Miglior Escavatore Radiocomandato: Da Grande Farò il Costruttore!

Tuo figlio si interessa a tutto ciò che ruota intorno ai progetti di costruzione? Allora, il miglior escavatore RC è il regalo giusto per lui.

Questa appassionante macchina potrebbe sembrare un giocattolo, ma con tutta probabilità ti troverai ad usarla più spesso di lui! È un oggetto che non conosce alcun limite di età e ti consente di trascorrere moltissimo tempo con i tuoi bambini.

Si tratta di una riduzione radiocomandate degli escavatori reali, di cui eseguono tutte le funzioni. Possono scavare il terreno e depositare la terra di lato. In genere, sono costruiti in plastica e includono una cabina e un braccio. Il braccio è collegato a una pala metallica che scava il terreno.

Realizzato con una robusta struttura in metallo o in plastica resistente, un escavatore RC si presta a svolgere molteplici funzioni, stimolando le abilità motorie del bambino. Il suo utilizzo consente anche di sviluppare la concentrazione e la creatività, grazie alla disponibilità degli accessori che sono spesso in dotazione.

I numerosi modelli che trovi sul mercato si differenziano non solo per le dimensioni e i materiali costruttivi, m anche per dettagli tecnici che li trasformano, a volta, in piccoli gioielli di ingegneria. Ecco perché il prezzo può variare sensibilmente. Tuttavia, se acquisti nella vendita online puoi avvantaggiarti delle numerose offerte disponibili, anche di prodotti di marca. Le opinioni pubblicate nel web ti potranno guidare nella scelta del modello più adatto a incontrare i gusti del tuo piccolo.



Qui di seguito ti presentiamo i migliori escavatori radiocomandati:

1. Escavatore cingolato radiocomandato Siku Liebherr 980 SME: struttura massiccia

Realizzato con una struttura in metallo e robusta plastica, pesa più di 2 kg. È controllato a 2.4 GHz. Offre un’elevata efficienza di scavo, grazie ai suoi 6 motoriduttori elettronici ad alto rendimento con controllo proporzionale.

I movimenti del dispositivo si fanno apprezzare anche per la loro precisione. La torretta può ruotare a 36°°. Ogni funzione è controllabile attraverso il telecomando in dotazione. Le luci sono alimentate da led ad elevata efficienza. Funziona con batterie di tipo AA.

  • Efficiente
  • Preciso
  • Luci led

2. Escavatore radiocomandato in ferro Deao RC: con benna e benna pensile

È un modellino di escavatore fornito di due accessori, benna e benna pensile, che si possono intercambiare con facilità. I componenti sono realizzati in metallo durevole per garantire la massima resistenza quando si gioca all’aperto, scavando e raccogliendo oggetti e sabbia. Ha 11 canali funzionali diversi e può essere indirizzato avanti, indietro, a sinistra, a destra, e offre fino a 3 x 360 gradi di rotazione. Il braccio può essere alzato e abbassato, riempito, svuotato, usato per scavare e afferrare.

Inoltre il dispositivo può arrampicarsi su dune o piccoli ostacoli spingendosi e strisciando con il braccio. Dispone anche di effetti luminosi e sonori. I sistema di sincronizzazione da 2,4 GHz permette di usare nello stesso tempo più di un camion, anche se si tratta dello stesso modello.

Sarà necessario sincronizzare ogni escavatrice con il telecomando prima di giocare con i due modellini insieme. La confezione include anche 1 telecomando da 2,4 GHz, 1 caricabatteria USB, 2 cacciaviti, 2 bulloni, 1 batteria ricaricabile da 7,2 V (inclusa). Le dimensioni sono pari a 46  x 17 x 26 cm.

  • Accessoriato
  • Libertà di movimenti
  • Effetti

3. Jamara Liebherr R 936: rapporto qualità e prezzo

È un modello di escavatore radiocomandato a 2.4 GHz, una soluzione progettuale che consente il funzionamento multi giocatore. Si ha la possibilità di manovrare in modo autonomo tutte le operazioni di scarica e di ricarica, oltre al controllo dei bracci e delle benne. Le funzioni motorie includono; avanti, indietro, sinistra, destra, stop.

Un’attenzione particolare è stata posta agli effetti acustici del dispositivo. Il rumore del motore è molto realistico e ricorda da vicino quello di un veicolo vero, proprio come il clacson e il segnale di innesto della marcia indietro. La torretta ha una rotazione di 660 gradi ed consente di effettuate un movimento girevole sia in senso orario che antiorario.

È inoltre disponibile la modalità standby automatica per ottimizzare il consumo di energia e consentire così un utilizzo del dispositivo prolungato nel tempo. La pala è in robusto metallo ed è studiata per svolgere agilmente anche i lavori impegnativi. L’escavatore misura 500 x 160 x 230 mm e pesa 1,220 kg.

