Migliori ferri da stiro con caldaia

Migliori ferri da stiro con caldaia

Siamo sinceri: stirare non è il lavoro domestico più coinvolgente di questo mondo. 

È piuttosto noioso e a volte anche frustrante. Ti è mai capitato di lottare con una grinza che non ne vuole sapere di sparire?

Con il miglior ferro da stiro con caldaia puoi rendere le cose molto più semplici, veloci e gratificanti.

Certo, un ferro da stiro professionale con caldaia è più costoso rispetto a un modello tradizionale.

Ma vuoi mettere la soddisfazione di avere un guardaroba impeccabile, senza alcuno sforzo?

Qual è il miglior ferro da stiro con caldaia?

Quando devi decidere quale scegliere tra i ferri da stiro a vapore con caldaia proposti sul mercato, è importante considerare alcuni aspetti.

Fra i più rilevanti c’è la potenza: più è elevata, più rapido è il tempo di riscaldamento e in genere migliori sono i risultati.

Cerca inoltre la migliore stazione stirante che abbia una serie di funzionalità come la regolazione della temperatura, il riscaldamento rapido, la funzione di auto-spegnimento, la possibilità di usare l’acqua di rubinetto,

Non da ultimo, considera la qualità dei materiali, perché da questo può dipendere una maggiore durata dell’apparecchio.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori ferri da stiro con caldaia:

1. Ferro da stiro con caldaia Rowenta Silence Steam Pro DG9222 

Rowenta Silence Steam Pro DG9222, Ferro da Stiro con...

Nei nostri test il tema del risparmio e del rispetto ambientale sono un’assoluta priorità. Abbiamo quindi dato pieni voti a questo apparecchio che garantisce un risparmio di energia e di acqua del trenta percento. Quasi la metà della sua struttura inoltre è realizzata  con materiali di riciclo.

Si risparmia anche il tempo di stiratura, perché grinze e pieghe vengono eliminate con una sola passata. 

Rowenta Silence Steam Pro DG9222, Ferro da Stiro con...
  • Il centro stirante a 7,5 bar di pressione, la sua corsa di vapore di 480 g...
  • Suola laser Microsteam 400 con 400 micro fori che consentono una migliore...

Merito delle sue caratteristiche tecniche che includono una pressione di 7,5 bar, una corsa di vapore pari a 480 grammi al minuto e una produzione di vapore che equivale a 140 grammi al minuto.

Grazie al pannello di controllo è possibile selezionare in modo preciso l’emissione di valore e la temperatura. 

Il processo di stiratura non viene mai interrotto, perché il serbatoio dell’acqua può essere rimosso e riempito in ogni momento.

Pro

  • È maneggevole. Molte persone commentano positivamente il fatto che si può stirare a lungo senza fatica
  • La struttura non si surriscalda. Il manico rimane sempre freddo, rendendo la stiratura agevole
  • Niente grinze. Il flusso di vapore è molto potente, elimina le pieghe in una sola passata e consente di dimezzare i tempi di stiratura

Contro

  • Secondo il parere dei consumatori, richiede un investimento consistente, anche se il rapporto qualità prezzo è comunque buono
  • Alcuni acquirenti lo hanno trovato piuttosto ingombrante da riporre
  • È necessario regolare con la massima cura la temperatura altrimenti si rischia che alcuni tessuti si attacchino

2. Ferro da stiro con caldaia Imetec Zerocalc PS1 2000

Imetec Zerocalc PS1 2000 ferro da stiro compatto, 3.8...

Sinceramente abbiamo perso il conto di quanti ferri abbiamo dovuto buttare a causa del calcare dopo averli testati. Sì, perché le nostre prove non si limitano a usare il ferro una volta, ma effettuiamo verifiche anche nel corso di diverso tempo.

In questo caso ci siamo trovati di fronte a un modello che non teme proprio le incrostazioni. È infatti progettato con la tecnologia ZeroCalc, il cui nome mantiene veramente ciò che promette. I livelli di protezione sono infatti tre.

