I 7 Migliori Soffioni Doccia per il Massimo Relax

Il soffione che ho sostituito qualche giorno fa nella mia doccia mi sta dando un sacco di problemi.

Niente da dire sull’estetica, ma dal punto di vista tecnico mi lascia perplesso. Una volta terminata la doccia e chiuso il rubinetto continua a gocciolare per qualche minuto.

Pensavo di aver montato male il pezzo ma sui forum online leggo che è tutto normale, perché è l’acqua che rimane nel doccione dopo aver chiuso il rubinetto.

Ci impiega un po’ a uscire tutta: prima sono goccioloni continui poi man mano diminuisce fino ad esaurirsi. E se inclino la bocchetta facilito l’uscita dell’acqua ma non risolvo in tempi rapidi questo sgocciolamento.

Trovo strano che non si sia trovata una soluzione magari con un deviatore.

A me questa situazione da noia per due motivi. Primo perché ero abituato ad asciugarmi in doccia dove rimaneva un certo tepore al chiuso; secondo perché non vorrei che a lungo andare questo gocciolio macchiasse il piatto doccia o intasasse i fori del soffione a causa del calcare.




Qual è il miglior soffione doccia?

I maggiori nemici della nostra doccia sono l’usura che viene con il tempomiglior-soffione-doccia e il calcare, due elementi che non si possono controllare o eliminare del tutto.

Chi deve cambiare la rubinetteria e vuole mettere il migliore soffione doccia, deve tenere conto innanzitutto della qualità dei materiali. Che siano metallici (di ottone, alluminio, acciaio inox) o con parti in plastica, devono essere dotati di ugelli anticalcare.

Per quanto riguarda il comfort, quasi tutti i modelli offrono la possibilità di regolare l’intensità e la direzione dell’acqua: da un getto ad alta pressione fino a un piacevole effetto pioggia.

Sul mercato si trovano infinite proposte che ammiccano al design e all’innovazione con flussi a cascata e luci led incorporate, di dimensioni tradizionali o molto grandi. I modelli migliori sono progettati anche per ridurre i consumi.

Quelli a cascata si caratterizzano per la testa ampia, possono essere montati a soffitto, a parete o a incasso. Quelli tradizionali a bastone sono invece con testa inclinabile in tutte le direzioni mediante uno snodo fissato sull’asta.

Un aspetto importante da tenere in conto è la facilità di montaggio.

Potete acquistare i soffioni sui canali di vendita online, dove vi sono anche i commenti degli utenti ai diversi prodotti. Nel web i prodotti sono più economici rispetto ai mercati tradizionali: il basso prezzo lo potrete valutare in rapporto alla qualità.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori soffioni doccia:

1. Artbath Soffioni per Doccia 30×30 cm in Acciaio Inox 

Il migliore per: finitura cromata ed effetto specchiato

È un soffione dal piacevole design, che si integra armoniosamente anche per il bagno più raffinato ed elegante. A rendere così pregevole questo articolo sono il suo sottilissimo spessore, di appena 2 mm, e la sua superficie cromata riflettente su entrambe le facciate: da questo punto di vista è sorprendente, e non ha nulla da invidiare ad uno specchio.

È realizzato con il miglior materiale in assoluto, l’acciaio inox, mentre per gli ugelli è stata scelta una particolare gomma che previene la formazione del calcare, mantenendolo sempre impeccabile. Grazie alla sua particolare forma brevettata, inoltre, questo soffione è in grado di ottimizzare i consumi all’insegna del miglior risparmio idrico. Ha un attacco filetto ½, filetto orientabile con snodo e forma circolare.

  • Acciaio inox
  • Senza viti
  • Diametro generoso

2. Obeeonr Colonna Doccetta Sistema Set 

Il migliore per: getto potente

L’installazione del supporto è molto semplice e veloce, perché le staffe a parete sono regolabili in altezza. Il soffione ha una forma quadrata e misura 20 x 20 cm, con un design ad angolo arrotondato che gli conferisce un aspetto elegante. La doccia può essere ruotata a 360 gradi, all’insegna del massimo comfort.

