I 5 Migliori Oli di Mandorle: I Tuoi Amici per la Pelle

Il miglior olio di mandorle è uno dei migliori-oli-di-mandorlepiù apprezzati ed economici oli per uso cosmetico e alimentare. Scopriamo insieme quali sono le sue peculiarità.

L’olio di mandorle è un liquido trasparente dal colore giallo tenue; ha una consistenza mediamente viscosa, è pressoché inodore e ha un sapore dolciastro.

È un olio dalla scarsa stabilità e tende a irrancidire piuttosto rapidamente ed è per questo motivo che generalmente gli viene addizionata della vitamina E.

Per allungarne i tempi di conservazione andrebbe messo in bottiglie di vetro scuro e riposto al riparo dalla luce e da fonti di calore. Nei mesi estivi è consigliabile tenerlo in frigorifero.

 

Come si ottiene l’olio di mandorle?

L’olio migliore viene ricavato dalla spremitura a freddo delle mandorle, frutto del Prunus Amygdalis Dulcis (una pianta della famiglia delle Rosacee alla quale appartengono altri alberi fruttiferi come l’albicocco, il ciliegio e il melo).

È praticato anche un altro tipo di spremitura, molto più economica e di qualità inferiore, che prevede l’utilizzo di solventi poi fatti evaporare.

Per gli impieghi di tipo salutistico e alimentare è di gran lunga preferito il metodo 100% naturale. Si consiglia quindi, prima dell’acquisto, di verificare che in etichetta sia espressamente dichiarata l’origine naturale o il termine “spremitura a freddo”.




Mandorle dolci o mandorle amare?

Quando si parla di olio di mandorle si specifica anche che questo deriva dalla varietà dolce, che si distingue dall’olio di mandorle amare: i due oli si ottengono infatti dai frutti di una pianta di diversa specie.

Quello dolce è il più utilizzato (e anche il frutto da cui deriva è il più coltivato). In effetti, l’olio di mandorle amare viene utilizzato solo in cosmesi, soprattutto nella produzione di saponi.

È destinato solo a un uso esterno, dal momento che contiene una sostanza velenosa per l’organismo, l’amigdalina, che si trasforma in acido cianidrico diventando pericolosa se ingerita.

In questo post facciamo riferimento al solo olio di mandorle dolci.

 

Olio di mandorle per la pelle?

L’olio di mandorle dolci ha delle proprietà antiossidanti ed è ricco in acido linoleico e oleico, vitamine E, A e D.

In cosmesi viene utilizzato per le sue proprietà elasticizzanti, emollienti e nutrienti: per questo è ritenuto un valido alleato in tutti i trattamenti della pelle specialmente quella secca e delicata, come quella dei neonati, degli anziani e dei soggetti allergici.

Per le stesse proprietà può essere utilizzato per ridare tono e vigore ai capelli secchi, prevenendone la rottura, e anche sulle labbra screpolate evitando il formarsi di piaghe.

Ha effetti benefici anche nella cura delle smagliature, specie quelli derivanti da post gravidanza o da diete poco idratate: una distribuzione dell’olio con movimenti circolari sulla pelle per farlo assorbire è l’ideale per prevenire le smagliature.

Chi vuole una pelle liscia e morbida come quella di un bebè lo può applicare sul corpo prima e dopo la doccia, eventualmente alternando getti di acqua fredda e calda sulle parti più soggette a secchezza come gambe, braccia, gomiti e piedi.

È utile dopo l’applicazione della ceretta, per ridare immediatamente tono ed elasticità alla pelle delle gambe appena depilate e per eliminare i residui di cera. È un efficace anche come doposole dopo aver passato una giornata al mare.

Lo si può utilizzare per la pulizia quotidiana del viso per eliminare le impurità.




Allo stesso modo può sostituire un latte detergente o uno struccante, applicandone qualche goccia su un batuffolo di cotone.

Occasionalmente può essere utilizzato anche per eseguire uno scrub del viso e della pelle, cioè una esfoliazione delle cellule morte dell’epidermide, miscelandone una parte con zucchero o sale.

Svolge un’azione emolliente e anti irritante nel caso di infezioni e malattie come morbillo, varicella ed eczemi.

È adatto per tutti i tipi di pelle, anche se in caso di cute particolarmente grassa se ne sconsiglia l’uso quotidiano. In questo caso, infatti, l’opinione diffusa tra coloro che hanno già effettuato dei test con questo prodotto è di non eseguire il trattamento tutto i giorni.

Altri usi dell’olio di mandorle?

Applicato sulla chioma inumidita prima dello shampoo aiuta i capelli molto secchi, crespi o sfibrati dal sole e dalla salsedine, a diventare più morbidi, voluminosi e lucidi.

