Tutti al mare con i 5 Migliori Ombrelloni da Spiaggia

Con l’estate alle porte molti di noi stanno già pensando di pianificare qualche periodo al mare. Sia che si tratti di passare un fine settimana o un periodo più lungo, non possiamo dimenticarci di portare il miglior ombrellone da spiaggia e qualche sdraio.

Uno dei motivi per cui si sceglie di passare le giornate al mare è quello di godere del sole e di abbronzarsi. Ma ciò non è sempre possibile o, per lo meno, consigliabile farlo in modo diretto senza alcuna protezione. Si sa infatti che se i raggi del sole fanno bene alla pelle, tuttavia l’esposizione nelle ore di massima insolazione senza la protezione di un parasole può essere pericoloso.

Se, dunque, vi apprestate a passare lunghe giornate in spiaggia, magari anche con dei bambini, allora l’ombrellone non può proprio mancare.




I migliori ombrelloni da spiaggia

Qual è il miglior ombrellone da spiaggia?

Sul mercato trovi molti modelli di marca nota e meno nota, ma se vuoi avere a disposizione una gamma ancora più ampia fra cui scegliere nella massima comodità, non c’è niente di meglio che dare un’occhiata alla vendita online.

Nel web puoi trovare offerte più economiche e anche prodotti a basso prezzo da prendere al volo.

Il prezzo dipende generalmente da alcuni fattori come le dimensioni della struttura, il materiale utilizzato e la garanzia di durata nel tempo.

Se vuoi avere un’idea concreta delle effettive caratteristiche dei diversi modelli, si consiglia di leggere le opinioni e le recensioni di coloro che hanno già avuto modo di utilizzare i diversi prodotti in riva al mare e decidono di condividere in rete le loro esperienze.

 

#1 Sekey Ombrellone da Spiaggia - Il migliore per molto stabile 

Ideale per spiaggia, giardini, terrazze e balconi, offre una protezione solare UV25+. È realizzato in resistente poliestere (circa 160g/mq) e ha un angolo di inclinazione completamente regolabile. Si assembla con facilità e si smonta altrettanto facilmente.

Molto stabile, ha un meccanismo di apertura e di chiusura fluido. Il diametro dell’ombrellone è di 200 cm, l’altezza è di 205 cm.

  • Robusto
  • Pratico
  • Inclinabile

 

#2 Relaxdays Ombrellone - Il migliore per altezza regolabile 

Questo ombrellone da spiaggia ha un design sobrio e classico. Adatto anche per giardino, balcone e terrazza, crea zone d’ombra e freschezza e protegge dal sole in estate. Grazie ad un’apposita manopola girevole, è possibile regolare l’altezza, mentre attraverso un pulsante automatico si può cambiare l’inclinazione, in base alla posizione del sole.

È realizzato in poliestere e alluminio e offre una protezione ai raggi UV 60+. In caso di necessità, il palo dell’ombrellone si smonta velocemente in due pezzi ed è facile da trasportare. La struttura misura 180 x 180 cm e pesa circa 2 chilogrammi. Può essere scelto in vari colori.

  • Inclinabile
  • Protezione
  • Trsportabile

 

#3 Joy Summer Ombrellone Panarea – Il migliore per: maneggevole da trasportare 

Prodotto in alluminio con copertura in poliestere da 140 grammi, garantisce l’ombra a due persone adulte. È facilissimo da montare, si smonta in due parti ed è molto leggero: può essere così trasportato in modo pratico nella sua sacca con tracolla in dotazione.

Progettato con camino, evita l’effetto vela in caso di vento, e di conseguenza non lo si deve rincorrere per tutta la spiaggia alla prima folata. Ha un design duplex: tinta unica con riga bianca all’esterno e interno argentato. Il palo con punta a vite ottimizza le operazioni di fissaggio nella sabbia.

