Con le 5 Migliori Batterie Elettroniche Ti Alleni Anche di Notte!

migliore-batteria-elettronicaSe vuoi suonare la chitarra acustica o il pianoforte a casa può darsi che trovi dei vicini amanti della musica che apprezzino le tue melodie. Ma se sei un appassionato di batteria, a qualsiasi livello, ti capiterà di sicuro qualcuno sempre pronto a lamentarsi.

Con la migliore batteria elettronica puoi continuare ad allenarti in tranquillità, a qualsiasi ora del giorno e della notte, senza dover insonorizzare la stanza.

Una batteria elettronica composta da un set di pad a uso tom / rullante o a uso piatto, ti permette infatti di suonare liberamente senza preoccuparti di chi ti circonda. Ti basta regolare il volume dello strumento, oppure collegare le cuffie, e il gioco è fatto!

Ma al di là di quello che pensano i vicini di casa (che non vogliono apprezzare le tue abilità artistiche), è importante fare la scelta giusta tra i tanti modelli presenti sul mercato, valutando con cura gli elementi che ti occorrono per dare il meglio di te, in base al tuo stile e al tuo livello musicale.




Le migliori batterie elettroniche

Qual è la migliore batteria elettronica?

Se hai bisogno di mettere a confronto tra loro le caratteristiche tecniche dei diversi modelli puoi leggere le opinioni degli utenti che trovi in internet. Di solito nei prodotti più economici puoi trovare incluse le bacchette e le cuffie, ma la loro qualità sarà compatibile con quella degli strumenti musicali a cui sono abbinate.

I kit più costosi non prevedono spesso l’abbinamento con accessori, per lasciare libertà al batterista di scegliere quelli migliori per lui.

Questa gamma di prodotti è proposta in ogni fascia di prezzo. Ci sono sempre modelli convenienti e in offerta nella vendita online.

 

#1 WHD 516-Pro Mesh Batteria Elettronica – La migliore per apprendimento progressivo

Questo modello presenta una serie di caratteristiche a livello professionale. Il rullante mesh, ad esempio, è resistente ai graffi, sensibile alla velocità e offre pad dual-zone.

I pad di batteria sono silenziosi responsivi. È dotata di 400 suoni di batteria. Ha una modalità di apprendimento intuitivo che include una serie di esercizi progettati per aiutare a costruire velocità, precisione e resistenza. In dotazione viene fornito anche lo sgabello, le cuffie HP-170 e le bacchette.

  • Anti-graffio
  • Sensibile alla velocità
  • Accessoriato

 

#2 Alesis DM Lite Kit Batteria Elettronica – La migliore per contorni con led di guida

Offerta
Alesis DM Lite Kit Batteria...
42 Voto

È dotata di quattro pad per l’emulazione dei tre tom e del rullante, il cui perimetro è contornato da led azzurri che aiutano il batterista alle prime armi a imparare più rapidamente.

Vi sono inoltre tre pad triangolari per la simulazione di hi-hat, crash e ride e due pedali, uno per controllare l’open/close Hi-Hat e uno dinamico per la cassa. Selezionando la modalità Coach, i sette pad si illuminano quando è il momento di colpirli, facilitando nella memorizzazione dei pattern.

Lo strumento è dotato di 200 suoni di batteria, piatti e percussioni raggruppati in 10 kit pronti all’uso, di un drum coach con 30 melodie per imparare a suonare e di un metronomo. È anche presente un ingresso ausiliario da 1/8” a cui collegare iPhone o lettori multimediali per riprodurre le proprie canzoni preferite e accompagnarle con la batteria.

  • Facilita la memorizzazione
  • Apprendimento rapido
  • Ingresso iPhone

 

#3 Gear4Music Digital Drums 400 batteria elettronica compatta – La migliore per comandi intuitivi

Si tratta di una batteria elettronica compatta e versatile con comandi semplici e intuitivi. È fornita di 10 kit pre-programmati, 108 voci e 40 pattern per suonare insieme.

È uno strumento progettato sia per principianti che batteristi avanzati, essendo dotata di controlli facili da impostare, pad reattivi. La connessione midi e usb permette di scaricare i beat preferiti e di modificarli attraverso un software musicale.

Grazie alla sua struttura leggera e compatta si trasporta con facilità. In dotazione vengono forniti sgabello, bacchette e cuffie.

