Bau, Che Buono, con Il Miglior Contenitore per Crocchette Cani!

Per il nostro amico a quattro zampe il momento della pappa è come un contenitore-per-crocchette per canirito. E se vogliamo mantenere il suo cibo sempre fresco e appetitoso, non c’è niente di meglio che conservarlo nel miglior contenitore per crocchette cani.

Si tratta di una soluzione molto pratica che consente tra l’altro di risparmiare un po’ sull’acquisto delle crocchette: è infatti possibile comprarle nelle maxi confezioni da 10 kg e oltre, conservandole nel migliore dei modi anche per diverso tempo.

 

Conservazione delle crocchette per cani?

Come per l’alimentazione umana, anche gli alimenti per animali soggiacciono a una serie di regole e di leggi che ne definiscono la qualità organolettica in funzione dei suoi elementi (zuccheri, grassi e proteine), bilanciati tra loro in modo da rendere salutare la razione per l’animale e in grado di sostenere il suo benessere fisico.

Oltre a ciò, un prodotto secco come le crocchette ha necessità di essere conservato nel migliore dei modi per evitare che perda le qualità nutrizionali a causa di reazioni ossidative, di irrancidimento, fino ad essere del tutto non commestibile per la presenza di muffe e altre attività contaminanti e infestanti come lo sviluppo di insetti o la presenza di feci di roditore che lo rendono del tutto inservibile.




Proprietà delle crocchette per cani?

Un cibo per animali e a maggior ragione un alimento secco come le crocchette, deve essere prodotto con determinati criteri, a volte ancora più restrittivi rispetto a quelli di un alimento destinato agli umani.

Perché il problema principale dell’alimentazione di un cane è che è fatta sempre delle medesime crocchette. Queste perciò devono contenere tutti i macro e i micro elementi che permettono al cane di stare in salute, crescere se è giovane, nutrire il pelo e prevenire le malattie per carenza di qualche oligoelemento.

Proteine derivanti dalle carni e dalle verdure, grassi saturi e insaturi (ricchi di omega 3) correttamente bilanciati, fibre alimentari e pochi zuccheri per prevenire diabete e sovrappeso, vitamine e sali minerali devono essere pesati e bilanciati: le dosi e i pesi sono gestite da un computer.

Tutti gli ingredienti da fresco o congelato, vengono miscelati e impastati. La miscela viene poi cotta ad alta pressione fino a formare un composto pastoso che viene spinto all’interno di un estrusore per dare forma alla crocchetta, prima di essere ulteriormente essiccato e disidratato. Terminata questa fase, le crocchette secche vengono ricoperte da una patina di grasso e altre sostanze aromatiche che rendono il prodotto appetibile all’animale.

Basta scorrere l’etichetta di un qualunque prodotto di questo tipo per vedere di quanti ingredienti è composto un determinato alimento per cani.

 

Perché un contenitore per crocchette cani?

È evidente, quindi, che questa tipologia di alimenti secchi e disidratati deve essere conservata in contenitori appositi. Tanto più che per il cane non si va a fare la spesa tutti i giorni.

Inoltre, con quello che costano questi prodotti si cerca di fare economia acquistando sacchetti da più di 10kg come quelli della Royal Canin, che possono durare per diverso tempo. E ovviamente, più grande è il cane maggiori saranno i bisogni in termini di quantità di cibo.

Rispettando determinati requisiti nello stoccaggio, se l’ambiente è pulito e si trova all’interno dell’abitazione (non nel garage o in una cantina), potremmo anche lasciare le crocchette nei sacchi originali in un ambiente controllato.

Una volta aperta la confezione, però, è più conveniente versare il contenuto della busta o del sacchetto in un contenitore ermetico con tanto di tappo di chiusura che lo isola e lo mantiene.

 

Opinioni sul contenitore per crocchette cani?

È bene verificare, prima dell’acquisto, che il materiale sia compatibile per gli usi alimentari. Se però non si vuole lasciare a contatto l’alimento direttamente con il materiale del contenitore, si può anche inserire l’intero sacco originale.