  • Anti-vento
  • Facile montaggio
  • Design duplex

 

#4 Galileo Casa Eurolandia Ombrellone da spiaggia - Il migliore per resistente 

Questo ombrellone da spiaggia è prodotto con struttura in alluminio anodizzato e parte superiore in poliestere di colore ecru da 230 grammi: una caratteristica costruttiva che ne garantisce una notevole robustezza e durata nel tempo.

Resistente al vento, offre una protezione UV 50+. Lo snodo permette di orientarlo in base ai raggi del sole.

  • Anti-vento
  • Protezione
  • Orientabile

 

#5 Bricobravo Ombrellone spiaggia mare - Il migliore per pulsante ergonomico di apertura 

Ha un design duplex: l’esterno è tutto blu, mentre l’interno si caratterizza per le sue grandi strisce bianche e blu, che riecheggiano l’atmosfera tipica del mare. Realizzato in cotone, ha una struttura in alluminio ultraleggero. Il pulsante ergonomico facilita le operazioni di apertura e chiusura.

Da chiuso, misura 89 cm di lunghezza e 14 cm di larghezza. Da aperto, ha un’altezza massima di 160 cm mentre il diametro è pari a 132 cm. Ideale per la spiaggia, viene fornito completo di sacca per il trasporto.

  • In cotone
  • Ultraleggero
  • Con sacca




miglior-ombrellone-da-spiaggiaChe dimensione di ombrellone ti serve?

Gli ombrelloni da spiaggia non sono tutti uguali. La dimensione è un fattore importante, che ci crediate o no, la taglia ideale dipende dal numero di persone che si intende coprire e proteggere. Alcuni preferiscono un ombrello più piccolo (120-180 cm di diametro) che è adatto per una o due persone, mentre altri preferiscono qualcosa di più grande (240-300 cm di diametro) che è perfetto per un gruppo, specie se hai dei bambini e sedie o sdraio da riparare.

Inoltre, considera la lunghezza (altezza) del palo dell’ombrellone per la sabbia. Al momento di decidere quale ombrellone acquistare, tieni presente che una parte specifica del palo, che funge da base, deve essere piantata nella sabbia per fornire una stabilità ideale.

Generalmente, un ombrellone extra large è alto fino a 2,5 metri, per un’altezza utile di 200-210 cm (più riuscite a far scendere la base del palo – che è a punta – nella sabbia, maggiore è la stabilità).

Non da ultimo, è bene ricordare che più grande è l’ombrellone, più grande è il diametro del palo. Ciò significa che sarà più pesante e ingombrante da trasportare: è importante quindi assicurarsi di avere abbastanza spazio in auto per poterlo portare con sé.

Questo aspetto va considerato anche nel caso in cui si vogliano fare delle escursioni con l’ombrellone al seguito: sono sicuramente più indicati dei modelli più leggeri.

Come fissare l’ombrellone nella sabbia?

Qualche volta, in spiaggia, capita di veder volar via un ombrellone. È una scena che può essere molto divertente per chi assiste, ma lo è decisamente meno per il proprietario della struttura, tutto intento a rimettere al suo posto il parasole.

Questo è generalmente il risultato di un’improvvisa e inaspettata raffica di vento, o forse in realtà, del modo in cui l’ombrellone è stato inizialmente inserito nel terreno.

Per evitare l’imbarazzo che il tuo ombrellone voli via usa un martello di gomma per aiutarti a far scendere la punta metallica nella sabbia. Per lo stesso motivo, tieni conto della direzione del vento e fai in modo che la struttura sia in grado di offrire una certa resistenza (puoi osservare la direzione del vento guardando come sventola una bandiera).

Nel caso di giornate soleggiate ma molto ventose puoi ricorrere all’aiuto di tiranti per fissare saldamente l’ombrellone a terra. Molti modelli sono pieghevoli, in modo da orientare l’ombrellone dove si vuole e, a parte il sole di mezzogiorno che è perpendicolare, garantire un cono d’ombra migliore.

