Salta Che Ti Passa, sui 5 Migliori Pogo Stick

Dalla sua invenzione nel 1919, il miglior pogo stick è diventato uno dei giocattoli più popolari tra i bambini, i ragazzi e gli adulti.

Anche se inizialmente era riservato ai più piccoli, questo supporto si è evoluto fino a diventare uno sport estremo. Gli atleti e gli appassionati lo hanno trasformato in uno strumento in grado di eseguire acrobazie e performance mozzafiato.

Con i modelli più evoluti, puoi saltare fino a tre metri in altezza, riuscendo addirittura a superare un’automobile.

Sul mercato ci sono anche delle versioni equipaggiate con un contapassi che permette di contare i salti.




I migliori pogo stick

Qual è il miglior pogo stick?

Quando scegli un pogo stick, devi considerare alcuni aspetti importanti. La struttura, innanzitutto, deve essere adatta a supportare il tuo peso. Deve anche garantire la massima sicurezza, in particolare se ti avvicini per la prima volta a questo sport.

Non da ultimo, il tipo di utilizzo. C’è chi acquista un dispositivo di questo tipo per cimentarsi nelle acrobazie. C’è chi invece lo utilizza per migliorare la postura e rafforzare la muscolatura.

Nella vendita online trovi un ampio ventaglio di prodotti di marca per tutte le età e per tutte le esigenze di impiego… a basso prezzo. Scegli quello che fa per leggendo anche le opinioni pubblicate in rete.

 

#1 Think Gizmos Bastone Pogo Stick - Il migliore per antiscivolo 

Offerta
Bastone Pogo Stick – Bastone...
43 Voto

Questo bastone pogo, alto circa 106 centimetri, regala un grande divertimento a bambini, ragazzi e adulti: supporta un peso compreso tra 36 e 72 chilogrammi.

È progettato con maniglie e cuscinetti per i piedi anti-scivolo che permettono di saltare nella massima sicurezza. La struttura resistente è in metallo rivestito di gommapiuma e assicura una lunga durata nel tempo.

  • Età: dai 9 anni
  • Capacità di carico: 72 kg
  • Robusto

 

#2 Yabbay Pogo Stick - Il migliore per comoda fascia di trasporto 

La molla in acciaio a basso attrito permette di effettuare rimbalzi silenziosi, fluidi e proiettati verso l’alto. Viene fornito completo di fascia da trasporto ad aggancio rapido e regolabile, per portarlo con se nella massima praticità.

La struttura, particolarmente resistente, è costruita per sopportare un elevato carico. Sono presenti maniglie in espanso morbido che facilitano la presa, stabili pedalini antiscivolo e punta in gomma più ampia per saltare in modo facile, sicuro e stabile. È adatto per bambini dai 5 ai 9 anni e ha una capacità di carico di 36 chilogrammi.

  • Età: dai 5 i 9 anni
  • Capacità di carico: 36 kg
  • Robustezza

 

#3 Flybar JM Master Pogostick - Il migliore per stabilità 

Consente ai ragazzi dai 9 anni in su di fare divertenti esercizi nella massima sicurezza. La costruzione in metallo con copertura di schiuma garantisce robustezza e stabilità.

Offre una presa ottimale. I piedini antiscivolo e la grande punta in gomma sono progettati per supportare fino a 72,6 chilogrammi.

  • Età: dai 9 anni
  • Capacità di carico: 72,6 kg
  • In metallo

 

#4 Alex Toys Super Go Pogo - Il migliore per altezza regolabile 

La possibilità di regolare l’altezza delle impugnature dei piedini offre una notevole flessibilità di utilizzo. Consente di eseguire salti elevati e rapidi, per un assoluto divertimento.

Ha una capacità di carico di 40 – 70 chilogrammi ed è indicato a partire dai 9 anni. Le sue dimensioni sono pari a 25,4 x 7,62 x 113,67 centimetri.

  • Età: dai 9 anni
  • Capacità di carico: 70 kg
  • Elevazione

 

#5 Think Gizmos Pogo Ace Pogo Stick - Il migliore per robustezza 

Con la sua struttura in metallo rivestita di gommapiuma, questo modello è fatto per durare. È indicato per i bambini dai 5 ai 9 anni con un peso compreso tra i 18 e i 36 kg, a cui consente di avere uno stile di vita attivo con un divertimento assicurato.

I cuscinetti sotto i piedi anti-scivolo e le maniglie ad elevata presa offrono una notevole sicurezza. Ha una dimensione di 94 x 21 centimetri.

