I 6 Migliori Guanti da Sci per Una Vacanza Indimenticabile

I migliori guanti da sci sono caldi e si assicureranno che la tua mano sia abbastanza libera da poter effettuare tutti i movimenti necessari per approfittare al meglio delle proprie sessioni di sci: quando si va a sciare in dei resort oppure che si voglia sciare con la sparaneve, bisogna sempre evitare di ritrovarsi ad avere i geloni alle mani.

Per questa ragione è importante avere guanti che garantiscano una cerca agilità, una buona resistenza all’acqua.

Qualora si decida di sciare oppure di fare altre attività come lo snowboard, è importante cercare anche il migliore casco da sci e la migliore maschera snowboard, per essere vestiti di tutto punto per un’avventura sportiva in montagna.




Quali sono i migliori guanti sa sci?

Oltre alle caratteristiche che abbiamo già citato è importante ricordarsi dimigliori-guanti-da-sci comprare guanti caldi: il calore eviterà di avere le dita fredde e ritrovarsi poi a dover interrompere le proprie attivitià.

Un altro fattore da prendere in considerazione è la durabilità del prodotto: nonostante moltissime persone non vadano spesso a sciare, i moltissimi appassionati che rimangono saranno sempre alla ricerca di guanti che possano accompagnarli, invece, per tutta la vita.

In questa lista troveremo moltissimi tipi di guanti: dai guanti sintetici in nylon che sembrano dei guantoni, così come agili guanti in pelle o quelli con strati removibili, sarà possibile trovare gli accessori che permetteranno di sperimentare la migliore delle vacanze invernali.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori guanti da sci:

1. Guanti da sci Leki

Per chi cerca guanti estremamente confortevoli

Questi guanti sono molto confortevoli grazie al loro interno in pile che li rendono caldissimi e piacevoli al tatto.

Hanno 4 chiusure in velcro che permettono al guanto di modellarsi efficacemente attorno alla mano. Nonostante la taglia sono molto leggeri e permettono un utilizzo agile delle mani comparato ad altri guantoni della stessa forma.

Sono venduti in molti colori, dal total black, fino alla versione a tre colori: rosso, bianco e nero.

2. Brace Master Guanti da Sci Impermeabili

Per chi chi vuole usare lo smartphone senza togliere i guanti

Il palmo del guanto è antiscivolo e consente di tenere saldamente la racchetta da sci. Il pollice, l’indice e il medio hanno una funzione touchscreen, per consentire l’utilizzo dello smartphone.

Le mani rimangono sempre ben calde e protette fino a -12°C, grazie all’impermeabilità e all’imbottitura con quaranta grammi di Thinsulate 3M e centoventi grammi di cotone isolante.

La chiusura è regolabile con fibbia e coulisse.

3. Tofern Guanti da sci unisex impermeabili e antivento

Per chi pratica snowboard

Sono prodotti in poliestere e pelle PU, due materiali che si distinguono per le loro elevate prestazioni idrorepellenti e antivento.

Ci sono cinque strati di tessuto termico: tessuto impermeabile antivento, 180 grammi di thermolite, membrana impermeabile in TPU senza cuciture, altri 180 grammi di thermolite e fodera in pile.

Lo strato più interno è morbido come il velluto e confortevole: mantiene le mani asciutte e calde fino a -15°C. Sono antiscivolo e hanno una fascia elastica al polso, con possibilità di regolarli in base alle singole esigenze.

4. Unigear Guanti da sci invernali

Per chi chi vuole avere una garanzia di buona traspirabilità

È un paio di guanti da sci e snowboard realizzati con tre strati di tessuti traspiranti e impermeabili. La membrana Hipora posta a livello superiore crea un’efficace barriera contro la penetrazione dell’acqua.

I palmi e le dita sono realizzati in PU microfibra aggiornato, un materiale che si rivela antiscivolo e resistente all’usura. Entrambi i pollici e gli indici offrono una funzionalità touchscreen per consentire l’uso del cellulare senza togliere i guanti.

Molto pratica la fibbia anti-smarrimento che consente di tenerli al sicuro quando non vengono indossati.

5. Ltrototea Guanti da sci

Per chi ricerca una resistenza alle temperature più estreme

Estremamente caldi, proteggono dal freddo intenso fino a -34°C. Si rivelano ideali sulla neve, ma sono perfetti anche per altri usi.

È presente una scheda di contatto d’emergenza per garantire la massima sicurezza e hanno un logo riflettente utile quando si scia al calar del sole. Impermeabili, sono prodotti in poliuretano anti-vento. Come fodera hanno uno strato in fibra acrilica di cotone da 240 grammi, mentre l’interno in pile mantiene le mani al caldo.

Il pollice e l’indice hanno funzionalità touchscreen per utilizzare il cellulare con i guanti indossati. Completano le caratteristiche di questi guanti la tasca con cerniera sul dorso e un bottone anti-smarrimento a lato.

6. Guanti invernali uomo e donna Rivmount

Per chi cerca guanti resistenti alle abrasioni

Il materiale di questi guanti invernali da sci è costituito da due tessuti, il dacron e lo spandex, che si caratterizzano per un’assoluta resistenza all’abrasione. Si tratta di tessuti leggeri ma ad alta densità, a garanzia di un’efficace protezione al vento e all’acqua.

È presente un’imbottitura di elevato spessore realizzata in Thinsulate 3M, che mantiene le mani calde e asciutte.

La fodera interna è molto confortevole. Il polsino elastico in maglia assicura una perfetta aderenza, per evitare l’ingresso del freddo e dell’umidità.

Lascia un commento