Le 5 Migliori Serrature Intelligenti: Accesso Digitale

Stanco di perdere le chiavi di casa e di cambiare ogni volta la serratura della porta per garantirti la massima sicurezza? Niente paura: ora puoi accedere ovunque con il tuo smartphone e scoprire il mondo della migliore serratura intelligente.

Grazie a un dispositivo di questo tipo, puoi persino sapere chi entra e chi esce a qualunque ora da casa tua o dal tuo ufficio, anche se siete lontani. E se sei attanagliato dall’amletico dubbio, puoi anche verificare se hai effettivamente chiuso la porta quando sei arrivato al lavoro.

Immagina di arrivare all’ingresso della tua abitazione con le mani impegnate, ad esempio con le borse della spesa: ecco che la porta si apre come per magia grazie alla connessione Wi-Fi della tua rete o direttamente via Bluetooth dal tuo smartphone. E se parti per le vacanze, puoi chiedere al tuo vicino di custodire la tua casa: è sufficiente comunicargli un codice digitale che gli permetta di aprire con il suo smartphone.




Qual è la migliore serratura intelligente?

Chi ha installato queste serrature è a dir poco entusiasta: basta leggere migliori serrature intelligentile opinioni degli utenti pubblicate nel web. Prima dell’acquisto, si consiglia di farsi un’idea più approfondita di questa interessante tecnologia, anche per conoscere quelle marche nate come start up che si sono affermate a fianco dei produttori di chiave tradizionali, che non sono rimasti a guardare.

Il prezzo è tutto sommato abbordabile. Tieni presente che nella vendita online si possono trovare tante offerte più economiche. Evita però un acquisto a basso prezzo: meglio puntare sempre alla qualità!

Qui di seguito ti presentiamo i migliori serrature intelligenti:

1. Serratura Intelligente Yale Smart Living SD-L1000-SN - La migliore per semplice installazione

Con questa pratica serratura è possibile chiudere la casa o l’ufficio senza bisogno della chiave. Si monta in modo semplice e veloce: richiede solo un cacciavite. È adatto a porte in pvc e composito.

È possibile selezionare tra quattro differenti modalità di accesso: app per smartphone, chiavi, carte, telefono Key Tag.Il sistema Twist & Go’ consente di controllarw la porta dal telefono.

  • Pratica
  • Versatile
  • Multiaccesso

2. Serratura elettronica Nuki Combo - La migliore per Bluetooth

È la prima Smart Lock Bluetooth per l’Europa con un collegamento a internet permanente e trasforma lo smartphone in una chiave intelligente: è così possibile bloccare e bloccare la serratura elettronica sfiorando lo smartphone (iOS & Android) o tramite lo Smartwatch.

Permette anche il controllo remoto, ad esempio per consentire l’accesso all’impresa di pulizia. Con l’applicazione Nuki si possono impostare e gestire in modo semplice le autorizzazioni di accesso individuali. Il registro delle attività consente di controllare in ogni momento, chi ha sbloccato la porta o chi l’ha nuovamente bloccata.

  • Tecnologica
  • Controllo remoto
  • Ios e Android

3. TDJDYQ Serratura Intelligente - La migliore per riconosce le impronte digitali

Realizzata in acciaio inossidabile, questa serratura intelligente elettronico è progettata per il riconoscimento delle impronte digitali: è in grado di memorizzarne fino a 100.

Si può installare su porte in legno e in metallo. Facile da montare, si rivela una soluzione adatta per impieghi residenziali e professionali.

  • Robusta
  • Design
  • Semplice installazione

4.

Ha un design di tendenza, che dona un tocco di eleganza a ogni casa o ufficio. È molto sottile (16,5 mm) ed è dotata di retro-illuminazione blu. Premendo il pulsante di sicurezza prima di uscire, si incrementa il livello di protezione: qualsiasi tentativo di ingresso non autorizzato provocherà l’attivazione di un allarme sonoro.

In caso di incendio, e quando la temperatura superiore a 60 gradi centigradi, il sistema è specificamente progettato per attivare l’allarme e sbloccare la porta, consentendo all’utente di aprire la porta.

  • Sottile
  • Allarme
  • Sicurezza antincendio

5. Beatease Serratura di codice digitale - La migliore per lungo codice di sicurezza

Questa serratura consente di inserire un codice di sicurezza composto da un massimo di dodici cifre, rivelandosi così praticamente inespugnabile. Progettato con un potente motore giapponese, offre quattro metodi di sbocco: due schede, codice segreto, un telecomando e due chiavi meccaniche.

Funziona con quattro batterie alcaline di tipo AA. Si può cambiare la direzione della maniglia con facilità, “dissociando” quella interna da quella esterna.

  • Robusta
  • Pratica
  • Efficiente




Che cos’è una serratura intelligente?

Se sei tra coloro che si preoccupano costantemente se hanno chiuso la porta, allora conosci gli svantaggi che derivano dalle serrature con blocchi tradizionali. Tuttavia, il fatto di doversi preoccupare costantemente della sicurezza della propria casa può essere motivo di stress inutile.

La classica serratura a cilindro di bloccaggio fa il suo lavoro: tiene fuori gli intrusi e ci permette di dormire bene la notte. Ma cosa succede se ti dimentichi di chiudere le porte o perdi la chiave?

Con una serratura digitale intelligente non avrai più nessuna di queste preoccupazioni. Le smart lock sono adatte ai proprietari di case nelle aree ad alta criminalità, negli uffici per gestire e controllare l’accesso dei dipendenti, ideali per la casa delle vacanze in affitto: consentono di fare accedere da remoto i tuoi ospiti con il servizio di Airbnb mandandogli un codice per aprire con il loro smartphone.

