L’Estate Si Avvicina, con le 5 Migliori Infradito da Donna Per Mare!

In estate, specie quando si è in vacanza, indossare un paio di calzature aperte può aiutare il nostro corpo e la nostra mente a godersi situazioni di relax e tranquillità.

Le migliori infradito da donna per mare si coniugano al femminile per design e interpretazioni molto alla moda.

Resistenti all’acqua, in estate sono di solito utilizzate per la spiaggia, la piscina, in affiancamento alle classiche scarpette per sport acquatici.

 Sono anche ideali per vestire casual, per i giorni di attività trascorsi pigramente al sole e per tenere il piede non vincolato in una scarpa.

Si fanno apprezzare il loro look informale e non potrebbe essere diversamente. Si presentano infatti come un sandalo a punta aperta, che mantiene un piacevole contatto con l’ambiente circostante.

La loro suola piatta sostiene il piede mantenendolo in piena libertà. Quest’ultimo viene bloccato semplicemente con una cinghia a forma di Y o un passante tra l’alluce e il secondo dito e intorno ai lati dei piedi. Più disinvolte di così…

La classifica della migliori infradito da donna per mare

Le infradito sono l’ideale da indossare al mare o con l’abbigliamento casual di tutti i giorni. Si armonizzano bene con gli shorts e i bermuda, con i jeans, gonne corte e i capi per il tempo libero.

Scopri qui qual è il prezzo più basso dei modelli più richiesti nella vendita online.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori infradito da donna per mare:

1. Havaianas 4110850

Le migliori per: indistruttibili

Sono le più classiche delle infradito, realizzate interamente in gomma. Non temono ovviamente l’acqua, ma neppure il calore delle più afose giornate estive.

Si rivelano molto confortevoli, si modellano in modo naturale alla conformazione piede, garantendo il massimo benessere anche nelle lunghe camminate.

Sono antiscivolo, molto resistenti ed economiche, e vengono prodotte in Brasile.

  • Asciugano subito
  • Comode
  • Molto resistenti
  • Antiscivolo

2. Crocs Crocband Flip

Le migliori per: stile

È la nuova arrivata della collezione Crocband.

Questa infradito è stata realizzata con tutto lo stile della versione originale della sneaker retro, ma offre tutto il comfort e la freschezza di una calzatura completamente aperta.

Si rivela un perfetto equilibrio di estetica e comodità: la pianta ampia garantisce una calzata ottimale in riva al mare o a passeggio.

  • Confortevoli
  • Molto stabili
  • Stile inconfondibile
  • Materiale di qualità

3. Ipanema Brazil

Le migliori per: completamente riciclabili

Nella loro forma molto classica, si fanno apprezzare per una serie di particolari estetici che le rende veramente inconfondibili.

Sono bicolori e la gamma di tinte disponibili, sia per lui che per lei, viene miscelata con maestria sui vari dettagli delle calzature. La fascia superiore è ergonomica e garantisce una calzata perfetta.

Sono interamente realizzate con materiali ecocompatibili e sono completamente riciclabili e prive di sostanze tossiche. Prodotte in Brasile.

  • Antiscivolo
  • Amiche dell’ambiente
  • Diversi abbinamenti cromatici
  • Ergonomiche

4. In Blu Ma 02

Le migliori per: un po’ di tacco

Dedicate alle donne che hanno eletto il nero come loro colore prediletto, si calzano con eleganza nelle più svariate circostanze.

Indossate con una gonna lunga, si prestano addirittura a un brunch di lavoro estivo.

Sono molto leggere, è quasi come non averle ai piedi e offrono un ottimale livello di comfort: offrono un elevato livello di traspirazione e non fanno sudare.

  • Per ogni circostanza
  • Traspiranti
  • Leggere
  • Elevata vestibilità

5. Roxy Bahama

Le migliori per: dettagli curati

Si dice che sono i dettagli a fare la differenza e queste infradito lo confermano.

Il logo che, anziché essere stampato viene applicato sul listello, si appoggia con un pizzico di civetteria all’infradito, donandole con un tocco di classe.

Realizzate in gomma, avvolgono bene il piede e si rivelano delle insostituibili compagne dei mesi più caldi.

  • Stile classico
  • Dettagli ricercati
  • Comode
  • Calzano con piacere

Le infradito sono terapeutiche?