Imetec Zerocalc PS1 2000 ferro da stiro compatto, 3.8...
  • Tecnologia anticalcare ZeroCalc: contribuisce a prolungare la vita del...
  • Fino a 3.8 BAR di pressione alla pompa per una stiratura facile e veloce

La stiratura può essere effettuata a tempo di record grazie alla pressione che raggiunge i 3.8  bar.

Tutto questo nel massimo risparmio energetico.

Pro

  • Niente calcare. È sviluppato con una particolare tecnologia a tre livelli di protezione che mette al riparo da ogni rischio di incrostazioni
  • Vapore subito pronto. Il serbatoio può essere rabboccato mentre si stira e il vapore è pronto rapidamente
  • Niente pieghe. È presente la funzione Super Vapore che consente di eliminare senza sforzo ogni tipo di piega e grinza

Contro

  • Diversi utenti si dimostrano non completamente soddisfatti della potenza di vapore
  • In alcuni casi vengono lasciate tracce di calcare sui vestiti
  • Non ci è sembrato particolarmente leggero da maneggiare

3. Ferri da stiro Lelit PS21 Gianni

Lelit PS21 Gianni, Sistema stirante con Caldaia...

Sappiamo bene che stirare per un tempo prolungato può affaticare la mano e il braccio, provocando un senso di malessere generale. 

Abbiamo testato a lungo questo modello per mettere alla prova la sua ergonomia. E con il suo design essenziale e attento ai dettagli, ci ha consentito di lavorare nel massimo comfort. In particolare l’impugnatura in sughero antiscivolo offre una presa comoda e sicura.

Lelit PS21 Gianni, Sistema stirante con Caldaia...
  • DESCRIZIONE PRODOTTO: Gianni è un ferro da stiro dotato di caldaia...
  • CARATTERISTICHE PRODOTTO: Il prodotto è caratterizzato da carrozzeria e...

La caldaia, come anche la carrozzeria, è interamente prodotta in acciaio inossidabile e offre un’autonomia di circa un’ora.

È presente una resistenza in rame dotata di termostato a sonda. La temperatura è regolabile, mentre la potenza del vapore è pre-impostata. Molto pratici gli indicatori visivi di pronto vapore e di mancanza dell’acqua.

Pro

  • Piastra brevettata. L’apparecchio è fornito di una piastra “a labirinto” fornita di trentadue camere che canalizzano il vapore rendendolo secco e potente
  • Manico antiscivolo. È realizzato in sughero, un materiale che non fa sudare e che garantisce una presa salda
  • Sicurezza. Il sistema di sicurezza triplo assicura una chiusura a prova di rischi

Contro

  • Ci sono degli utenti che hanno trovato il ferro da stiro un po’ pesante
  • Su alcuni tessuti è abbastanza difficile eliminare completamente le pieghe
  • Il riscaldamento della piastra non è immediato, bisogna attendere un po’ prima di iniziare a stirare

4. Ferro da stiro con caldaia Polti Vaporella Simply 10.10

Polti Vaporella Simply VS10.10, Ferro Da Stiro...

Molti lettori ci scrivono perché sono alla ricerca di un ferro da stiro con caldaia non solo compatto, ma anche poco ingombrante da riporre. Del resto sappiamo bene che lo spazio in casa può essere un vero problema.

Ci siamo quindi rivolti al modello della Polti anche nell’ottica di verificare tale aspetto. 

Offerta
Polti Vaporella Simply VS10.10, Ferro Da Stiro...
  • VINCI CON POLTI! Acquistando questo prodotto puoi partecipare al concorso...
  • Ferro generatore di vapore ad autonomia illimitata con pressione pompa max...

Sotto la struttura è presente un apposito vano fatto apposta per alloggiare il tubo dell’acqua e il cavo elettrico: una soluzione intelligente e salva-spazio. Inoltre la particolare chiusura per bloccare il ferro semplifica lo spostamento e il trasporto.

Una particolare attenzione è posta al tempo del risparmio energetico e idrico: basta selezionare la funzione “Eco” per ridurre sensibilmente i consumi.

Pro

  • Elevata autonomia di stiratura. Grazie al serbatoio da 1,5 litri si può stirare a lungo, senza doversi interrompere per il rabbocco (che può comunque essere  effettuato in qualsiasi momento)
  • Bassi consumi. Con la funzione “Eco” si abbattono i consumi elettrici ed idrici
  • Piastra super scorrevole. La piastra ha una dimensione generosa ed è realizzata in ceramica, per garantire la massima scorrevolezza.