  • Suoni realistici
  • Rotazione di 660°
  • Pala in metallo

4. MondialToys Trattore con benna

Questa potente ruspa da 12V a due motori può essere comandata utilizzando i controlli interni al veicolo, il pedale, la leva delle marce e lo sterzo, oppure tramite il telecomando. Quest’ultimo ha una notevole portata: funziona infatti fino a 20 m di distanza e permette far andare il veicolo in avanti, indietro e di farlo girare a destra e a sinistra.

Il dispositivo ha un cavo che si inserisce nel cruscotto e consente di collegare un lettore mp3 oppure un qualsiasi altro dispositivo con ingresso auricolari: in questo modo, la musica viene riprodotta attraverso gli altoparlanti del trattore. Questa operazione disattiva gli effetti acustici del veicolo. La pala meccanica si solleva e si abbassa tramite una leva vicino al volante.

La velocità può essere selezionata da un interruttore posizionato sul cruscotto. Il doppio motore per ogni ruota posteriore comporta una migliore prestazione su superfici irregolari ed erba. Dal volante si attivano i suoni del clacson e della musica.

  • Due motori
  • Alte prestazioni
  • Controlli interni

5. Escavatore rc idraulico ThinkGizmos: estetica personalizzabile

Questo escavatore completo di telecomando può essere azionato in avanti, indietro e può girare a destra e a sinistra. Si ha inoltre la possibilità di muovere la pala in alto e in basso, per scavare nuche, togliere la terra e posizionarla nel punto desiderato. La cabina può essere ruotata di 680 gradi. Può essere utilizzato sia in casa sia in ambiente esterno.

Grazie al kit di adesivi forniti in dotazione con la macchina, è possibile personalizzare la struttura in base ai propri gusti: un dettaglio importante, che consente di identificare immediatamente il giocattolo se viene utilizzato all’esterno, insieme ad altri dispositivi simili.

Dotato di luci ed effetti sonori, è realizzato in una scala di 1:45. È prodotto in robusta plastica abs riciclabile e non tossica. Viene fornito completo di batterie ed è quindi subito pronto ad entrare in azione.

  • Robusto
  • Con batterie
  • Anche outdoor




Non sono solo dei giocattoli

escavatore-RC-gioco

Anche se, a pria vista, possono sembrare dei semplici gocattoli, questi piccoli gioielli tecnologici non vanno sottovalutati: possono fare dei veri miracoli sul terreno. I modelli di escavatori RC hanno un segnale di frequenza stabile per offrire il massimo divertimento.

Non hai bisogno di un vero escavatore per lavorare nel tuo giardino. Basta acquistare un escavatore a controllo remoto robusto: puoi anche scavare dei tunnel in base alle dimensioni desiderate.

 

Possono davvero scavare il terreno?

In teoria, tutti questi escavatori RC possono scavare e scaricare terreno. In realtà, alcuni di loro si limitano a raccogliere la sabbia, mentre altri possono essere utilizzati per creare dei veri e propri tunnel. Con l’accessorio idoneo puoi anche arare un piccolo orto.

Quindi, se da una parte anche i modelli più economici sono in grado di gestire lo scavo e lo scarico di materiali leggeri, dall’altra è sempre meglio investire qualche decina di euro in più se vuole affrontare un lavoro più impegnativo.

 

Hanno una vero sistema idraulico funzionante?

escavatori-RC-pala-mettalica

Anche se alcuni di questi giocattoli da costruzione son progettati su un sistema idraulico, nessuno ha un vero impianto funzionante. E se ne è dotato, costa cifre stratosferiche, pari a diverse migliaia di euro, che non vale la pena affrontare se lo scopo dell’acquisto è di puro divertimento.

 

Quali sono le parti del braccio intercambiabili?

Ci possono essere diverse parti del braccio mobile che sono intercambiabili. La pala metallica è lo strumento migliore per scavare il terreno. Estremamente resistente, è una delle parti più utilizzate dell’ escavatore radiocomandato. Uno dei motori del dispositivo controlla il movimento su e giù della pala in modo da poter scegliere quanto scavare e quanto scaricare.

Una benna può raccogliere e spostare rocce, tronchi o altri oggetti pesanti che intralciano le operazioni di scavo. Il motore controlla l’apertura e la chiusura della forcella in modo da avere il pieno controllo.

Se sei stanco di sollevare le rocce, puoi prenderti una pausa e divertirti a frantumarle. Un trapano ruota e penetra attraverso la roccia rompendola in modo da poter facilmente spalare i pezzi più piccoli. È utile con rocce troppo pesanti da essere sollevate dalla forcella. Il motore controlla la rotazione della punta del trapano.

