Per una Capigliatura Vigorosa, Ecco i 6 Migliori Sieri per Capelli

Il miglior siero per capelli è un alleato prezioso per chi cerca soluzioni rapide ed efficaci per rinvigorire la propria capigliatura.

Con un prodotto di questo tipo si possono ottenere numerose performance in pochi secondi. Per questo è molto apprezzato in particolar modo se si è sempre… di fretta!




Qual è il miglior siero per capelli?

Nella vendita online puoi trovare facilmente il prodotto più adatto a te. Grazie alle opinioni e ai test pubblicati in rete, è facile conoscere in modo approfondito le caratteristiche dei diversi cosmetici, confrontandole tra loro per trovare il tipo giusto in base alle specifiche esigenze: capelli corti, lunghi, grassi, sottili, secchi o molto secchi

In più, se ordini nel web hai sempre la certezza di ottenere il prezzo più basso anche sui prodotti di marca di elevata qualità.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori sieri per capelli:

1.Paul Mitchell Smoothing

Il migliore per: riduce i tempi di asciugatura

Si tratta di un serum condizionante e lisciante, che aiuta a rendere lisci i capelli e a ridurre il tempo di asciugatura, velocizzando lo styling.

Controlla l’effetto crespo in ogni clima e dona lucentezza. Disciplina i capelli ribelli e ne riduce il volume. Sigilla le ciocche e dona intensa lucentezza e setosità.

  • Lisciante
  • Capelli setosi
  • Sigilla le ciocche

 

2. Kerastase Resistance Sérum Thérapiste

Il migliore per: punte danneggiate

Offerta
Kerastase Resistance Serum Therapiste 30ml
67 Voto

È un prodotto a doppia texture che associa una crema riparatrice ad un siero sigillante per il trattamento delle doppie punte.

Rende i capelli più morbidi, corposi e luminosi. Nutre in profondità e lascia la chioma piacevolmente profumata. La confezione accoglie 30 millilitri di prodotto.

  • Riparatore
  • Nutre
  • Fragranza

 

3. Siero per capelli Simon & Tom Oshun Professional

Il migliore per: vegano

Aiuta a nutrire, riparare, proteggere e donare morbidezza e lucentezza alle chiome secche e crespe.

Contiene olio d’Argan biologico ricco in vitamina E, acidi grassi essenziali, antiossidanti e proteine. Migliora la naturale elasticità dei capelli e i ricci riacquistano la loro naturale definizione.

  • Nutre
  • Protegge
  • Non testato su animali

 

4. Siero per capelli con Olio di Argan biologico Belle Azul Morroccan

Il migliore per: azione duratura

È un siero riparatore, districante, nutriente. Ricco di olio di argan biologico (certificato Ecocert), rafforza ogni ciocca dei capelli.

Li disciplina dando loro un tocco di luminosità. Controlla l’effetto crespo e doma i capelli ribelli. Risultati di lunga durata. Adatto a tutti i tipi di capelli: normali, secchi, ricci, lisci, danneggiati e tinti.

  • Districante
  • Rafforza
  • Nutre

 

5. L’Oréal Steampod Serum

Il migliore per: utilizzo con piastra vapore

Studiato per assicurare un liscio perfetto, è da applicare prima di utilizzare la piastra a vapore Steam Pod.

È un efficace trattamento rinforzante prima di sottoporre il capello alle elevate temperature. Il prodotto è concentrato e agisce sulla fibra: la difende da shock termici e la irrobustisce dall’interno, rendendola dolce in superficie.

  • Lisciante
  • Rinforza
  • Concentrato

 

6. Davines Curl Building Serum

Il migliore per: capelli ricci

Ideale per ottenere riccioli definiti e vaporosi, dona elasticità ai capelli ondulati. Definisce senza appesantire e dona un effetto lucido naturale.

Resistente all’umidità, ha un effetto antifrizzante. Il suo utilizzo è molto semplice: basta distribuire uniformemente il prodotto sui capelli umidi e procedere allo stile.

  • Elasticità
  • Effetto lucido
  • Antifrizzante

 




Che cos’è il siero per capelli?

I sieri per capelli esistono da più di dieci anni e sono oggi largamente utilizzati da un pubblico sempre più vasto.

Si tratta di un cosmetico con base acquosa che, a differenza di altri prodotti per l’estetica dei capelli, contiene una grande concentrazione di attivi, cosa che lo rende un trattamento più efficace per riparare i capelli seriamente danneggiati o maltrattati.

