Illumina I Tuoi Ambienti Con Le 5 Migliori Lampade Da Terra

Ti occorre una fonte luminosa per dare luce a un angolo buio del tuo soggiorno? Vuoi leggere un libro in santa pace, senza disturbare con un’illuminazione eccessiva chi sta guardando la tv? Ci vuole allora la migliore lampada da terra.

Si tratta di un apparecchio di illuminazione autonoma, che non richiede installazione: basta infatti collegarla alla presa elettrica più vicina. È sostenuta da un’asta verticale alta in modo che la luce provenga da sopra rispetto a chi sta seduto nelle vicinanze.

Realizzate in ogni stile di arredamento domestico immaginabile, le lampade da terra sono scelte di illuminazione pratiche per una varietà di circostanze.




Qual è la migliore lampada da terra?

Il canale di vendita online offre un’ampia selezione delle lampade da terra disponibili sul mercato. Prima di procedere all’acquisto, è importante considerare dove pensate di metterla.

Durante la ricerca si consiglia di raccogliere qualche informazione nei vari forum, dove si trovano   e recensioni che possono essere molto utili per identificare il modello più adatto alle singole esigenze, sia per quanto riguarda le caratteristiche tecniche che lo stile.

Nel web è possibile trovare diverse opzioni di prezzo, dagli articoli più economici alle offerte a basso prezzo, anche di prodotti di marca.

 

#1 Invicta Interior Extenso Lampa ad arco

La migliore per: regolabile

Con il suo stile elegante e raffinato, è una lampada che si fa ammirare ancora prima di essere accesa.  È realizzata con materiali di pregio, accuratamente selezionati per donare all’ambiente un tocco prestigioso.

Il paralume ha un rivestimento in polipropilene con sottili fibre di nylon. Sia l’asta in metallo opaco sia il paralume sono regolabili. Lo zoccolo in marmo pesante garantisce la completa stabilità della struttura.

Le sue dimensioni sono pari a circa 230 x 225 cm (l x a). È progettata con interruttore a pedale e può montare lampadine da 60 W.

  • Elegante
  • Stabile
  • Basso consumo

 

#2 Zuiver Lampada con treppiede

La migliore per: illuminare gli angoli bui

Le sue gambe eleganti sono molto sottili, ma non devono trarre in inganno: il treppiede è tutt’altro che fragile. Questa lampada a tre steli illumina l’angolo buio della stanza. La tonalità del tessuto è opaca, mentre la base in metallo del treppiede è laccata.

È dotata di cavo in pvc con interruttore on / off a pedale. Le dimensioni del paralume sono di 50 × 30 cm (Ø x H), mentre l’altezza della struttura raggiunge i 157 cm. La classe di efficienza energetica è A ++ – E.

  • Design
  • Stabile
  • Risparmio energetico

 

#3 B.K.Licht Luan Lampada led a stelo

La migliore per: dotata di lampada da lettura

Offerta
LED lampada a stelo/lampada a...
23 Voto

Con i suoi 2000 Lumen, questa lampada fornisce una piacevole luce indiretta nella stanza, regolabile attraverso un dimmer senza livelli preimpostati. Grazie alla sua testa orientabile, consente di creare un ambiente confortevole.

Dispone anche di una pratica lampada da lettura flessibile e manovrabile attraverso una manopola. Entrambe le fonti luminose forniscono una luce bianca calda e grazie alla tecnologia a led viene garantito il minimo consumo energetico. La lampadina ha una durata di 20.000 ore.

  • Luce regolabile
  • Orientabile
  • Basso consumo

 

#4 Hofstein Lampada da terra led

La migliore per: estetica minimale

Offerta
Lampada da terra LED Design...
24 Voto

Con il suo design lineare ed essenziale, dona un tocco di raffinatezza ad ogni locale. In soggiorno si presta ad illuminare la zona adiacente al divano e, grazie alla luce led dalla tonalità bianco caldo, consente di creare un’atmosfera rilassante e confortevole. È ideale anche per gli ambienti professionali.

Il suo utilizzo è molto semplice, grazie all’interruttore di accensione e spegnimento. Funziona con lampadina da 11 Watt a ridotto consumo e garantisce una lunga durata di funzionamento senza bisogno di manutenzione.