Contro

  • Il cavo è un po’ corto e diversi utenti hanno trovato questo dettaglio piuttosto scomodo
  • A volte dalla piastra fuoriesce dell’acqua, che bagna i capi
  • Quando si preme l’apposito pulsante la fuoriuscita del vapore non è immediata, è necessarIo attendere qualche secondo

5. Ferro Generatore di vapore Braun Carestyle 1

Braun Carestyle1 IS1012BL, Ferro Generatore Di Vapore,...

La durata della garanzia può spesso guidare la scelta dei consumatori, perché se è superiore a quella di due anni prevista dall’attuale normativa significa che il produttore è certo che l’apparecchio non darà problemi.

Che ne dici di una garanzia di ben quattro anni?

Offerta
Braun Carestyle1 IS1012BL, Ferro Generatore Di Vapore,...
  • POTENTE: Ferro da stiro a caldaia con piastra in Superceramica e serbatoio...
  • FreeGlide 3D TECNOLOGIA: I bordi arrotondati e smussati della piastra...

Tanto più che il ferro è contraddistinto dalla qualità costruttiva made in Germany.

Il suo particolare rivestimento “SuperCeramic” favorisce uno scorrimento uniforme della piastra ed è anche extra resistente. 

Ruotando la manopola del termostato è possibile selezionare una delle quattro impostazioni disponibili. E grazie al serbatoio di elevata capacità (pari a un litro e mezzo) si può stirare per oltre un’ora senza interruzione. 

Pro

  • Piastra molto scorrevole. È progettata con bordi smussati e arrotondati per consentire di scivolare agevolmente in corrispondenza di cerniere e bottoni, persino quando ci si muove all’indietro
  • Rapido riscaldamento. Il tempo di riscaldamento è di circa due minuti e il serbatoio può essere riempito anche durante la stiratura
  • Erogazione di vapore in verticale. L’emissione di vapore ad elevata pressione permette di stirare anche in verticale, per togliere le grinze agli abiti appesi

Contro

  • La rimozione delle pieghe “difficili” non è immediata, bisogna passare il ferro diverse volte
  • Ci sono delle segnalazioni da parte di alcuni utilizzatori sul fatto che il ferro va spesso in errore, richiedendo interventi di pulizia durante la stiratura
  • Sono capitati diversi casi di fuoriuscita di acqua al posto del vapore

6. Ferro da stiro a vapore con caldaia Singer Shg2627 

Singer Shg2627 Ferro da Stiro a Vapore con Caldaia a...

Per questioni di budget si è a volte costretti a rimandare l’acquisto di un ferro con caldaia. Eppure semplifica così tanto la routine di stiratura…

Ma niente paura. In commercio ci sono valide apparecchiature che, a un prezzo decisamente concorrenziale, offrono delle prestazioni al top.

Singer Shg2627 Ferro da Stiro a Vapore con Caldaia a...
  • Speciale Tecnologia Nano Ceramic: Piastra del ferro Super scorrevole a 21...
  • Subito pronto all'uso: Ferro già caldo in meno di 10 secondi e Funzione...

In questo caso parliamo di un modello progettato con l’esclusiva tecnologia “Nano Ceramic”, in virtù della quale la piastra a ventun fori scorre piacevolmente sui tessuti.

Bastano meno di dieci secondi per riscaldare la piastra e dopo appena trenta secondi si può erogare il vapore.

La caldaia può essere ricaricata in continuo ed è possibile effettuare la vaporizzazione anche in verticale.

Pro

  • Presa comoda e sicura. L’apparecchio è progettato con un’impugnatura dal design ergonomico, che favorisce una presa confortevole
  • Facile da riporre. Grazie alle sue dimensioni extra compatte lo si può riporre facilmente in ogni armadio
  • Ricarica continua. Il serbatoio può essere riempito in qualsiasi momento, anche durante la stiratura

Contro

  • La notevole leggerezza della struttura può penalizzare la resa della stiratura in presenza di grinze ostinate
  • Il vapore fuoriesce in ritardo rispetto a quando di preme il tasto
  • Anche la quantità di vapore non viene ritenuta soddisfacente da tutti gli utenti

7. Ferro da stiro con caldaia Philips FastCare Compact 

Philips FastCare Compact Ferro da Stiro con Caldaia -...