  • Età: 5 – 9 anni
  • Capacità di carico: 36 kg
  • Grip




miglior-pogo-stickCos’è un pogo stick?

In linea generale, un pogo stick è un palo di metallo dotato di una molla. Quando viene esercitata una pressione, il dispositivo ti spinge da terra. I pogo stick non sono solo popolari tra i bambini ma anche tra gli adolescenti e gli adulti.

Sono utili per mantenersi in forma e per praticare sport estremo. Nelle mani di atleti esperti, consentono di effettuare vere e proprie acrobazie.

Tuttavia, molte persone li usano solo per aggiungere un po’ di divertimento ai loro consueti esercizi fisici.

Come funziona un pogo stick?

Per far sì che questo dispositivo ti spinga da terra, devi prima posizionare i piedi sui pedali. Il prossimo passo è quello di regolare l’altezza fino a quando non ti senti a tuo agio.

Puoi quindi iniziare a rimbalzare su e giù fino a quando… non ti sei divertito abbastanza! L’azione di rimbalzo è resa possibile dalle molle, che sono piene di pressione per aiutarti a spingere dal terreno.

Com’è fatto il pogo stick?

La maggior parte dei pogo stick si compone di sette parti principali. Ecco quali sono i componenti chiave che puoi trovare in un modello comune.

Cilindro

Questa è la base di tutto il pogo stick. I migliori bastoncini pogo hanno cilindri costruiti con materiali robusti e leggeri come l’alluminio. Inoltre, la maggior parte dei bastoncini pogo è dotata di cilindri pneumatici che utilizzano aria compressa per generare forza nel moto alternativo. Nella parte superiore del cilindro sono spesso presenti delle maniglie.

Molla pneumatica

Anche se non è una molla metallica, una molla pneumatica ha un analogo tubo, che viene utilizzato anche per il passaggio dell’aria. La molla pneumatica non è visibile dall’esterno poiché è alloggiata nel telaio. Se preferisci un salto in lungo, ti consigliamo di scegliere una molla ad aria che permetta le regolazioni dell’altezza.

Pistone ad aria

Questo pistone controlla la quantità di aria all’interno della molla pneumatica. Si tratta del componente che produce i movimenti su e giù una volta che entra l’aria.

Ammortizzatore

L’ammortizzatore è posizionato tra il pistone dell’aria e l’albero scorrevole. È fatto di materiale comprimibile e viene utilizzato per ammorbidire l’impatto di un pogo stick. In questo modo, puoi atterrare a terra in modo sicuro e confortevole.

Piedini

Ogni pogo stick ha dei piedini fissati alla base del telaio. Come suggerisce il nome, è il punto dove si posizionano i piedi. In linea di massima sono progettati con una superficie antiscivolo per rendere la tua esperienza di gioco completamente sicura.

Asta scorrevole

L’asta scorrevole forma la parte inferiore del pogo stick. È realizzata in acciaio inossidabile ed è fissata a un pistone pneumatico nella parte inferiore.

Puntale

Si trova sul fondo di un pogo stick ed è una delle sue componenti più importanti. È la parte che entra in contatto con il terreno quando salti e mantiene stabile il dispositivo. Per offrire una stabilità ottimale, la punta è realizzata in gomma.

Se sei un principiante, ti consigliamo di scegliere un modello che ha una punta larga, in quanto ti può aiutare ad imparare come mantenerti in equilibrio e a bilanciare il tuo corpo. Per sua natura, la punta tende a consumarsi facilmente perché è continuamente in contatto con il suolo. Meglio quindi scegliere un modello di pogo stick che ne consenta la sostituzione.

Offerte Poco Stick

Come scegliere il pogo stick?

Uno degli aspetti più importanti da considerare quando si sceglie un pogo stick è la capacità di carico. È pericoloso rimbalzare su un pogo stick che non supporta il tuo peso. Alcuni stick hanno un limite di peso massimo di 35 chilogrammi. Altri modelli sono progettati per gli adulti fino a 90 chilogrammi. Oltre alla capacità di carico, ci sono altre cose che devi considerare come:

Piattaforma

Ogni pogo stick è dotato di una sorta di pedana. In base al marchio e al modello, puoi trovare pioli di dimensioni diverse, quindi alcuni sono piccoli, altri grandi. Molti sono dotati di superfici antiscivolo per mantenere i piedi stabili mentre si salta.

Se sei un saltatore di pogo amatoriale, dovresti assicurarti che il tuo stick abbia una grande base o piattaforma per posizionare i piedi. Questo facilita il bilanciamento e, quindi, ti aiuta a migliorare le tue capacità e a diventare gradualmente un vero professionista in questo campo.