Quando si ha la necessità di posizionare un ombrellone su una superficie diversa dalla sabbia, è necessario un supporto o una base che lo mantenga in posizione. Generalmente la base può essere riempita di sabbia o di acqua in modo da garantire un sostegno ottimale.

Offerte ombrelloni da spiaggia

Quando usare l’ombrellone?

Un ombrellone è un accessorio importante se si decide di trascorre del tempo in spiaggia. E se ami la vita all’aria aperta, ci sono molte altre occasioni in cui un ombrellone di buona qualità si può rivelare estremamente utile. Ad esempio, puoi usarlo per goderti un po’ di frescura nel tuo giardino.

Puoi anche posizionarlo sul terrazzo in prossimità di un tavolo, se ti piace pranzare all’aperto, ed è utile per riparare i tuoi ospiti dai forti raggi UV quando fai una festa. Lo puoi usare anche se organizzi un happening di lavoro all’esterno.

Scegliere l’ombrellone da spiaggia?

Gli ombrelloni sono progettati in modo specifico per proteggere dalla luce solare diretta e forniscono ombra rilassante per una o più persone a seconda della loro ampiezza. Quando però acquisti un ombrellone da spiaggia non devi pensare solo all’ampiezza ma anche al design e all’estetica. Da un lato vuoi infatti che il tuo ombrellone sia curato nei dettagli, magari con la frangia al bordo come si usava una volta, e che sia realizzato con colori gradevoli, che possano esprimere il tuo stile unico e alla moda. Dall’altro vuoi che la sua costruzione ti garantisca una durabilità della sua struttura e del tessuto.

La maggior parte degli ombrelloni da spiaggia al giorno d’oggi hanno il tessuto in poliestere (in passato poteva anche essere di tela o di cotone) quindi è difficile distinguere quali modelli siano effettivamente superiori rispetto agli altri. Solo leggendo alcune recensioni dei clienti, capirai meglio quali modelli sono inclini a strappare, a spezzarsi o essere sradicati per alzarsi in volo lungo la costa. E per usi diversi dalla spiaggia, al posto del classico formato rotondo, puoi trovare modelli a baldacchino o paralume.

Ci sono ancora vari fattori che devi considerare prima di formalizzare un acquisto. Una buona regola è che i migliori ombrelloni devono avere almeno queste tre cose: una struttura resistente del tessuto, un’efficace protezione UV e una robustezza complessiva superiore.

Protezione UV dell’ombrellone?

La protezione dai raggi UV è un fattore cruciale: se no, che senso avrebbe ripararsi sotto l’ombrellone?

Alcuni tessuti specifici sono migliori nel deviare la luce solare rispetto ad altri, specie se hanno inserti in alluminio o sono trattati con sali d’argento. Un ombrellone, ad esempio, è generalmente costruito con un materiale più spesso che può riflettere i raggi del sole.

Verifica il fattore di protezione dai raggi ultravioletti (UPF), che è un indicatore di quanto sia protettivo il materiale. Più è alto l’UPF (sopra l’indice di 30), maggiori sono le garanzie di protezione.

Verifica sempre qual è il livello di protezione UV quando stai per acquistare una struttura di questo tipo. Viene generalmente indicato nelle caratteristiche tecniche, sulla confezione o su un foglio di accompagnamento con l istruzioni di montaggio.

I migliori ombrelloni inoltre hanno una buona ventilazione, in modo che possano rimanere ben stabili a terra anche in situazioni estremamente ventose, senza scoperchiarsi e volare la spiaggia, con il rischio da far male a qualcuno.

Quando acquisti un ombrellone, controlla se il palo e il tessuto sono ben collegati. E quando non lo usi, è sempre buona norma arrotolarlo e riporlo in un luogo protetto. Non importa quanto sia bello, elegante e robusto il tuo ombrellone: se lo lasci all’esterno in balia degli agenti atmosferici diminuirà sicuramente la sua durata.




  • Voto
4.8