Integratori Multivitaminici: La Tua Riserva Di Energia Quando Serve

Cosa sono gli integratori multivitaminici?

Gli integratori multivitaminici, che comprendono anche i sali minerali, sono miglior-integratore-multivitaminicodei preparati di sintesi che hanno la funzione di sopperire alla carenza di vitamine e nutrienti essenziali nell’organismo.

Sul mercato, in farmacia, parafarmacia ed erboristerie e anche tramite la vendita online, c’è una grandissima varietà di integratori multivitaminici, e spesso non si sa quale scegliere.

Per un acquisto ragionato, iniziamo a capire se abbiamo bisogno di assumere questi integratori.
Ma quale scegliere? Di quali vitamine abbiamo bisogno? Gli integratori sono tutti uguali?

In questa guida trovi le indicazioni utili per scegliere il tuo integratore multivitaminico ideale e le recensioni dei 5 migliori integratori multivitaminici.




I principi di una buona alimentazione

Anche in Italia, la culla della dieta mediterranea, il consumo di cibi industriali ha preso il sopravvento e gli studi hanno evidenziato carenze alimentari, in particolare di fibre, e nutrienti essenziali come calcio, vitamina D, potassio.
Gli esperti raccomandano di consumare ogni giorno cereali, meglio se integrali per l’apporto di fibre, e frutta e verdura di stagione.

È importante inoltre preferire i legumi e il pesce alla carne e agli insaccati, e preferire i condimenti vegetali a quelli animali, via libera quindi a olio d’oliva, spezie, erbe aromatiche e moderazione con il sale.
Si raccomanda inoltre di bere molto durante il giorno: non per forza tanta acqua, ma anche liquidi come tisane, minestre, brodo.

 

Perché assumere gli integratori multivitaminici?

Ci possono essere molte ragioni per assumere un integratore multivitaminico.
Anche l’alimentazione più sana ed equilibrata può essere carente degli oltre 40 nutrienti essenziali di cui abbiamo bisogno ogni giorno.

Gli impegni quotidiani, lo stress e le abitudini alimentari sbagliate, i pranzi fuori casa e i mille impegni di ogni giorno hanno reso molto difficile seguire le raccomandazioni dei nutrizionisti, che prevedono tre pasti al giorno e due spuntini, e ogni giorno frutta e verdura fresca.

Quando per tutte queste ragioni non è possibile colmare il fabbisogno di quotidiano di vitamine con l’alimentazione, può essere utile ricorrere agli integratori.
Non si può mai sapere con certezza se si assumono quantità sufficienti di vitamine e sali minerali con l’alimentazione quotidiana.

Spesso sono necessarie le analisi del sangue per capire se esistono delle carenze e come integrarle.
In genere, gli adulti in buona salute, che svolgono attività fisica regolare che hanno una dieta varia ed equilibrata assumono sali minerali e vitamine e a sufficienza.

 

Chi deve assumere gli integratori?

Un’alimentazione sana, varia ed equilibrata rimane la fonte essenziale e la scelta migliore per assumere tutte le vitamine di cui il nostro organismo ha bisogno, e gli integratori non possono mai sostituire le vitamine assunte con cibo e bevande.

Esistono molto fattori, però, che creano una carenza di vitamine, e in questo caso, sempre dopo aver sentito il parere del proprio medico curante, è consigliato assumere gli integratori.
Tra i fattori che spesso rendono necessaria l’assunzione di un integratore vi sono innanzitutto lo stile di vita e le abitudini alimentari sbagliate.

Chi lavora fuori casa, ad esempio, spesso mangia qualcosa al volo al bar o al ristorante, o addirittura salta il pranzo, mangiando troppo a cena e saltando un pasto fondamentale come la prima colazione.
Ma anche chi conduce una vita stressante, con molto dispendio fisico e d energetico, spesso ha bisogno di integrare la propria alimentazione.

