Sorprendi Tutti A Tavola Con Le 5 Migliori Raclette

Volete aggiungere un’idea fantastica alla vostra cucina? Siete stati nella Svizzera francese (in particolare nel Canton Vallese) e vi siete appassionati al tradizionale piatto di formaggio fuso e patate?

Non è difficile lasciare i vostri ospiti a bocca aperta con la migliore raclette. Queste macchine vi consentono di cucinare più tipi di piatti nello stesso tempo.

Rendono la vostra vita in cucina sorprendente per realizzare una cena interessante, specie quando invitate qualche amico o anche solo volete deliziare la vostra famiglia con qualcosa di veramente speciale.

La raclette è un piatto tradizionale svizzero dalle origine antiche. Tradizionalmente, i pastori che lavoravano nei campi montani delle Alpi portavano con sé il formaggio che riscaldavano sui fuochi da campo. Una volta che il formaggio si era ammorbidito in misura adeguata, ne raschiavano delle parti (il termine “raclette”, infatti, deriva dal vocabolo francese “racler” che significa “raschiare”) e gustavano il formaggio semifuso con pane, patate, carne o con verdure in salamoia.

Il segreto del successo di questa pratica si basa tanto sul rituale del riscaldamento e della raschiatura quanto ndello stare insieme per condividere questo gesto.

Al giorno d’oggi si utilizzano griglie elettriche che presentano una grande piastra riscaldante in grado di grigliare la superficie, cuocere diversi tipi di carne e verdure, oltre ad avere dello spazio al di sotto per far fondere il formaggio e riscaldare le salse.




Qual è la migliore raclette?

Il prezzo è una cosa che si deve tenere a mente, anche se disponete di un budget limitato. Per trovare un modello in linea con le proprie aspettative, potete leggere le recensioni dei clienti su internet e leggere le opinioni che parlano delle diverse marche.

Potrete sicuramente trovare sul mercato della vendita online un apparecchio di qualità a basso prezzo e più economico rispetto a quelli proposti in negozio.

 

#1 Klarstein 4-in-1 GQ6-All-U-Can-Grill

La migliore per: multiuso

L’apparecchio è dedicato agli appassionati di barbecue più esigenti. Sotto la piastra riscaldante da 1500 W con regolazione temperatura continua, trovano posto otto padelle per friggere, arrostire e fondere formaggi, verdure e altro ancora.

La calda pietra naturale in granito consente di friggere e cuocere senza l’aggiunta di grassi o olio, rendendo ogni preparazione particolarmente salutare. Le due piastre in metallo leggero e antiaderente offrono la possibilità di utilizzare la grigliata normale su una superficie a coste o di dare un tocco dolce al pasto con crêpes, frittelle e qualsiasi altra prelibatezza a base di uova.

Un ulteriore vantaggio della superficie di grigliata in pietra naturale è l’assorbimento e il mantenimento duraturo del calore, in modo da poter ancora grigliare a lungo dopo lo spegnimento dell’apparecchio. È possibile tagliare direttamente sulla pietra senza il rischio di danneggiare la superficie. Inoltre, è completamente inodore.

  • Potente
  • Senza condimento
  • Basso consumo

 

#2 Severin RG 2341 Raclette PartyGrill Multifunzione

La migliore per: cottura differenziata

Offerta
Severin RG 2341 Raclette Party...
95 Voto

La superficie di cottura è realizzata in due parti distinte. Una metà è in pietra naturale, per sane grigliate senza grassi. L’altra metà è in alluminio pressofuso rivestito in materiale antiaderente e può essere usata su entrambi i lati: un lato va utilizzato come classica griglia rigata, l’altro consente realizzare fino a 4 crépes o piadine o pankakes, a seconda dell’impasto che viene versato negli stampi.

Le piastre garantiscono un perfetto trattenimento del calore e lo riflettono anche verso il basso, dove si trovano le 8 padelline antiaderenti nelle quali si può far fondere il formaggio e/o cuocere verdure d’accompagnamento. La temperatura è regolabile attraverso l’apposito termostato e una spia si spegne quando viene raggiunto il livello desiderato.