Un accessorio utile è rappresentato dal porta cartellino o un porta etichette dove segnare la data di scadenza o termine entro il quale il prodotto deve essere consumato e magari anche la data di quando il sacchetto è stato aperto.

Una volta svuotato del contenuto, il contenitore andrebbe pulito ogni volta con cura, per evitare che residui di cibo sul fondo possano deteriorarsi e contaminare le nuove crocchette fresche.




Materiali del contenitore per crocchette cani?

Un contenitore per le crocchette può essere in materiale plastico, di vetro o di acciaio (o latta) proprio come conserviamo i nostri cibi. Il metallo, in particolare, è molto efficaci come barriere all’ossigeno e all’umidità.

Deve impedire fisicamente l’infestazione da parte di animali come possono essere i topi e gli insetti, che possono invece rosicchiare la carta o l’involucro plastico.

Deve inoltre riparare l’alimento dall’aria e quindi dall’ossidazione, oltre che dalla luce e quindi dall’irrancidimento (se l’alimento contiene grassi). Ne impedisce il deterioramento e l’ammuffimento.

In questo modo, hai la garanzia di offrire al tuo cane un alimento fresco e sano, con le medesime caratteristiche nutrizionali presenti al momento dell’apertura della confezione. Ovviamente è necessario anche conoscere i tempi definiti dalla shelf-life, cioè il tempo massimo entro cui quell’alimento deve essere consumato.




Qual è il miglior contenitore per crocchette cani?

Anche se sul mercato abbondano le proposte delle marche più o meno note, i contenitori che si trovano nella vendita online sono generalmente contraddistinti da un rapporto prezzo e qualità molto vantaggioso.

In rete si trovano modelli per tutte le esigenze e per tutte le tasche. Se sei alla ricerca di un buon contenitore per crocchette economico, continua a leggere questo post!

Qui di seguito ti presentiamo i migliori contenitori per crocchette cani:

1. Curver Petlife

Il migliore per: praticità

Offerta
Keter Pets KO48 Contenitore per Alimenti da 12 kg con...
145 Voto

Questo contenitore ha una capacità 35 litri, pari a 12,5 kg di cibo, ed è ermeticamente sigillato per consentire di mantenere il cibo fresco più a lungo.

Dotato di ruote, può essere facilmente trasportato da un punto all’altro dell’abitazione anche quando è completamente pieno.

In dotazione viene fornito un pratico misurino per dosare le porzioni con la massima precisione. E grazie alle eleganti immagini a tema stampate sulla superficie, si integra con armonia in ogni ambiente.

 

2. 3M Pet Care

Il migliore per: robustezza

È un contenitore nero con coperchio verde e guarnizione in gomma. Il coperchio, in particolare, è ribaltabile, per facilitare le operazioni di riempimento.

La struttura è realizzata in polietilene resistente ad alta densità, che lo rende molto solido e inattaccabile dal tempo.

La sua capacità è di 30 litri. Completano le sue caratteristiche la paletta integrata nel coperchio.

 

3. Lesser & Pavey Home Sweet Home

Il migliore per: dispenser cibo

Molto pratico, questo contenitore viene fornito completo di dispenser di cibo, per consentire di riempire la ciotola senza dover sollevare il coperchio.

È realizzato in latta, di color crema, ed è smaltato. Si fa apprezzare per il suo originalissimo stile vintage che si ambienta con facilità anche negli stili di arredamento più moderni.

Le sue dimensioni sono indicativamente di 25 x 16 x 25 centimetri.

 

4. Wangado sacche per crocchette

Il migliore per: ottimizzare lo spazio

Si tratta di due sacchi appositamente progettati per contenere le crocchette, con una capacità massima di contenimento di 10 e 25 chilogrammi.

Consentono di ottimizzare l’ingombro, dal momento che possono essere compressi e quindi adattarsi ad ogni quantità di cibo. La cinta regolabile rende facile il trasporto.

I sacchi rimangono stabili grazie agli anelli di metallo inseriti nella parte sia superiore che inferiore del contenitore. La pulizia è molto semplice: basta passarli con un panno umido.

 




Lascia un commento