Le 5 Migliori Lampade Led da Campeggio: Potenti e Maneggevoli

Il fascino di dormire in mezzo alla natura e sotto un cielo stellato spinge tante persone a scegliere una vacanza all’aria aperta. Ma quando il sole tramonta e viene sera, è necessario avere a disposizione la migliore lampada led da campeggio.

In estate si può contare su un’esposizione di luce prolungata, ma quando è tempo di coricarsi ci si rende conto di come sia difficile orientarsi nella completa oscurità anche soltanto per entrare nella tenda e infilarsi nel sacco a pelo.

Una lampada a led da campeggio è utile in mille occasioni: per illuminare il cammino quando fuori è già buio, per vedere intorno a voi le cose in spazi ristretti, per aiutarvi in caso di emergenza a segnalare la vostra posizione.




Le 5 migliori lampade led da campeggio

La scelta della lampada è strettamente legata a fattori come la praticità, la maneggevolezza, la potenza illuminante.

Un rapido sguardo alle proposte della vendita online consente di confrontare in tempo reale le caratteristiche delle diverse apparecchiature disponibili sul mercato, anche con l’aiuto delle opinioni redatte da chi ha già effettuato l’acquisto.

Ti segnaliamo qui di seguito alcuni dei prodotti più popolari nel web, tutti proposti al prezzo più basso. Sia che tu stia cercando una buona lampada led da campeggio di tipo economico, sia che tu voglia scegliere il modello top di gamma della migliore marca, qui troverai sicuramente quello che fa per te.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori lampade led da campeggio:

1. Sunvito Lampada da Campeggio 10400mAh

La migliore per: anche per leggere

Questo modello ricaricabile è progettato con batteria al litio integrata. Ha una sorgente di luce led da 4W e può proiettare 440 lumen in modalità di alta luminosità.

Offre quattro intensità differenti: alto, medio, basso ed ad intermittenza. È anche adatta per la lettura. Molto pratica, si può appendere al gancio della tenda. La ricarica viene effettuata via usb (cavo in dotazione).

L’uscita 2A consente di caricare lo smartphone, il tablet o qualsiasi dispositivo portatile. Il livello di protezione IP65 la rende impermeabile e ne consente l’impiego durante le giornate di pioggia.

  • Resistente
  • Pratica
  • Accessoriata

2. Lighting Ever 3300012-DW

La migliore per: 3 apparecchi in 1

Si tratta di un versatile modello che comprende in una sola struttura tre apparecchi illuminanti, da utilizzare insieme o separatamente: una principale luce incorporata su due lati e due torce staccabili sugli altri due lati.

Incorpora una batteria da 1800mAh (cavo USB e caricatore di auto inclusi) e funziona anche con tre batterie di tipo D. La sua massima luminosità è pari a 600lm e ha un’ampiezza di fascio luminoso di 360°.

Il suo robusto gancio retraibile permette di appenderla in tenda o in qualsiasi altra area con scarsa luminosità. È impermeabile IPX4.

  • Luminosità
  • Anti-pioggia
  • Ergonomica

3. HeroBeam Lanterna led

La migliore per: elevata resa luminosa

Proposta in una confezione che accoglie due apparecchi, offre l’azione combinata di tre fonti di luce led di ultima tecnologia Cob che illuminano in modo brillante a 360 gradi.

È quindi adatta a illuminare con facilità una tenda, un caravan, una barca, un garage o un capannone. È anche ideale per fare luce intorno alla casa durante le interruzioni di corrente e gli eventi notturni in giardino.

Ha un corpo in robusto abs e ha un livello di protezione IPX4. Pieghevole, entra perfettamente uno zaino, nella ruota di scorta o in un cassetto.

  • Design
  • Robusta
  • Pieghevole

4. Lighting Ever 3300010-NW

La migliore per: leggerezza

Incorpora una batteria ricaricabile da 3000mAh con una porta USB 5V 1A e funziona anche come batteria esterna. Offre tre impostazioni di luminosità: 100% (280lm), 50% (140lm) e la modalità SOS (260lm), che durano rispettivamente 5 ore, 11 ore e 10 ore.

Compatta, pesa solo 176 grammi e ha un grado di protezione IPX4, protetta dagli spruzzi d’acqua da qualsiasi direzione.

I due magneti sulla base permettono di attaccarla su una superficie metallica. Ha anche due anelli di sospensione.

  • Compatta
  • Anti-acqua
  • Versatile

5. LivSense Lampada da campeggio

La migliore per: elevata autonomia

Ultra luminosa, questa lanterna pieghevole da camping ha 6 led da 146 lumen ed ampio angolo di illuminazione a 360 gradi.