  • Pad reattivi
  • Compatta
  • Connessione midi e usb

 

#4 Yamaha Dd 75 Drum Set – La migliore per portatile

Compatta e maneggevole, si può facilmente trasportare per le esecuzioni in trasferta. Si compone di 8 tamburi Drum Pads, 2 tasti pedali per hi-hat, bass drum o qualsiasi altro suono.

Offre la modalità manuale di percussioni, 105 canzoni per esercitarsi, 75 drumkit programmati e 10 kit programmabili. È progettata con altoparlanti stereo, hall e master EQ, insieme all’ingresso per il collegamento di un apparecchio audio.

  • Maneggevole
  • Completa
  • Stereo

 

#5 Neewer Kit di Percussione Elettronica per Principianti – La migliore per compatibilità

Compatibile con vari dispositivi midi, può essere utilizzata come trigger o fonte audio. È inoltre compatibile con una parte di GM standard e può essere utilizzata insieme a molti software di audio sequencer.

La struttura, molto stabile, è richiudibile e trasportabile. I nuovi pad rendono il suono più reale. Sul pedale può essere installato un vero martelletto per rendere il suono più reale.

  • Versatile
  • Stabile
  • Suono reale




Che cos’è una batteria elettronica?

Un set di batteria elettronica non è affatto difficile da usare. Al livello più elementare, questo strumento si compone di un insieme di drum pad elettronici sensibili che, quando vengono colpiti, inviano un piccolo segnale elettrico a un control box che produce un suono impostato.

Grazie a questo centro di controllo hai a disposizione una libreria di suoni che puoi associare al colpo di ogni pezzo che compone il tuo kit. Con poche modifiche all’interfaccia, hai la possibilità di impostare il suono della tua batteria elettronica su uno standard settato in fabbrica o semplicemente mixare e abbinare il tuo in modo più professionale.

Usando modelli matematici e una più ampia gamma di sensori, il cervello di queste batterie elettroniche può alterare il suono per agire proprio come un vero tamburo, offrendoti la possibilità di giocare con infinite sonorità, lasciare che i tuoi piatti squillino e si smorzino a tuo piacimento, e persino distorcere leggermente il suono del tuo rullante a seconda di dove esattamente si fa il contatto sul pad.

Batteria elettronica per ogni abilità?

Un’altra caratteristica della batteria elettronica è che oltre ad essere perfetta per lo studio, (sia per principianti che per i professionisti), si presta anche ad esibizioni sul palcoscenico.

Offre la possibilità di assegnare diversi output a diversi canali della tavola armonica, consentendo di bilanciare la batteria in modo ottimale. Un’operazione, questa, che sarebbe molto più difficile da effettuare su un set acustico.

Come la maggior parte dell’elettronica, la batteria elettronica si è evoluta per fare cose incredibili e, nelle mani giuste, può far suonare la tua musica ancora meglio di prima.

Offerte batteria elettronica

Vantaggi della batteria elettronica?

Anche se non esiste ancora un sostituto perfetto per la batteria acustica, un set di batteria elettronica ha indubbiamente i suoi vantaggi.

Controllo livello sonoro

Per cominciare, un tamburo elettronico può essere suonato con il controllo del rumore ad un livello molto più basso rispetto al kit tradizionale, che già riduce alcuni problemi legati alla batteria. Inoltre con un jack per cuffie, puoi esercitarti a casa tua o anche in appartamento in qualsiasi momento senza disturbare i tuoi vicini.

Non serve il microfono

Poiché non hai più bisogno dei microfoni per acquisire i suoni del tuo set di batteria, l’installazione è più veloce e il disordine di tutti quei microfoni che eri costretto a posizionare viene eliminato. La loro assenza permette di gestire un suono più pulito collegando lo strumento direttamente al mixer o all’amplificatore.

Trasportabile

Rispetto a un ingombrante modello acustico, la batteria elettronica è più piccola e più facile da trasportare, ma su una configurazione elettronica, tu (e gli altri membri della tua band)

Non disturba le orecchie

Con una batteria elettronica non dovrai urlare per essere ascoltato dagli altri componenti della band mentre stai suonando. Ciò non solo rende più facile il dialogo, ma è un ottimo rimedio al secolare problema degli acufeni, quel fastidioso ronzio nelle orecchie che affligge da sempre i batteristi di lunga data.