Ti è mai capitato di inondare completamente il ferro da stiro mentre cerchi di rabboccarlo?

Durante i nostri test a volte succede, e ovviamente il giudizio finale ne viene penalizzato.

In questo caso tutto è andato nel migliore dei modi, grazie alla presenza di un foro di riempimento di dimensioni generose. È anche possibile effettuare il riempimento direttamente dal rubinetto: senza dubbio una bella comodità.

Philips FastCare Compact Ferro da Stiro con Caldaia -...
  • Elimina facilmente le pieghe ostinate: il vapore continuo fino a 120 g/min...
  • Stiratura verticale per tessuti appesi: il ferro può stirare anche in modo...

L’emissione di vapore è un altro punto di forza dell’apparecchio: è pari a 120 g al minuto in modalità continua e raggiunge i 300 g al minuto per offrirti un colpo di vapore che non lascia scampo a nessuna piega.

Il ferro consente anche di stirare i vestiti appesi. Le sue dimensioni super compatte permettono di appoggiarlo comodamente sull’asse e di riporlo in poco spazio.

Pro

  • Piastra scorrevole. Realizzata in ceramica, scorre agevolmente su ogni tipo di tessuto. È anche anti-aderente e non teme i graffi
  • Serbatoio trasparente. Ha una capacità di un litro e mezzo e consente di tenere costantemente il livello dell’acqua
  • Design compatto. La struttura è realizzata con una tecnologia salva-spazio che consente di riporla facilmente ovunque

Contro

  • Diversi utenti hanno segnalato che il getto a vapore entra in funzione solo dopo aver premuto due volte il pulsante, una soluzione progettuale piuttosto scomoda
  • Manca un dispositivo di sicurezza per bloccare la piastra
  • I cavi posizionati a sinistra della struttura sono di intralcio durante la stiratura 

8. Ferro da stiro professionale con caldaia De’Longhi Stirella PRO1847

De'Longhi PRO1847 Stirella Ferro da Stiro Professionale...

La manutenzione del ferro da stiro a vapore è tanto necessaria quanto noiosa. Niente di meglio allora che trovare un modello che faciliti la routine periodica di pulizia.

Ci siamo cimentati nella rimozione del calcare dal ferro della De’Longhi e l’abbiamo trovata decisamente semplice. L’accesso alla parte interna della caldaia è infatti facilitata e il sistema “antical” permette di eliminare ogni residuo.

Offerta
De'Longhi PRO1847 Stirella Ferro da Stiro Professionale...
  • FERRO DA STIRO PROFESSIONALE con piastra Dual Inox (rivestimento ceramico)...
  • POTENTE: Potenza max di 2.200W, 6 bar di pressione per risultati...

Piacevolmente scorrevole, la piastra “Dual Inox” con rivestimento di tipo ceramico agevola la stiratura su ogni tipo di tessuto. 

Il serbatoio ha una capacità di 1,1 litri e può essere riempito in continuo. Completano le caratteristiche tecniche dell’apparecchio l’impugnatura in sughero ergonomica, la possibilità di stirare il verticale e il termostato regolabile. 

Ha una potenza massima di 2.200 W e una pressione di 6 bar.

Pro

  • Erogazione di vapore calibrata. Grazie alla funzione Optimal Steam, l’apparecchio  eroga un quantitativo di vapore adatto per ottenere i migliori risultati con la maggior parte dei capi
  • Risparmio energetico e idrico. Con Optimal Steam si riducono sensibilmente i consumi di energia e di acqua
  • Distribuzione del calore omogenea. La piastra in acciaio inox e ceramica favorisce una distribuzione omogenea del calore

Contro

  • Diversi utenti si lamentano del fatto che, nel momento in cui si sta per esaurire la l’acqua nel serbatoio, l’apparecchio emette un segnale acustico piuttosto fastidioso 
  • La piastra è piuttosto delicata e tende a graffiarsi
  • Può capitare che insieme al vapore esca anche dell’acqua

Come funziona un ferro da stiro a vapore?

