Le 5 Migliori Casette da Giardino Ti Aiutano Organizzare lo Spazio Esterno

Gli amanti degli spazi verdi sanno bene che per prendersi cura del proprio giardino è necessario avere tempo, energia e costanza. E il modo migliore per volgere questa gratificante attività è quello di disporre un set completo di attrezzature da giardinaggio, per svolgere ogni tipo di manutenzione.

Ci si trova così a lavorare con un sacco di cose come vasi, terriccio, pale, badili, rastrelli, il tagliaerba e il tagliabordi, una montagna di semi delle più diverse varietà…

Ma dove mettere tutta l’attrezzatura, se non nella migliore casetta da giardino? Una struttura di questo tipo apporta innumerevoli vantaggi. Innanzitutto, hai sempre tutto l’occorrente a portata di mano, senza doverlo andare a cercare in mille punto diversi: il che, oltre a far risparmiare un sacco di tempo, si rivela decisamente pratico. E poi, una casetta dona al tuo giardino un tocco elegante e ordinato, consentendoti di sfruttare al meglio l’outdoor.




Qual è la migliore casetta da giardino?

Oltre ad abbellire lo spazio esterno, l’acquisto della casetta da giardino giusta è una delle cose più importanti per proteggere i tuoi preziosi attrezzi all’aperto.

In base al modello, la si può organizzare al meglio per soddisfare le proprie esigenze outdoor. Se sei un amante del fai da te, la puoi anche montare da solo: si tratta in genere di una struttura prefabbricata semplice da assemblare.

Le puoi trovare in diversi modelli, dal legno al pvc, fino al metallo. Alcuni scelgono persino di costruirla in muratura, a garanzia della massima durata nel tempo.

Per quanto riguarda la struttura, l’offerta è quanto mai articolata. Ci sono i tipi semplici ed essenziali, prive di accessori interni, e che si prestano ad accogliere i vari utensili per il giardinaggio. Ci son anche tipi più poliedrici e multifunzionali, che oltre ad offrire un’ampia superficie, consentono di personalizzare l’interno, fino a trasformarlo in un vero e proprio laboratorio per i propri hobby.

La vendita online ti offre una panoramica completa dei principali modelli disponibili sul mercato, proponendoteli a basso prezzo e anche in offerta.

Le opinioni che gli appassionati di giardinaggio esprimono accanto a ogni prodotto sono di valido aiuto per identificare il tipo più adatto alle diverse necessità di utilizzo.

 

#1 Casetta da Giardino in legno Habau 3103 – La migliore per struttura massiccia 


Offre un ampio spazio per conservare gli attrezzi da giardino o qualsiasi altro oggetto che non trova posto in garage. Il tetto è coperto di cartone catramato e ha anche un leggero pendio per favorire il deflusso dell’acqua.

La struttura è realizzata in pino massiccio a garanzia di robustezza e di una grande durata nel tempo. All’interno dell’armadio sono presenti tre scompartimenti sulla parte sinistra e un grosso alloggio sulla parte destra. Le sue dimensioni sono pari 56 x 75 x 117 cm.

  • Robusta
  • Spaziosa
  • Con ripiani

 

#2 Casetta da Giardino con pavimento Keter Manor 43S – La migliore per efficace ventilazione 

Con il suo design particolarmente curato, questa casetta dona un tocco di eleganza a qualsiasi angolo di giardino. Garantisce una ventilazione ottimale grazie allo sportellino posto sopra la porta e alle grandi finestre laterali che favoriscono anche l’entrata della luce naturale.

I suoi pannelli si rivelano resistenti alle intemperie e ai raggi uv. Viene fornita completa di pavimento che protegge dal fango e dalla pioggia. È dotata di chiusura di sicurezza con maniglia in acciaio e predisposizione per il lucchetto.

