Le 7 Migliori Giacche Da Sci

Le 7 Migliori Giacche Da Sci

Non sono una brava sciatrice, ho imparato tardi, ma dato che mi sono trasferita in montagna con la mia famiglia, spesso porto i bimbi alla settimana bianca.

Per loro prendo tute da sci, per me e per mio marito ho comprato tramite la vendita online delle giacche da sci. Mi sono trovata abbastanza bene, finché non siamo arrivati sulla pista: che freddo! La giacca che avevo comprato per me era bella e colorata, ma poi mi sono accorta che non manteneva quello che aveva promesso, cioè era troppo sottile per una temperatura di almeno 10 gradi sotto zero.

Mi sono fatta prestare una giacca “seria” da mia cugina che era venuta con me, e ho capito che, prima di acquistare su mercato della vendita online, devo guardare bene le recensioni, l’opinione di chi già l’ha comprata e le recensioni, perché le giacche da neve si dividono in tante tipologie e ce n‘è una per ogni tipo di temperatura o di esigenza.

Qual è la migliore giacca da sci?

La giacca da sci è un capo di abbigliamento tecnico impermeabile e traspirante, realizzato per offrire isolamento termico e resistenza. Ci sono molte tipologie di giacche, da quelle interamente sintetiche a quelle in vera piuma d’oca, che sono anche le più costose e le più leggere da indossare.

In genere, tute le giacche da sci offrono una buona protezione sulle piste, riparando da umidità e precipitazioni, con accorgimenti che isolano completamente il busto, come polsini con elastici, chiusura completa con zip fino al mento, cappuccio estraibile e tasche impermeabili per riporre il necessario durante la sciata.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori giacche da sci:

1. Nebulus Davos Giacca a vento da uomo

La migliore per: vestibilità

Nebulus Uomo Giacca-Sci Davos - Nero, L

Il test condotto su questa giacca ha messo in luce il suo notevole comfort. Calza a pennello e avvolger il corpo con un piacevole tepore.

Ha una coulisse in corrispondenza della cintura che consente di far aderire il capo al girovita, evitando l’ingresso dell’aria fredda.

Nebulus Uomo Giacca-Sci Davos - Nero, L
  • Snowboard^Da sci^Colonna d'acqua^Antineve^high end

Si caratterizza per un efficace isolamento di tipo termico e per l’elevata capacità traspirante, che favorisce la fuoriuscita del sudore.

Nello stesso tempo è impermeabile e ha le cuciture sigillate. In caso di contatto con la neve o con la pioggia asciuga velocemente.

  • Elevato isolamento dal freddo
  • Le cuciture sono sigillate
  • Si può lavare in lavatrice

2. Ultrasport Mel Giacca da sci outdoor donna

La migliore per: imbottitura calda

Ultrasport Mel, Giacca da Sci Outdoor Donna, Grigio...

Il vento gelido penetra facilmente in una giacca non isolata in modo adeguato e il freddo pungente può rovinarti l’intera giornata sulle piste.

Ecco perché è fondamentale equipaggiarsi con un capo appositamente progettato per contrastare qualsiasi avversità meteo.

Ultrasport Mel, Giacca da Sci Outdoor Donna, Grigio...
  • Calda imbottitura per il massimo comfort
  • Tecnologia: Ultraflow 10.000 impermeabile e traspirante

L’esclusiva tecnologia “Ultraflow” la rende impermeabile e nello stesso tempo traspirante. In fondo alla manica sono presenti dei fori ideati per far passare il pollice e mantenere il freddo all’esterno.

È presente un’imbottitura piacevolmente calda che assicura il più totale comfort. Il cappuccio ha una chiusura alta.

  • Tasche laterali e sulla manica
  • Foro per il pollice
  • Traspirante

3. Salewa Catinaccio Twr M Jacket Giacca uomo

La migliore per: altamente isolante

Salewa CATINACCIO TWR M JKT, Giacca isolante foderata...

Le escursioni invernali in montagna richiedono dei capi tecnici, in grado di proteggere dalle avversità meteo nel massimo comfort.

