Le 10 Migliori Panche Per Addominali: Sempre In Forma, a Casa

attrezzatura-per-addominali

Come ottenere un fisico scolpito?

Con la miglior panca addominali, naturalmente!

Ogni volta che pensiamo alla nostra forma fisica guardiamo con invidia coloro che sfoggiano degli addominali possenti e accuratamente scolpiti. Ciò che colpisce non è tanto l’immagine estetica, quanto la tonicità dei muscoli del ventre.

La pancetta, che per alcuni sarà anche sexy ma non di rado è solo sintomo di pigrizia, è spesso una conseguenza di uno stile di vita sedentario, molto dannoso per la salute. La massa grassa localizzata soprattutto a livello dell’addome porta a scompensi cardiaci. Causa infatti un accumulo di trigliceridi e grassi nel sangue, che possono provocare l’insorgere di patologie ancora più radicate come il diabete.

Come tutti gli sportivi sanno bene, per ottenere – e mantenere – una buona forma fisica, occorrono due cose: un’alimentazione sana e non eccessivamente calorica e una vita attiva.

Per chi non ha molto tempo per andare in palestra, la panca per addominali può rappresentare un utile attrezzo che consente di svolgere esercizi fisici complementari comodamente a casa propria: per tonificare il ventre, allenare gli addominali e rinforzare i muscoli della schiena che devono sorreggere il nostro corpo.

Considerazioni prima dell’acquisto

La salute degli addominali è importante perché da essa dipende il sostegno della colonna vertebrale e il mantenimento di una postura corretta. Gli esercizi per gli addominali più comuni consistono nei tradizionali piegamenti a terra, con le ginocchia piegate e le mani dietro la nuca mentre si sposta il busto in avanti.

Chi non ha una particolare pratica con questi esercizi si può far aiutare da attrezzi che permettono di svolgerli al meglio, come ad esempio l’ab roller e la palla medica. La soluzione più indicata per un training completo è però senza dubbio la panca multifunzione, in grado di allenare anche altre parti del corpo.

Vi sono molteplici fattori da considerare prima dell’acquisto di una panca. Il primo è il tipo di utilizzo. Se si è al livello iniziale, è bene affidarsi a un prodotto economico e parzialmente assistito.

Da non sottovalutare, poi, la qualità dei materiali, che devono essere robusti per resistere in modo adeguato alle sollecitazioni. Ai materiali è legato un altro elemento, il peso della panca, da tenere in considerazione nel caso in cui lo strumento vada frequentemente spostato. Alcuni articoli sono realizzati in alluminio e gomma, quindi abbastanza leggeri, altri invece sono in acciaio e si rivelano decisamente più pesanti.

Anche le dimensioni giocano un ruolo importante. Se lo spazio è tiranno è meglio preferire, ai modelli fissi, quelli richiudibili, che quando non sono utilizzati possono essere collocati sotto il letto o nel ripostiglio.

Non da ultimo, vanno considerati gli eventuali problemi di salute. Se si soffre di disturbi a carico della colonna vertebrale, meglio optare per un prodotto che non la solleciti troppo. In ogni caso, si suggerisce di chiedere un consiglio al proprio medico o fisioterapista.




Aspetti tecnici

La panca per addominali è un attrezzo ginnicopanca-addominali-recensione studiato per allenare i muscoli del ventre e per renderli piatti e scolpiti in modo più veloce rispetto ad altri strumenti. Per scegliere il modello più idoneo a soddisfare le esigenze specifiche è necessario porsi due domande: in quale posizione si desidera lavorare: statica o dinamica? E poi: qual è il proprio livello di impegno?

Il lavoro dinamico prevede la flessione del busto, ed è consigliato per chi vuole scolpire gli addominali e modellare la silhouette. Quello statico invece, serve a tonificare i muscoli che permettono l’equilibrio posturale.

Per chi vuole iniziare a tonificare gli addominali, gli attrezzi basculanti sono i più indicati.