Numerosi studi scientifici hanno dimostrato che indossare migliori-infradito-da-donna-per-mareun paio di flip-flops, come gli americani chiamano le infradito, possono aiutare il corpo e la mente a vivere con più spensieratezza i momenti di pace e tranquillità.

Le infradito possono contribuire ad alleviare dolori muscolari e dolori articolari alla fine di una lunga giornata di lavoro, magari passata calzando scarpe alte o poco comode.

Poiché di solito le suole sono realizzate in gomma o materiali morbidi, queste calzature possono contribuire a ridurre lo stress e la tensione anche delle ginocchia così come la pressione sui piedi e le dita.

Tengono i piedi freschi e asciutti, in modo che siano eccellenti da portare quando fa veramente caldo per soffocante condizioni atmosferiche.

Le infradito da donna sono fashion?

Se sono disegnate da grandi firme della moda, le infradito possono diventare un vero e proprio oggetto di design. In questo caso il loro prezzo lievita fino all’inverosimile, fino a trasformarle addirittura in un prodotto cult.

Ma non è necessario fare un mutuo per avere il piacere di indossare un prodotto alla moda. Sul mercato si possono trovare molti prodotti di marca che fanno tendenza e che vengono spesso proposti a un costo abbordabile per tutti.

Opinioni sulle infradito?

I puristi delle calzature eleganti le considerano generalmente troppo semplici e informali, nonché molto rumorose quando si cammina.

I rumori che vengono prodotti mentre si cammina sono abbastanza normale in quanto il piede non è vincolato alla scarpa, come invece avviene in tutti i modelli chiusi

Queste calzature hanno poi la tendenza a rendere i piedi sporchi, pertanto è necessario essere attenti a non camminare nel fango e nello sporco quando le si indossa, proprio come con qualsiasi altro sandalo aperto.

Secondo alcuni, inoltre, non forniscono molto sostegno e comfort.

Ma c’è anche chi, ed è la maggior parte delle persone, giudica un vantaggio indossare le infradito, non solo per occasioni casual o per la spiaggia e la piscina, ma per molte altre situazioni anche del vestire formale.

Ovviamente nelle calde giornate estive la fanno da padrone e sono le calzature più gettonate… anche in ufficio!

Materiali per le infradito?

Le infradito sono state e continueranno ad essere molto popolari. Tanto che non c’è proprio che l’imbarazzo della scelta. Sono disponibili bianche o in una vasta gamma di colori e disegni.

Generalmente sono costruite in gomma e altri materiali tendenzialmente poco sensibili all’acqua.

Plantari delle infradito?

Le infradito vengono possono essere corredate con diversi tipi di plantari. Nei modelli un po’ meno “plasticosi”, si possono avere anche plantari anatomici che offrono maggiore sostegno alla pianta del piede.

Un plantare in schiuma leggera lo si usa nei modelli classici e meno costosi, che di solito vengono utilizzati per la spiaggia e i momenti casual casalinghi. Questo tipo di sottopiede offre meno supporto nell’attutire i colpi e non è adatto ad essere indossato per un tempo prolungato.

Altri plantari sono questi fatti di schiuma Eva o gomma che si adatta alla forma del piede. Il tipo in Eva è molto confortevole e morbido per i piedi, ma non sempre fornisce il miglior supporto.

La novità degli ultimi tempi, tra tante aziende che li producono, sta nell’offerta di una miglior ammortizzazione.

Infine si trovano plantari progettati per un utilizzo più impegnativo, quando ad esempio si fanno delle escursioni su sentieri sterrati.

Questi modelli hanno fondamentalmente stampi anatomici sulla parte inferiore dei piedi, con un buon alloggio del tallone e imbottiture aggiunte in altre parti: i plantari sagomati offrono un eccellente comfort, un adeguato supporto e una buona stabilità.

Varianti di infradito?

Interessantissime perché un po’ più esotiche le infradito modello samurai con la para alta e magari con varianti lucenti.

Elegantissimi i sandali monodito in cui generalmente si infila solo l’alluce, che possono essere indossati non solo in spiaggia, ma anche la sera, sotto una gonna lunga o con un paio di shorts.

Un discorso a parte bisogna farlo per infradito impreziositi di perline, brillantini, strass, gioielli e bottoncini con pietre colorate: danno un tocco smart, magari con variazioni cromatiche di colore per la luce che vi si riflette.

Più sandali che infradito, infine, i modelli alla schiava, con cinturini e cinghie alla caviglia, adatti per un look sia da giorno che da sera.

Lascia un commento