Il tessuto naturale TirolWool la rende calda e molto comoda, mentre il materiale Responsive aisola efficacemente dal freddo.

Salewa CATINACCIO TWR M JKT, Giacca isolante foderata...
  • Cappuccio rifinito e foderato con regolazione nella parte posteriore della...
  • Un colletto protettivo e confortevole che è integrato nel cappuccio

Il collo anteriore chiude completamente in corrispondenza del mento ed è un tutt’uno con il cappuccio.

Quest’ultimo è fisso, ha un’imbottitura e presenta un bordo elasticizzato. Il fondo può essere facilmente regolato grazie al cordoncino elastico dotato di stopper.

All’esterno sono presenti due tasche che si chiudono con la zip

  • Il collo è ben protetto
  • Molto calda
  • Tasche con zip

4. Ferrino Breithorn Giacca Uomo

La migliore per: rapporto qualità prezzo

Ferrino Breithorn Jacket Man TG M, Nero

Per praticare uno sport sulla neve non basta indossare una giacca calda e impermeabile: anche la libertà di movimento è fondamentale.

Questo modello ha una speciale imbottitura che coniuga l’aspetto termico con la traspirazione.

Ferrino Breithorn Jacket Man TG M, Nero
3 Voto
Ferrino Breithorn Jacket Man TG M, Nero
  • Tasche laterali con chiusura lampo
  • Polsino elastico

Il fondo può essere regolato con la coulisse e il polsino è elasticizzato per lasciare il freddo all’esterno.

Sono presenti tasche laterali e una tasca Napoleone per il cellulare, tutte con chiusura a zip.

  • Lascia ampia libertà di movimento
  • È regolabile sul fondo
  • Lavabile in lavatrice

5. Columbia Ava Alpine Insulated Jacket Giacca da sci donna

La migliore per: cura dei dettagli

Columbia Donna Giacca da Sci, Nero, S

Stare ben caldi e asciutti è un binomio imprescindibile sulle piste. E con questo modello beneficerai di entrambe le caratteristiche, con tanti extra in più.

Il comfort e la traspirazione sono garantiti da un’imbottitura da 80 grammi, a cui si affianca la tecnologia “termoriflettente”, ideata per trattenere il caldo.

Columbia Donna Giacca da Sci, Nero, S
  • Giubbotto da sci isolante da donna per praticare sport invernali o per...
  • Elevato calore grazie alla tecnologia Omni-Heat, Cappuccio regolabile per...

Il cappuccio protegge bene anche le orecchie ed è completo di un finto pellicciotto che può essere rimosso. È inoltre presente una ghetta anti-neve corredata di automatici. Molto pratiche le tasche per lo ski pass e per la maschera sci.

Nei punti più critici le cuciture sono termosaldate.

  • Impermeabile
  • Polsini regolabili
  • Tasca per lo ski pass

6. Giacca da sci ragazzo DC Shoes Story

La migliore per: design

DC Shoes Story - Giacca da Sci da Ragazzo, Ragazzo,...

Questo giubbotto da ragazzo della marca DC Shoes è disponibile in taglie da 8 a 10 anni e in diversi colori, tutte trendy e decorate con il logo centrale del marchio e rivestite di fodera colorata.

Leggerissima e traspirante grazie all’Exotex, isola alla perfezione braccia e busto ed è sintetica al 100%.

Tra le caratteristiche, questa giacca offre un sistema di aggancio ai pantaloni da sci per restare al suo posto anche durante le evoluzioni più estreme mantenendo la protezione sulla schiena; le tasche scaldamani, tasca porta skipass sulla manica e cappuccio elastico.

  • Versatile
  • Protettiva
  • Tecnica

7. Kappa 6CENTO 660X Giacca sci

La migliore per: cuciture termosaldate

Kappa 6CENTO 660X Fisi, Giacca Sportiva Uomo, Blue...

Il celebre marchio Kappa presenta la giacca da sci della Nazionale Italiana, con i 5 cerchi olimpici in bella mostra sul petto e la sigla della nostra nazione sulla manica destra, in blu.