Alcuni di questi si sono evoluti con un’asse che sostiene la schiena in posizione corretta e aiuta il movimento di alzata. Chi si allena con regolarità potrà invece scegliere tra i diversi tipi di panche inclinate, perché si ha anche la possibilità di esercitare altri gruppi muscolari con l’ausilio di manubri.

Durante la pratica è importante eseguire ogni azione lentamente. Bisogna mantenere gli addominali e la zona lombare contratti, senza enfatizzare troppo l’ampiezza del movimento con eccesso di sforzo o strappo (è meglio concentrarsi su movimenti di ampiezza minore, ma ben controllati). È necessario poi tenere il collo rilassato e nella corretta posizione, per evitare fastidi alla zona cervicale.




Varie tipologie

Chi vuole cominciare ma non ha dimestichezza con questo tipo di allenamento muscolare, può trovare utile un attrezzo basculante. Tale strumento, leggero e adatto a un training non intensivo, è fornito di un cuscino di schiuma che fa da supporto al capo e permette di sollecitare gli addominali mantenendo stabile la zona cervicale.

Due bracci laterali su cui appoggiare le mani aiutano a svolgere in maniera corretta e semplice il crunch, cioè la flessione del busto svolta dagli addominali. Si è sdraiati sul pavimento con una posizione delle gambe variabile.

Il sistema dei bracci laterali è applicato anche ad alcune panche dotate di un comodo schienale che sorregge il busto durante la spinta degli addominali, con l’aiuto delle braccia. Appoggiandosi con le braccia, si possono assumere moltissime posizioni, agendo su addominali alti, bassi e obliqui. Il vantaggio di questa tipologia di macchina, in un certo senso assistita, è di consentire un maggiore controllo della posizione del collo e della schiena, evitando abitudini scorrette. È particolarmente adatta ai principianti ma anche apprezzata da chi si allena in casa.

Chi si allena regolarmente può scegliere una panca classica senza supporto assistito, che permette di effettuare addominali obliqui a diverse inclinazioni. È il tipo più robusto (regge anche 150 kg di peso), dotato sia di poggiapiedi che di manubri in schiuma per le mani. Il movimento avviene tramite la torsione del busto senza alcun supporto, mentre i piedi e le gambe sono bloccate da cuscini di schiuma per controbilanciare il movimento e garantire stabilità.

Infine ci sono le panche multifunzione posizionabili anche in orizzontale. Hanno poggiapiedi mobili e funi per praticare esercizi anche solo per le gambe e le braccia.




Gli esercizi più efficaci

Prima di iniziare, è utile conoscere un po’ più da vicino la struttura del nostro corpo. I muscoli addominali si distinguono in retto addominale, addominali obliqui esterni e interni, muscolo trasverso. Il retto addominale è responsabile della flessione del tronco e della spina dorsale, gli obliqui consentono la torsione del busto e il suo incurvamento laterale, il trasverso forma uno strato di contenimento dei visceri addominali.

La parte alta del retto addominale e gli obliqui agiscono in contemporanea per flettere il busto, mentre la parte bassa stabilizza il bacino e contrasta tale flessione durante gli sforzi. Proprio per questo, potenziare gli addominali migliora la postura e la resistenza, contrastando la vita sedentaria.

Per allenare gli addominali bassi, l’esercizio più consono da effettuare sulla panca è quello di sdraiarsi in posizione supina: afferrando le maniglie, sollevare le gambe fino a formare un angolo di 30° con la panca; mantenere la posizione per qualche secondo e tornare quindi al punto di partenza.

Per allenare gli addominali alti, si parte sempre sdraiati in posizione supina: appoggiare i piedi alla panca e, piegando le ginocchia, sollevare lentamente il busto senza inarcare la schiena e senza allungare il collo fino a formare un angolo di 45° tra schiena e panca. Mantenere la posizione per qualche secondo e tornare poi al punto di partenza.