Il tubo da 1,5 m, è atossico, antiscottatura, più sano e più resistente di quello in metallo convenzionale. I tubi flessibili di connessione e le istruzioni chiare ti aiutano a collegare senza difficoltà il tuo nuovo sistema doccia.

  • Anticorrosione
  • Antiscottatura
  • Semplice installazione

3. Soffione doccia con tubo flessibile OMorc

Il migliore per: risparmio idrico

Offre 5 opzioni di flusso d’acqua, da scegliere in base alle proprie abitudini e… all’umore! Si può selezionare lo spruzzo, il massaggio, la colonna d’acqua, lo spruzzo e la colonna d’acqua, lo spruzzo e il massaggio.

La valvola a risparmio idrico aiuta ottimizza il consumo d’acqua, offrendo nello stesso tempo una piacevole esperienza di doccia. La maniglia ergonomica e affusolata favorisce una presa comoda e sicura. Il tubo flessibile dell’acqua ha un diametro di 2,2 cm, che è la dimensione universale standard, consentendo così di collegare il soffione a qualsiasi impianto domestico.

È fornito di un tubo di acqua di acciaio inossidabile lungo 1,5 m, resistente, flessibile e anti-rugginire. Gli ugelli in silicone sono comodi per pulire ed evitano le incrostazioni di calcare. Le piastre in ottone premium garantiscono una maggiore durata. Si installa da soli in poche mosse: basta inserire le guarnizioni nei connettori e avvitarli saldamente.

  • Ergonomico
  • Universale
  • Anti-calcare

4. Soffione doccia multifunzionale ad alta Pressione Rovtop

Il migliore per: maneggevole

È un modello in abs cromato, leggero e maneggevole, che si impugna in modo confortevole e con facilità. All’ergonomia affianca una struttura robusta, concepita per durare nel tempo.

Spostando l’apposita levetta laterale, consente di scegliere tra quattro differenti getti d’acqua in base alle proprie esigenze.

Gli ugelli in silicone autopulenti evitano che si formi del calcare, ottimizzando così le operazioni di manutenzione. Il soffione si mantiene così sempre in piena efficienza nel corso del tempo.

  • Anti-calcare
  • Cromato
  • Semplice pulizia

5. Soffione doccia ultrasottile BoRui

Il migliore per: ultrasottile

Realizzato in robusto abs con finitura in nichel spazzolato, che ne garantisce una lunga durata nel tempo. Offre un’unica tipologia di getto, rivelandosi essenziale nelle prestazioni in virtù di un prezzo competitivo.

Ha una struttura molto sottile, un particolare progettuale che favorisce una presa ottimale anche in caso di mani piccole, come quelle dei bambini. Le sue dimensioni sono pari a 24 x 10 cm e il peso è di 115 grammi.

Gli ugelli sono in silicone e per pulirli dal calcare basta strofinarli leggermente. Con poche, semplici mosse è così possibile mantenere questo soffione sempre alla massima efficienza.

  • Maneggevole
  • Pratico
  • Anti-calcare

6. Soffione doccia Tapcet

Il migliore per: design

Il suo materiale costruttivo è l’Acciaio inossidabile 304, che offre resistenza alla corrosione, stabilità termica, robustezza. La cromatura impedisce gli attacchi della ruggine, mantenendolo sempre nuova come il primo giorno.

Il filtro a nido d’ape incorporato trattiene le Impurità, facendo scorrere acqua pulita. La sua pulizia è semplice e veloce. Sono presenti 30 ugelli sono in silicone, per offrire il massimo relax e per ottimizzare la rimozione delle particelle di calcare.

La pressione dell’acqua, pressurizzata al 200%, garantisce un notevole risparmio idrico: il dispositivo mescola aria e acqua, aumentandone il flusso.

  • Robusto
  • Risparmio idrico
  • Filtro efficiente

7. Soffione doccia Tapcet KlsmoinlT317

Il migliore per: rimuove le impurità dall’acqua

Con questo soffione, l’acqua sgorga pulita e senza quelle impurità che possono rivelarsi aggressive per le pelli più sensibili. È infatti dotato di uno speciale filtro a nido d’ape, ampiamente utilizzato nel sistema di filtrazione delle acque reflue, che si rivela anche molto facile da pulire.