Il paralume favorisce un’emissione luminosa più morbida e concentrata. Consente di illuminare continuamente fino a 12 ore con 6 pile di tipo AA.

Leggera e robusta, è realizzata in abs e può essere utilizzata anche sotto la pioggia. È dotata di comode le maniglie.

  • Leggera
  • Resistente
  • Confortevole

 




Cosa sono le lampade led?

Si tratta di apparecchi molto versatili e maneggevoli, Lampada-LED-da-Campeggiopiccoli e potenti al tempo stesso.

Hanno dimensioni molto compatte rispetto a lampade alimentate a gas (che tra l’altro necessitano della bomboletta) o che funzionano a dinamo (le classiche a manovella).

Sono uno strumento ad alta tecnologia. Infatti, sono dotate di un riflettore parabolico interno che ne aumenta il fascio di illuminazione e sono quindi in grado di offrire una luce superiore sotto ogni punto di vista.

Il led è un punto luce che deve essere alimentato a lungo con batterie a stilo o ricaricabili ad energia solare: tanti punti led uno vicino all’altro illuminano l’area con maggiore profondità delle lampade tradizionali.

A fronte di un ridotto consumo di energia forniscono fasci di luce intensi che possono arrivare anche molto lontano, a diverse decine di metri di distanza.

Per di più sono in grado di erogare una luce forte, che può variare da un centinaio a un migliaio di lumen (l’unità di misura della luce), senza generare calore.

 

Quando serve una lampada led?

Le lampade led possono essere preziose in tantissime situazioni. Ad esempio, quando manca la corrente in casa o in ufficio, o se vi fermate con l’auto in panne per cambiare una gomma, oppure ancora sono pratiche da portare con sé in uscite notturne, come per andare a pesca.

Sono anche utili in una serata estiva sul terrazzo o per cenare in giardino. E, naturalmente, in campeggio danno il meglio di sé, consentendo di illuminare l’interno della tenda (da affiancare all’immancabile ventilatore) o di effettuare suggestive passeggiate quando calano le tenebre.

 

Potenza della lampada led?

Tra i fattori principali da tenere in considerazione prima di procedere all’acquisto vi è la potenza.

Viene espressa in lumen che possono variare da poche centinaia a oltre 1.000.

Bisogna però considerare anche a quale distanza arriva il fascio luminoso. In alcuni modelli il fascio di luce può essere regolato, una soluzione interessante che permette di allargarlo e restringerlo in base alle specifiche esigenze del momento.

 

Alimentazione della lampada led?

Le torce led vengono alimentate con batterie di tipo stilo AAA e AA che garantiscono anche una buona autonomia. La maggior parte delle lampade attualmente in commercio ha classe di efficienza energetica A+.

A queste si affiancano i modelli con batterie di tipo ricaricabile. Può essere presente un indicatore che segnala lo stato della batteria, per non rischiare di uscire di sera e di rimanere al buio. I modelli più versatili hanno nella base di ricarica anche una porta usb per alimentare contemporaneamente un altro dispositivo.

Nei modelli a batteria, la ricarica può essere effettuata durante il giorno con un semplice carica batterie a energia solare, oppure con uno ad alimentazione elettrica, o ancora con un adattatore per auto nel caso vi spostiate da un luogo all’altro.

 

Caratteristiche lampade led da campeggio?

Generalmente una lanterna led offre il massimo livello di resistenza agli agenti atmosferici e impermeabilità all’acqua con o-ring sigillanti.

Garantisce la totale praticità e facilità d’utilizzo e si rivela indispensabili anche in caso di richiesta di soccorso azionando la luce a intermittenza o regolandola.

È anche dotata di appositi punti di fissaggio per appenderla a ganci e moschettoni.




Scegliere una lampada led da campeggio?

È molto importante prendere in esame il materiale costruttivo. Gli apparecchi migliori hanno un corpo in acciaio o alluminio che assicura resistenza agli urti e alle cadute, ma ci sono anche buoni modelli con struttura in materiale plastico.

La maneggevolezza e l’ergonomia sono un’altra caratteristica da considerare. La torcia deve essere comoda da tenere saldamente in mano. Diversi modelli poi stanno addirittura nel palmo della mano e garantiscono una salda presa, evitando che possano scivolare.

Per chi si cimenta in un campeggio di tipo “stanziale” e si sposta in macchina o camper, il peso e le dimensioni della lampada non sono un problema. Chi invece ama camminare e deve portare la lampada nello zaino, ogni minimo carico in più fa davvero la differenza.

In alternativa, per un utilizzo individuale e limitato, ci sono anche le torce led frontali, davvero compatte e leggere, che offrono il vantaggio di lasciare le mani libere se ad esempio dovete utilizzarle per cucinare o per cercare qualcosa nella tenda.

Lascia un commento