L’apparecchio può essere tranquillamente usato su tavoli di qualsiasi materiale. Le superfici di cottura e le padelline sono facili e veloci da lavare. Ha una potenza di 1.500 Watt e la superficie di cottura misura 25 x 49 centimetri.

  • Cucina creativa
  • Praticità
  • Risparmio energetico

 

#3 Ariete 793 Raclette Fondue Party Time

La migliore per: accessorio per fonduta

Offerta
Ariete 793 Raclette Fondue...
10 Voto

Con questo prodotto si può gustare la tradizionale raclette svizzera o inventare le proprie grigliate. E grazie alla cottura su pietra, è possibile cuocere carne, pesce e verdure in modo omogeneo e senza l’aggiunta di olio.

Viene fornito l’accessorio fonduta con l’apposito pentolino per realizzare la fondue, la chinoise o la bourguignonne e con le forchettine per immergere gli ingredienti e assaporarli ancora caldi. Se non si desidera utilizzare il pentolino, si può sostituirlo prima dell’accensione con il piano rotondo in pietra refrattaria.

Progettato con manopola di regolazione della temperatura, l’apparecchio ha una potenza di di 1200 W. La confezione contiene il pentolino da fonduta, 6 forchettine, 8 palettine per raclette, accessorio pietra refrattaria.

  • Cottura omogenea
  • Senza condimenti
  • Accessoriato

 

#4 Russell Hobbs 21000-56 Fiesta Raclette

La migliore per: accessori utilizzabili simultaneamente

Offerta
Russell Hobbs 21000-56...
29 Voto

Questa raclette ha un’ampia capacità e può essere usata da 8 persone, per preparare una grande varietà di piatti arricchiti dal formaggio e piccole crêpe dolci da servire come dessert.

Nella confezione sono inclusi la piastra di cottura in pietra, la piastra per grigliare in metallo con ampia sezione per crepe e la mini piastra per crêpe. L’apparecchio ha una potenza di 1200 W ed è dotato di controlli per regolare la temperatura.

I manici dei pentolini sono termo-isolati con punto freddo, a garanzia della massima sicurezza. Le piastre e gli accessori sono lavabili in lavastoviglie.

  • Temperatura regolabile
  • Manici termo-isolati
  • Lavaggio lavastoviglie

 

#5 Princess Oval Stone & Grill Party

La migliore per: termostato regolabile

Offerta
Princess 01.162710.01.001 8...
42 Voto

È un set multifunzione 4 in 1 per raclette, barbecue da tavolo, pietra e grill tutto in uno. La piastra amovibile metà pietra e metà grill con rivestimento antiaderente può essere utilizzata per grigliare carne, pesce e verdura.

Sono incluse 8 spatole e 8 padelline. Il termostato regolabile consente di  scegliere la perfetta temperatura di cottura. Realizzato con rivestimento antiaderente, è facile da pulire. Gli accessori e le parti staccabili sono lavabili in lavastoviglie. Il diametro della superficie di cottura è di 43 x 30 cm.

Completano le caratteristiche tecniche dell’apparecchio i piedini antiscivolo, l’interruttore acceso/spento con spia luminosa, cavo di alimentazione extra lungo da 2 metri. La potenza è di 1200 Watt.

  • Multifunzione
  • Per 8 persone
  • Lavabile in lavastoviglie

 




Gustare la tradizionale raclette?migliore-raclette

Se volete provare un pasto tradizionale svizzero – senza la necessità di un falò acceso in un alpeggio, ovviamente – potete trovare la raclette tradizionale nei ristoranti tipici. Vi sono infatti dei locali che ancora raschiano la superficie esposta da una forma di formaggio intero mentre una fonte di calore diretto la riscalda.

Tuttavia, se non volete sottostare a tutto questo rituale per gustare questo meraviglioso connubio di formaggio fuso con le pietanze, oggi potete usare delle piastre riscaldate elettricamente o mediante un braciere a fiamma acceso in posizione sottostante (nel caso possiate abbinare anche una pentola per fondue).

 

Com’è fatta la raclette?

Quasi tutte le griglie per raclette elettriche presentano due aspetti comuni. Innanzitutto, hanno una piastra riscaldante di ampia superficie. La parte superiore di questa piastra è utile per arrostire fettine di carne e salsicce, grigliare verdure, friggere uova o per cucinare tutti quei cibi adatti ad essere gustati insieme al formaggio fuso che si preparerà di seguito (o anche solo per tenere al caldo le pietanze già cotte).

