I 7 Migliori Collari Elisabettiani per Cane lo Fanno Guarire Senza Soffrire

Il miglior collare elisabettiano per cane viene generalmente utilizzato dopo un’operazione: impedisce al tuo amico a quattro zampe di leccarsi le ferite che si stanno rimarginando. Inutile dire che la maggior parte dei cani e dei gatti non accetta di buon grado di portare legato al collo questo dispositivo di plastica a forma di cono.

Forse ti è capitato di vedere meme e foto divertenti online di animali con questo collare e magari ti è venuto da sorridere. Ma l’opinione di coloro che se ne sono serviti nelle situazioni di emergenza è concorde: questo dispositivo è veramente efficace.

I Migliori Collari Elisabettiani per Cane

Qual è il miglior collare elisabettiano per cane?

I dispositivi che trovi oggi sul mercato non hanno più niente a che vedere con il loro antenato in plastica, esteticamente brutto e ingombrante, che è passato alla storia come il “cono della vergogna”.

Puoi scegliere infatti tra il collare morbido, il collare gonfiabile e quello in tessuto… Per identificare il tipo giusto per il tuo animale devi prendere in considerazione alcuni aspetti come l’età dell’animale, la sua taglia e il temperamento, nonché le dimensioni del collo.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori collari elisabettiani per cani:

1. Collare elisabettiano cane iCollr – Il migliore per poco ingombrante

Grazie a questo collare gonfiabile, l’animale domestico può vedere dove sta camminando ed evitare di sbattere contro gli oggetti. Oltre a fornire loro un cuscino integrato, permette di mangiare, dormire e giocare comodamente.

È progettato per cani e gatti che si riprendono da un intervento chirurgico o da una lesione, impedendo di mordere o leccare incisioni chirurgiche, eruzioni cutanee o altre lesioni. Fabbricato con una cavità interna gonfiabile, è coperto con un tessuto Oxford forte, durevole e resistente al morso.

  • Non segna o graffia i pavimenti e i mobili
  • Si indossa co facilità
  • È un modello morbido e gonfiabile

2. Collare elisabettiano gatto e cane HanryDong – Il migliore per elevata traspirazione

Questo collare per gatti e cani di taglia media è realizzato in materiale a rete traspirante e confortevole. Il cono è largo e profondo e assicura che l’animale non si lecchi.

La chiusura in velcro permette di indossare il cono con facilità e di regolare la chiusura. È sviluppato con bordi morbidi e comodi, per proteggere il collo, la pelle e i peli dell’animale domestico. Si può scegliere tra cinque differenti taglie.

  • Morbido e leggero, protegge il corpo dell’animale
  • Ha un cono lungo e profondo
  • È disponibile in cinque taglie

3. Collare elisabettiano rigido Trixie – Il migliore per chiusura in velcro

La sua chiusura a strappo lo rende veloce, semplice e preciso da indossare. Realizzato in resistente plastica, impedisce all’animale di leccarsi le ferite o di mordere i bendaggi. Il bordo orlato protetto lo rende più confortevole ed impedisce che i mobili vengano danneggiati.

  • Si adatta facilmente alle dimensioni dell’animale
  • È realizzato in robusta plastica
  • Il bordo orlato protegge i mobili

4. Supet Collare Protettivo – Il migliore per notevole leggerezza

La trasparenza della sua struttura fornisce piena visibilità, consentendo al cane di vedere dove sta andando. Il cono è leggero, morbido e confortevole, e permette di mangiare, bere e dormire.

Ha una chiusura in velcro che lo rende comodo da indossare. Il morbido bordo in tessuto consente all’animale di appoggiare comodamente la testa in qualsiasi posizione e protegge i mobili da urti e graffi.

  • Il materiale costruttivo è il pvc ecologico
  • Morbido e confortevole, non danneggia i mobili
  • Il cane riesce a dormire comodamente

5. Hand Collare a Cono per Cani e Gatti – Il migliore per imbottitura

I suoi materiali costruttivi sono il polipropilene e il tessuto di poliestere, che rendono la struttura leggera e trasparente. Ha una fodera interna imbottita integrata con bordo in morbido velluto, cuciture doppie a macchina che permettono un fissaggio accurato.