Si presenta generalmente sotto forma liquida.

A cosa serve il siero per capelli?

In commercio si possono trovare sieri per capelli dalle diverse formulazioni, ciascuna adatta per uno scopo specifico destinato a migliorare la salute e l’aspetto dei capelli.

In particolare il siero per i capelli serve per sigillare le cuticole, idratare i capelli in profondità, prevenire e combattere l’increspamento, intensificare la luminosità e la morbidezza, riparare le punte spezzate e danneggiate.

Inoltre svolge azione protettiva dal calore di apparecchi come il phon o la piastra, migliorandone la pettinatura sia per la lisciatura che per definire i ricci e le onde.

Puoi anche ricorrere al siero per ritoccare i capelli nel corso della giornata, soprattutto per combattere la riapparizione dell’effetto crespo.

Il siero può essere utilizzato insieme ad altri prodotti per lo styling per combattere l’opacità e dare brillantezza.

Tipi di siero per capelli?

Sul mercato è possibile trovare due differenti tipologie di prodotto:

  • il siero che serve a mettere in piega i capelli, cioè agisce esclusivamente dal punto di vista estetico
  • il siero che nutre e idrata il capello.

In entrambi i casi l’applicazione è rapida e il risultato immediato, perché il siero non richiede il risciacquo.

Si consiglia di utilizzare un’unica marca di prodotti (shampoo, balsamo e siero) perché si completano a vicenda, consentendo sempre di ottenere i migliori risultati.

Applicare il siero capelli?

Il siero per capelli è come una maschera di bellezza: si applica in maniera differente a seconda del prodotto scelto.

Se desideri idratare i tuoi capelli con l’aiuto di un siero, applica il prodotto su capelli umidi prima di pettinarli come preferisci.

Dal punto di vista estetico, il siero si utilizza su capelli asciutti per l’effetto finale. Permette infatti di dare brillantezza alla tua capigliatura e anche di far sparire i capelli crespi. Ecco come utilizzarlo:

  • dopo il lavaggio, tampona i capelli con un asciugamano, poi applica 2-4 gocce sul palmo della mano. Strofina l’uno contro l’altro i due palmi delle mani per distribuire e scaldare il prodotto, poi inizia ad applicare il siero sui capelli posti davanti al viso, concentrandoti in special modo sulle punte.
  • applica quindi altre due gocce di siero e massaggia i capelli con il prodotto, quindi distribuisci ulteriormente il siero passando dalle radici alle punte e spazzolati i capelli.
  • asciugali prima di stirarli completamente con il phon: una volta asciutti, i tuoi capelli saranno morbidi e lucenti.

Durante l’applicazione del siero per capelli assicurarti di utilizzare il prodotto solo sulla capigliatura senza strofinare il cuoio capelluto.

Se è possibile è meglio acquistare un prodotto biologico senza siliconi, arricchito con olio d’oliva o di Argan

La formula dei sieri è in genere molto concentrata, dunque non è necessario versarne sui capelli una grande quantità.

 

Ogni quanto usare il siero capelli?

A questo punto puoi stabilire la frequenza d’uso in base allo stato dei tuoi capelli.

Se i tuoi capelli sono molto danneggiati e richiedono un’idratazione profonda potrai applicarlo ogni volta che lavi i capelli, trattandolo con il capello ancora umido.

Al contrario se i tuoi capelli non sono molto maltrattati ma desideri solo ridurre l’effetto crespo o delle doppie punte e ridare lucentezza e morbidezza, puoi applicare il tuo siero una o due volte la settimana.

Prima di ogni successiva applicazione sarà necessario lavarsi i capelli. In caso contrario appariranno come untuosi o affetti da forfora. Per un risultato ideale è meglio applicarlo sempre sui capelli asciutti anziché su quelli umidi, a meno che non lo usi per idratarli.

 

Proteggere i capelli con il siero?

Anche se è stato progettato inizialmente per impedire che i capelli si aggroviglino, rimangano più sani e meno soggetti a rotture, il miglior siero ha anche un’azione protettiva.

In particolare, difende in modo efficace i tuoi capelli dall’esposizione al sole e agli inquinanti come la polvere e la sporcizia ogni volta che si esce all’aperto.

Alcuni iniziano ad usarlo una volta che i loro capelli diventano eccezionalmente noiosi o aggrovigliati, mentre altri potrebbero utilizzarlo per mettere in qualche misura protezione contro troppi calore e reazioni chimiche causate durante l’utilizzo di prodotti e gadget per capelli.

Lascia un commento