Disponibile dalla XS alla XXXL, questa giacca ha il cappuccio estraibile, è traspirante ed impermeabile, ha le cuciture termosaldate per una tenuta a prova di salti con gli sci e tasche con le zip.

Kappa 6CENTO 660X Fisi, Giacca Sportiva Uomo, Blue...
  • Giacca uomo trapuntata
  • Realizzata in tessuto ripstop

È realizzata in un bel blu scuro, in poliestere, in modo da adeguarsi ai movimenti del busto e delle braccia senza perdere la sua forma. È unisex e ha un taglio slim Fit che dona eleganza e stile anche sugli sci.

  • Stilosa
  • Funzionale
  • Di qualità

Tipi di giacche da sci

Ci sono molti tipi di giacche da sci oggi sul mercato che si presentano con una vasta gamma di materiali, modelli e funzionalità.

​Giacca da sci con isolamento

È generalmente realizzata in materiali impermeabili come il nylon, con una fodera in pile o altri tessuti caldi.

  • Pro

Rappresenta una buona scelta per climi rigidi, in quanto impedisce al freddo di penetrare.

Offre il massimo comfort e trattiene il calore corporeo.

  • Contro

Può essere scomoda e ingombrante da indossare a causa del suo peso e dello spessore.

È anche piuttosto costosa.

​Giacca da sci softshell

Realizzata con tessuti morbidi, è indicata per chi ricerca una protezione contro le intemperie leggera ma resistente.

  • Pro

Si rivela traspirante, resistente all’acqua e piacevolmente leggera.

  • Contro

Può essere meno caldo rispetto ad altri tipi di giacche da sci, oltre a richiedere un maggior investimento.

​Giacca da sci in pile

Si tratta di una giacca realizzata in poliestere che offre un’ottima protezione nei climi rigidi e secchi.

  • Pro

Ideale per contrastare il vento e il freddo. È anche piacevolmente traspirante

  • Contro

Non è impermeabile, quindi non è adatta a condizioni meteorologiche estreme.

​Giacca da sci 3 in 1

È costituita dalla combinazione di una giacca con isolamento e di un gilet senza maniche. Prodotta in materiali impermeabili come il nylon, ha una fodera in pile o in altri materiali caldi.

  • Pro

Offre un buon equilibrio tra calore e comfort ed è una buona scelta per le persone che cercano di stare al caldo senza indossare una giacca pesante. Protegge dal vento e dalla pioggia.

  • Contro

Sono piuttosto ingombranti da indossare a causa del loro peso e dello spessore.

I gilet offrono meno calore rispetto alle giacche con isolamento.

​Impermeabilità e traspirazione

Insieme alla termoregolazione, l’impermeabilità e la traspirazione sono le due caratteristiche più ricercate nelle giacche da sci.

​Impermeabilità

Si riferisce alla capacità di un materiale di resistere all’acqua. Quando si acquista una giacca da sci, è importante controllare la sua resistenza all’acqua, espressa in millimetri. Più alto è il numero, maggiore è la sua capacità di ostacolare l’ingresso dell’acqua.

Oltre al materiale, è importante assicurarsi che la giacca abbia delle cuciture sigillate per garantire la massima protezione contro la pioggia, la neve e il vento.

​Traspirazione

È la capacità di un materiale di trasportare il sudore e l’umidità corporea dall’interno della giacca all’esterno.

Quando si acquista una giacca da sci, è importante controllare la sua traspirabilità, espressa in g/mq/ 24 ore. Più alto è il numero, più il capo è traspirante.

​Tipi di isolamento

I tipi di isolamento più comunemente usati per le giacche da sci sono il piumino d’oca naturale e le fibre sintetiche di poliestere e di nylon.

​Piumino d’oca

La piuma d’oca è uno dei materiali più popolari per l’isolamento delle giacche da sci.

I suoi vantaggi sono numerosi:

  • è incredibilmente calda
  • offre un eccellente isolamento termico da freddo e neve
  • favorisce la traspirazione, mantenendo il corpo caldo e asciutto

Non mancano però gli svantaggi:

  • è un materiale costoso, non essere accessibile a tutti
  • richiede una manutenzione particolare, perché il lavaggio può favorire lo sviluppo di muffe
  • può sfaldarsi con l’usura, quindi la qualità diminuisce nel tempo

​Fibre sintetiche

Le fibre sintetiche di poliestere e di nylon sono un’opzione generalmente più economica.