  • Atmosfera rilassante
  • Semplice impiego
  • Senza manutenzione

 

#5 Lucide Lampada piantana

La migliore per: ingrandisce otticamente la stanza

Offerta
LUCIDE- Lampada piantana
5 Voto

Questa lampada da terra rappresenta una mirabile sintesi di semplicità e allo funzionalità. Si caratterizza per la sua simmetria: il basamento ha praticamente lo stesso diametro della parte superiore.

La lampadina alogena da 230W offre una luce bianca calda (2800K) e illumina il soffitto in modo molto gradevole, ingrandendo la stanza otticamente. L’intensità del fascio luminoso è regolabile grazie al dimmer posto sul cavo. È realizzata in metallo di alta qualità.

  • Simmetrica
  • Regolabile
  • In metallo

Dove mettere la lampada da terra?migliore-lampada-da-terra

Le lampade sono talvolta il nostro fedele compagno. Sono il nostro compagno da lettura di mezzanotte mentre finiamo quel libro che ci tiene incollati alla lettura comodamente seduti in poltrona.

Ci sono molti buoni motivi per aggiungere una lampada allo spazio di casa. Sono facili da installare, portatili, decorative e un modo eccellente per integrare l’illuminazione fissa. Le lampade da terra si adattano anche a spazi ristretti, danno un senso di scala allo spazio e fungono da parte di un piano di illuminazione a strati, vanno bene in ufficio e a casa.

Per un semplice tocco elegante che illumina una stanza come il soggiorno e unifica il tuo spazio, pensa a una lampada da terra, in grado di gestire molte delle tue esigenze di illuminazione generale.




Scegliere la lampada da terra?

Anche se una lampada da terra non dovrebbe essere l’unica fonte di illuminazione della stanza, rimane comunque un bel complemento. Perciò nella scelta di una lampada da terra occorre tenere in conto alcune considerazioni.

Dimensione

Acquistane una della taglia giusta per la tua stanza. Non puoi prendere una lampada enorme se deve stare in una stanza piccola o deve illuminare un tavolino. I grandi spazi hanno bisogno di grandi cose. I piccoli spazi hanno bisogno di cose più piccole.

Posizione

Accertati che il suo posizionamento non renda difficoltosa l’abitabilità dell’ambiente. La maggior parte delle lampade da terra vengono collocate in un angolo.

Tuttavia, se la vuoi collocare in mezzo a una stanza, magari di fianco a un sofà, assicurati di mantenere una linea di visuale tra i punti in cui le persone usufruiscono dello spazio e si siedono. radunarsi e sedersi. Va bene se i tuoi ospiti vedono la lampada e la ammirano, ma è meglio se, mentre conversano, riescono a gurdarsi in faccia.

Stile

Osa con mix di stili diversi. Quando collochi una lampada puoi provare a differenziarla rispetto al disegno dei tuoi arredi. Alcuni accostamenti, anche se molto diversi, sembrano armonizzarsi bene. Le lampade da terra moderne possono andare bene sia con un arredo classico sia con un soggiorno moderno. Puoi provare e decidere quali sono per te le migliori soluzioni.

Materiale

La struttura delle lampade da terra possono essere fatte di diversi materiali: in legno massello, in acciaio spazzolato, in ottone antico, in bronzo antico, in nichel spazzolato.

 

Tipi di illuminazione delle lampade da terra?

Le lampade da terra si possono anche distinguere per tipo di illuminazione.

Lampada da console

Questo modello da terra tradizionale con paralume (in tessuto di lino bianco o in carta di riso) proietta l’ombra del tamburo alla base del pavimento da cui si estende l’asta e l’area circostante.

Lampada a torchère (lampada a torcia)

È una tipologia che assomiglia a un paralume invertito nella parte superiore, che proietta la luce verso l’alto anziché verso il pavimento.

Lampada da terra ad arco

Ha un braccio curvo che consente di inviare la luce verso il basso e lontano dalla base.

Lampada a più sorgenti di luce

Questo tipo di lampada ha una base che sorregge un lungo palo da cui si estendono diverse fonti di illuminazione che inviano luce in più direzioni, come se fosse un albero (per questo si definisce anche come lampada da terra ad albero). La posizione delle lampade è regolabile grazie alla presenza di un tubo flessibile.

Quando si seleziona una lampada, è utile sapere quanta luce è necessaria nella stanza. Ecco alcuni suggerimenti utili da tenere a mente.

Luminosità della lampada da terra?