Oltre a questi, il ministero della Salute ha individuato alcune categorie a rischio, per le quali, sempre sotto controllo medico, potrebbe essere utile l’assunzione di integratori di vitamine e sali minerali.
Queste categorie comprendono i lattanti, per i quali si può rendere necessaria l’integrazione delle vitamine D e K, e i bambini fino a un anno, che spesso hanno bisogno di integrazioni di ferro e zinco, oltre ai bimbi in crescita, per i quali si consiglia l’integrazione di fluoro per prevenire la carie.

Le ragazze in età di sviluppo, inoltre, e le donne giovani, potrebbero avere bisogno di un integratore di ferro, mentre gli anziani e chiunque non riesca a stare al sole e all’aria aperta in generale almeno per 15 minuti al giorno ha bisogno di integrare la vitamina D.

Gli anziani poi hanno bisogno di maggiori quantità di calcio per contrastare l’osteoporosi.
Una particolare attenzione meritano le donne in allattamento e gravidanza, che spesso hanno bisogno di acido folico e vitamine D e K.

Inoltre, i fumatori e gli alcolisti hanno bisogno di vitamine supplementari e anche chi sta seguendo terapie mediche, ad esempio trattamenti anticancro, oppure sta assumendo farmaci come antibiotici, analgesici, diuretici.
La vitamina B12, che è presente soltanto negli alimenti di origine animale, può essere necessaria sotto forma di integratore per chi segue una dieta vegana.




Integratori multivitaminici: quali vitamine comprendono?

La maggior parte degli integratori sul mercato comprende i gruppi principali di vitamine, quindi vitamina C, le vitamine del gruppo B, le vitamine A ed E la vitamina D e la vitamina K.
In genere, inoltre, gli integratori multivitaminici non contengono quantità sufficienti di vitamina D e calcio.

La vitamina D è fondamentale a tutte le età per fissare il calcio nelle ossa, e si consigli quindi di esporsi il più possibile all’aperta, al sole, con mani e volto scoperto.
È sufficiente un quarto d’ora al giorno per garantire all’organismo il fabbisogno quotidiano di vitamina D.
Il calcio è spesso insufficiente negli integratori con tute le vitamine, a causa del fatto che il fabbisogno previsto in generale per adulti dai 19 ai 50 a anni in buona salute è fissato per 1000 mg al giorno.

Una quantità supplementare di calcio può essere assunta non soltanto da latte e latticini, ma anche da alimenti vegetali come spinaci, cavolo, legumi, arance.
Gli integratori comprendono poi i principali sali minerali essenziali al funzionamento dell’organismo, quindi soprattutto zinco, calcio, magnesio, ferro, betacarotene, manganese, iodio, selenio.
Dopo aver individuato la presenza in etichetta di questi nutrienti, bisogna analizzare la percentuale di ciascun elemento.

L’integratore multivitaminico ideale fornisce il 100% della dose giornaliera raccomandata di sali minerali e vitamine, quindi maggiore sarà la percentuale in etichetta, migliore sarà l’integratore.
Esistono poi tantissime varietà di integratori specifici, destinati a chi ha carenze particolari, e altri che sono arricchiti con antiossidanti.

Integratori multivitaminici: come sceglierli

Gli integratori sono da prendere sempre dietro consiglio medico e non sostituiscono le vitamine e i sali minerali presenti in natura.
Non ha senso basarsi sul basso prezzo, né sulla pubblicità.
È importante leggere attentamente le etichette per capire quali nutrienti sono compresi nell’integratore e la quantità prevista per ciascuna dose.

Non si deve superare il fabbisogno quotidiano previsto, non eccedere con le dosi, in particolare con la vitamina A, il cui sovradosaggio può causare danni al fegato.
Controlla sempre, quindi, che in etichetta la quantità massima di vitamina A sia del 60% della dose giornaliera raccomandata.

Un’altra raccomandazione: i fumatori non dovrebbero assumere integratori con betacarotene, poiché un abuso di questo nutriente può aumentare il rischio di cancro ai polmoni.
È importante inoltre non farsi ingannare da slogan e pubblicità, né dalle promesse, a volte ingannevoli, che si trovano sulle confezioni, come le indicazioni riguardo all’aumento dei livelli di energia, o di benessere, o alla diminuzione della fatica o dello stress. Basati sempre sui benefici reali.
C’è una tipologia di integratore per ciascuna esigenza, tenendo conto di fattori come il sesso, l’età, lo stato di salute e la fase della vita.