La testa della doccia impiega silicone sanitario, di semplice manutenzione. I 30 ugelli di cui è dotato favoriscono un’azione rilassante.

Il design esclusivo di questo modello permette di risparmiare il 30% di acqua, che viene miscelata all’aria per aumentarne il flusso. È realizzato in acciaio inox 304 cromato, resistente alla corrosione e termicamente stabile.

  • Semplice manutenzione
  • Anti-calcare
  • Robusto




Che cos’è un sistema doccia?

Spesso, la giornata inizia e finisce con una doccia. Entriamo nel box doccia al mattino per ottenere un inizio corroborante della nostra giornata o rilassarci sotto la doccia la sera per lenire il corpo stanco e lavare via lo stress accumulato. Quando si deve rinnovare la propria casa o aggiungere un nuovo bagno c’è una grande varietà di docce, soffioni e sistemi doccia fra cui scegliere, in una moltitudine di finiture, modelli, funzioni e prezzi.

Una delle tendenze più avanzate è quella di installare un sistema doccia anziché una doccia di base. Un sistema di doccia di solito è costituito da valvole, soffioni, doccette, spray per il corpo, prese d’acqua e controlli del volume erogato. Questa soluzione può trasformare il tempo trascorso sotto la doccia in una vera esperienza termale. Esistono sistemi doccia preconfezionati o puoi personalizzarli secondo le tue specifiche esigenze di comfort.

Com’è fatto un sistema doccia?

I componenti di un sistema doccia variano in base al numero di valvole utilizzate. Può essere progettato con una singola manopola doccia per selezionare la temperatura e la portata dell’acqua o con due manopole distinte per impostare separatamente i due parametri.

Il tuo sistema può avere un controllo indipendente per ogni uscita installata, ad esempio uno per il soffione, la doccetta e gli spray per il corpo.

Scelta del soffione doccia

La doccia è una delle più dolci fughe dagli stress quotidiani. Pertanto, la scelta di un buon soffione che ti dia un senso di appagamento e di benessere dovrebbe essere in cima alle tue priorità. Scegliere il miglior soffione per il tuo bagno è un compito facile quando sai cosa dovresti cercare.

Ci sono molti fattori da prendere in considerazione, come il tipo di soffione che preferisci, l’ugello e la finitura. Ancora più importante, si dovrebbe cercare un soffione che è adatto per la pressione dell’acqua disponibile nella tua casa.

Inoltre, per godere appieno della tua esperienza di doccia, potresti prendere in considerazione la ricerca di soffioni con diverse impostazioni di spruzzo. Ovviamente dovresti condividere la scelta con tutti i componenti della tua famiglia.

Puoi anche orientare la scelta ai soffioni doccia incasso che si integrano perfettamente nell’ambiente o giocare sui contrasti di forme, installando nel tuo bagno i soffioni quadrati per doccia.

Tipi di soffioni

Ci sono fondamentalmente due tipi di soffioni: il soffione fisso e il soffione a mano. A questi si affiancano i modelli combinati, quelli a pioggia e quelli che offrono la possibilità di ricreare un vero e proprio acquazzone estivo zampillante e benefico per tutto il corpo, insieme alla colonna doccia.

Imparare a riconoscere le peculiarità di ciascuna tipologia aiuta è di valido aiuto per effettuare un acquisto mirato e consapevole.

Soffione fisso

I soffioni fissi vengono montati come accessorio permanente sul muro della doccia. Si tratta di soffioni doccia a parete installati più frequentemente. Il soffione fisso è generalmente costruito per consentire la regolazione dell’altezza in modo che le persone di statura differente possano utilizzarlo con la stessa comodità.

Soffione con tubo flessibile

È collegato alla parete tramite un tubo flessibile per consentire la libertà di movimento quando è in uso. Il soffione per la doccia può essere installato usando una staffa fissa e montata che è attaccata in basso sulla parete.

Si rivela ideale per le persone con mobilità ridotta a causa di incidenti, infortuni, malattie o handicap, o per semplificare ogni movimento quando fanno la doccia i bambini o si fa il bagno agli animali domestici. Un soffione di questo tipo facilita al massimo anche la pulizia della vasca, del box e della zona circostante.

