10 Buoni Motivi per Dedicarsi Regolarmente ai Giochi da Tavolo

Da bambini impariamo attraverso il gioco, che nutre la nostra immaginazione. E innumerevoli ore di divertimento innocente ci aiutano a crescere.

Una volta che diventiamo “grandi” siamo spesso soffocati dalla nostra routine quotidiana, che ci riempie il tempo con tantissime attività. È quindi facile essere sopraffatti dallo stress e dalle pressioni che ci troviamo ad affrontare. Con tutte le sfide dell’età adulta, è ancora più importante trovare il tempo per divertirsi e rilassarsi con le persone che amiamo, e uno dei modi migliori per farlo è attraverso i giochi da tavolo.

Ci sono innumerevoli motivi che possono spingerti a dedicarti a questa benefica – e divertente – attività, ma ne scegliamo solo due, i principali. Si tratta innanzitutto di una pratica salutare che fa bene alla tua mente. Inoltre, ti può aiutare a ristabilire un buon livello di interazione con la famiglia e gli amici in un modo creativo.

Allora, cosa stai aspettando? Sgombra il tavolo, scegli il tuo gioco preferito e trascorri del tempo prezioso rilassandoti con tutte quelle persone che occupano un posto speciale nella tua vita.

Prima però dai uno sguardo ai 10 motivi più importanti che ti possono spingere ad aprire la scatola e a giocare in compagnia… o anche da solo.



1. Interagisci socialmente in modo spensierato

scacchi

Nell’era degli smartphone e dei computer sempre connessi in modalità virtuale, il contatto faccia a faccia sta diventando una rarità. Invece di nascondersi dietro la tecnologia, i giochi da tavolo ti danno l’opportunità di interagire e goderti il ​​tempo libero con amici e familiari che più hai a cuore.

 

2. Migliori la tua salute

È vero, la pratica dei giochi da tavolo può effettivamente apportare dei benefici alla tua salute! Alcune ricerche hanno dimostrato che questa pratica ha un profondo effetto positivo sul benessere del tuo corpo.

I vantaggi vanno dall’abbassamento della pressione del sangue al potenziamento del sistema immunitario. Non dimentichiamo che l’ipertensione è associata a un più alto rischio di danno alle arterie, con l’insorgere di malattie cardiache e persino di ictus.

 

3. Puoi giocare ovunque vuoi

monopoly

Sia che tu sia in una tenda, immerso nella più remota natura selvaggia mentre fai camping con la famiglia o gli amici, sia che tu stia trasvolando l’oceano in aereo, i giochi da tavolo ti possono seguire in ogni luogo.

Sono infatti da considerare un vero e proprio intrattenimento portatile. Non dovrai mai cercare un caricatore o un nuovo set di batterie per sederti davanti a un gioco da tavolo, perché non ti serve – una volta tanto – alcun tipo di connessione.

 

4. Sviluppi le tue capacità di pensiero critico

passione-giochi-da-tavolo

Nei tempi moderni, il pensiero critico è un’abilità essenziale da sviluppare e consolidare. Non c’è modo migliore per aumentare la tua creatività e per imparare a pensare fuori dagli schemi che dedicarti con passione a uno dei tuoi giochi da tavolo preferiti.

 

5. Puoi risparmiare un mucchio di soldi

Il fatto di andare in giro nel tempo libero per cercare qualche intrattenimento particolare come il cinema o il teatro, può essere dispendioso. Quindi, perché non risparmiare qualche soldo, invitare alcuni amici intimi, condividere qualche buon boccale di birra e passare la notte a divertirsi in appassionanti sfide intorno a un gioco da tavolo?

 

6. Allontani lo stress della vita di tutti i giorni

stress-della-vita

Si dice sempre che ridere è la migliore medicina, e questo è uno dei migliori motivi per giocare a un gioco da tavolo. Praticando questa attività ludica, inevitabilmente scappa una risata, uno scambio di battute tra una giocata e l’altra e questo provoca un afflusso di endorfine che aiuta a ridurre lo stress e l’ansia.

 

7. Impari a vincere (e a perdere)

A nessuno piace perdere e, allo stesso modo, si tende a mal sopportare qualcuno che non smette di vantarsi per via di una vittoria. Impara come temperare l’ego e a sviluppare sane abilità di competizione attraverso il potere dei giochi da tavolo.

 

8. Puoi entrare a far parte di una community

persone-che-giocano-a-scacchi

Anche i giochi da tavolo si sono evoluti, spingendosi oltre i confini familiari che venivano intessuti durante la nostra infanzia. Molti di coloro che si dedicano ai giochi da tavolo condividono la loro passione con altre persone, al di fuori del contesto domestico.

