimenti per poter scegliere il miglior epilatore elettrico per donna possono essere utili.

  1. Optare preferibilmente per un epilatore di marca. Per scegliere un buon dispositivo si possono consultare, oltre che i tradizionali negozi al dettaglio, anche i siti web dedicati alle apparecchiature per la bellezza. Famosi brand propongono prezzi per diversi dispositivi e, a tal proposito, è da considerare che il suo acquisto permetterà di poter beneficiare di un risparmio a lungo termine. Infatti, non bisognerà più spendere denaro per cerette casalinghe, rasoi o in saloni di bellezza.
  2. Per scegliere un buon apparecchio, sono poi da analizzare anche le personali abitudini di rimozione dei peli. Infatti, chi si epila sotto la doccia, facilmente potrebbe optare per un epilatore che è impermeabile. In caso contrario, si potrà acquistare un epilatore normale. È da considerare, poi, che alcune apparecchiature sono lavabili, altre richiedono, invece, l’aiuto di un pennellino, che è spesso in dotazione.
  3. Prima di qualsiasi acquisto, è suggerito controllare online le eventuali recensioni fatte su ogni epilatore. In questa maniera, si potranno avere le idee maggiormente chiare. Si avrà, inoltre un quadro più dettagliato tanto sulle prestazioni quanto sulla qualità di ciascun epilatore elettrico. Sulla base delle ricerche che si sono effettuate, si potrà, di conseguenza, scegliere un epilatore elettrico che sarà adatto perfettamente alle esigenze personali. Così facendo, il denaro sarà speso in maniera intelligente.
  4. Dal momento che l’epilatore elettrico consente di poter eseguire una epilazione senza dolore che può essere effettuata anche a casa, è quanto mai opportuno, nello scegliere il miglior epilatore elettrico per donna, ricordarsi che i modelli di ultima generazione di questo tipo di macchine, incorporano i vantaggi del gel per una perfetta depilazione.

Ora vediamo alcuni consigli sul come utilizzare al meglio un epilatore elettrico per ottenere una epilazione perfetta.

  • In primo luogo, dobbiamo verificare che il pelo sia sufficientemente lungo perché l’epilatore elettrico possa eliminarlo. La lunghezza minima suggerita è di tre millimetri. Un suo utilizzo in presenza di peli aventi una lunghezza inferiore può portare ad avere dei risultati che potranno apparire insoddisfacenti.
  • Per ottenere una epilazione perfetta, si consiglia di esfoliare la zona cutanea nella quale si deve procedere, il giorno prima o durante le ore precedenti. Per far questo sarà più che sufficiente utilizzare un guanto di fibra vegetale o un prodotto specifico per l’esfoliazione. In questo modo, si otterrà il risultato migliore e i peli superflui saranno rimossi più facilmente.
  • Così anche sarà bene che prima di procedere con l’epilazione, si faccia un bagno con acqua calda per aprire i pori e facilitare l’estrazione del pelo. Sarà fondamentale poi asciugare la pelle ben prima di iniziare la rasatura con l’epilatore elettrico.
  • Se eventualmente si dovesse pensare di poter avvertire un dolore durante la procedura di epilazione, allora è consigliato, in precedenza, applicare degli impacchi con il ghiaccio sulla zona da epilare. Tuttavia, è bene sottolineare come alcuni modelli dispongono già di un più che valido sistema per evitare possibili dolori.
  • Al momento dell’utilizzo dell’epilatore elettrico sarà opportuno avviare l’estrazione sempre in direzione opposta ai peli. Inoltre, si consiglia di tenere la pelle con una mano e con l’altra utilizzare il dispositivo.
  • Dopo l’epilazione è probabile che la pelle risulti essere irritata. Quindi, è suggerito utilizzare una crema o una lozione per lenire la pelle e per farla tornare al suo stato normale.
  • Per la stessa ragione è anche da evitare l’esposizione al sole durante le ore più prossime alla epilazione.

Certo, voler considerare gli epilatori elettrici come una delle più importanti invenzioni non è propriamente giusto. Pur tuttavia, per quanto concerne il campo estetico non si può non considerare come il suo utilizzo possa apportare un grande vantaggio.

Sei alla ricerca di un metodo di depilazione che ti garantisca risultati duraturi? Vuoi una pelle liscia per almeno due settimane? Desideri fare una epilazione senza dolore? Allora investi con fiducia il tuo denaro acquistando il miglior epilatore elettrico per donna.

Infatti, dopo il suo uso potrai constatare come la ricrescita dei peli sarà sempre più lunga e di come, gradualmente, i peli superflui andranno a sparire. Oltre a ciò, l’’utilizzo di un epilatore è incredibilmente semplice e sicuro. Chiunque può farlo ed è davvero il modo migliore per liberarsi dei peli superflui.

Epilatore Philips HP 642300

Braun Silk epil 5280

Rowenta EP 1030 Fashion

Braun Silk epil 1370

Braun Silk épil 7 SE7681

Braun Silk Epil 9 9-579
Philips HP 642001 Satinelle




Come ridurre il dolore nell’epilazione?

Alle volte l’epilazione può diventare un vero e proprio calvario per molte donne, soprattutto nelle zone sensibili come l’inguine e le ascelle. Tuttavia, mettendo in pratica piccoli accorgimenti è possibile poter godere di una epilazione meno dolorosa e avere un’esperienza più sopportabile.

Vediamo, quindi, alcuni suggerimenti sul come ridurre il dolore nell’epilazione.

  • Effettuare una epilazione durante i giorni del ciclo mestruale può accentuare il dolore. Questo avviene perché la pelle è molto sensibile e diventa più delicata, quindi, sarà meglio lasciare la depilazione ad un altro momento.
  • Essere rilassate e tranquille è la chiave per la rimozione dei peli oltre che per evitare che la epilazione diventi una esperienza insopportabile. Ci sono molte donne che sono particolarmente tese e, anche se sembra facile a dirsi, più quanto si è rilassate meglio si sopporterà l’eventuale dolore.
  • Per rendere i peli più facili da rimuovere e diminuire il dolore, si può procedere ad una azione esfoliante il giorno prima dell’epilazione.
  • Fare un bagno di acqua calda un paio di minuti prima di iniziare la procedura, è un ottimo sistema per ridurre il dolore nell’epilazione. Non per nulla, l’acqua calda apre i pori e ammorbidisce la pelle consentendo una estrazione meno dolorosa. Ricordarsi di avere una pelle perfettamente asciugata prima di procedere all’epilazione.
  • Se si sente nella rimozione dei peli un dolore che è estremamente forte e insopportabile, si può sempre usare una crema anestetizzante.
  • Per lenire la pelle dopo l’epilazione si possono anche utilizzare creme con aloe vera oppure a base di estratti di mandorla.
  • Voto:
4.9