I 6 Forni Elettrici Per Pizza Più Professionali Che Soddisferanno Il Pizzaiolo Che c’è in Voi

Migliori-Forni-Elettrici-Per-Pizza

Con il miglior forno elettrico per pizza a Natale si è sempre sicuri di andare sul sicuro: nessuno infatti odia mangiare la pizza, che sia natale, capodanno, la Pasqua oppure Ferragosto e, grazie a questi piccoli fornelletti sarà possibile improvvisarsi pizzaioli e finalmente avere l’ardire di prepararsi la propria Pizza in casa.

Per chi, invece, è già un esperto in pizze e affini, potrà finalmente tentare di migliorare la qualità delle proprie creazioni proprio grazie a questi prodigi della cucina italiana.



I consigli su come utilizzare al meglio i fornelletti per pizza

Ci sono solo poche accortezze da seguire prima di tentare forno-pizzadi cuocere la propria pizza su uno di questi fornelletti: prima di tutto, bisogna ricordarsi di preriscaldare il meccanismo prima di procedere all’inserimento, in modo da evitare una cottura malfatta.

Un altro passo importante da seguire riguarda gli ingredienti: queste piastre sono molto sensibili ai liquidi, specialmente quando vengono versati sulla piastra bollente e si crea un fumo sgradevolissimo e una macchia che può danneggiare l’utilizzo corretto della macchina.

Per questa ragione è consigliato utilizzare un impasto più grossa e scolare gli ingredienti  bene prima d’inserirli sulla pizza. Sono sempre a disposizione, comunque, dei forni che permettono la cottura anche di pizze fine, per chi ama delle pizze più americane.

Un altro consiglio per ci vuole cucinare una pizza a casa riguarda la crosta: una cottura rapida della pizza permette di avere un impasto croccante e ed evitare quella crosta senza sapore che risulta molla al tatto.

Un altro consiglio per evitare di avere un impasto senza sapore riguarda l’uso della valvola della temperatura: fin dalle prime infornate sarà possibile capire che bisogna “giocherellare” con la temperatura per non bruciare gli ingredienti e l’impasto ed ottenere una pizza saporita.

I 6 forni elettrici per pizza più professionali che soddisferanno il pizzaiolo che c’è in voi

Se state pensando al prezzo, non c’è da preoccuparsi: ci sono forni alla portata di chiunque: tutti i fornelletti qui proposti hanno diverse funzionalità che ne variano il prezzo e l’utilizzo. In comune hanno tutti una base in pietra refrattaria o delle resistenze per poter riprodurre il classico forno a legna per pizza.




G3 Ferrari Pizza Express Delizia G10006

Per chi vuole essere pizzaiolo a casa

forno-elettrico-per-pizza-fatta-in-casa

Il forno è molto rapido e di buonissima qualità. Il prodotto viene proposto in rosso ed in nero, ed ha moltissime funzioni che evitano che la pizza diventi molli appena cotta.

Utilizza una temperatura fino a 390º, gestita da un termostato integrato, ed utilizza una pietra di qualità alimentare che è chiaramente resistentissima al fuoco. Molto positivo il fatto di non dover utilizzare liquidi per pulirla ma è abbastanza utilizzare dei panni asciutti.

È possibile anche notare la presenza di un timer per avere i prodotti conti a puntino. Evitare anche di fare una pizza troppo sottile, per evitare una fuoriuscita di liquidi sulla piastra con conseguente emissione di forti fumi.

Larem

Il Fornelletto 100% italiano

forno-elettrico-per-pizza-fatta-in-casa

Questo fornelletto ha la possibilità di cuocere moltissimi piatti differenti grazie al suo effetto “doppia cottura”, grazie proprio al fornelletto inferiore e della resistenza elettrica superiore.

Viene dotato di paletta d’accaio inox per poter porre e rimuovere la pizza o qualsiasi altro prodotto sia ritenuto necessario.

È un prodotto assolutamente Made In italy, per cui i grandi amanti delle marche nostrane non potranno fare a meno di dare almeno un’occhiata a questo fornelletto. Molto interessante l’effetto a campana per una cottura più omogenea.

 

Princess 115000

Per chi cerca un prodotto resistente

forno-elettrico-per-pizza-fatta-in-casa

Questo forno permette di cuocere delle pizze abbastanza grande. Il grande pregio di questo prodotto è la facilità della pulizia grazie proprio al rivestimento antiaderente e alle piastre fisse.

La macchina cucina la pizza abbastanza rapidamente, sotto i 20 minuti senza nessuna fatica. In questo caso per pulirla è possibile utilizzare un piccolo panno leggermente umido da passare sulle parti sporcate per far tornare questo prodotto come nuovo.

Il prezzo è abbastanza vantaggioso, visto che si può portare a casa il tutto per meno di 70 euro.

 

SPICE

Per chi vuole fare tutto in pochi minuti

forno-elettrico-per-pizza-fatta-in-casa

Questo uno dei fornelletti di buona qualità che promettono di fare faville nella vostra cucina o durante le vostre feste.

Con pietra refrattaria, resistenza circolare e chiusura a campana, sarà possibile fare delle pizze in pochissimi minuti.

Un buon consiglio è anche legato alla temperatura della macchina: prima d’infornare è sempre una buona idea scaldare la macchina a media potenza ed aspettare, per la prima volta, una decina di minuti. Specialmente apprezzato per pizze basse e fine.

 

Optima HAPPY HOUR 2XP09700

Per chi cerca una replica meno costosa della Ferrari

forno-elettrico-per-pizza-fatta-in-casa

Prima abbiamo parlato di un prodotto assolutamente top, che però ha un prezzo direttamente proporzionale alla qualità del fornelletto.

La Optima cerca di riprodurre un effetto molto simile con un prodotto decisamente più abbordabile. I vantaggi sono evidenti, come la presenza di alcuni svantaggi abbastanza presenti nel prodotto: per poter ottenere una pizza perfetta, infatti, sarà necessario giocare un pochino con la valvola della temperatura e fare attenzione a non stendere delle pizze troppo fini.

 

Ariete 00C090500AR0

Per chi cerca una entry-level di qualità

forno-elettrico-per-pizza-fatta-in-casa

L’Ariete propone un fornelletto da pizza che è per tutte le tasche e promette un buon prodotto in termini di qualità.

Con una sessantina d’euro sarà possibile portarsi a casa un prodotto di buona qualità: molto leggero e molto semplice nell’utilizzo, questa macchina permette di fare delle pizze in 5 minuti senza nessun problema.

Una nota però riguarda la pietra refrattaria che si scurisce facilmente dopo i primi utilizzi: quando si parla di prodotti meno costosi l’usura dei prodotti è più evidente, ma non per questo il fornelletto farà uscire delle pizze di cattiva qualità.

CLICCA QUI PER OTTENERE MAGGIORI DETTAGLI E OFFERTE SU AMAZON


Reply