Aceto di mele prima di dormire

Ci sono innumerevoli cose che si ha l’abitudine di bere prima di andare a letto. Chi ama sentire il gusto dolce propende per un succo d’arancia. Per conciliare il sonno si consiglia un bicchiere di latte caldo. Una birra fresca può aiutare ad alleviare la sete nelle calde sere d’estate.

Tuttavia secondo alcuni, non c’ niente di più salutare di un bel bicchiere di aceto di mele prima di dormire. Anche se forse non è proprio piacevole, sembra che porti con sé molti benefici al corpo e alla mente.

Un rituale che ha effetti miracolosi sulla salute.

Aceto di mele prima di dormire

L’aceto di mele ha un odore forte e un sapore sgradevole, aspro, intenso. Si tratta però di un super-alimento che racchiude nella sua composizione diverse proprietà che sono all’origine di numerosi benefici per la salute.

Se bevuta prima di andare a letto, questa bevanda si rivela particolarmente salutare, soprattutto se si tratta di aceto di sidro di mele biologico, naturale al 100%.

Qui di seguito ti presentiamo aceto di mele prima di dormire:

1. Potenziali benefici

Potenziali-benefici-aceto-di-mele-prima-di-dormire

L’aceto di mele è uno di quegli ingredienti che tutti consigliano per i suoi numerosi benefici salutari. È ricco di antiossidanti, aminoacidi vitamina e sali minerali.

Inoltre, la sua composizione acida ha un effetto alcalino che neutralizza il pH.

In particolare, se consumato prima di andare a dormire è una bevanda che offre molti benefici per la salute.

  • Aiuta a combattere l’insonnia

Un buon modo per regolare la quantità di zucchero nel sangue è bere aceto di mele prima di andare a letto. E questo fatto contribuisce per questa bevanda a farti dormire meglio.

Pertanto, una bevanda a base di aceto di mele combatte l’insonnia, poiché alcune delle cause dei risvegli notturni sono legate ai rapidi cambiamenti che si verificano nel livello di glucosio nelle ore notturne.

  • Ha effetti antimicrobici

L’acido acetico contenuto nell’aceto di mele può avere proprietà antibatteriche e antimicotiche.

Si rivela un ottimo rimedio per contrastare

  • l’alitosi
  • le infezioni intestinali
  • alcune infezioni della pel

Inoltre, è un efficace antidoto contro il mal di gola.

  • È indicato nelle diete dimagranti

Tra i benefici più apprezzati dell’aceto si mele vi è il suo effetto dimagrante. Il suo contributo alla stabilizzazione dei livelli di zucchero nel sangue, ha come conseguenza un ritardo nello percepire lo stomaco vuoto.

Quindi bere aceto di mele fa dimagrire perché riduce l’appetito e porta a un minor numero di calorie ingerite. Secondo alcuni può anche fungere come drenante naturale per dimagrire, riducendo il grasso addominale.

  • Rallenta l’invecchiamento

L’aceto di mele è ricco di proprietà antiossidanti che possono agire per combattere i radicali liberi. Questi ultimi sono tra i principali responsabili del processo di invecchiamento.

E così, mentre dormi, ti mantieni giovane con i benefici dell’aceto di mela madre!

Secondo alcuni ci sono anche degli effetti benefici dell’aceto di mele per la circolazione.

2. Potenziali controindicazioni

Se hai intenzione di introdurre l’aceto di mele nella tua routine di benessere prima di coricarsi, tieni presente che ci sono alcune controindicazioni.

  • Può essere nauseante e difficile da digerire

Come tutti gli alimenti a base acida, l’aceto di mele può rendere difficoltosa la digestione, in particolar modo se viene assunto prima di andare a dormire.

È anche sconsigliato se hai una particolare predisposizione al reflusso gastrico.

Può inoltre provocare una sensazione di nausea. Tra l’altro sembra proprio questo uno dei motivi per cui l’acero di sidro di mele è annoverato tra le bevande per dimagrire: se avverti la nausea, l’appetito scompare e hai naturalmente una perdita di peso!

  • È aggressivo per lo smalto dei denti

Il consumo abituale di cibi a base acida mette a dura prova lo splendore del tuo sorriso. L’aceto, in particolare, attacca progressivamente lo smalto, distruggendolo.

Il consumo giornaliero di aceto di mele rappresenta quindi una seria minaccia per l’incolumità dei tuoi denti, dal momento che vengono privati del loro naturale strato protettivo.

Ogni volta che consumi un cibo o una bevanda acida, ricordati di sciacquare con cura la bocca.

  • Non va d’accordo con alcuni farmici

Se assumi dei medicinali che abbassano il livello di potassio nel sangue, fai attenzione, perché l’aceto di mele ha un effetto analogo. Il risultato è una diminuzione di questa sostanza sotto i limiti di sicurezza.

Prima di bere ogni sera la tua bevanda benefica, parlane con il tuo medico.

3. Come bere l’aceto di mele

Come-bere-laceto-di-mele

A questo punto probabilmente ti starai chiedendo: aceto di mele come usarlo?

Non preoccuparti di berlo tutto in una volta, anche se potrebbe essere una sfida interessante per i social media.

Anche se ci sono molti modi per consumare questo ingrediente, puoi semplicemente mescolato con un liquido, cioè con acqua o tè, rendendolo molto meno aggressivo:

  • diluisci un cucchiaino di aceto di mele in un bicchiere d’acqua tiepida
  • bevilo un’ora prima di andare a letto
  • la cosa migliore è berlo con una cannuccia

Una volta fatto questo, puoi godere dell’aceto di mele benefici con questa buona bevanda dalla forte personalità.

E puoi anche provare l’aceto di mele prima dei pasti!

Conclusioni

L’aceto di mele è ampiamente usato in cucina e magari sai come può essere gustoso nelle insalate.

Ma anche se lo usi quotidianamente, probabilmente non hai mai pensato trasformarlo in una bevanda salutare da consumare prima di andare a dormire.

Eppure, nonostante abbia un sapore piuttosto forte, se lo misceli con acqua o tè puoi trarre vantaggio dai suoi benefici inaspettati.


Fonti:

Lascia un commento