Le 7 Migliori Fustellatrici Danno Forma ai Tuoi Progetti

L’impiego della migliore fustellatrice ti consente di ampliare notevolmente i tuoi orizzonti creativi. Ti aiuta a ritagliare con precisione disegni, forme e lettere, rivelandosi molto più pratica e versatile di un semplice paio di forbici.

Anche se all’inizio ti può sembrare un po’ complicata, una volta che inizi ad utilizzarla si trasforma in uno dei tuoi strumenti più usati per il fai da te.

Qual è la migliore fustellatrice?

Una fustellatrice di solito è progettata con una piccola lama che ti permette di tagliare e dare la forma desiderata a un disegno. Alcuni modelli sono in grado di gestire solo la carta, mentre altri possono tagliare una vasta gamma di materiali, come ad esempio cartoncino, pezzi di tessuto, feltro, gomma.

La puoi utilizzare per ritagliare lettere, forme, numeri e persino disegni personalizzati. Questi ritagli vengono poi utilizzati per una serie di progetti creativi dai principianti e dai professionisti, dall’artigianato alle decorazioni per feste, dallo scrapbooking. Alcuni insegnanti la impiegano come aiuto per creare forniture per attività nelle aule scolastiche.

Una delle differenze principali che contraddistinguono i modelli di marca che trovi in commercio è il loro funzionamento: alcuni sono esclusivamente manuali, altri possono essere collegati a un computer. I tipi manuali sono molto più facilmente trasportabili e ti permettono di utilizzare l’apparecchio ovunque desideri.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori fustellatrici:

1, Sizzix Big Shot Plus Starter Kit, Macchina Manuale per Taglio e Rilievo – La migliore per realizzare creazioni in formato A4

Si tratta di un sistema creativo multiuso, versatile, economico e facile da usare. Consente di effettuare numerosi lavoretti fai da te, lasciando libero spazio al proprio estro creativo. Rappresenta infatti lo strumento ideale per papercrafting, progetti di decorazione per la casa, patchwork, appliqué, moda e molto altro ancora.

La macchina è progettata con una manovella ergonomica che consente di azionare i rulli con la massima semplicità: far prendere forma ai tuoi piccoli capolavori diventa così un vero e proprio gioco da ragazzi. Puoi dedicarti anche ai lavori di grandi dimensioni: con una larghezza A4, questa apparecchiatura portatile per tagliare dà ai creativi di ogni livello di abilità ancora più possibilità per esprimersi al meglio.

Funziona con l’intera gamma di prodotti Sizzix. In questo modo, usando questa macchina, i creativi possono tagliare e goffrare un’ampia varietà di materiali con la grande collezione d’attrezzi proposta dall’azienda, che include le fustelle Bigz Plus, Thinlits Plus, le Framelits Plus e le cartelle di goffratura Textured Impressions formato A4.

  • Multiuso
  • Semplice impiego
  • Compatibile con molti accessori

2. Sweet Dixie Amethyst Macchina taglio e goffratura – La migliore per rapporto qualità e prezzo

Leggera, robusta e facile da usare, questa piccola apparecchiatura è perfetta per tutti coloro che amano dedicarsi alla realizzazione di creazioni per la casa, da regalarsi e da regalare. Esteticamente curata fin nei più piccoli dettagli, consente di praticare la fustellatura e la goffratura a vari tipi di supporti in modo semplice e veloce.

Molto compatta, trova facilmente posto anche in spazi ristretti: una volta terminato l’utilizzo è così possibile riporla facilmente in un armadio, sempre pronta all’uso. Proposta a un rapporto qualità e prezzo molto vantaggioso, è compatibile con tutti gli altri stampi in metallo sottile fino a 159 mm x 78 mm. Viene consegnata completamente montata e ha le seguenti dimensioni: larghezza 195 mm (manico incluso), altezza 120 mm, profondità 80 mm. Il suo peso è pari a 875 grammi.

Nella confezione sono inclusi diversi accessori: due piastre di taglio trasparenti 159 x 78 mm, un tappetino di gomma goffratura 159 x 78 mm, un libretto di istruzioni per l’ uso.

  • Esteticamente curata
  • Compatta
  • Accessoriata

3. KKmoon Mini Fustellatrice per carta Big Shot Plus – La migliore per la semplicità d’uso

Questa macchina per fustellare la carta è progettata per affiancarti nella realizzazione di una vasta gamma di progetti. Ha un funzionamento semplice, a tal punto che può essere usata anche da un bambino (sotto il controllo di un adulto): è quindi molto utile per stimolare la creatività e la manualità.

