Deodoranti vs Antitraspiranti

Ci prendiamo cura del nostro aspetto fisico quotidianamente. Facciamo la doccia, laviamo i denti, sistemiamo i nostri capelli, scegliamo gli abiti più adatti alle situazioni di ogni giorno e, ovviamente, ci assicuriamo che anche il nostro odore sia gradevole per chi ci sta vicino. Per questo motivo bagnoschiuma, profumi e prodotti vari si rivelano degli ottimi alleati. Deodoranti e antitraspiranti, poi, sono fatti appositamente per tenere sotto controllo il nostro odore anche quando si suda. Ma cosa sono? In cosa si differenziano?



Qual è la differenza tra antitraspirante e deodorante?

Il motivo principale per il quale utilizziamo i deodoranti o gli antitraspirantideodoranti-donna è il timore che le persone con cui entriamo in contatto durante il corso della nostra giornata possano sentire su di noi quella che comunemente chiamiamo “puzza delle ascelle”. Ma lo sapevi che le cose non stanno esattamente così?

Sebbene, infatti, tu, come molti di noi, abbia sempre pensato che la causa del cattivo odore delle ascelle sia il sudore, non è affatto così. Il sudore umano è una sostanza incolore e, addirittura, inodore, che di per sè non creerebbe nessun imbarazzo, se non quella tanto fastidiosa quanto imbarazzante macchia umida.

Quello che causa il cattivo odore, in realtà, è l’accumulto di batteri che si trovano sulla nostra pelle ma anche sotto di essa. Il sudore, semplicemente, essendo umido e caldo, fornisce loro l’ambiente adatto per proliferare.

I deodoranti e gli antitraspiranti agiscono contro entrambi questi effetti indesiderati provocati dal sudore stesso, ed è qui che sta la loro principale differenza.

Mentre, infatti, l’antitraspirante impedisce alla pelle di sudare e quindi ti permette di avere la tua camicia perfettamente asciutta sotto la pelle  anche in pieno agosto, il deodorante può essere considerato un vero e proprio antibatterico. La sua formula, fatta principalmente con alcol e profumi, è studiata per combattere questi microrganismi e di conseguenza il cattivo odore da loro provocato.

Mentre i deodoranti sono considerati prodotti cosmetici, gli antitraspiranti sono ritenuti dei veri propri farmaci, che modificano una delle funzioni più naturali della pelle che è quello di favorire la nostra termoregolazione proprio attraverso il sudore.

Sebbene possano essere considerati quasi dei farmaci, tuttavia, gli antitraspiranti possono essere reperiti in commercio molto facilmente. Non è raro, poi, trovare dei prodotti che svolgono insieme sia la funzione di deodorante che di antitraaspirante. Anzi, sono proprio questi ad apparire i preferiti da molte persone, in quando sia il cattivo odore sia l’alone sono conseguenze in presenza delle quali nessuno, salvo particolari eccezioni, si troverebbe a suo agio.

 

Come funzionano?

In vista di ciò, possiamo affermare che esista una differenza sostanziale sul modo in cui deodoranti e antitraspiranti lavorano sulla nostra pelle.



Deodorante

Le ascelle, così come molte altre parti del nostro corpo, come i piedi, sono un’area che, per la sua conformazione “chiusa”, tende a scaldarsi maggiormente rispetto ad altre zone. Il calore provoca sudore e il sudore umidità. Caldo e umido sono la combinazione perfetta che crea l’ambiente ideale alla prolificazione dei maleodoranti batteri.

Mettere un deodorante, a spray, con il classico rullo, o addirittura in gel, significa applicare sulla zona un vero e proprio battericida che fa piazza pulita sia dei batteri interni che esterni e ti permette di sudare tranquillamente senza emanare cattivo odore. Se poi contiene del profumo ed è di buona qualità, sudando potresti addirittura avere l’effetto opposto, cioè essere circondato da un odore che non è per nulla spiacevole.

Antitraspirante

Gli antitraspiranti, invece, contengono principalmente cloruro di alluminio, oppure altre sostanze chimiche sempre composte con questo metallo. L’alluminio ostruisce letteralmente i pori sudoriferi impedendoti addirittura di sudare e quindi impedendo che si fornino quei fastidiosi aloni umidi sotto le maniche di camicie e magliette.

L’effetto ovviamente è temporaneo, tuttavia dura abbastanza da poterti garantire una giornata piena, da vivere al meglio senza preoccupazioni.