Un ferro a vapore con caldaia include un contenitore destinato ad accogliere l’acqua. Questa viene riscaldata mediante resistenze elettriche fino a raggiungere il punto di ebollizione. 

Quando il vapore viene rilasciato dalla caldaia, viene poi inviato al ferro da stiro attraverso un tubo ad esso collegato.

Il vapore riscalda la piastra in alluminio o acciaio della base del ferro da stiro, consentendo di stirare in modo più efficiente e senza dover ricorrere a temperature estremamente elevate. 

Può anche essere usato per umidificare i tessuti durante il processo di stiratura o come vapore verticale per togliere le pieghe dalle tende e dai vestiti appesi.

Ferro a vapore con caldaia integrata o separata?

I ferri da stiro a vapore sono disponibili con caldaia integrata o separata.

Fra le due tipologie vi sono importanti differenze in termini di caratteristiche tecniche che è importante conoscere al fine di scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze.

  • Potenza e capacità del serbatoio

I ferri da stiro con caldaia integrata hanno ovviamente una minore capacità del serbatoio, dato che questo è incorporato nel corpo macchina, e spesso anche una maggiore potenza. 

  • Riscaldamento e vapore

Il tempo di riscaldamento dell’acqua è inferiore nel modello con caldaia interna, ma potrebbe portare a una distribuzione del vapore discontinua.

Infatti, uno dei principali vantaggi dei ferri da stiro a caldaia rispetto a quelli classici è la produzione di vapore più intenso. Ciò consente di stirare facilmente anche tessuti più spessi, come velluti o lana, che potrebbero altrimenti essere difficili da stirare con un ferro da stiro classico.

  • Autonomia

La caldaia di grande capacità garantisce più autonomia di lavoro per chi deve stirare molti capi. 

  • Ingombro

I ferri da stiro a caldaia esterna sono generalmente più ingombranti e pesanti rispetto ai ferri da stiro classici.

Come scegliere un ferro da stiro a vapore con caldaia

Anche se apparentemente scegliere un ferro da stiro con caldaia professionale potrebbe sembrare semplice, in realtà ci sono una serie di aspetti-chiave che devi conoscere se vuoi effettuare un acquisto ponderato e consapevole.

Pressione continua del vapore

La pressione continua del vapore che è possibile erogare con un ferro da stiro a caldaia è di circa 1-2 bar. 

Questo livello di pressione è sufficiente per generare un getto di vapore intenso, con un’alta temperatura. 

Il getto di vapore prodotto da un ferro da stiro a vapore con caldaia è uno dei più potenti, anche comparato ad altri ferri da stiro che hanno la caldaia integrata. 

Ciò è dovuto alla maggiore pressione del vapore potente che il ferro da stiro con caldaia esterna è in grado di generare. 

La pressione continua del vapore (generalmente una funzione turbo) fornisce anche una maggiore quantità di vapore, rendendo più facile la rimozione di pieghe profonde e ostinate, garantendo un efficace sistema stirante.

Colpo di vapore

La gestione del colpo di vapore è una delle sfide più grandi per chi usa un ferro da stiro con caldaia. 

Questa funzione può essere aggressiva sui tessuti delicati e può causare macchie che possono essere difficili da rimuovere. 

Per gestire meglio il colpo di vapore, è importante regolare la pressione della caldaia in modo adeguato al tipo di tessuto da stirare. 

Per quelli più delicati, va impostata in modo da ridurre al minimo il colpo di vapore.

Capacità del serbatoio

La capacità del serbatoio è uno dei punti di forza di un ferro da stiro con caldaia esterna. Questo “contenitore” può infatti accogliere anche due litri di acqua, offrendo così un’autonomia di stiro di oltre un’ora senza dover effettuare rabbocchi.
Molti dei modelli che trovi oggi sul mercato offrono la funzione di riempimento continuo: puoi così aggiungere l’acqua durante l’utilizzo senza interrompere il lavoro. 

Questo tipo di ferro da stiro è ideale per le persone che effettuano sessioni di stiratura prolungate.