Il suo impiego ha molteplici implicazioni mentali e pratiche: sviluppo intellettuale, cervello pratico, formazione di interesse, comunicazione genitore-figlio, emozione, capacità di presa, senso, coordinazione occhio-mano, visione. L’apparecchiatura deve solo bloccare la matrice grafica e la carta con due pad trasparenti e combinarli in un tutt’uno, metterli sull’entrata della macchina e ruotare il braccio della maniglia per dar vita immediatamente a tanti tipi di bellissimi disegni.

La manovella antiscivolo rende sicura ogni singola operazione. Dal design compatto, la macchina ha delle dimensioni molto contenute, rivelandosi molto pratica da trasportare: per continuare a creare anche a casa di amici e parenti.

  • Semplice funzionamento
  • Piccole dimensioni
  • Pratica

4. Vaessen Creative Mini Fustellatrice per Feltro e vari materiali – La migliore per possibilità di fissaggio al piano di lavoro

Molto facile da usare, questa apparecchiatura è adatta per principianti e operatori di livello avanzato. Può essere utilizzata per la punzonatura e la goffratura di carta, cartoncino, sughero, spugna EVA e tessuto sottile. È il dispositivo ideale per creare i propri biglietti, pagine di scrapbook, decorazioni per la casa, il quilt, oggetti d’arte, progetti di moda e molto più.

Le sue piastre hanno una larghezza di 7,5 cm. Di conseguenza la macchina occupa poco spazio: è facile da riporre in qualsiasi armadio ma può anche essere lasciata sul piano di lavoro dedicato agli hobby. Si può inoltre trasportare ovunque lo si desideri: in giardino, in vacanza o a casa di amici. L’impugnatura rosa brillante sul lato offre una rotazione fluida e uniforme. La maniglia è dotata di una copertura in gomma opzionale per favorire una maggiore aderenza.

Un’altra particolarità è l’interruttore rosa sulla parte anteriore, con le icone della chiusura. Questo interruttore viene utilizzato per fissare l’apparecchio al tavolo o ad un’altra superficie piana con una grande ventosa posta sul lato inferiore del dispositivo.

Dopo averlo bloccato il dispositivo è molto stabile e non rischia di muoversi. Il set viene fornito con 3 piastre che sono tutte chiaramente contrassegnate per una facile identificazione. Utilizza l’ alta pressione per garantire risultati professionali. La fustellatrice viene fornita con i seguenti elementi: una piastra di base, una piastra di taglio, una piastra goffratrice, istruzioni.

  • Versatile
  • Antiscivolo
  • Accessoriata

5. Toga La Décoratrice Macchina fustellatrice – La migliore per praticità

Si tratta di una piccola macchina che permette di tagliare una gamma pressoché infinita di disegni le carte di tua scelta (peso massimo di 240 g/cmq). Si utilizza principalmente con la gamma di D’cos che propone una larga scelta di motivi e alfabeti da tagliare e da usare senza limite. Piccola e leggera, si trasporta e si sistema facilmente grazie ai suoi piatti amovibili.

Un sistema di ventosa la mantiene perfettamente in posizione sul piano di lavoro. Consente anche di effettuare la goffratura, a secco con stencil per embossing in ottone. Le dimensioni della macchina chiusa sono pari a 19 x 13,5 x 8 cm. La confezione include due piastre Rose, un piano cottura prugna, un tappeto beige, istruzioni multilingue e 2 D’cos.

  • Leggera
  • Accessoriata
  • Stabile

6. Demiawaking Fustellatrice per Carta Craft Buddy – La migliore per dimensioni compatte

Ideale per i piccoli lavoretti, è realizzata in materiale plastico e metallo. È facile tagliare un numero elevato di forme (stelle, cuori, bottiglie e così via.) di tessuto in un breve lasso di tempo, consentendo di realizzare velocemente anche le applique per trapunte.

Le dimensioni della lastra di plastica sono di 15,8 x 7,6 cm (spessore 0,3 cm e 0,4 cm), quelle del prodotto sono invece di 15,5 x 11 x 8 cm). Pesa poco più di un chilogrammo e si può quindi spostar facilmente, per utilizzarla anche a casa di amici.

  • Semplice utilizzo
  • Versatile
  • Pratica

7. Fustellatrice Fiskars – La migliore per utilizzo senza sforzo

Progettata per facilitare la realizzazione delle più intricate forme di perforazione, non richiede molta forza per dar vita a veri e propri piccoli capolavori. Infatti, ha un sistema che ottimizza l’impiego e richiede una forza ridotta e l’inserimento di meno carta.

Ha una struttura particolarmente robusta e favorisce un taglio preciso. Il sistema Softgrip favorisce un preciso posizionamento. Il design confortevole consente un facile utilizzo della macchina, ampliando in questo modo i propri orizzonti creativi.

