Le 4 Migliori Macchinette per Rollare Sigarette: il Piacere di Farle Da Sé

migliore-macchinetta-per-rollare-sigaretteTra coloro che amano fumare, molti ritengono che la migliore sigaretta sia quella che ognuno prepara da sé, scegliendo il migliore tabacco trinciato. Per far questo devono dotarsi della migliore macchinetta per rollare sigarette.

Costoro prendono molto religiosamente questo loro “vizio” e quindi hanno molto rispetto per ciascuna sigaretta. Di solito preferiscono non comprare le sigarette già pronte in quanto non solo sono costose, ma perdono il tocco originale di usare un tabacco scelto appositamente loro, quello si ritiene migliore per qualità e aroma.

Una macchinetta per rollare sigarette, da una semplicemente manuale a una più sofisticata ed elettrica, consente di realizzare numerose sigarette della qualità che si desidera, comodamente a casa propria o in qualunque altro luogo.

Si tratta di un apparecchio facile da usare e permette di risparmiare denaro perché, ad esempio, il costo del tabacco e delle cartine di qualità Rizia acquistate da sole sono molto più a basso prezzo di un pacchetto di sigarette confezionate, senza aggiungere costi industriali che vengono caricati per massimizzare il profitto.

Tieni solo conto che il fumo fa male alla salute.

Le migliori macchinette per rollare sigarette

Qual è la migliore macchinetta per rollare sigarette?

Puoi trovare il tuo perfetto arrotolatore di sigarette nei negozi di vendita online, avendo a disposizione una vasta gamma di articoli di ogni prezzo, anche i più economici.

Sicuramente se sei fumatore sai anche qual è la marca migliore da prendere in considerazione, ma se non hai un’opinione puoi sempre approfondire l’argomento leggendo le recensioni sugli articoli.

 

#1 Macchinetta rolla sigarette Zorr

La migliore per: resistente all’usura

Robusta, di facile utilizzo e affidabile, questa macchinetta elettrica consente di realizzare le sigarette preferite in poche mosse. Pesa circa 1,2 chilogrammi ed è molto stabile.

Ha un motore potente e si rivela resistente all’usura. La sua struttura è costruita in metallo. Questa macchina è stata testata e approvata dal team Smoking.fr. Le dimensioni sono pari a 13,5 x 10 x 8,5 centimetri.

  • Stabile
  • Semplice utilizzo
  • Robusta

 

#2 Macchina riempi-sigarette Powermatic PM011

La migliore per: realizzare sigarette con filtro

È un modello elettronico che funziona secondo il principio di riempimento ed è studiato all’insegna della migliore consservazione e della durata. Si rivolge quindi ai fumatori molto attenti alla qualità, più che alla velocità.

Si rivela ideale per fabbricazione di sigarette con filtro. I tubetti vengono riempiti con un paletto, proprio come nella versione manuale. Misura 14 x 8 x 10,5 cm e pesa due chilogrammi. È completa di interruttore per l’accensione e lo spegnimento.

  • Qualità
  • Praticità
  • Tecnologia elettronica

 

#3 Macchinetta per sigarette Poweroll 2 OCB

La migliore per: velocità di produzione

Consente di creare quotidianamente le sigarette desiderate in un tempo record e con facilità. A differenza di molte macchinette sul mercato, questo apparecchio sfalda il tabacco durante la lavorazione della sigaretta.

Funziona quindi come una macchina tradizionale ma più rapidamente. È progettata con piedini antiscivolo che garantiscono la massima stabilità.

Nella confezione sono presenti numerosi accessori: un pratico pennello di pulizia, una bacchetta in metallo, una spazzola di pulizia per l’interno, un vassoio estraibile, una presa. Le sue dimensioni sono di circa 16 x 10,5 x 14 cm.

  • Semplice utilizzo
  • Piedini anti-scivolo
  • Accessoriata

 

#4 Macchinetta per sigarette tubi Zorr

La migliore per: potenza del motore regolabile

Consente di produrre le sigarette in completa autonomia e in modo molto semplice e veloce. Si può scegliere la densità del tabacco all’interno della sigaretta impostando la manopola graduata sul lato della macchina.

È anche presente un apposito pulsante per regolare la potenza del motore. Questa macchina è stata testata e approvata dal team Smoking.fr. Le dimensioni sono si 28 x 9,5 x 9 cm.

  • Semplice utilizzo
  • Rapida
  • Testata

Perché usare una macchinetta rulla sigarette?

Molte persone ritengono che le sigarette prodotte industrialmente siano troppo dure o a volte troppo lunghe rispetto alla necessità che si ha di fumare.

Inoltre la maggior parte dei fumatori ritiene di essere troppo colpevolizzata – perché il fumo fa male – se acquistano pacchetti di sigarette pre-confezionate in tabaccheria.

La possibilità di farsi da soli le sigarette della larghezza e della lunghezza che si preferisce, consente anche di decidere il quantitativo di tabacco da inserire.

Inoltre per rispettare le le leggi in vigore le aziende hanno dovuto creare delle sigarette antincendio, che hanno nella carta delle sostanze ignifughe che le fa bruciare più lentamente: anche se questo le rende “sicure per il fuoco”, ci sono molte preoccupazioni sul fatto che le sostanze chimiche aggiunte non siano state testate e possano essere rischiose per la salute.

Uno dei principali vantaggi del rollare da te una sigaretta è che sei libero di scegliere i tuoi rotoli di carta in modo da poter eliminare completamente quel fattore di rischio extra, oltre al fatto che è più economico tirare la tua sigaretta fatta da te e assaporare il gusto del tuo tabacco preferito.

 

Arrotolatore o iniettore?