È sempre utile scegliere un integratore multivitaminico basato sulle esigenze individuali, perché ciascuno di noi ha bisogno di nutrienti in quantità diverse in base alla fase della vita.
Ad esempio, le donne fino a 50 anni hanno necessità di un maggiore apporto di calcio, mentre gli uomini e gli anziani sopra i 65 anni non hanno bisogno di ferro.

Evitare il sovradosaggio. Gli integratori vanno intesi sempre come sostituti di un‘alimentazione varia ed equilibrata, e superare il fabbisogno quotidiano di sali minerali e vitamine può essere tossico e pericoloso per la propria salute.

 

Come conservare gli integratori multivitaminici

Anche gli integratori hanno una data di scadenza.
Controllare sempre la scadenza prima dell’acquisto e seguire tutte le indicazioni per la loro conservazione.

Ad esempio, richiudere perfettamente la confezione dopo ogni utilizzo e conservare gli integratori in un luogo fresco e asciutto.
Gli integratori mal conservati e utilizzati oltre la data di scadenza perdono il loro potere e sono dannosi per la salute. Evitare soprattutto l’eccesso di umidità e di calore, e non tenerli alla portata dei bambini che potrebbero scambiarli per caramelle.

 

Integratori multivitaminici: quale formato scegliere e in che momento della giornata?

La maggior parte degli integratori si trova sul mercato sotto forma di capsule, ma ne esistono anche in pillole, polvere, liquidi, in gelatina e addirittura masticabili.

Il formato può essere molto importante, soprattutto perché la modalità di assunzione ha effetti diversi.
Il formato più diffuso è quello delle capsule, perché la capsula permette di proteggere completamente l’interno ed è realizzata in materiali gelatinosi, biocompatibili, che si assorbono facilmente da parte di stomaco e intestino.

Le capsule, insieme alle compresse e alle gelatine, sono tra i formati più pratici perché possono essere assunti anche fuori casa con un semplice bicchiere d’acqua.

Gli integratori multivitaminici in polvere necessitano di essere diluiti in acqua secondo dosi precise, ad esempio uno o due cucchiaini da the in 200 ml di liquido, ma possono essere preferiti, insieme a quelli in forma già liquida, da chi ha difficoltà a deglutire pillole e compresse.

La forma in gel e quella masticabile sono forse le più pratiche in assoluto perché sono già pronte da ingerire, e spesso sono confezionate in bustine monodose da portare con sé e assumere quando serve.

Per quanto riguarda gli orari e i momenti delle giornata in cui assumerli, in generale si prendono una o due volte al giorno, in base al dosaggio e alla quantità necessaria.

Non è necessario assumere gli integratori prima o dopo i pasti, o a stomaco vuoto, ma può essere pratico fissare un orario per non dimenticarli, ad esempio dopo pranzo o a colazione.
L’assunzione a stomaco pieno può essere più confortevole per chi ha problemi di stomaco.

 

Vitamine: pro e contro

Le vitamine sono la base della vita e sono essenziali al funzionamento del nostro organismo.
Per questo in determinati casi può essere necessario assumere integratori.

Il consiglio è sempre quello di verificarne l’effettivo bisogno chiedendo al proprio medico curante, sia perché l’alimentazione è la via più sana per assumere le vitamine, sia per capire, nel caso, qual è l’integratore giusto per noi.

Non è corretto assumere un integratore multivitaminico completo, senza sapere se ne abbiamo bisogno davvero e se c’è il rischio che ci siano effetti collaterali.

In questa sezione trovi l’elenco delle vitamine con i rispettivi benefici ed effetti collaterali in caso di sovradosaggio.