Le piastre per raclette sono uniche rispetto ad altre piastre elettriche in quanto offrono un’area sotto la superficie riscaldata, uno spazio perfetto per fondere ed arrostire il formaggio fino a renderlo perfettamente dorato. L’area racchiusa sotto la superficie riscaldata consente una perfetta ritenzione di calore, che può essere utilizzata non solo per fondere il formaggio ma anche per mantenere in caldo salse e intingoli che accompagnano il pasto.

Le apparecchiature, inoltre, vengono fornite complete di una serie di palettine minuscole conosciute come “coupelles”. In queste va messo il formaggio affettato o in pezzi che voi (o il vostro ospite) avrete tagliato, così come le varie carni, patate, cetriolini tradizionali o altre verdure che desiderate mescolare con il formaggio fuso.

Molte unità sono dotate di quattro palettine, che le rendono un’ottima scelta per famiglie, piccoli gruppi di amici o per coppie. Altre opzioni più grandi possono arrivare ad avere anche ben dodici singole palettine (naturalmente sarà più grande anche la piastra), rendendoli ideali per le feste o per le famigliae molto numerose. Questi modelli più grandi sono anche utili per cuocere e riscaldare altri tipi di alimenti in maggiore quantità.

Utilizzo della raclette?

Quando si sceglie una griglia per raclette, occorre considerare proprio l’aspetto sociale dei pasti che si consumano insieme: ciascuno dei commensali prendendo la propria coupelle e quello che trova sulla piastra, oltre alle immancabili patate lesse con la buccia o pane abbrustolito.

Le verdure e le carni, così come le patate da lessare o da fare al cartoccio, le potete preparare prima e poi disporre le pietanze sulla piastra riscaldata per mantenerle al caldo, nell’attesa che il formaggio si fonda.

Per questo, sistemate al centro della tavola la macchina per raclette e portatela a temperatura. A questo punto ogni commensale dispone nel proprio piatto le verdure cotte o grigliate, la carne e i salumi affettati, i cetriolini e le cipolle sottaceto, estrae dalla macchina l’apposita paletta o coupelle che dir si voglia, sistemerà un paio di fettine di formaggio e rimetterà la paletta sotto la resistenza per circa un minuto.

Quando il formaggio è completamente fuso lo si mette subito sulle verdure, sulle patate lessate, sugli affettati, pronti per essere gustati.

Per essere tradizionalisti occorre prendere il formaggio per raclette (lo si trova anche già affettato al supermercato), ma vanno bene anche formaggi a pasta semidura come l’asiago o anche il gorgonzola e ciò che più vi piace. Nel Canton Vallese si consiglia di bere insieme alla raclette del buon vino bianco, del tè caldo o delle bevande ma non l’acqua, poiché si pensa che ostacoli la digestione del formaggio!

 

Caratteristiche della raclette elettrica?

In sintesi la struttura della raclette elettrica è costituita da un piano superiore con superfici antiaderenti e nei casi migliori intercambiabili. Vi è poi un piano inferiore per le padelline e un eventuale pannello anteriore o laterale per la regolazione della temperatura.

Completano le caratteristiche i classici piedini antiscivolo e naturalmente il cavo di collegamento. In alcuni modelli è inoltre presente una pentola per preparare la fondue.

Le macchine per raclette non sono uguali. La migliore vi offre tutte le opzioni che vi servono per organizzare una festa con amici e familiari.

Modello base

È una buona scelta per ospitare un massimo di quattro amici. Può essere utilizzato facilmente da una coppia durante una cena romantica. Questo tipo di raclette ha un ottimo rapporto qualità-prezzo ed è l’ideale se si vuole gustare la raclette senza un grande impegno finanziario.

Modello standard

Chi vuole preparare una raclette completa ha bisogno di una superficie di pietra per cucinare. E questa, potrete trovarla in un modello standard. Come il tipo di base, questa versione è adatta alla preparazione di un pasto fino a 5 persone. Viene fornita con molte funzionalità aggiuntive e consente a più persone di cucinare insieme.