La chiusura a bottone è facile da stringere o allentare. Il cono è morbido e lavabile, non lascia segni o graffi sui mobili. Inoltre, non interferisce con la visione periferica dell’animale domestico o con la sua capacità di mangiare, bere, dormire e giocare.

  • Ha una chiusura di sicurezza a bottone
  • Il bordo morbido facilita il riposo
  • Non danneggia l’ambiente circostante

6. Pet Sppties E-Collar – Il migliore per struttura gonfiabile

Si tratta di un modello gonfiabile (con pompa o direttamente con la bocca), che non interferisce con la visione periferica del cane o con la sua capacità di mangiare e bere. Prodotto con un rivestimento in peluche removibile, non rovina pavimenti o mobili. Si lava in modo semplice e veloce.

  • Si gonfia facilmente con una pompa
  • Grazie al suo rivestimento non rovina i mobili
  • È molto confortevole

7. Furpaw Collare Protettivo per Cane e Gatto – Il migliore per fori di aerazione

Le simpatiche zampette che decorano il collare celano dei fori di aerazione molto efficaci, che donano un maggior comfort all’animale. Sono inoltre presenti delle asole che permettono di fissare il collare.

Non interferisce con la capacità di mangiare, bere, dormire e giocare. Essendo traslucido, non on blocca la vista periferica: È realizzato in pvc ecologico, anti-graffio e anti-morso, leggero, morbido e comodo da indossare.

  • Le sue asole consentono di fissare il collare
  • Non ostacola la vista periferica
  • È antigraffio e antimorso

Cose da considerare quando si acquista il collare elisabettiano?

collare-elisabettiano-per-cane

In commercio sono disponibili molti modelli di coni, da quelli imbottiti a quelli gonfiabili. Al momento della scelta devi considerare quale tipo sarà il più adatto per il tuo animale, considerando innanzitutto la sua taglia. Un tipo per bulldog francese¹ o per chihuahua sarà per forza diverso da uno per razze più grandi, come quella di labrador o di pastore tedesco².

Devi anche prendere in esame il materiale, poiché questi dispositivi possono essere in morbido tessuto o in plastica rigida. Anche la forma gioca un ruolo importante, poiché, oltre alla classica forma a cono, in commercio puoi trovare anche modelli a ciambella, che si rivelano comodi sopratutto se devono essere indossati per un tempo prolungato.

La scelta dipenderà anche dal punto in cui si trova la lesione. Se, ad esempio, il tuo cane o il tuo gatto ha una ferita a una zampa, il cono morbido non servirà a granché, mentre si rivelerà molto efficace se la parte lesa è sul ventre o sui fianchi.

E se il tuo cane ha un talento naturale per masticare qualsiasi cosa gli capiti sotto tiro? In questo caso, probabilmente sarebbe meglio optare per un tradizionale collare elisabetta rigido. Se non sei ancora sicuro, non esitare a parlare con il tuo veterinario per capire qual è la migliore soluzione.

Naturalmente, devi anche prenderti il ​​tempo per leggere le recensioni che trovi nella vendita online, per assicurarti che il cono per cani che hai scelto sia di alta qualità, anche se non necessariamente dev’essere di marca. Dopotutto, l’ultima cosa che vuoi è che il tuo piccolo amico si senta a disagio o che il cono si possa rompere facilmente.

Cosa fare in caso di intervento chirurgico?

miglior-collare-elisabettiano-per-cane

Ci sono diversi passaggi che puoi fare per prenderti cura del tuo animale una volta che ha subito l’intervento. Ecco quali sono i principali.

  • Preparati in anticipo

Prima dell’intervento, crea uno spazio sicuro per il tuo cane, includendo anche il posto dove farlo dormire. Dovresti anche considerare con cura i tempi dell’intervento, per assicurarti che la tua casa sia tranquilla e silenziosa mentre il tuo cane si sta riprendendo.

  • Consulta il veterinario

Il tuo animale domestico sentirà dolore quando l’anestesia cessa il suo effetto. Chiedi al tuo veterinario quale tipo di antidolorifici puoi somministrargli.

  • Evita che si lecchi

È qui che entra in gioco il collare protettivo per cani. Naturalmente, ci sono altre opzioni alternative disponibili oltre ai coni di cane, come le bretelle per il collo dell’animale e puoi persino essere creativo con l’abbigliamento. Tuttavia, se il veterinario ha raccomandato un collare, è sicuramente meglio per te seguire questa strada.