L’idea di una serratura intelligente si è sviluppata in questi ultimi cinque anni. I primi, pionieristici produttori hanno iniziato la loro start up con l’obiettivo di innovare il mondo reale per farlo dialogare con i dispositivi “smart” come appunto i telefoni di ultima generazione collegati con il Wi-Fi Bluetooth.

Da lì a poco si sono mossi anche i tradizionali produttori di serrature, con l’obiettivo di sviluppare sistemi evoluti in grado di soddisfare le effettive esigenze di sicurezza e di praticità degli utenti. Di conseguenza, mentre le serrature intelligenti condividono molte funzioni e caratteristiche, la maggior parte differisce in modo disordinato nel design e nel funzionamento.

Alcune serrature intelligenti possono essere aperte solo se lo smartphone è attivo o è sulla tua persona. Altri includono anche una tastiera touchscreen per ingresso alternativo adatto per chi è guarda ancora con sospetto la tecnologia estrema o teme problemi di connettività wireless. Altri ancora ti permettono il doppio funzionamento con chiave e sistema elettronico.

Vantaggi delle serrature intelligenti?

I sistemi a serratura intelligente ti offrono comunque tre vantaggi, a partire dal motto “nessuna chiave, nessuna preoccupazione!”.

Innanzitutto, non richiedono nessuna chiave di scorta. Se per chiudere le tue porte hai bisogno di più di una chiave o sei un tipo sbadato a cui capita di perderle, se passi alle serrature intelligenti potrai smettere di stare costantemente in ansia.

Inoltre, hai un controllo totale sulla tua casa o sul tuo ufficio, in ogni momento del giorno e della notte. Puoi verificare lo stato dell’abitazione anche da remoto, sbloccare le porte a distanza e cambiare i codici. Puoi controllare chi entra e chi esce.

Infine, quando le serrature fanno parte di una rete di sicurezza intelligente, puoi verificare visivamente chi è alla porta, gestire le serrature per consentire ai visitatori di entrare e uscire e non essere mai vittima di un’intrusione a causa di una porta aperta.

Tipi di serrature intelligenti?

La maggior parte delle serrature elettroniche frontali sono dotate di uno o più mezzi di accesso, tra cui RFID, tastiera, biometrico (o impronta digitale) e Bluetooth.

Serrature elettroniche a tastiera

I primi blocchi elettronici utilizzavano tastiere con un numero PIN per l’immissione. Le tastiere sono ancora diffuse, anche se i modelli più recenti utilizzano pannelli touchscreen anziché pulsanti e includono funzionalità di sicurezza per impedire ai ladri di capire il codice.

Identificazione con Radio Frequenza

I blocchi RFID (Radio Frequency Identification) utilizzano un portachiavi o una carta per l’ingresso. Con la tecnologia RFID, non devi togliere il portachiavi dalla tasca o dalla borsa, il che significa che non devi più armeggiare al buio o cercare le chiavi quando hai le mani impegnate.

Serrature abilitate per Bluetooth

Le serrature della porta controllate da Bluetooth funzionano in modo simile, rilevando l’ID Bluetooth dello smartphone e aprendolo quando ci si avvicina. La maggior parte delle serrature Bluetooth e RFID utilizza anche un mezzo secondario di ingresso elettronico, nel caso in cui la batteria si scarichi o si perde il portachiavi o il cellulare.

Entrata biometrica

L’immissione biometrica utilizza l’identificazione delle impronte digitali per aprire la serratura. Se hai utilizzato questa funzione sul tuo smartphone o laptop, puoi capire subito come funziona. Tutto ciò che devi fare è programmare l’autorizzazione di accesso digitale registrando la tua impronta digitale, insieme a quelle autorizzate all’ingresso.

Scegliere la serratura intelligente?

Al livello più elementare è possibile sostituire il blocco cilindro della serratura tradizionale con quelli intelligenti della serratura automatica che sono generalmente divise in due categorie: quelle che hanno solo il touchpad numerico e il blocco per inserire la chiave (con la maniglia apriporta separata) oppure una serratura come la precedente ma con già integrata la maniglia. L’installazione di una serratura intelligente su un blocco già esistente è semplice e immediata.

Una seconda opzione da considerare per evitare di usare anche una chiave tradizionale è utilizzare solo quella che può funzionare sia digitando il codice sia interagendo Bluetooth o Wi-Fi con il tuo smartphone. Una tastiera ti dà la possibilità di assegnare codici a persone diverse, così non devi consegnare loro una chiave fisica, o devi ricordarti di portare una chiave con te quando esci di casa. Tuttavia, le tastiere occupano molto più spazio sulla tua porta, e c’è la possibilità, per quanto remota, che un ladro possa indovinare il tuo codice per entrare nella tua casa.

Alcuni modelli sono dotati di allarme incorporato che suonerà quando qualcuno tenta di aprire forzatamente il lucchetto. Le serrature migliori danno anche la possibilità di regolare la sensibilità dell’allarme.

La maggior parte delle serrature intelligenti non hanno un’app dedicata, quindi per poterle controllare dal tuo smartphone dovrai connetterli con l’hub della casa intelligente. Le serrature intelligenti di questo tipo utilizzano il Bluetooth per comunicare con la piattaforma della casa smart. D

iversi produttori di smart lock vendono anche accessori per colmare il divario tra le loro serrature e la rete Wi-Fi domestica, consentendo in tal modo di monitorare e controllare i blocchi da remoto, nonché di installare delle batterie di riserva che supportano l’alimentazione nel caso il tuo smartphone sia senza carica.




Lascia un commento