Funzione anticalcare

La funzione anticalcare del ferro da stiro a vapore è molto importante, indipendentemente dal fatto che la caldaia sia interna o esterna alla struttura.

Il calcare presente nell’acqua può infatti formare delle incrostazioni che, con l’andare del tempo, possono ridurre le prestazioni dell’apparecchio, fino a renderlo inutilizzabile.

Il sistema anticalcare aiuta a prevenire l’accumulo di calcare nella caldaia, in modo da prolungare la vita utile del ferro da stiro e garantire la massima efficienza. 

Consente anche di mantenere costante la pressione della caldaia, in modo da ottenere vapore più abbondante e aumentare l’efficienza del ferro da stiro.

Potenza

I ferri da stiro con caldaia esterna sono generalmente più potenti degli apparecchi con caldaia integrata. 

La loro potenza varia da 1.200 a 3.000 Watt a seconda del modello, mentre quella dei ferri da stiro con caldaia integrata è in genere compresa in un range da 800 a 1.800 Watt. 

Il vantaggio principale dei ferri da stiro con caldaia esterna è la possibilità di regolare la temperatura, che può essere più alta rispetto a quella dei ferri da stiro con caldaia integrata.

Ciò significa che con i ferri da stiro con caldaia esterna si può stirare con più efficienza e velocità, con l’obiettivo di ridurre i consumi a parità di capi da stirare.

Spegnimento automatico

Lo spegnimento automatico con presa inserita è una caratteristica di sicurezza che offre una serie di vantaggi. 

Innanzitutto protegge l’utente da eventuali incidenti dovuti all’uso improprio dell’apparecchio.

Permette inoltre di risparmiare energia, in quanto lo spegnimento automatico previene l’inutile consumo di corrente elettrica che si verifica quando l’apparecchio viene lasciato acceso senza utilizzarlo.

Questa funzione è anche utile per prevenire il surriscaldamento del ferro da stiro.

Marche di ferri da stiro con caldaia

  • Philips
  • Braun
  • Polti
  • Imetec
  • Singer
  • Rowenta
  • H.Koenig
  • Tefal
  • Lelit
  • Ariete
  • Ufesa
  • Moulinex
  • DCG
  • Hoover
  • De’Longhi
  • Termozeta
  • Necchi
  • Black+Decker
  • Russell Hobbs
  • Cecotec
  • Zephir
  • Kooper

Quanto costa un ferro da stiro con caldaia

Tutto sta nel capire cosa stai cercando. Se hai bisogno di un modello entry level con funzionalità di base puoi acquistarlo anche a 50 – 60 euro. Se invece ti occorre un prodotto professionale, metti a budget dai 90 euro in su.

Un ferro stiro con caldaia a basso prezzo ti può invogliare nell’acquisto ma che garanzia potrai avere se manca di molte funzionalità e i materiali non sono all’altezza? 

Se leggi le opinioni riportate sui diversi siti dagli utenti (fai ad esempio una ricerca tipo amazon ferro da stiro con caldaia) potrai trovare anche l’articolo più economico tra una gamma estesa di modelli disponibili ma con un rapporto qualità prezzo realmente adeguato alle tue esigenze. 

Dove comprare un ferro da stiro con caldaia

C’è solo l’imbarazzo della scelta di dove comprare i ferri da stiro con caldaia professionali

Puoi visionare qualche modello nei negozi di elettrodomestici, in quelli dedicati al fai da te e nei supermercati che hanno un reparto ben fornito di apparecchiature per la casa.

La gamma più ampia e le proposte più interessanti le trovi comunque nella vendita online, dalla piattaforma e-commerce di Amazona siti come Tacabanda. 

Prova a digitare su un motore di ricerca ferro da stiro con caldaia professionale offerte e vedrai quante occasioni ci sono nel web!

Conclusioni

Il miglior ferro da stiro con caldaia è un vero e proprio investimento che aiuta a migliorare la qualità della vita. 

Grazie alle sue caratteristiche avanzate e alla sua praticità, ti consente di effettuare una stiratura professionale senza fatica e in tempi molto più rapidi.

Al momento della scelta delle caldaie a vapore per stirare è importante valutare alcuni aspetti tecnici, come la potenza, la capacità del serbatoio, la presenza di un sistema che aiuti a prevenire l’accumulo di calcare.