  • Lascialo tranquillo

Dovrai assicurarti che il tuo cane sia lasciato tranquillo e che prenda le cose con calma durante il recupero. Esistono diversi modi per farlo. Se il tuo cane si sente intontito o dolorante, la stimolazione mentale può aiutare a ridurre la noia. Puoi anche portare il tuo cane a fare delle passeggiate rilassanti una volta che ha ripreso a camminare.

  • Prenditi cura delle sue ferite

È anche importante porre la massima attenzione alla cura delle ferite del tuo cane mentre si sta riprendendo dopo l’intervento chirurgico. Devi quindi verificare che le medicazioni siano sempre asciutte.

Dovresti anche monitorare due volte al giorno la condizione dei tagli fatti durante l’operazione, per avere la certezza che non si formi pus e non ci siano gonfiori o arrossamenti. Se noti qualcosa di anomalo, chiedi nel più breve tempo possibile il parere del tuo veterinario.

Domande frequenti

🐶 1. Il mio cane può dormire con il collare elisabettiano?

Gli animali domestici possono fare praticamente tutto quando indossano il collare elisabettiano cane: possono mangiare, bere, fare i loro bisognini e dormire.

In effetti, più sei attento a far indossare sempre il cono al tuo cane, più velocemente si abituerà. Inoltre, gli animali domestici non portano rancore, quindi non si arrabbieranno con te se sei particolarmente severo per far rispettare le regole. Se l’incisione è sul torace o sul ventre, può fargli indossare una maglietta.

🐶 2. Posso tagliare il collare del mio cane?

Se decidi di acquistare un cono di plastica dura, opaca o trasparente, puoi tagliarlo tranquillamente. Tieni presente che nella maggior parte delle razze, non è necessario che il cono vada molto oltre il naso del cane. Funziona davvero bene per le ferite alla testa: in questo caso devi solo cercare di impedire al cane di graffiarsi l’orecchio, il naso o il viso.

Basta prendere le forbici e tagliare la parte in eccesso. Se non ne sei convinto prova prima un modello a basso prezzo.

🐶 3. I collari elisabettiani sono comodi?

Grazie all’esclusivo design del cono, l’imbuto per cani consentirà al tuo piccolo amico di mangiare, dormire e persino giocare, ma gli impedirà di graffiare le ferite e le eruzioni cutanee. Questo accorcia i tempi di guarigione e rende il recupero il più confortevole possibile.

🐶 4. Basta un solo collare per farlo riprendere bene?

In generale, per proteggere il collo del tuo amico pelosetto si consiglia di alternare diversi tipi di collari, controllando regolarmente che si adattino bene alla circonferenza del collo.

Questo è un altro motivo per cui alcune persone preferiscono far dormire il cane di notte senza collare per dare alla pelle del tuo animale domestico la possibilità di arieggiare.

🐶 5. I coni per cani sono veramente efficaci?

Mettere un cono intorno al collo del cane può sembrare crudele, specialmente se il tuo cane ha paura perché, a causa della riduzione della visione periferica, non riesce a vedere intorno a lui.

Tuttavia, qualsiasi disagio che si troverà ad affrontare sarà molto meno del dolore che potrà provare se, una volta tolti i punti, si leccherà la ferita, con il rischio di infettarla. quindi, un collare a cono è una vera garanzia.

🐶 6. Tutti i cani devono indossare i coni dopo l’intervento chirurgico?

Gli esperti consigliano di far indossare un collare elisabettiano a tutti i cani e gatti che subiscono un intervento chirurgico. Questo in effetti è il momento più importante per fargli mettere questo dispositivo. È importante che lo porti per almeno quattordici giorni.

Conclusioni

Malattie della pelle, interventi chirurgici e lesioni causano molti disagi e dolori ai cani. Per cercare di lenire in modo efficace il male che prova, l’animale ha l’istino di leccare o mordicchiare la parte del corpo che gli arreca fastidio, con il rischio di peggiorare la situazione. Ma se indossa un collare elisabettiano della sua misura, non corre alcun rischio.

Ci ha particolarmente convinto il modello per cani e gatti della HanryDong , un collare appositamente progettato per favorire la traspirazione. Grazie alla chiusura in velcro e ai suoi bordi morbidi, si indossa nella massima comodità.

Lascia un commento