L’esercizio per allenare gli addominali obliqui consiste nello sdraiarsi sulla panca appoggiando la schiena. Piegare quindi le gambe e, con le mani incrociate sul petto, ruotare il bacino e appoggiare coscia, ginocchio e gamba lateralmente sulla panca. Sollevare quindi il busto senza staccare le gambe dalla panca. Mantenere per qualche secondo poi ripetere a destra e a sinistra.

A seconda degli strumenti disponibili sono possibili altri esercizi, come la bicicletta e diversi tipi di crunch con le gambe sollevate. 

Le 10 migliori panche per addominali

Prima di acquistare la panca per addominali occorre essere certi dei propri propositi, focalizzando l’attenzione sul tipo di allenamento che si desidera praticare per mantenersi in forma.

Nella scelta dell’attrezzo, è bene considerare quali esercizi verranno eseguiti sulla panca: è importante che il corpo sia facilitato nell’esecuzione dei movimenti e che non sia ostacolato da nulla.

Un’altra cosa da tenere in considerazione è la qualità della panca, soprattutto la sua struttura: sapendo che dovrà sorreggere tutto il corpo, i materiali impiegati devono essere assolutamente stabili e resistenti.

Fare anche attenzione ai meccanismi che servono a bloccare la panca in diverse posizioni: devono essere assolutamente saldi.

 

#1 Panca fissa con manubri Ultrasport

Panca per addominali dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, arricchita da un set di due manubri e da due funi elastiche in lattice. È adatta per l’allenamento della muscolatura dell’addome, della schiena, del petto e delle braccia.

Ha una struttura in metallo, con imbottitura dello schienale di colore rosso. Dotata di prese per le mani e di poggiapiedi con rivestimento in spugna, offre diverse possibilità di allenamento.

La taglia è unica, la panca è adatta per persone di peso max 100 kg. I manubri in dotazione sono abbastanza leggeri (1,5 kg ciascuno) e sono particolarmente apprezzati da donne e ragazzi per effettuare semplici esercizi di potenziamento e di tonicità delle braccia. Le funi elastiche in lattice permettono invece l’allenamento della parte superiore del tronco.

Lo strumento si monta facilmente, dato che alcune parti sono già pre-assemblate. Dopo l’allenamento può essere ripiegato in poche mosse in modalità salvaspazio.

È disponibile come accessorio da acquistare separatamente, un supporto porta manubri da posizionare sotto la panca.

 

Ci piace:
  • Facilità di montaggio
  • Buon rapporto qualità-prezzo
  • Svitando una manopola si può ripiegare senza smontare le parti
Non ci piace:
  • Un po’ corta, non particolarmente adatta a persone alte

 

Gorilla Sports

Questa panca per addominali è venduta a un prezzo veramente accessibile. Si presenta con una struttura solida. Ha lo schienale in similpelle traspirante ben imbottito, con buone finiture e cuciture rinforzate antistrappo. Poggiapiedi e gambe hanno manopole rivestite con imbottitura in gommapiuma.

Sono disponibili tre posizioni inclinate. È così possibile fare sia esercizi di tipo classico di elevazione del busto in avanti per addominali bassi, sia esercizi in posizione supina alzando le gambe con presa delle mani alla manopola superiore.

Pesa 8 kg e misura 125 x 33,5 x 17 cm. Una volta ripiegata, si può riporre facilmente anche in spazi ridotti.

 

Ci piace:
  • Anche se non è larghissima, è sufficiente per gli esercizi
  • Robusta e stabile
  • Prezzo tra i più bassi del mercato
Non ci piace:
  • Non è ideale per persone molto alte

 

Confidence

È adatta a qualsiasi tipo di training. Permette di assumere molteplici posizioni e di agire su tutti i tipi di addominali, quelli alti e bassi del retto addominale e quelli obliqui. Favorisce un buon controllo della posizione del collo e della schiena, prevenendo abitudini scorrette nell’impostazione degli esercizi.