Solo così potrai trovare il modello adatto a soddisfare le tue esigenze di stiratura per molti, molti anni.

Domande frequenti

Come pulire la caldaia del ferro da stiro?

Per pulire la caldaia del ferro da stiro, è prima necessario spegnerlo e staccare la spina dall’alimentazione elettrica. 

Lascialo quindi raffreddare completamente. 

Prepara una miscela con una parte di aceto e tre parti di acqua tiepida. immergi quindi un panno morbido in questo mix, strizzalo con  cura e strofina la caldaia con movimenti circolari. 

Sciacqua infine la caldaia con acqua tiepida e asciugala con un panno. Riempi infine la caldaia con acqua fino al livello indicato e riaccendi il ferro da stiro.

Come capire se un ferro da stiro è buono?

Ci sono alcuni elementi che ti possono aiutare a capirlo.

Assicurati innanzitutto che sia ben costruito: controlla che la parte inferiore e il manico in sughero o in altro materiale siano robusti e assemblati correttamente.

Verifica poi che abbia una buona potenza di vapore, in modo da poter rimuovere le pieghe più difficili.

Un buon ferro da stiro a vapore dovrebbe anche consentirti di regolare la temperatura, in modo da poter impostare quella più adatta al tessuto da stirare.

Non da ultimo, dai un’occhiata al serbatoio: se ha un’elevata capacità ti consente di stirare a lungo senza doverlo riempire continuamente.

Quanti anni dura un ferro da stiro con caldaia?

I ferri da stiro a vapore con caldaia possono durare fino a 10 anni se viene utilizzato correttamente.

Tieni comunque presente che la durata può variare in base alla frequenza d’uso, alla cura e alla manutenzione eseguite.

Quanto consuma un ferro da stiro con caldaia in un’ora?

Un ferro da stiro con caldaia consuma in media tra i 500 e i 1.400 Watt in un’ora, a seconda del modello.

C’è bisogno di un’asse da stiro speciale per usare un ferro da stiro con caldaia?

In genere non ti serve cambiare l’asse da stiro. Tuttavia poiché i ferri da stiro con generatore di vapore hanno un serbatoio dell’acqua separato, è meglio utilizzare un’asse da stiro appositamente progettato per questi tipi di apparecchi, poiché sono più pesanti e necessitano di un supporto adeguato. 

Tieni presente che a volte questi tipi di ferro da stiro hanno come accessori extra proprio l’asse da stiro o anche un carrello-armadio che può alloggiare il tuo apparecchio in modalità salva-spazio.

Anche se queste strutture sono costose, rappresentano un investimento una tantum che si ripaga nel tempo.

I ferri da stiro a vapore con caldaia separata sono migliori?

Sì, i ferri da stiro a vapore con caldaia separata offrono vantaggi significativi rispetto ai modelli con caldaia integrata. 

La caldaia esterna infatti consente di ottenere una maggiore pressione del vapore, garantendo così una stiratura più efficace. Ha anche un serbatoio di elevata capacità che ti permette di stirare a lungo senza la necessità di interrompere il lavoro per il rabbocco.

I ferri da stiro a vapore consumano molta elettricità?

La quantità di elettricità consumata da un ferro da stiro a vapore dipende da diversi fattori, come il modello e le impostazioni di temperatura. 

Tuttavia, in generale, anche i i migliori ferri da stiro con caldaia professionali consumano più elettricità rispetto ai ferri da stiro tradizionali. Si consiglia di scegliere modelli con controlli di potenza per ridurre al minimo il consumo di energia.

Si può usare l’acqua del rubinetto in un ferro da stiro a vapore?

In genere sì, sopratutto se hai installato un addolcitore acqua, ma si consiglia di controllare le istruzioni del produttore dell’apparecchio per assicurarsi che l’acqua del rubinetto sia adatta all’uso. Inoltre, può essere necessario aggiungere un additivo all’acqua del rubinetto per evitare che si depositino sedimenti nella caldaia del ferro da stiro oppure sostituire la cartuccia anticalcare nei modelli che ne sono dotati.

Leave a Comment