  • Elegante
  • Anti UV
  • Chiusura di sicurezza

 

#3 Casetta da Giardino metallo Outsunny - La migliore per ampio spazio interno 

Offerta
Outsunny – Cabina Casetta da...
2 Voto

Questa pratica e spaziosa casetta è realizzata in lamiera d’acciaio e polipropilene. Leggera ma robusta, resiste agli agenti atmosferici e alle intemperie. Permette di conservare gli utensili da giardino in modo sicuro proteggendoli dall’usura e dalla ruggine, rivelandosi anche un utile ripostiglio esterno.

Facile e rapida da montare, è completa di 4 finestrine. Le sue dimensioni esterne sono di 213 x 127 x 185 cm, quelle interne di 203 x 117 x 185 cm. La porta scorrevole misura 96 x 152 cm.

  • Facile montaggio
  • Porta scorrevole
  • Con finestre

 

#4 Casetta da Giardino impermeabile VidaXL - La migliore per multifunzione 

Questa casetta da giardino si presta a molteplici utilizzi in giardino, sui prati o in altri spazi all’aperto. È ideale per stoccare attrezzi da giardino, biciclette, oggetti di ogni tipo può essere usata anche come casetta da giardino per rilassarsi durante i mesi estivi.

Realizzata in legno impregnato di alta qualità, è resistente, non marcisce e durevole. Il tetto in legno ricoperto di carta catramata è impermeabile. Semplice da montare, ha una finestrella di 40 x 40 cm che permette l’ingresso della luce naturale. La porta può essere chiusa facilmente e bloccata con una serratura. Le sue dimensioni complessive sono di 200 x 150 x 210 cm (L x P x A).

  • Resistente
  • Semplice da montare
  • Con finestrella

 

#5 Casetta da Giardino Tetto spiovente Tuscany Evo 100 UP – La migliore per non richiede manutenzione 

Realizzata in pvc, si presta ad essere posizionata anche sul terrazzo. Il tetto ad uno spiovente è realizzato in materiale tecnico che abbina resistenza e leggerezza. La casetta viene fornita con pavimento autolivellante e carrabile in mattonelle modulari 40 x 40 realizzate in resina e legno riciclato.

È progettata con le perline a doghe che permettono l’utilizzo di accessori specifici come ganci e mensole. La porta con finestra e chiavistello completa un design funzionale ed elegante. La struttura non necessita di manutenzione e di verniciatura stagionale.

  • Praticità
  • Con pavimento e finestra
  • Made in Italy




migliore-casetta-da-giardinoChe cos’è una casetta da giardino?

Si tratta di una semplice struttura prefabbricata completa di tetto che viene generalmente posizionata sul retro del giardino. Viene solitamente utilizzata per lo stoccaggio di materiale hobbistico o come piccolo laboratorio domestico.

Queste casette variano notevolmente dal punto di vista della complessità della costruzione (che può essere anche coibentata) e delle loro dimensioni, del materiale e dalla presenza di parti accessorie: ce ne sono anche con finestre e con prese elettriche.

Quale tipo di casetta da giardino fa per te?

È abbastanza difficile sapere a priori quale tipo di casetta è la migliore soluzione per il tuo giardino. Ma fondamentalmente, la facilità e la precisione di assemblaggio dovrebbero essere il punto di partenza. In caso contrario, è probabile che la struttura venga montata in modo non corretto: i fori delle viti non si allineeranno correttamente, le porte potrebbero non chiudersi bene e la qualità e la durata del capannone potrebbero essere notevolmente ridotte.

Per quanto riguarda il materiale, sono tre le opzioni principali da considerare quando si sceglie una casetta di questo tipo, e precisamente: legno, plastica e metallo.

Se sei un amante dell’esclusività, puoi anche orientarti verso una casetta da giardino in resina o in ferro zincato.

Casetta da giardino in legno?

Le casette in legno sono il tipo più diffuso. La maggior parte sono realizzate in pino o in abete rosso. Si possono trovare anche in cedro, molto resistente, duratore ma anche decisamente più costoso.

I capannoni in legno hanno il vantaggio di integrarsi perfettamente con l’ambiente circostante. A seconda del trattamento a cui è sottoposto il materiale e della cura nella manutenzione, possono durare per oltre dieci anni.