Il movimento è agevolato da un arco su cui appoggiare le braccia e saldare bene le mani, con cui si accompagna l’elevazione del busto spingendolo in avanti. In questo movimento lo schienale che sostiene la schiena si eleva in modo sincrono. È possibile regolare la posizione dello schienale anche con angolo di 200 gradi, per offrire diversi livelli di resistenza.

Con un impiego costante di pochi minuti al giorno si possono ottenere buoni risultati in poco tempo, specie se l’allenamento è associato a una dieta corretta e a uno stile di vita salutare. Il massimo peso sostenibile è circa 130 kg.

Può essere montata con facilità, in modo molto intuitivo. E quando non viene utilizzata, si può piegare e collocare in qualsiasi angolo della casa.

Ci piace:
  • Prezzo decisamente vantaggioso
  • La possibilità di appoggiare braccia e mani permette di accompagnare più agevolmente il movimento
  • Sostiene correttamente la schiena e il collo durante l’esercizio
  • Molto leggero ma solido
Non ci piace:
  • La regolazione del supporto per i piedi prevede poche posizioni

 

#4Panca multifunzione TB Trainer total body

È un attrezzo specifico per addominali che si trasforma in una panca multifunzione per un allenamento di tantissimi altri muscoli del corpo. Si rivela infatti molto utile per tonificare anche il petto, le spalle, le braccia e le gambe.

Ha un movimento accompagnato e ammortizzato. Il suo speciale schienale può essere mantenuto fisso – come una vera panca – mentre si allenano braccia, spalle e petto, oppure reclinato, per allenare tutti gli addominali.

Permette di allenarsi in modo semplice ed efficace grazie al suo speciale sistema di supporto dinamico: un sistema di molle ad alta tensione che supporta la schiena nella fase di discesa dello schienale e rendono meno faticosa la fase di risalita.

È perfetto sia per i principianti che per i più esperti perché aiuta ad allenarsi in modo corretto, controllato e sicuro: durante l’esecuzione degli esercizi lo schienale garantisce la giusta postura di testa e collo e i 9 morbidi cuscinetti ruotanti, soffici e confortevoli, eseguono un piacevole massaggio alla schiena.

L’attrezzo è inoltre dotato di un poggiapiedi mobile per permettere un allenamento efficace anche delle gambe e di comode maniglie imbottite, utili sia per sorreggersi durante gli esercizi più impegnativi che per eseguire delle efficaci flessioni.

Sono incluse nella dotazione anche due speciali bande elastiche che permettono di potenziare e scolpire anche i muscoli delle braccia, delle spalle e del petto.

Ci piace:
  • Attrezzo multifunzionale, ideale per lavorare su diverse parti del corpo
  • Si fatica restando comodi
  • I nove cuscinetti rotanti dello schienale esercitano un piacevole massaggio durante l’allenamento
Non ci piace:
  • Le molle non possono essere regolate

 

TecTake

È una panca da allenamento che consente di mantenersi in forma con un esercizio costante, senza dover andare in palestra. Ha un robusto telaio tubolare di 4 x 4 cm che fornisce un appoggio sicuro e supporta un carico fino a 100 kg.

Essendo regolabile, consente di effettuare in modo efficiente e personalizzato i diversi esercizi per gli addominali, la schiena, i fianchi e i glutei. La parte con gli appoggi per le gambe è regolabile in altezza, consentendo di scegliere fra quattro posizioni.

Si distingue per il suo design moderno e curato in ogni dettaglio. La superficie imbottita e i rulli in morbida gommapiuma sono studiati per favorire un allenamento nel massimo comfort.

Le dimensioni totali sono di circa 120 x 33 cm x 63 cm e il peso è di 9,7 kg. L’attrezzo si può ripiegare (e diviene 82 x 27 x 34 cm) per essere riposto in qualsiasi punto della casa, anche sotto il letto.

L’installazione è semplice e veloce e nell’imballo, oltre alla panca, sono contenuti tutti gli accessori di montaggio.