Con una piccola ricerca, potresti trovare una comunità di gioco non lontano da casa tua, che può rappresentare un valido sbocco sociale.

 

9. Aumenti il potere del tuo cervello

La ricerca ha dimostrato un legame profondo tra le fasi di un gioco da tavolo e la riduzione del rischio di declino cognitivo. Non solo ti allontanerai dalla demenza e dall’Alzheimer, ma manterrai sviluppata anche la memoria e altre abilità utili in tutti gli ambiti della vita.

 

10. Migliori la creatività

creatività

Vincere ad un gioco da tavolo richiede ingegno, strategia e creatività. Si tratta di doti che ti possono essere utili in qualsiasi momento della tua vita. Per non dire che lo sviluppo di queste caratteristiche può anche aiutarti a costruire la tua autostima!

 

Quando giocare?

Non si è mai troppo vecchi per dedicarsi ad attività ludiche, anche perché senza il gioco non ci sarebbe molta gioia nella vita. Ma a prescindere dalle risate e dall’intrattenimento piacevole, i giochi da tavolo portano certamente benefici speciali per la salute e la vita di ogni persona.

La morale è che questi giochi non sono solo qualcosa che dovrebbero essere praticati in occasioni particolari (pensiamo alla classica tombolata natalizia). Se aspiri ad ottenere i migliori risultati, fai entrare i giochi da tavolo in una parte fissa della tua settimana, facendoli diventare uno dei tuoi passatempi preferiti.

 

Per mantenersi giovani

Quando entriamo nell’età adulta, tanto più invecchiamo tanto più è importante mantenere i motori della nostra mente in attività. Ciò significa e impegnarsi in attività interattive di gioco che interessano le nostre aree cognitive e sociali.

Naturalmente, nessuno si aspetta che si vada in giro facendo giochi di movimento come quando si era bambini, o che ci si intrattenga con i giocattoli come quando si era piccoli… basta un semplice gioco da tavolo per mantenere le nostre menti attive e le nostre attitudini al buon umore.

 

Da soli o in compagnia

I giochi da tavolo possono essere un’occasione di divertimento se fatti come attività sociale con amici e familiari. Tieni presente però che c’è anche una vasta gamma di giochi da tavolo che si possono fare in solitario, che sono l’ideale per esercitare e tenere allenata la mente. In realtà, oltre a regalarti innumerevoli occasioni di divertimento, ci sono molti altri motivi per cui dovresti dedicarti a giochi da tavolo in modo regolare.

 

Contro il gioco d’azzardo

A tutto questo aggiungiamo che un buon gioco da tavolo stimola l’intelligenza e la creatività allontanandoti da quelle pratiche che inducono apatia e dipendenza. Socialità contro solitudine.

Premiarsi con ore di divertimento invece di sperperare i propri risparmi, uno spicciolo dopo l’altro davanti a una macchinetta, aiuta a contrastare le patologie legate al gioco d’azzardo puntando sul gioco buono e sano: come il classico gioco da tavolo, un passatempo che finalmente, anche in Italia, non è più solo visto come “cosa da bambini” ma appassiona sempre di più anche giovani e adulti.

 

Tutti insieme appassionatamente

Nascono così anche iniziative che riscoprono in positivo lo spirito di un tempo in cui, in assenza di altri motivi di svago, ci si radunava nelle osterie per incontrare gli amici e giocare a carte. Così, magari evitando l’eccessivo consumo di vino che costituiva un’altra piaga sociale di dipendenza dall’alcool, ci si ritrova in locali commerciali dove si può socializzare e mangiare pur continuando a divertirsi giocando.

Si tratta di una nuova tipologia di locali che sostituiscono ai giochi d’azzardo giochi che invece promuovono il benessere e la socialità. In questi luoghi si possono vendere i giochi che si praticano o venire accompagnati nella scelta del gioco da fare da un esperto “game-jockey”.

Queste realtà all’estero hanno una buona rappresentatività territoriale, mentre in Italia stentano a diffondersi forse per le difficoltà burocratiche relative alle necessarie autorizzazioni per vendere altri beni (SCIA e altri permessi) oltre ad esercitare la somministrazione di cibi e bevande. Infine anche il contatto con i distributori di giochi da tavolo potrebbe non essere una cosa semplice.

Fonti:
Valore educativo dei giochi da tavolo



Leave a Reply