Doppio soffione

Un doppio soffione è costituito dalla combinazione di un soffione fisso e di uno con tubo flessibile. In effetti, le aziende stanno diventando così creative al giorno d’oggi che ci sono persino dei soffioni abbinati in questo modo.

Strutturalmente simile al soffione per doccia a pioggia molto grandi, questo modello 2 in 1 tendono però a perdere pressione nell’utilizzo simultaneo, dl momento che l’ingresso dell’acqua è uno solo.

Soffione massaggiante

Con questo modello è come vere un sorta di spa domestica. Il soffione si combina a delle bocchette variamente posizionate che emanano getti d’acqua tonificante dalla testa ai piedi, creando un effetto spray lenitivo e massaggiante.

Questi soffioni doccia idromassaggio rappresentano spesso delle soluzioni personalizzate e possono richiedere un maggior investimento, oltre a necessitare di interventi di di installazione e idraulici particolari.

Soffione a pioggia

Un soffione di questo tipo fa cadere direttamente dall’alto una cascata d’acqua con una distribuzione leggera e uniforme. Ha in genere una portata bassa e offre spesso solo un’impostazione.

Barra di scorrimento

Si caratterizza per la presenza di un supporto mobile su una barra verticale che può essere spostato su e giù all’altezza ideale per i vari membri della famiglia. Rende più facile farsi la doccia senza bagnarsi i capelli.

Tipologie di spruzzo

Gli spray per tutto il corpo alleviano la tensione muscolare per ringiovanire e rinvigorire il corpo. Gli spray a impulsi di massaggio utilizzano getti d’acqua pulsanti per alleviare lo stress.
Ci sono poi gli spray di potenza che concentrano un flusso d’acqua in una piccola area per favorire un rapido risciacquo.

La funzione di pausa consente di rallentare o interrompere istantaneamente il flusso d’acqua verso lo spruzzatore della doccia e riprenderlo con la semplice pressione di un pulsante.

Gli spruzzi come d’acqua piovana imitano le precipitazioni dall’alto, fornendo una copertura corporea uniforme per le persone di tutte le altezze. I modelli con getto combinato alternano potenti flussi pulsanti per lenire e rivitalizzare.

Che tipo di finiture sono disponibili?

Probabilmente, sei alla ricerca di un soffione che si abbini al resto del tuo bagno. La maggior parte delle marche propone diverse finiture, dal bianco al cromo, bronzo, nichel spazzolato e altro ancora. Tuttavia, sebbene possano essere lo stesso modello e la stessa marca, la finitura selezionata può influire sul prezzo finale del prodotto.

Cromo

Può avere una finitura lucida, spazzolata o opaca. È durevole, economico e facile da pulire, resiste all’ossidazione ma mostra i segni d’acqua più di altre finiture.

Nichel

Il nichel può avere un aspetto satinato o spazzolato ed è elegante, resistente e facile da pulire. Cerca le unità con finitura in titanio per resistere meglio ai graffi e all’ossidazione.

Smalto

Le finiture in tinta unita possono essere composte da smalto epossidico o verniciato a forno per essere pulite facilmente. Mentre i colori più comuni sono il bianco e il nero, puoi anche scegliere tra un’ampia gamma di tinte profonde e intense. La finitura in tinta può scheggiarsi o sbiadirsi più facilmente rispetto ad altre finiture.

Acciaio inox

Praticamente eterno, non teme gli attacchi della ruggine. L’acciaio inossidabile ha un aspetto attraente e moderno e non mostra macchie d’acqua.

Ottone

L’ottone può avere una finitura lucida, satinata o anticata ed è ideale per decorazioni tradizionali. I soffioni di questo tipo resistono ai danni e all’usura.

Bronzo

Questo materiale integra tavolozze di colori neutri ed è una scelta ideale per un look rustico. Può avere un aspetto lucidato a olio, spazzolato o scuro con riflessi e resiste ai graffi, all’appannamento e alla corrosione.

Colori misti

Colori misti e toni metallici possono essere abbinati in base all’estetica del tuo bagno. Combinazioni sorprendenti includono nichel satinato e ottone lucido, nichel spazzolato e cromo lucido, nichel satinato e bianco, e altro ancora.