  • Betacarotene
    Pro: antiossidante, contrasta l’azione di radicali liberi.
    Contro: l’abuso di betacarotene è sconsigliato a chi fuma perché può aumentare il rischio di cancro ai polmoni.
  • Vitamina A
    Pro: migliora la vista e aumenta la resistenza alle mattie della pelle.
    Contro: troppa vitamina A può causare danni al fegato, dolori alle ossa, e in gravidanza danni al feto.
  • Vitamina B1
    Pro: essenziale per il buon funzionamento di muscoli, cervello e sistema nervoso.
    Contro: non ci sono effetti collaterali riconosciuti in caso di consumo eccessivo di vitamina B.
  • Vitamina B2
    Pro: fondamentale per permettere all’organismo d produrre energia.
    Contro: troppa vitamina B2 non ha effetti collaterali, anche perché si elimina facilmente con le urine.
  • Vitamina B3
    Pro: la vitamina B3 favorisce il metabolismo dei carboidrati e permette all’organismo di produrre energia.
    Contro: un’assunzione eccessiva di vitamina B3 può causare pressione alta e disturbi a stomaco e intestino come stipsi e diarrea, bruciore di stomaco e altri disturbi come intolleranza al glucosio.
  • Vitamina B5
    Pro: aiuta il metabolismo di lipidi, carboidrati e proteine e protegge da molte patologie.
    Contro: non ci sono effetti collaterali causati da un’assunzione eccessiva di vitamina B5.
  • Vitamina B6
    Pro: contribuisce alla formazione dei globuli rossi e partecipa al metabolismo degli amminoacidi.
    Contro: l’abuso di vitamina B6 può creare problemi neurologici, come neuropatia a gambe e braccia.
  • Vitamina B8, o vitamina H
    Pro: aiuta il metabolismo di acidi grassi e glucosio
    Contro: non ci sono effetti collaterali riconosciuti in caso di consumo eccessivo di vitamina H.
  • Vitamina B9 o acido folico
    Pro: indispensabile per lo sviluppo del feto, aiuta a prevenire la formazione della spina bifida.
    Contro: gli studi non hanno indicato effetti collaterali per l’assunzione eccessiva di acido folico.
  • Vitamina B12
    Pro: contribuisce al metabolismo di amminoacidi e acidi grassi.
    Contro: si trova soltanto nei cibi do origine animale.
  • Vitamina C
    Pro: antiossidante, ottima contro i radicali liberi, aiuta la formazione del collagene e stimola l’assorbimento di ferro da parte dell’organismo.
    Contro: ci sono pochi effetti collaterali, e leggeri. In particolare, disturbi intestinali legati al sovradosaggio come gonfiore, flatulenza, diarrea.
  • Vitamina D
    Pro: essenziale per la formazione e la buona salute di denti e ossa, contribuisce inoltre alla differenziazione delle cellule e al buon funzionamento dei muscoli.
    Contro: troppa vitamina D può causare calcificazioni, spasmi, problemi renali e diarrea.
  • Vitamina E
    Pro: ricca di antiossidanti, elimina i radicali liberi e quindi ha un potente effetto anti-età.
    Contro: l’’eccesso di Vitamina E nell’organismo può portare affaticamento e stanchezza.
  • Vitamina K
    Pro: favorisce la coagulazione del sangue e quindi previene le emorragie.
    Contro: non ci sono effetti negativi causati da troppa assunzione dii vitamina k.




I 5 migliori integratori multivitaminici

In questo paragrafo trovi i 5 migliori integratori multivitaminici da acquistare attraverso i canali della vendita online.
Sul mercato, nei punti vendita specializzati come erboristerie, farmacie e parafarmacie c’è molta scelta di integratori e per questi prodotti non sempre si può fare affidamento alla marca.

L’opinione più diffusa consiglia, come in molti casi, di non basarsi sul basso prezzo, ma di scegliere un integratore adeguato alle proprie esigenze invece che del prodotto più economico.

 

Complete Multivitamin Iron Ore Health

Il migliore per: formato conveniente

Integratore multivitaminico e di sali minerali in un pratico flacone richiudibile con 90 compresse.
Soltanto i migliori ingredienti naturali per un apporto completo, il 100% della dose giornaliera raccomandata, di vitamine essenziali come A, C, B2, B3, B6, B7, B12, D ed E e inoltre Zinco, Ferro, Magnesio. Garanzia 100% soddisfatti o rimborsati, e confezione regalo disponibile.