Gamma suoni della batteria elettronica?

A prescindere dall’impostazione musicale, i kit di batteria elettronica offrono una gamma quasi illimitata di suoni da fondere con qualunque genere musicale. È ideale per i batteristi che lavorano con una vasta gamma di stili: si rivela infatti facile comporre suoni di batteria per abbinarli a band di diversa estrazione, siano esse un quartetto pop, una band reggae, una combo jazz o una band R & B.

Con i kit elettronici è possibile modificare facilmente le proprie prestazioni, regolando i tempi e i suoni per adattarsi meglio alla registrazione e rendendo versatili sia la fase di studio che di esecuzione di un pezzo.

Modificare l’intera esecuzione o solo poche note è un processo relativamente semplice e, con la vasta gamma di suoni che puoi gestire puoi introdurre alcuni accorgimenti percussivi per trasformare una traccia discreta in una traccia straordinaria. Dal momento che le tue performance registrate possono essere acquisite come dati coo, il mixaggio e la modifica delle tue performance di batteria sono molto più semplici rispetto al taglio e al sezionamento delle tracce audio.



Imparare con la batteria elettronica?

La maggior parte dei kit elettronici dispone di modelli preimpostati incorporati che possono essere utili per imparare a suonare. Giocare con questi schemi può aiutare a gestire l’impatto da dare allo strumento e la coordinazione necessaria per diventare un abile batterista.

Alcuni moduli di batteria hanno specifici strumenti di apprendimento e funzioni con metronomo per aiutare i neo batteristi a capire i tempi e la capacità di mantenere un ritmo.

Un ingresso ausiliario e / o un connettore USB integrato nel modulo audio consente la connessione di lettori musicali esterni, dispositivi iOS e computer, permettendoti di suonare insieme ai tuoi brani e artisti preferiti e modificare i suoni utilizzando software e app esterni.

Come funzionano i set di batteria elettronica?

I kit di batteria elettronici richiedono due distinti componenti: i trasduttori, più comunemente detti pad o trigger pad, e l’interfaccia modulare.

I pad possono avere diverse configurazione delle superfici a seconda dei produttori e dei modelli. Indipendentemente dalla tipologia, tutti i pad funzionano allo stesso modo.

Quando il pad viene colpito, il trasduttore invia un impulso al modulo e suona la nota assegnata a quel canale. Quando colpisci più forte, viene inviato più segnale al modulo aumentando il volume, e quando viene colpito in modo più leggero, viene riprodotto un suono più soft per emulare la dinamica sonora di un tamburo o di uno strumento acustico.

I moduli più sofisticati creano anche suoni sfumati che rispecchiano fedelmente la tecnica del batterista.

Pad tamburo e pad piatti hanno spesso più sensori montati sotto la loro area di contatto. Ciò consente al modulo di riprodurre i suoni creati colpendo varie parti dello strumento, come la testa o il bordo di un rullante, o il suono di campane, arco o colpi di bordo su un piatto.

Si sta via via diffondendo anche l’impiego di set ibridi, che sono ottenuti assemblando insieme batteria acustica e elettronica, da momento che il costo dei moduli trigger di qualità diminuisce e la tecnologia migliora costantemente.

Componenti batteria elettronica e prezzo?

Alcuni modelli di batteria elettronica più a basso prezzo potrebbero avere un po’ di latenza quando suoni, mentre kit più costosi e di migliore qualità non hanno questo problema.

I set di batteria elettronici economici verranno forniti con pad in gomma, mentre i kit più costosi verranno forniti con testine mesh che offrono una qualità del suono migliore.

I drum kit elettronici sono disponibili in tutte le forme e dimensioni, puoi trovare anche modelli da tavolo.

Diverse aziende hanno pad diversi che sono fabbricati in modo diverso. Pertanto nella scelta si consiglia di tenere conto delle differenze tra i modelli se preferisci la sensazione che ti offre un determinato pad, rispetto a un altro. Se è la prima volta che fai questo genere di acquisto, allora è meglio optare per un modello di una determinata marca che è nota per la qualità eccellente dei propri componenti.

Le batterie elettroniche sono più compatte e portatili dei pezzi che compongono una batteria acustica tradizionale. Generalmente possono essere riposte per trasportarle facilmente in un paio di borse o custodie morbide e occupano meno spazio nel furgone della band e in palcoscenici affollati.