E se vuoi dare un tocco di luce colorata o neutra al tuo bagno, puoi scegliere tra i numerosi soffioni doccia led disponibili sul mercato.

Verifica la portata in uscita

Mentre acquisti i migliori soffioni, verifica la portata in uscita. Generalmente, una capacità in metri cubi più elevata significa un flusso d’acqua più forteLa legge limita a 3 bar la pressione all’interno delle tubature di servizio che portano l’acqua alle nostre utenze domestiche, allo scopo di garantire un adeguato risparmio idrico. Qui di seguito ti offriamo qualche spunto per approfondire l’argomento.

Pressione dell’acqua

Il volume di acqua erogato da un soffione viene misurato in litri o metri cubi al minuto ed è direttamente dipendente dalla pressione dell’acqua nella vostra casa. All’interno della rete idrica comunale, l’acqua è tenuta alla pressione di 5-6 bar al fine di raggiungere i piani più alti dei fabbricati, mentre nelle tubazioni di distribuzione dell’acqua nei fabbricati la pressione non deve superare i 3 bar per evitare rumore, colpi di ariete e rotture delle tubazioni stesse.

A tal fine si usa un riduttore di pressione che mantiene a valle dell’impianto la pressione stabilita e viene montato prima del contatore. Quando invece la pressione non è sufficiente occorre installare sistemi di sollevamento ausiliari (autoclave).

Ogni edificio che si collega alla rete pubblica deve essere dotato di un contatore – installato a cura dell’ente preposto alla fornitura dell’acqua potabile – che permette di misurare la quantità d’acqua consumata da ogni utenza (m3). Di solito i contatori vengono installati in corrispondenza dell’accesso esterno del fabbricato al quale è destinata la fornitura di acqua, in modo che l’ente può effettuare le lettura periodiche dei consumi senza dover entrare nelle singole abitazioni.

Cosa fare se la pressione è scarsa

Non tutte le case hanno una pressione dell’acqua così alta o possono ospitare un soffione ad alta pressione e livelli più bassi di pressione dell’acqua possono fare la differenza nell’efficacia della doccia. Se si dispone di bassa pressione dell’acqua, occorre cercare un soffione appositamente progettato per l’utilizzo a bassa pressione dell’acqua.

Mentre usano meno acqua, offrono comunque una doccia completa senza necessità di introdurre una soluzione che aumenta pressione. Alcuni soffioni consentono anche di regolare l’ugello per un flusso più forte quando necessario.

Il soffione è facile da installare?

L’installazione di un soffione è molto semplice, può essere effettuata da chiunque senza dover chiamare un professionista, anche se ha poca o nessuna esperienza di installazione fai-da-te. Tuttavia, a causa della natura complessa dei soffioni moderni, in alcuni casi dovrai chiamare un idraulico professionista per installarlo correttamente.

Controllate sempre l’etichetta per le istruzioni di installazione. Dovrebbe essere chiaro, specifico e descrittivo, anche con il supporto di foto.

Verifica gli ugelli della doccia

Quando acquisti un soffione, devi prestare molta attenzione agli ugelli. Gli ugelli possono essere realizzati in plastica, gomma o silicone.

Gli ugelli metallici sono meno suscettibili all’attacco dei batteri, ma tendono ad accumulare calcare che di solito è un problema fastidioso nelle aree servite da acqua dura. Soffioni con ugelli realizzati in plastica, gomma o silicone non creano tanto calcare quanto gli ugelli metallici.

Cuanto dovresti pagare per un soffione?

La variabilità dei prezzi dipende da tanti fattori: dal tipo di soffione che vuoi installare e dal numero di suoi accessori, oltre eventualmente al professionista che ti cura l’installazione o l’impianto. Puoi trovare accessori del valore di qualche decina di euro e sistemi più complessi che possono costare anche centinaia di euro.

Tuttavia è difficile giudicare un soffione solo sulla base del prezzo. Un prezzo elevato non sempre equivale a un prodotto durevole e superiore. Allo stesso tempo puoi trovare dei soffioni relativamente economici, che sono considerati i migliori per qualità, affidabilità e caratteristiche sorprendenti.

Lascia un commento