Acquista su Amazon a EUR 14,97

 

Mega Daily One Plus 120 caps Scitec

Il migliore per: gli sportivi

Molto conosciuto e rinomato, questo integratore multivitaminico con l’aggiunta di sali minerali è l’ideale per chi pratica sport, anche a livello intenso.
Le capsule, rivestite con gelatina di origine bovina, sono ideali per dare sostegno durante tutto il giorno grazie al fatto che i principi attivi sono rilasciati lentamente nell’organismo.
La confezione comprende 120 capsule e il dosaggio consigliato è di una o due al giorno.

Acquista su Amazon a EUR 15,90

 

Multivitaminico 100% RDA ABCD Simply Supplements

Il migliore per: rapporto qualità prezzo

L’integratore multivitaminico d Simply Supplements è particolarmente indicato per le ossa e per un buon funzionamento dei muscoli, perché contiene le vitamine A, B, C, D ed E.
È spedito in una pratica confezione richiudibile con 120 capsule di facile assunzione grazie alle piccole dimensioni, e non contiene conservanti artificiali né additivi.
È indicato anche per i vegetariani e fornisce il 100% della dose giornaliera raccomandata di queste vitamine. È disponibile anche in confezione regalo.

Acquista su Amazon a EUR 8,99

 

Multivitamine & Minerali, 40 Compresse Equilibra

Il migliore per: prezzo

Questo integratore multivitaminico si presenta in una pratica confezione da 40 compresse ad alto dosaggio, è indicato anche per i celiaci poiché non contiene glutine ed è ideale da utilizzare nei mesi invernali e in generale per i periodi di affaticamento.
Tra le vitamine presenti ci sono Vitamina C, D, E e quelle del gruppo B, oltre a una serie di preziosi oligoelementi come ferro, magnesio, calcio, manganese, e inoltre luteina e melatonina. Il dosaggio consigliato è di una compressa al giorno.

Acquista su Amazon a EUR 7,99

 

Solgar Omnium Integratore Alimentare Multivitaminico

Il migliore per: qualità

Integratore alimentare multivitaminico, disponibile in contenitore con 60 tavolette, è indicato per vegani. Il dosaggio previsto è di una o due capsule al giorno, e contiene tutte le vitamine essenziali e minerali come ferro, magnesio, zinco, cromo picolinato, sodio potassio e selenio è indicato in periodi di forte stress perché si tratta di un integratore molto completo.