Contro il freddo sostituisce il burro cacao nel trattamento delle labbra, prevenendo le screpolature.

Mescolato ad altri oli e trattato sulle unghie, è utile per ammorbidire le cuticole e farle crescere sane e forti. Le aiuta ad assorbire minerali come zinco e magnesio che le rinforzano.

Frizionato sulla pelle dei neonati previene le irritazioni da pannolino.

Il suo contenuto di omega 3, acido folico e minerali lo rende anche un valido aiuto per il sistema immunitario.

 

Cucinare con l’olio di mandorle?

Grazie alle sue proprietà emollienti e lassative, favorisce la digestione e la mobilità intestinale.

Lo si consuma generalmente a crudo per condire insalate e verdure oppure lo si può sorseggiare dopo averne versato poche gocce nel latte e in diverse altre ricette.

Le frazioni di grassi insaturi e polinsaturi di cui è particolarmente ricco contribuiscono a tenere pulite le arterie, eliminando i grassi meno buoni e riducendo i fattori di rischio che possono portare a ipertensione, arteriosclerosi e trombosi.

Uno o due cucchiai di olio di mandorle preso a crudo ogni giorno purificano la vescica, migliorano le funzioni intestinali e digerenti.

Analogamente a tutti gli oli, anche quello di mandorle apporta un elevato contenuto calorico e va quindi consumato in piccole quantità per volta.

 

I 5 migliori oli di mandorle

A questo punto, sorge spontanea una domanda: il più puro qual è?

Abbiamo approntato questa guida all’acquisto per aiutarti a identificare quali sono le proposte di marca più diffuse sul mercato, in particolare quelle più richieste nella vendita online. Qui è infatti sempre possibile trovare un buon olio di mandorle economico, che si fa apprezzare per la buona qualità e il prezzo vantaggioso.




Olio di mandorola organico InstaNatural

Il migliore per: biologico certificato

No products found.

È certificato 100% biologico da EcoCert ICO e si presta a mille utilizzi. Ideale dopo lo shampoo, ridona splendore ai capelli secchi o danneggiati, con doppie punte o crespi.

Ricco di proteine e di vitamine A, B ed E, è utili a mantenere l’equilibrio della pelle e a riattivarne le barriere protettive.

Idrata la cute secca e ridurre screpolature, prendendosi cura di rughe, imperfezioni, acne leggera e scottature.

 

Bleu&Marine Bretania Almond Oil

Il migliore per: dosatore

No products found.

Fornito in flacone da 500 millilitri, ha un pratico dispenser che consente di dosare con cura la quantità di prodotto desiderata.

Contiene acidi grassi, vitamine (soprattutto B ed E), proteine e sali minerali (zinco, ferro, calcio, magnesio, fosforo e potassio). Per questo motivo è un valido alleato di tutti i tipi di pelle – anche di quella dei neonati, degli anziani e dei soggetti allergici – oltre che dei capelli e delle labbra.

Utilizzato costantemente sui fianchi e sul seno in una dieta dimagrante o durante i nove mesi di gravidanza aiuta a prevenire le smagliature.

 

Olio Mandorle Dolci La Tradizione Erboristica Forsan

Il migliore per: rapporto qualità/prezzo

La Tradizione Erboristica...
14 Voto

Completamente puro, ha principi attivi naturali al 100% ed è senza coloranti e senza profumo.

Il suo processo di estrazione consente di mantenere inalterate tutte le caratteristiche e le proprietà funzionali derivate dalle mandorle.

Ha proprietà elasticizzanti e di antirilassamento cutaneo. È confezionato in cartoncino riciclato, ecologico Fsc, privo di sbiancanti ottici e di cloro, totalmente riciclabile.

 

Mystic Moments Sweet

Il migliore per: grande scorta

Questo olio alle mandorle dolci, puro al 100%, viene proposto in una confezione da un litro, che consente di disporre di una notevole scorta di prodotto a un prezzo molto interessante.

Agisce in profondità e ammorbidisce e nutre la pelle, aiutando a combattere le smagliature.

Ha un’azione efficace anche sui capelli, che rende morbidi e setosi, e sulle unghie.

 

Olio di Mandorle Dolci Esi

Il migliore per: pressato a freddo

Offerta
Esi Olio di Mandorle Dolci -...
31 Voto

Puro al 100% e pressato a freddo, è lavorato con metodi di estrazione adatti a mantenere le sue preziose caratteristiche.

Particolarmente ricco di vitamine A, B, D, E, si applica sulla pelle con un lieve massaggio. Inodore e di facile assorbimento, lascia la cute morbida e vellutata.

Viene fornito in una confezione da 500 millilitri a un prezzo molto interessante.