Si consiglia di applicare ogni due anni una protezione anti-UV per proteggere il legno dalle radiazioni solari ultraviolette.

I pannelli di truciolato e di compensato, composti da pezzi di legno pressati e incollati insieme non sono la prima scelta della maggior parte delle persone nelle regioni in cui piove molto.

Casetta da giardino in plastica?

Le casette in pvc si fanno apprezzare per la loro durata, la facilità di montaggio e la resistenza alle intemperie. La struttura in plastica è anche molto leggera e, a differenza del legno, non richiede manutenzione. E in caso di trasloco, si possono smontare e rimontare senza problemi.

La loro superficie resiste all’umidità, è inattaccabile dalla muffa e dagli insetti. Tuttavia, il loro aspetto può essere meno attraente rispetto ai modelli in legno.

Casetta da giardino in metallo?

Le casette in metallo sono un’opzione insolita e offrono una serie di indubbi vantaggi. Sono molto robuste, durano a lungo, non marciscono e sono inattaccabili dalle fiamme.

Di contro, sono esteticamente “pesanti”, poiché sono costruite in lamiera spessa e non possono essere facilmente spostate. I modelli economici sono soggetti alla ruggine, che può iniziare a formarsi anche solo dopo un anno di utilizzo.

Dimensioni della casetta da giardino?

Le misure sono un aspetto cruciale al momento della scelta. Quanto spazio hai per posizionare la casetta? Come pensi di usarla? Cosa pensi di immagazzinarci?

Quali sono le dimensioni degli oggetti più grandi che hai intenzione di riporre nel tuo capannone?

In commercio trovi molteplici dimensioni, come ad esempio 4×3 o 3×3 metri. Se non hai particolari esigenze di spazio, anche un modello 180×180 cm può andare bene.

Per risparmiare spazio puoi anche scegliere di montarla ad angolo. Assicurati anche che l’accesso all’unità sia sufficientemente ampio per far passare il tuo accessorio più ingombrante. Ci sono diverse casette che possono essere con doppie porte.

Design della casetta da giardino?

È importante ricordare che il capannone esterno non è semplicemente un oggetto pratico. Che ti piaccia o no, avrà un impatto sull’aspetto generale della tua proprietà. Pertanto, dovresti scegliere un design che si integri il più possibile con il resto della casa.

Scegline uno con un design rustico per una casa in stile country. Se invece l’abitazione ha un look più formale, è meglio orientarsi a delle linee armoniosamente eleganti.

E se proprio non ti piace averla integralmente a vista, puoi parzialmente mimetizzarla con delle piante rampicanti.

Cose da evitare con la casetta da giardino?

Non di rado ci si lascia attrarre dal prezzo più basso e non si prendono in considerazione soluzioni magari un po’ più costose ma di qualità decisamente più elevata.

È bene non comprare un piccolo capannone solo perché è l’opzione più economica. Considera attentamente le tue esigenze di stoccaggio. Meglio comprare un capannone più grande che doverlo sostituire in seguito.

La sicurezza è una questione importante. È consigliabile non conservare strumenti di buona qualità o attrezzature costose nel capannone, specialmente se c’è un facile accesso al giardino. I ripari in acciaio sono generalmente imbullonati a una base pavimentata e possono essere strutturalmente più sicuri.

Accessori della casetta da giardino?

Ricorda, dovrai guardare a questo deposito all’aperto ogni giorno della tua vita per il prossimo futuro. Sono i dettagli che fanno la differenza.

Alcune casette possono essere dotate di finestre con imposte anziché dei piccoli lucernari. In alcuni casi il proprietario ha voluto raggiungere elevati livelli di personalizzazione… con bagno!

Normativa e casette da giardino?

Prima di installare una casetta da giardino, è di fondamentale importanza conoscere i regolamenti previsti dal proprio comune di resistenza. Bisogna rispettare la distanza dalle linee di confine delle linee di proprietà.

In linea generale, è necessario recarsi all’Ufficio Tecnico per richiedere un permesso di costruzione. Verificare anche le eventuali restrizioni previste in fatto di materiali.

Casette da giardino Bestseller