Ci piace:
  • Economica ma funzionale
  • Una volta piegata trova posto ovunque
  • Bel design
Non ci piace:
  • Poco adatta a un utilizzo molto intensivo

 

Total Fitness Gym Crunch

Perfetta sintesi di tecnologia e prestazioni, è un apparecchio completo e molto funzionale. Si rivela ideale per chi ha un budget contenuto e desidera acquistare un prodotto per sollecitare tutte le parti del corpo.

Con un esercizio costante è possibile avere gambe più toniche, glutei sodi e un girovita più sottile e modellato. In breve tempo è possibile ottenere risultati soddisfacenti anche per quanto riguarda la schiena e le braccia, contribuendo in modo efficace a migliorare la postura del corpo. Sono previste due posizioni per i piedi.

Realizzato con una struttura in metallo, l’attrezzo pesa 16 kg e ha una dimensione di 110 x 29 x 16 cm. Si può piegare in senso verticale, per riporlo dietro a una porta, di fianco a un mobile o in uno sgabuzzino. Può supportare un massimo di 110 kg e viene fornito completo di manuale per il montaggio (non in lingua italiana).

 

Ci piace:
  • Utile per un lavoro aerobico e anaerobico combinato
  • Consente un allenamento total fitness
  • Ripiegabile
Non ci piace:
  • Non ci sono le istruzioni di montaggio in italiano

 

#7 Panca per abdominali Asi Abdo Trainer Twist 2

Offerta
Asi - Panca Per...
44 Voto

Non c’è muscolatura addominale che si sottragga all’azione di questa versatile apparecchiatura. Realizzata con supporto di sicurezza per collo e spalle, permette di far lavorare tutti i muscoli di quest’area corporea. Anche gli addominali obliqui sono adeguatamente sollecitati, grazie al sedile girevole.

Il suo utilizzo è molto semplice: basta sedersi, rilassarsi e iniziare il training con il massimo divertimento. È infatti molto facile da usare: facilita il movimento e consente di fare tanti piegamenti, in mezz’ora è possibile effettuare più di 150 addominali.

Lo strumento permette di scegliere fra tre differenti livelli di intensità, rivelandosi così indicato sia per i principianti che per gli esperti.

Se si ha la costanza di eseguire gli esercizi per pochi minuti al giorno, si possono raggiungere in breve tempo i propri obiettivi: per ridare tono a tutta la muscolatura e ottenere la forma fisica tanto desiderata. E con gli estensori forniti in omaggio nella confezione, è possibile allenare anche le braccia.

Si assembla in modo semplice e intuitivo, è sufficiente seguire il libretto di montaggio (in inglese) corredato da immagini esplicative.

 

Ci piace:
  • Materiali robusti
  • Assemblaggio molto intuitivo
  • Vengono fornite anche  le fasce elastiche per allenare le braccia
Non ci piace:
  • Manca una guida agli allenamenti

 

#8 Ultrasport Ultra 150

Questo attrezzo multifunzione, che combina yoga e ginnastica, permette di allenarsi intensamente in modo rilassato e sicuro. È infatti dotato di imbottiture per le mani e per le ginocchia.

In base alle specifiche esigenze di training, è possibile scegliere tra quattro livelli di difficoltà, che possono essere modificati velocemente utilizzando il perno di blocco. Vengono così allenati con una sola azione combinata quasi tutti i gruppi muscolari: addome, gambe, braccia, schiena e glutei. Alla tonificazione si affianca l’esercizio cardiaco, per un esercizio mirato e salutare.

Già con cinque minuti di utilizzo al giorno si sviluppa una maggiore resistenza e si ottengono migliori prestazioni muscolari.

L’apparecchio è l’ideale per chi desidera ottenere degli addominali ben scolpiti. Consente di praticare degli esercizi specifici molto efficaci che, se vengono ripetuti costantemente, portano rapidamente a un risultato soddisfacente. Il computer di allenamento con display lcd offre molteplici funzioni come ripetizioni / minuto, visualizzazione del tempo, contatore di calorie.