Per anni il culmine della tecnologia del fumo fai da te è stato il rollatore per sigaretta standard in cui si inserisce la cartina e il tabacco tra due rulli, poi con un semplice movimento delle dita li si rolla in una direzione per creare la perfetta sigaretta cilindrica.

Ma ora, grazie ai progressi tecnologici di questi ultimi anni, i produttori sono riusciti a sviluppare delle macchine per sigarette simili a quelle utilizzate in ambito industriale, ovviamente in formato ridotto. Così puoi creare sigarette veramente fatte da te usando le stesse miscele che sono disponibili al banco.

Grazie a questo rollatore automatico con iniettore ad imbuto puoi ancora assaporare il gusto del fai da te, acquistando tubi vuoti di sigaretta con filtro in cui aggiungere il tabacco della tua marca preferita: così utilizzando l’iniettore con una macchina a tubo puoi fare in 5 minuti 20 sigarette complete di filtro e con la giusta densità di tabacco.

L’arrotolare classico è adatto a chi fuma il tabacco in modo tradizionale senza filtro. L’iniettore è invece perfetto per chi fuma di preferenza sigarette con filtro ma vuole evitare quelle pre-assemblate industriali e risparmiare un po’ di soldi con l’acquisto dei pacchetti di marca.

Come ottenere il massimo dall’arrotolatore e dall’iniettore?

Chi non è abituato ad usare un iniettore di sigarette e dopo una o due volte continua a non essere soddisfatto del risultato, tende a rinunciare ad usare la macchinetta dandole la colpa del suo insuccesso. Probabilmente, però, si deve solo abituare ad usarla.

Come con tutto nella vita, non è sempre facile ottenere le cose per bene la prima volta che le si prova, quindi se stai cercando un iniettore di sigarette ecco alcuni consigli per aiutarti a evitare alcuni di questi fastidi. I seguenti suggerimenti sono utili sia che tu scelga di acquistare una macchinetta a tamburo o una macchinetta riempitubi, indipendentemente dal modo in cui sono alimentati. Lo riempimento dei tubi delle sigarette è lo stesso per darti la sigaretta più compatta e filtrata.

I tubetti si strappano?

Se la macchina sembra strappare i tubetti preformati mentre si inietta il tabacco, in genere ciò significa che non si è diffuso uniformemente nella camera di caricamento o si sta tentando di aggiungere molto tabacco. Per ovviare a questo problema, la prossima volta che effettui lo riempimento dell’iniettore prova ad aggiungerne un po’ alla volta, assicurandoti di averlo distribuito uniformemente nella camera di caricamento. A questo punto, prosegui finché non avrai inserito il quantitativo adatto a soddisfare le tue esigenze personali. È solo questione di prenderci la mano.

Il tubo cade nell’iniettore?

Se, mentre si tenta di caricare il tabacco, il tubo della sigaretta cade continuamente nell’iniettore, potrebbe darsi che sia presente del tabacco o altre impurità nella zona in cui si posiziona il tubo: proprio per questo si viene a perdere la presa mentre si inietta il tabacco.

La sigaretta brucia male?

Se la sigaretta arrotolata brucia con qualche problema e non in modo uniforme è perché hai aggiunto molto tabacco al vano di carico. Prova ad aggiungere meno tabacco e assicurarti che sia distribuito uniformemente. A questo punto puoi continuare ad aggiungerne fino a raggiungere la giusta compattezza.

 

Come scegliere l’arrotolatore di sigarette?

Esistono molti tipi diversi di arrotolatrice per sigarette disponibili sul mercato. Mentre ognuno ha una sua caratteristica unica, tutti sono fatti per servire anche a fini speciali. Scegliere un arrotolatore di sigarette è un must per fare una sigaretta perfetta. Se stai per acquistare un arrotolatore di sigarette per la prima volta, ecco cosa è importante sapere:

  • tipo. La prima cosa che devi tenere a mente quando acquisti un arrotolatore di sigarette è il tipo e gli scopi a cui ti serve. Alcuni sono progettati per fare più sigarette in poco tempo, mentre i rollatori tabacchiera sono adatti a fare sigarette di dimensioni standard. Devi considerare bene le tue esigenze e scegliere la macchinetta che meglio si presta a soddisfarle
  • versatilità dei formati. La dimensione del manufatto viene subito dopo nella lista delle cose da valutare. Non tutti amano fumare lo stesso tipo di sigarette. Mentre alcune persone amano le king size, altre preferiscono sigarette di dimensioni corte o regolari. Una macchina che offre la possibilità di fare diversi tipi di sigarette è senz’altro da prendere in considerazione. In questo modo puoi condividere la tua macchina con amici e familiari che preferiscono fare un formato diverso dal tuo.
  • Questo è un aspetto importante da verificare prima dell’acquisto. Devi essere sicuro che la macchinetta sia coperta da una garanzia.
  • automatica o manuale. L’acquisto di un arrotolatore di sigarette elettronico o di un arrotolatore manuale per sigarette è una scelta puramente personale. Mentre alcuni amano il processo istantaneo di una macchina elettronica, altri preferiscono la precisione offerta da una macchina manuale. Tuttavia, oggi, la maggior parte delle persone preferisce acquistare un modello elettronico
  • facilità di pulizia. Considera che una macchinetta per fare sigarette lascia parecchi residui. Avere accesso alle parti della macchina per pulirla perfettamente è una necessità. Una macchina in acciaio inossidabile è facile da pulire, dura sempre più a lungo e permette un funzionamento regolare
  • capacità. Se ti piace preparare la tua scorta di sigarette in un colpo solo, è meglio controllare la capacità della macchina. La maggior parte dei dispositivi viene sovraccaricata quando si producono sigarette alla rinfusa. Quindi il controllo della capacità rimane una parte importante della scelta della macchina migliore per arrotolare le sigarette.
  • Voto
4.9