Modello party 

Se avete più ospiti, allora dovreste optare per un modello adatto ai party. Vi permette di preparare la raclette per 8 persone ed è quindi di dimensioni generose, per permettere a diverse persone contemporaneamente di preparare da soli il loro pasto. Sono presenti anche parecchie funzioni.

Modello avanzato

È ideale per quando si diventa dei veri esperti nell’uso della macchina per raclette e per festa ancora più grandi. Le macchine raclette avanzate sono di dimensioni maggiori e consentono a un massimo di 12 persone di fare festa insieme. Questi modelli, però, si collocano generalmente in una fascia di prezzo piuttosto elevata.




Dimensioni della macchina per raclette?

Quando si acquista un nuovo grill per raclette, è necessario tenere a mente le dimensioni. Una macchina ideale dovrebbe essere in grado di ospitare abbastanza persone.

Se volete usare la griglia solo per la preparazione dei pasti in famiglia, non dovreste optare per una soluzione di grandi dimensioni, perché è uno spreco di denaro e spazio.

Inoltre, pensate allo spazio in cui dovete posizionare la griglia e trovate un modello che corrisponda a quanto avete a disposizione. Sceglietene una grande solo se ne avete davvero bisogno. Altrimenti, optate per una macchina piccola, con le prestazioni di base e decisamente più economica.

 

Potenza della raclette elettrica?

La potenza di una macchina per raclette per 4 persone si aggira indicativamente intorno a 1000-1200 Watt. Va comunque considerato anche che, come per molti altri elettrodomestici, maggiore potenza significa sì una cottura veloce, ma anche un consumo di energia elettrica maggiore.

Un buon modello di raclette dovrebbe esser in grado di riscaldare il piano superiore di cottura e quello destinato alle padelline in tempi brevi, che non dovrebbero superare i 15 minuti. Nel caso delle apparecchiature dotate di superficie di cottura in pietra ollare i tempi previsti per il riscaldamento sono invece più lunghi. Alcuni modelli possono anche avere la piastra in vetro ad induzione.

Per capire quanto effettivamente una raclette sia veloce nel riscaldarsi potete osservare se è presente una spia luminosa di pronto cottura e quanto tempo ci impiega a segnalare che la temperatura desiderata è stata raggiunta. Attenzione che questa spia non si trova su tutti i modelli. Allo stesso modo le temperature regolabili e controlli di temperatura con termostato sono un optional dei dispositivi più evoluti.

 

Design della macchina per raclette?

Per quanto riguarda il design, i piani di cottura della raclette possono essere sviluppati più in verticale che orizzontale e di forma quadrata, rettangolare, circolare o ovale. Il corpo macchina può essere fatto in fusione di alluminio o acciaio inossidabile.

I modelli top di gamma possono prevedere dei piani removibili e intercambiabili. Le migliori superfici sono in pietra di granito o in pietra ollare ma necessitano di più attenzioni, specie per il lavaggio, dato che vanno prima fatte raffreddare.

Può essere presente un piano liscio in ghisa o in materiale antiaderente, e un piano rigato sempre in ghisa o in materiale antiaderente. Nel migliore dei casi sono previste delle scanalature laterali per la raccolta del grasso colato e una vaschetta di raccolta.

Alcuni modelli presentano metà della piastra in pietra e l’altra metà in materiale antiaderente teflonato.

 

Accessori della macchina per raclette?

In fase di acquisto è bene fare attenzione anche alla dotazione di accessori e ai componenti aggiuntivi. Le migliori macchine vengono fornite con set completi di piattini e spatole in più in modo che tutti gli ospiti possano usarli per preparare i piatti e godersi il loro pasto. Controllate che le spatole siano resistenti al calore.

Un altro componente aggiuntivo è il termoregolatore che consente di cucinare carne e verdure separatamente. E in questo modo tutti sono in grado di preparare i pasti come preferiscono. Le maniglie fredde sono altri componenti aggiuntivi che conferiscono alla macchina una funzionalità in più.

E per quanto riguarda la manutenzione, una volta che la festa è finita occorre pulire bene la macchina. È quindi utile avere apparecchi di cottura facili da pulire e con parti che possono essere lavate comodamente in lavastoviglie.