 

Quale prodotto dovrei scegliere?

In commercio puoi trovare centinaia, se non migliaia, prodotti diversi che si differenziano non solo per la loro azione deodorante o antitraspirante, ma anche per la marca, il metodo di applicazione, la profumazione, gli ingredienti e molto altro ancora.

Sei tu, quindi, a sapere quale prodotto dovresti scegliere in base alle tue esigenze, alle tue necessità, allo stile di vita o alle tue caratteristiche fisiche.

Potresti preferire i deodoranti ai traspiranti o viceversa. Potresti ritenere le creme o i gel più efficaci degli spray. Potresti avere delle allergie che ti impediscano di utilizzare prodotti contenenti determinati ingredienti. Potresti, ancora, avere una pelle troppo delicata per usare un deodorante che contiene alcool o profumo.

Questi sono solo alcuni dei fattori che dovresti valutare prima di decidere quale prodotto scegliere. Potresti anche testarli entrambi e vedere quale su di te dà l’effetto migliore. Ci sono persone, per esempio, che hanno la pelle talmente secca da apparire freschi e asciutti anche dopo aver scarpinato un’ora sotto al sole. Per loro un prodotto più delicato potrebbe essere sufficiente.

Altre persone potrebbero avere la pelle troppo sensibile da non poter usare affatto questi prodotti. In questo caso si consigliano deodoranti naturali come il bicarbonato di sodio, per esempio.

Altra gente, invece, potrebbe soffrire di idrolisi e sudare abbondantemente anche con una temperatura che vada oltre i 24 gradi e per loro sarebbe più indicato un vero e proprio prodotto farmaceutico.

Ogni persona è differente non solo per i gusti, ma anche per le sue esigenze. Per questo motivo nessuno, oltre a te, può decidere quale prodotto sia migliore per te. Se vuoi un trattamento completo e desideri vivere le tue giornate libero da ogni preoccupazione, comunque, noi ti consigliamo un prodotto che sia deodorante e antitraspirante insieme.

Ho bisogno di utilizzare la nuova e più formula antitraspirante testata clinicamente?

Questo dipende dalle attività che svolgi. Se ti alleni molto in palestra, se soffri di iperidrosi, se prima di arrivare al lavoro devi correre dietro ad autobus e poi scarpinare per chilometri o se devi trascorrere un’intera giornata a lavorare sotto il sole in Agosto, allora è probabile che tu abbia bisogno di un prodotto migliore, più efficace, rispetto a quelli che trovi nel supermercato. Se vai in ufficio in auto, con l’aria condizionata, potresti accontentarti di uno dei prodotti di fascia media facilmente reperiribili sul mercato.

In commercio trovi i prodotto con formula specifica per diverse tipologie di persone: per gli sportivi, per una freschezza che dura 48 ore, se non addirittura giorni, per chi soffre di ipersudorazione o idrolisi, per pelli grasse, ecc. Ancora una volta, nessuno può decidere per te meglio di quanto ti stesso non possa fare.

 

Gli antitraspianti e i deodoranti sono davvero sicuri da utilizzare?

Molta gente ritiene che deodoranti e antitraspiranti possano provocare tumori al seno nelle donne. Ciò che ha portato a credere che il deodorante o l’antitraspirante sia cancerogeno, è stato il fatto che, prima di fare un’ecografia al seno, si consiglia di non utilizzare questo tipo di prodotti in qunato l’alluminio contenuto può risultare nelle ecografie compromettendo la diagnosi. Tuttavia, questo non è stato ancora scientificamente provato dal punto di vista medico.

L’unico effetto collaterale che, invece, è stato comprovato, del quale sia gli antitraspiranti che i deodoranti possono essere la causa, è senza dubbio il rischio di irritazione cutanea causato da ingredienti troppo aggressivi per la pelle, come alcool, profumo o parabeni.

Soprattutto se hai la pelle sensibile e soggetta a irritazioni, ti consigliamo ti optare per un prodotto che abbia una formula senza alcol o altre sostante potenzialmente nocive per la tua pelle. In caso di irritazione, non applicare nessun prodotto perchè potresti peggiorare la situazione. Consulta il tuo medico e getta via il deodorante o l’antitraspirante che hai e acquistane uno che sia estremamente delicato sulla tua pelle. Per il resto, non hai motivo di preoccuparti per effetti collaterali che siano molto più gravi di questo.