  • Robusta
  • Taglio precisa
  • Confortevole

Guida all’Acquisto: le migliori fustellatrici del 2019

Che cos’è esattamente una fustellatrice?

Si tratta fondamentalmente una macchina con manovella ergonomica migliore fustellatriceprogettata per ricavare forme particolari attraverso il taglio di numerosi materiali come la carta, il cartoncino, la gomma e il tessuto. Alcuni dispositivi consentono anche di lavorare supporti metallici. È quindi possibile utilizzare le fustelle artigianali per vari progetti, come scrapbooking o decorazione di t-shirt o carte.

Esistono due tipi principali di fustellatrici, cioè manuali e digitali. Quelle manuali ricordano da vicino le formine per biscotti: si acquistano gli stampi e si utilizza la macchina per tagliarli manualmente nelle forme desiderate.

Quelli digitali, invece, funzionano più come stampanti. È possibile inviare i disegni alla fustellatrice in 2 modi: attraverso una cartuccia, che si precarica con i disegni e quindi collegare alla macchina, oppure direttamente dal tuo PC.

Oltre a tagliare, alcuni modelli digitali possono anche perforare, disegnare o incidere. Prendiamo ora in esame le diverse tipologie di apparecchi.

Quali tipi di fustellatrice ci sono sul mercato?

Sul mercato puoi trovare una vasta gamma di dispositivi, dalla fustellatrice a bandiera alla fustellatrice a pressione, dalla fustellatrice a rullo fino alla fustellatrice oleodinamica. Tutte sono riconducibili a tre categorie principali di fustellatrici, che esamineremo in questa sezione. Alcuni esperti nelle arti e nell’artigianato possono avere una macchina per ogni categoria.

A seconda delle loro esigenze o del progetto da realizzare, utilizzano il dispositivo più adatto. Sul mercato, infatti, ci sono delle macchine che eccellono in determinati lavori , mentre non sono particolarmente adatte a svolgerne altri.

Fustellatrice manuale – Una fustellatrice manuale di solito è dotata di una maniglia da ruotare per imprimere una certa pressione sul supporto da ritagliare. È lo strumento ideale anche per realizzare lavori di goffratura.

Il tipo manuale si fa anche preferire per il fatto che è portatile: tutto ciò di cui ha bisogno per funzionare è un po’ di forza manuale. Non meno importante, è il tipo più economico.

Fustellatrice elettronica – Le macchine fustellatrici elettroniche hanno bisogno di una presa elettrica per funzionare. L’elettricità è la loro fonte di energia e senza di essa non si possono accendere. Di solito questo non rappresenta un problema, perché generalmente si ha accesso a una presa a muro nel raggio di azione del luogo in cui si intende lavorare.

Fustellatrice computerizzata – Alcune fustellatrici hanno bisogno di un computer e talvolta anche una connessione Internet per poter essere utilizzate. Queste macchine digitali sono certamente le più complesse ma anche le più versatili: consentono infatti di scaricare disegni, font e forme dal web. In questo modo puoi tagliare praticamente qualsiasi disegno in qualsiasi dimensione.

Anche se questi dispositivi non sono a basso prezzo, si consiglia sempre di dare un’occhiata alle proposte della vendita online, dove oltre alle tante offerte puoi trovare l’opinione dei clienti.

Come scegliere la tua fustellatrice

Ci sono molte cose da considerare quando si sceglie la fustellatrice arrotonda angoli. fustellatriceUn buon modello manuale ha un costo indicativo che parte da 30 – 40 euro, mentre per un tipo digitale puoi anche spendere più di 1000 euro. A ciò devi aggiungere l’investimento per matrici, lame, cartucce e tappetini di taglio.

La maggior parte delle macchine fustellatrici viene infatti fornita con un kit di base, ma alla fine sarà necessario investire in ulteriori stampi o cartucce per ampliare le possibilità applicative della macchia.

Poiché le macchine da taglio sono disponibili in diverse dimensioni, è necessario pensare anche alla portabilità. I tipi compatti vengono forniti con una maniglia per il trasporto, mentre quelli grandi che richiedono un collegamento al computer sono più difficili da spostare.

Facilità d’uso – Nelle valutazioni che riguardano la facilità d’uso vengono presi in considerazione alcuni fattori come le funzioni intuitive della macchina, la maneggevolezza e, in caso di modelli digitali, il processo di installazione del software.

Forza di taglio – La specifica più importante di una fustellatrice è la sua forza di taglio o la quantità di pressione applicata ai materiali che si sta tagliando. Questo determina come la macchina può tagliare un dato materiale, lasciando linee perfettamente delineate.