Reply

No Preview
Vedi Sempre Perfettamente con i 5 Migliori Spray Antigelo Vetri Auto
10-Idee-Regalo-per-gli-Amanti-delle-Quattroruote
10 Idee Regalo per gli Amanti delle Quattroruote
migliori-pneumatici-invernali
I 5 Migliori Pneumatici Invernali: Scegli il Tipo Giusta per la Tua Auto
Via la Nebbia, con i 3 Migliori Spray Antiappannanti Auto
migliori-calze-termiche
Le 5 Migliori Calze Termiche per il Massimo Comfort nelle Giornate Fredde
miglior-gilet-tattico-nerf
I 5 Migliori Gilet Tattici Nerf: Immergiti Completamente Nel Divertimento
migliori-ciaspole-da-neve
Le 5 Migliori Ciaspole da Neve: A Passeggio sul Candido Manto
migliori-guanti-da-sci-riscaldanti
I 5 Migliori Guanti da Sci Riscaldanti per Non Congelarsi le Dita
Videogiochi
miglior-albero-di-Natale-artificiale
I 10 Migliori Alberi di Natale Artificiali Ecologici
migliore-serra-da-giardino
Proteggile dal Freddo con le 5 Migliori Serre da Giardino
miglior-proiettore-gaming
Gioca in Grande con i 5 Migliori Proiettori Gaming
Ciclismo
migliore-supporto-per-sacco-da-boxe
Ti Alleni a Casa? Ecco i 5 Migliori Supporti per Sacco da Boxe
I 5 Migliori Tappi Orecchie per Piscina Contro l’Otite del Nuotatore
migliore-punching-ball
Sferra Colpi Precisi con i 5 Migliori Punching Ball
10-Idee-Regalo-di-Natale-per-Bambini-da 0-a-2-anni
10 Idee Regalo di Natale per Bambini da 0 a 2 anni: alla Scoperta del Mondo
10-Idee-Regalo-di-Natale-per-Bambini-da-3-a-5-anni
10 Idee Regalo di Natale per Bambini da 3 a 5 anni: Spazio alla Fantasia!
10-Idee-Regalo-di-Natale-per-Ragazzi-Oltre-10-Anni
10 Idee Regalo di Natale per Ragazzi Oltre 10 Anni che Si Sentono Già Grandi
10 Idee-Regalo-di-Natale-per-Bambini
10 Idee Regalo di Natale per Bambini da 7 a 10 anni: Scienziati o Ingegneri?
miglior-passeggino-doppio-giocattolo
I 5 Migliori Passeggini Doppi per Bambole: Proprio come Mamma (e Papà!)
migliore-sdraietta
Le 5 Migliori Sdraiette: Ninna E Divertimento Dalla Nascita
miglior-ciuccio
I 5 Migliori Ciucci: Delizia Dei Bimbi E Pace Dei Genitori
migliore-scolabiberon
I 4 Migliori Scolabiberon per Pappe Senza Sosta
miglior-dentifricio
I 5 Migliori Dentifrici per un Sorriso Smagliante e Sano
migliore-integratore-alimentare-per-il-colesterolo
Proteggi il Cuore con i 5 Migliori Integratori Alimentari per il Controllo del Colesterolo
rimedi-naturali-menopausa
Menopausa: 14 rimedi naturali che funzionano veramente
rimozione-gel-unghie
Rimuovi il gel dalle unghie a casa tua
migliore-scheda-grafica
Le 5 Migliori Schede Grafiche per Giocare Senza Compromessi
miglior-router-Wi-Fi-portatile
I 5 Migliori Wifi Router Portatili: Sempre Indipendenti!
migliore-stampante-portatile
Le 5 Migliori Stampanti Portatili Sono Sempre con Te
miglior-NAS
I 5 Migliori NAS: Condividi in Rete, a Casa o in Ufficio
migliore-stampante-laser-a-colori
Quanti vantaggi, con le 5 Migliori Stampanti Laser a Colori!
miglior-fax
I 3 Migliori Fax per la Casa e il Piccolo Ufficio
Migliore-Macchina-Rilegatrice
Documenti Sempre In Ordine e dall’Aspetto Professionale, con Le 7 Migliori Macchine Rilegatrici
Miglior-Sgabello-Girevole
I 6 Migliori Sgabelli Girevoli: un Tocco di Design in Poco Spazio
10-Idee-Regalo-per-Tutti-i-Fan-dei-Prodotti-Android
10 Idee Regalo per Tutti i Fan dei Prodotti Android
10-Idee-Regalo-a-Meno-di-100-Euro
10 Idee Regalo A Meno di 100 Euro: il Bello dell’Elettronica
10-Idee-Regalo-A-Meno-di-50-Euro
10 Idee Regalo a Meno di 50 Euro: Stupire Si Può, Eccome!
idee-regalo-a-meno-di-200-euro
10 Idee Regalo a Meno di 200 Euro: Vai Sul Sicuro con un Regalo Coi Fiocchi!
OFFERTE-DI-NATALE-COMMERCIO-2017
Offerte di Natale dal 07 al 25 dicembre 2017 per i prodotti di Commercio, Industria e Scienza
OFFERTE-DI-NATALE-WIRELESS-2017
Offerte di Natale dal 07 al 22 dicembre 2017 per i prodotti di Wireless
OFFERTE-DI-NATALE-INFORMATICA-2017
Offerte di Natale dal 07 al 31 dicembre 2017 per i prodotti di Informatica
OFFERTE-DI-NATALE-SPORT-2017
Offerte di Natale dal 07 al 22 dicembre 2017 per i prodotti di Sport e tempo libero