Hanno diversi vantaggi:

  • sono resistenti all’acqua e all’umidità
  • si rivelano più elastici e flessibili rispetto alle fibre naturali
  • sono particolarmente resistenti agli strappi

Fra i loro svantaggi, ricordiamo…

  • hanno una minore capacità di traspirazione rispetto alle fibre naturali
  • sono soggette all’usura
  • non sono biodegradabili

​Vestibilità delle giacche da sci

La vestibilità di una giacca da sci è fondamentale per garantire la massima comodità e prestazioni ottimali.

È importante assicurarsi che sia abbastanza larga per consentire un’adeguata libertà di movimento mentre fai sport. Deve però essere piuttosto aderente in modo da impedire il passaggio del vento e della neve.

Assicurati anche che la sua lunghezza copra la parte alta dei pantaloni da sci quando ti pieghi o ti accovacci.

Le maniche dovrebbero coprire le mani quando sollevi le braccia.

La presenza di una cintura elastica o regolabile è un plus importante, perché ti consente di adattare al meglio la giacca al tuo corpo.

​Caratteristiche extra della giacca da sci

Al momento della scelta, prendi in considerazione la presenza di una serie di dettagli che giacca.

  • Tasche

Valuta se il numero di tasche è sufficiente per accogliere tutto ciò che vuoi tenere a portata di mano: chiavi, smartphone, carte di credito, contanti…

La presenza di comode zip le rende pratiche e sicure.

  • Cappuccio

Il cappuccio può essere molto utile quando c’è un vento forte o la neve cade piuttosto intensamente.

In molte giacche è regolabile, in modo da adattarsi meglio alla testa.

  • Prese d’aria

La presenza di prese d’aria contribuisce a mantenere l’interno della giacca più fresco e asciutto.

  • Cerniere

Assicurati che scorrano fludiamente in modo che non tendano a bloccarsi. Alcune giacche sono dotate di cerniere impermeabili, che sono ideali per tenere fuori la neve e la pioggia.

​Quali sono i principali brand di giacche da sci?

Le marche di giacche da sci che trovi sul mercato sono così numerose che può essere difficile scegliere. Ti proponiamo quelle che, secondo la rivista Altroconsumo, sono le migliori in termini di rapporto qualità prezzo:

  • Mammut
  • Marmot
  • North Face
  • Quechua
  • Vaude
  • Patagonia
  • Millet
  • Regatta
  • Columbia
  • Salomon
  • Eider

A queste se ne aggiungono altre premium come Colmar, K-Way, Quiksilver, Moncler.

​Cura e la manutenzione della giacca da sci

Per mantenere come nuova la tua giacca da sci è importante seguire alcuni accorgimenti di cura e manutenzione.

Vediamoli brevemente insieme.

  • Istruzioni in etichetta

Prima di indossare una giacca da sci, assicurati di averla lavata secondo le istruzioni del produttore riportate sull’etichetta.

  • Lavaggio

Utilizza sempre un detergente delicato e un ciclo delicato. Se possibile, lavala a mano in acqua fredda per prevenire la formazione di macchie.

Non usare mai acqua bollente, candeggina o ammorbidenti per evitare di danneggiare i tessuti.

  • Asciugatura

Lasciala asciugare appesa all’ombra, in modo che i tessuti non si deformino o si restringano.

Prima di metterla via nell’armadio, assicurati che sia completamente asciutta.

  • Come riporla

Riponi la giacca da sci in un luogo fresco e asciutto in modo che non sia esposta alla luce diretta o a una fonte di calore.

  • Check periodico

Controlla di tanto in tanto che le cuciture e le cerniere siano in buone condizioni.

Se ti accorgi che una cucitura che è diventata debole o che una zip non scorre correttamente, porta il capo da una sarta esperta per rimetterla nuovamente in perfetto stato.

Leave a Comment