Presa

I nuovi modelli di pogo stick sono dotati di impugnature sul manubrio. Questo non solo fornisce all’utente una presa salda ma garantisce anche una notevole sicurezza.

Tuttavia, noterai che i produttori utilizzano tecniche diverse per integrare l’impugnatura. Alcuni scelgono di coprire l’impugnatura usando materiale espanso mentre altri preferiscono la gomma.

Indipendentemente dal materiale utilizzato nella sua costruzione, è consigliabile utilizzare un pogo stick con impugnature regolabili. Inoltre, il pogo stick che acquisti dovrebbe avere una superficie quasi interamente ricoperta in schiuma: in questo modo lo puoi afferrare con sicurezza in qualsiasi punto, in ogni momento.

Design

Il design di un pogo stick è determinato dal tipo di materiale utilizzato nella sua costruzione. Mentre la maggior parte dei modelli economici sono prodotti in acciaio, i pogo stick di alta qualità e costosi sono realizzati in alluminio. Se sei un esperto in questa attività e vorresti acquistare un pogo stick per scopi di competizione, un modello in alluminio sarà al tuo fianco per molto tempo. Ricorda che più il design è scadente, maggiore è il numero di componenti in plastica integrati, il che si traduce in una minore durata.

Quando acquisti un pogo stick, dovresti anche stabilire dove lo intendi usare. Se vuoi portarlo sempre con te, anche in viaggio, allora è meglio sceglierne uno con design pieghevole. In questo modo, puoi facilmente riporlo nel bagagliaio della tua auto.

Regolazioni

Se si desidera un pogo stick flessibile, è necessario verificare se i suoi componenti sono regolabili. Anche se più costosi, questi pogo stick sono dotati di maniglie regolabili, che ti permettono di girarli in qualsiasi posizione desideri. Un altro vantaggio di tali pogo stick è che hanno maniglie e punte staccabili. Significa che se uno di questi componenti si rompe, puoi facilmente sostituirlo senza dover per forza acquistare un nuovo pogo stick.

Struttura

A seconda del marchio scelto, i pogo stick sono disponibili con differenti design. Inoltre, i vari produttori impiegano tecniche diverse per integrare la pogo stick. La maggior parte dei modelli presenta un design a due barre. Il vantaggio di questa soluzione progettuale è che ci si sente di più a proprio agio e si ha a disposizione una postazione più ampia. Al contrario, un pogo stick con un solo albero offre una postazione più stretta. Prima dell’acquisto, è bene provare entrambe le soluzioni per determinare con quale ti senti più a tuo agio.

Guida al pogo stick per principianti?

Uno degli errori che spesso si fa è quello di salire su un pogo stick e iniziare a saltare senza aver prima imparato le basi. Di solito, in questo modo si finisce per sentirsi frustrati quando ci si rende conto che utilizzare un pogo stick è più complesso di quanto possa sembrare in apparenza.

Così facendo, è molto probabile che dopo poco si metta il dispositivo nell’armadio o in garage e ci si dimentichi completamente della sua esistenza. Ma questo non ti deve accadere. Imparando un paio di trucchi, avrai la possibilità di divertirti con il tuo pogo stick fin dal primo momento, nel modo più semplice.

L’aspetto più importante da tenere a mente è la tua sicurezza. Se non ne hai già uno, è bene acquistare un casco da bicicletta o un casco da sci per garantirti una proteggere la testa in modo adeguato.

In secondo luogo, inizia ad allenarti su una superficie piana, come ad esempio un vialetto. Evita di allenarti troppo vicino a una strada trafficata, perché è probabile che ti ritrovi in mezzo alle auto dopo aver eseguito un salto un po’ alto. Inoltre, non praticare su superfici bagnate e scivolose poiché così facendo aumenti la probabilità di cadere.

Se è la prima volta che sali sul tuo pogo stick, inizia a mettere un piede sul poggiapiedi. Quindi, aggiungi un po’ di peso e premi verso il basso con il piede. Dopo aver inserito la molla, posiziona l’altro piede sul pedale e tira il manubrio verso di te per aiutarti a mantenere l’equilibrio. A questo punto noterai che il pogo stick inizia ad oscillare in senso verticale. Asseconda il movimento ed esegui il tuo primo salto, poi un altro. Continua così finché non hai acquisto una sufficiente sicurezza e una buona padronanza dello stick.

Video Pogo Stick