Anche se lo scopo principale della macchina è quello di tagliare, alcuni dispositivi possono anche forare, incidere e disegnare. Minore è la pressione, migliore è il risultato di taglio sui materiali sottili. Tuttavia, una bassa forza di taglio rende l’apparecchio poco adatto alla lavorazione su materiali duri come la pelle.

Lunghezza di taglio – La larghezza di taglio gioca un ruolo importante per una macchina fustellatrice. In linea di massima è compresa tra i 30 e i 38 centimetri, che è l’ideale per le pagine di scrapbooking e abbastanza ampia per la maggior parte degli altri materiali, come nel caso della macchina per tagliare feltro. I dispositivi con una larghezza di taglio inferiore limitano la dimensione delle lettere o delle immagini che si possono tagliare.

Flessibilità del design – Una fustellatrice dovrebbe consentire di regolare la profondità della lama, la pressione e la velocità di taglio. Tieni d’occhio anche le impostazioni aggiuntive come la punzonatura e la goffratura. Alcune macchine possono perforare i materiali per creare motivi o disegni e quelli con funzioni di rilievo lasciano veramente spazio alla creatività.

Materiali – Le fustellatici vengono spesso usate per realizzare etichette, francobolli, adesivi, tessere, punzonature e scrapbooking. I modelli più evoluti ti consentono di creare delicati motivi di pizzo, che sono estremamente difficili da ottenere con l’utilizzo di una forbice o di un taglierino.

Ogni blocco di cartoncino o stoffa che inserisci nella fustellatrice dovrebbe uscire con il tuo disegno tagliato in modo ordinato e uniforme. A seconda dei progetti su cui ti piace lavorare, scegli una fustellatrice che tagli il tipo di materiali che usi di più.

I materiali più comuni sono carta, vinile e tessuto, ma alcuni modelli possono anche tagliare pannolenci, gomma, cuoio, fibra, lamina, panno, fibra di legno, cartone, plastica, schiuma, pelle e persino lamiera e acciaio inossidabile.

Che tipo di immagini vuoi ottenere?

Hai bisogno di una macchina in grado di lavorare con una vasta gamma di matrici e immagini? Questo comporterà un costo aggiuntivo, ma ti consentirà di semplificare notevolmente il lavoro. Molti apparecchi sono in grado di tagliare adesivi di qualsiasi forma. Se lo desideri, puoi scaricare un’immagine da internet o persino disegnare una forma e utilizzare la macchina per tagliarla.

3 Vantaggi della fustellatrice

L’aspetto interessante dell’utilizzo di macchine fustellatrici per tagliare i tuoi disegni è che sei in grado di creare prodotti esclusivi che possono attirare i clienti o incuriosire i tuoi amici. Ecco uno sguardo ai loro tre principali vantaggi.

Unicità – Le persone sono abituate ad avere tra le mani biglietti da visita rettangolari: con una fustellatrice industriale puoi ottenere qualsiasi forma tu abbia in mente. Questo dispositivo si rivela utilissimo in occasione delle feste e delle ricorrenze: con una fustellatrice da tavolo puoi creare scatole di vino personalizzate per i tuoi parenti, oppure scatole regalo, biglietti d’auguri e oggettistica creativa che lasceranno tutti a bocca aperta.

Con una fustellatrice, creare progetti personalizzati non è difficile, ed è la chiave per far sì che le persone si ricordino della tua attività e continuino a venire da te.

Divertimento creativo – Se hai un’attività commerciale, puoi divertirti a creare piccoli oggetti come dono per i tuoi clienti. Inoltre, puoi decidere di creare una carta divertente che visualizzi una determinata immagine con effetti unici. L’immagine e i suoi effetti non solo faranno divertire i tuoi clienti ma faranno risaltare la carta.

E se stai cercando di offrire un valore aggiunto con i tuoi biglietti da visita, puoi progettarli in modo tale da poterli integrare su un oggetto utile, magari su un supporto per lo smartphone. In questo modo, i tuoi clienti conserveranno il tuoi biglietto da visita grazie alla sua funzionalità.

Attirare l’attenzione – Si dice sempre di non giudicare un libro dalla copertina, eppure la maggior parte delle persone fa esattamente il contrario. Se hai una libreria, prova a creare una copertina fustellata per un libro, facendo in modo che riveli un’illustrazione che si trova all’interno. La copertina attirerà l’attenzione di tutti coloro che la vedranno e li inviterà a fermarsi per ammirarla.

Con una fustellatrice, hai un mezzo con un buon rapporto qualità prezzo per rendere i tuoi prodotti più interessanti, qualsiasi essi siano.


Lascia un commento