Una volta terminato l’allenamento, il dispositivo può essere ripiegato (occupa uno spazio di circa 128 x 54 x 16 cm) e riposto per esempio in un armadio o dietro una porta. Pesa 10 kg e può essere utilizzato da utenti che raggiungono al massimo i 100 kg.

 

Ci piace:
  • Tonifica tutto il corpo
  • Idoneo a ogni livello di allenamento
  • Si può piegare e riporre ovunque
Non ci piace:
  • Montaggio non completamente intuitive

 

AB Slide Mediashopping

Rassoda, brucia i grassi, scolpisce il corpo in maniera ottimale. Con il suo innovativo design, questo attrezzo sfrutta il peso e l’inclinazione del corpo per allenare tutti i muscoli.

È realizzato con una particolare struttura a triangolo, che si rivela ideale per il sollevamento del tronco e il push up. In questo modo viene tonificato tutto il fisico: oltre a potenziare gli addominali alti, bassi, laterali e obliqui, agisce su schiena, braccia, vita, glutei e gambe.

Offre quattro diversi livelli di inclinazione, consentendo così di variare l’intensità degli esercizi e di effettuare un allenamento incrementale. Aiuta inoltre a mantenere la corretta postura, dal momento che la schiena rimane sempre dritta, senza essere sottoposta ad eccessive sollecitazioni. E, grazie al computer incluso nella confezione, è possibile visualizzare le calorie bruciate, il numero di movimenti svolti e la durata della sessione di allenamento.

Come dichiara l’azienda costruttrice, sono sufficienti 5 minuti al giorno per ottenere un allenamento completo. Il tutto, nel massimo comfort. I poggia-ginocchia e i poggia-gomiti proteggono le articolazioni, mentre i gommini antiscivolo ne rendono l’utilizzo sicuro.

Dotato di 2 rotelle posteriori, può essere spostato facilmente, ed essendo richiudibile trova posto sotto il letto o in qualsiasi angolo della casa. Non da ultimo, è molto silenzioso e permette così di allenarsi a qualsiasi ora, anche a notte fonda.

 

Ci piace:
  • È una palestra completa in pochissimo spazio
  • Aiuta a migliorare la postura
  • Bastano pochi minuti al giorno per ottenere un grande beneficio 
Non ci piace:
  • Non adatto a chi pesa più di 100 kg

 

Panxa abdominali Physionics

Proposta a un prezzo altamente competitivo, questa panca multifunzione pieghevole è adatta all’allenamento muscolare di utenti principianti ed esperti. Molto resistente, è realizzata in acciaio inossidabile e ha un’imbottitura comoda e di alta qualità.

Lo schienale è regolabile a 9 stadi, mentre il cuscino è regolabile a 3 passi. Può inoltre essere inclinata fino a 90°. È così possibile effettuare una grande varietà di esercizi, come ad esempio il military press (allenamento di spalla con schienale verticale), il bench press negativo (con schienale ribassato), il sit-up (allenamento degli addominali).

In abbinamento con altre attrezzature fitness, può essere utilizzata come panca universale per allenare quasi tutti i gruppi muscolari.

Il montaggio è facile e, anche se non sono previste le istruzioni in italiano, basta lasciarsi guidare dai disegni esplicativi. Molto leggero (pesa 11 kg), l’attrezzo può essere piegato e riposto anche in poco spazio quando non viene utilizzato.

La panca multifunzione ha una lunghezza di circa 133 cm, una larghezza di circa 33 cm, un’altezza di sede di 48 cm e un’altezza dello schienale di circa 71 cm. L’altezza totale con schienale alzato è di circa 120 cm. È progettata per utenti che pesano fino a un massimo di 100 kg.

Ci piace:
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Si monta in circa un’ora
  • Struttura solida
Non ci piace:
  • Poco adatta alle persone alte più di 1,90 metri




  • Voto:
4.9