È noto che maggiore è il numero di lumen, più luminosa è la lampadina. Se si desidera illuminare un ampio spazio, si deve utilizzare una lampadina con un numero elevato di lumen (superiore a 1000). Quindi una lampada da terra ha bisogno di più lumen rispetto a una piccola lampada da tavolo.

Anche la temperatura del colore (che si misura in K) è un dato importante, che puoi trovare sulla confezione della lampadina. A K più alta corrisponde un’illuminazione più fredda e la luce ambientale apparirà più blu. Le lampade da scrivania nelle case hanno generalmente 2700K-3000K. Quelli utilizzati negli uffici sono 3000K-3500K. Tuttavia, alcuni preferiscono una lampada leggermente più fredda – circa 3200K – per il lavoro di dettaglio.




Usare le lampade fluorescenti compatte?

Le lampade fluorescenti compatte (CFL) durano a lungo e consumano meno energia. Ma non sono ideali se stai cercando una fonte di illuminazione che sia immediatamente disponibile appena accendi l’apparecchio.

Le lampade CFL impiegano infatti alcuni minuti per riscaldarsi alla massima luminosità. Ciò che rende le CFL un’opzione meno probabile per la tua lampada è che non funzionano con reostati per variare l’intensità luminosa, una delle funzioni più ricercate in questo genere di apparecchiature.

 

Usare le lampade a incandescenza?

Le lampadine a incandescenza sono economiche e funzionano bene. Sono inoltre compatibili con i dispositivi di controllo varia luce come dimmer e timer e sono comuni nella maggior parte dei tipi di lampade.

Il più grande svantaggio delle lampadine a incandescenza è la loro relativa mancanza di efficienza energetica, che è uno dei motivi per cui stanno lentamente scomparendo.

 

Usare lampade a fluorescenza?

Questo tipo di lampadina è abbastanza comune nelle lampade perché è più economico da gestire rispetto a una lampada a incandescenza e ha un livello simile di luminosità.

Le lampadine fluorescenti durano più a lungo (quasi sei volte di più di quelle a incandescenza), e oltretutto non emettono calore. Tuttavia, tendono a creare un leggero tremolio e alcune persone trovano questo tipo di illuminazione meno attraente.

 

Usare la lampada alogena?

È un tipo di lampadina che si utilizza in genere per soddisfare delle esigenze di illuminazione su scala più ampia, a differenza delle lampade da terra e da tavolo.

I fari dell’auto sono probabilmente alogeni e potresti avere delle alogene sotto il pensile della cucina o sopra la porta del garage. Il lato negativo di queste fonti di luce è che tendono ad essere calde al tatto.

 

Lampada da terra a led?

Il led sta diventando una parte sempre più integrata dei progetti di lampade man mano che la tecnologia si evolve.

Per una lampada da tavolo, potresti volere una dispersione di luce più uniforme. Il led è progettato per disperdere meglio i fasci luminosi verso il basso e per offrire una luce calda fin dal momento dell’accensione.

Un’altra buona caratteristica del led è che questo tipo di illuminazione è solitamente più compatto e non occupa molto spazio sulla scrivania.

E, naturalmente, il fattore che lo fa spesso preferire rispetto ad altre fonti di luce è che utilizza l’80% in meno di energia rispetto alla tipica lampada a incandescenza e dura 5 volte più a lungo delle lampade fluorescenti.

Per l’illuminazione ambientale, alcuni preferiscono un bagliore più morbido e più caldo che può venire con una lampadina a incandescenza. Anche se il led è in costante evoluzione per soddisfare questa esigenza, alcuni trovano ancora la lampadina tradizionale più adatta all’illuminazione ambientale.

Molte lampadine a led non sono dimmerabili, il che è una considerazione importante in ogni tipo di lampada. Se la confezione non dichiara esplicitamente che è dimmerabile, non è il led giusto per la tua lampada. Come accennato in precedenza, l’illuminazione a led è intrinsecamente direzionale. Questo è un aspetto importante per l’illuminazione delle attività, ma non è l’ideale per l’illuminazione ambientale o per i lavori che richiedono una dispersione più uniforme della luce.

 

Accessori della lampada da terra?

Molte lampade da terra offrono accessori che aumentano la loro funzionalità e stile. Fra i più diffusi vi sono delle mensole o tavolini rotondi che si attaccano all’asta, elaborati interruttori a tiretto e persino pinnacoli aggiuntivi che trasformano le lampade in opere d’arte.

La dotazione di un telecomando permette di gestire la lampada anche a distanza, specie con il variatore inserito.