 

Quanto costano?

escavatori-RC

Il costo di un escavatore a controllo remoto può variare in base al tipo di tecnologia costruttiva. Trovi buoni prodotti nella fascia che va dai 50 ai 150 euro. I prodotti che superano i 200 euro vengono generalmente forniti con molteplici accessori.

La differenza di prezzo è anche legata dalla qualità del modello. È bene evitare di acquistare un escavatore telecomandato economico se vuoi utilizzarlo per più di una settimana. Se investi in un modello top di gamma non devi preoccuparti del fatto che il motore smetta improvvisamente di funzionare p che le ruote si blocchino ogni volta che incontrano un ostacolo.

Dal momento che queste macchine sono progettate per lavorare su superfici dure e per scavare anche terreni difficili, anche rocciosi, un escavatore robusto potrebbe costarti di più, ma difficilmente si fermerà davanti a un lavoro impegnativo.

Che autonomia hanno?

In base al modello, è necessario un periodo di tempo diverso per la ricarica completa. Se leggi le caratteristiche tecniche riportate sulla confezione o nel libretto distruzione, ti accorgi che alcuni modelli hanno una maggior autonomia dopo la ricarica rispetto ad altri.

Scegli un modello che ti permetta di giocare più a lungo dopo una carica completa piuttosto che uno che continua a interferire con il gioco perché si scarica dopo poco. Una minore durata della batteria potrebbe comportare la necessità di lasciare lo scavo per ore fino a quando l’escavatore non viene ricaricato di nuovo.

Al contrario, una lunga durata della batteria ti consente di lavorare per tante ore senza alcun pensiero.

A proposito di qualità

 

escavatore-rc

La qualità degli escavatori a controllo remoto può variare sensibilmente in base al tipo di materiale utilizzato per la loro costruzione. Un modello di alta qualità realizzato in metallo può durare molti anni anche se viene sottoposto a sollecitazioni estreme. Un tipo in plastica rischia invece di rompersi facilmente per via di una caduta accidentale durante il gioco.

Tieni anche presente che un escavatore a controllo remoto di buona qualità può fare qualsiasi cosa. Puoi usarlo per scopi diversi, come scavare una buca di un metro di profondità o raccogliere rifiuti nel tuo cortile. Lavorare in team con un modello efficiente ti riempie di soddisfazione per aver svolto il lavoro con tanta facilità.

Per lavori impegnativi

Supponiamo che tu voglia costruire un piccolo giardino nel tuo cortile. Avrai bisogno di un escavatore con telecomando che abbia una struttura rigida affidabile, in grado di svolgere bene il lavoro senza abbandonarti nel momento del bisogno.

Una macchina inaffidabile può non essere in grado di fornire una capacità sufficiente per scavare il terreno o può non offrire una soddisfacente capacità di rotazione. Scegli un modello su cui puoi fare affidamento per evitare delusioni.

A cosa servono i canali?

Un escavatore svolge molte funzioni tra cui l’estensione del braccio, la rotazione della cabina fino a 360 gradi, la flessione del braccio, il movimento della pala, della pinza e del trapano, l’attivazione delle luci e dei suoni, lo spostamento in tutte le direzioni e l’arrampicata.

I canali possono aiutarti a controllare queste funzioni. Pertanto, un numero maggiore di canali significa un numero maggiore di funzioni da controllare. Se sei alle prime armi, meglio optare per un modello con un numero ridotto di canali, mentre per un utilizzo hobbistico o professionale si può tranquillamente optare per quelli con un maggior numero di canali. Gli escavatori più diffusi sul mercato offrono da 6 a 17 canali.

Tieni anche in considerazione la portata di trasmissione: più è elevata, più facilmente puoi controllare l’escavatore da lontano. Sia i principianti che gli hobbisti dovrebbero scegliere un escavatore di portata più elevata.

Anche gli accessori sono importanti

Un’altra caratteristica da non sottovalutare è il numero di accessori che vengono forniti insieme a queste macchine. Diciamo la verità: movimentare sempre la stessa pala diventa noiosa dopo un giorno o due! Si consiglia sia ai professionisti che ai principianti di scegliere il maggior numero possibile di parti intercambiabili!

Valuta il tipo di terreno

Prima di affrontare l’acquisto, dai un’occhiata al terreno su cui vuoi lavorare. Se ti accorgi che è extra-roccioso o duro, dovrai tenerne conto e orientarti a dei modelli più potenti. Questi possono a volte essere un po’ più costosi.

Per terreni sabbiosi e più morbidi puoi farcela con una versione leggermente meno potente. Questo può farti risparmiare un po’ di soldi.

Per uso interno, devi solo assicurarti che il dispositivo non rovini il parquet o che lasci solchi profondi nei tuoi tappeti. Per il resto, qualsiasi escavatore sarà perfetto per l’utilizzo fra le pareti domestiche.

Lascia un commento