I 6 Migliori Cappotti Invernali per Cani: anche Fido Vuole Stare al Caldo

Ho una dolcissima Golden Retriever di 3 mesi. Pochi giorni fa le abbiamo comprato guinzaglio e pettorina ad H e quando l’abbiamo portata fuori era molto impaurita, d’altronde era la prima volta.

Teneva la coda tra le gambe e tremava, abbiamo fatto una piccola passeggiata, per abituarla piano piano; nel percorso tantissime persone ci hanno fermato per accarezzarla ed in diversi mi hanno chiesto perché non le avessi messo una cappottino: “guarda come trema”, “fa freddo”, “si ammala”…

Sono sempre stata fortemente contraria ai cappottini, un cane è un cane e ritengo che come tale vada considerato senza umanizzarlo troppo, ma tutta questa gente che mi guardava come se fossi una padrona degenere mi ha fatto dubitare.

Io penso che più che altro ormai sia una moda, ma non vorrei aver scambiato il suo tremare solo per paura e non effettivamente per freddo. Il Golden poi è cane brioso che ama stare all’aperto, dal pelo lungo, figurarsi allora quelli a pelo raso… Non so, sono fortemente indecisa… voi che mi dite?

I Migliori Cappotti Invernali per Cani

Qual è il migliore cappotto invernale per cani?

Ciò che è veramente pericoloso per i nostri amici a quattro zampe non sono tanto le basse temperature, quanto gli sbalzi termici. Se vivono in casa, in appartamenti ben riscaldati, quando escono in inverno possono percepire come un fastidio la differenza tra l’interno troppo caldo e l’esterno troppo freddo.

Se a causa delle temperature fredde decidiamo di fare indossare al cane un cappottino, questo deve essere fatto accettare proprio come un guinzaglio, con un gioco e una ricompensa. Nel caso in cui si riveli insofferente, è inutile farglielo indossare, sicuramente non ne sente la necessità.

Nella scelta, privilegia un capo comodo. Anche se esistono marche griffate per cani non lo devi vestire in modo ridicolo. L’importante è che lo metta nelle condizioni di vivere in maniera salubre e serena, assecondando il suo istinto.

Tra i modelli che puoi acquistare sul mercato ce ne sono ovviamente di molti tipi, anche con prezzi molto differenti. Puoi adottare semplici mantelline che gli coprono il dorso o dei veri e propri abitini con maniche o senza maniche, con cappuccio o collare alto.

Riguardo ai materiali li puoi trovare imbottiti con piuma e anche con pelliccia, impermeabili e traspiranti. Accertati inoltre che il modello che scegli vada bene per la pettorina o che abbia il buco per il guinzaglio.

Puoi chiedere al tuo veterinario di fiducia qualche consiglio ed eventualmente ascolta le opinioni di altre persone che conosci. Non lesinare troppo sul basso prezzo, considerando che con la vendita online trovi sempre modelli più economici.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori cappotti invernali per cani:

1. Selflove Cappotto Impermeabile Imbottito per Cane

Il migliore per: caldo rivestimento interno

È un modello completamente impermeabile in nylon, con un morbido rivestimento interno in pile che tiene ben al caldo il tuo amico a quattro zampe.

La chiusura in velcro consente di mettere e togliere facilmente il cappottino. Si rivela adatto a razze di taglia piccola e media, come ad esempio chihuahua, barboncino, yorkshire terrier e cocker. Ha l’apertura per il guinzaglio e si può lavare in lavatrice.

  • Comodo da indossare
  • Rivestimento morbido
  • Taglie piccole e medie

2. Wooce Cappotto Scozzese per Cani

Il migliore per: reversibile

Elegante e curato in ogni dettaglio, questo modello è double face. Da un lato presenta infatti uno strato in poliestere impermeabile e anti-vento, mentre dall’altro lato è morbido e caldo. Si rivela ideale per attività all’aperto o indoor in inverno o in autunno.

La protezione del torace garantisce al tuo cane una protezione extra. Il design in velcro lo rende facile da indossare e togliere. La fascia del petto è più elastica, per adattarlo al meglio alla fisionomia del cane.

  • Antivento
  • Protezione torace
  • Chiusura pratica

3. Idepet Cappotto Impermeabile per Cani

Il migliore per: chiusura a zip

Disponibile in quattro colori, è realizzato all’esterno in poliestere e all’interno in cotone morbido e caldo. Molto pratica la zip sul dorso, per far indossare facilmente al cane il capo di abbigliamento.

Si può scegliere fra sei differenti taglie ed è adatto a tutti gli animali animale domestici, daal chihuahua al pastore tedesco. Si lava a mano o in lavatrice.

  • Gamma colori
  • Disponibilità di taglie
  • Pratico

4. Shinmax Cappotto impermeabile imbottito pile per cani

Il migliore per: rapporto qualità e prezzo

Grazie alla chiusura in velcro su entrambi i lati del torace e del collo, questo cappotto è molto semplice da far indossare e da togliere. È realizzato in un confortevole tessuto impermeabile che mantiene il cane al caldo e all’asciutto.

Leggero, si può far indossare per molti mesi all’anno. La protezione per il petto mantiene il pelo pulito anche dopo una lunga passeggiata su terreni fangosi.

Dietro la zona del collo è presente una comoda apertura per far passare l’anello del collare; in alternativa, basta ripiegare il lembo del collo e collegare il guinzaglio direttamente al collare.

  • Comodo
  • Confortevole
  • Protettivo

5. Maxi-Pet Teddy Cappottino per cani

Il migliore per: prezzo interessante

A un prezzo altamente competitivo è possibile acquistare questo pratico cappottino di colore blu di elegante colore blu.

È completamente apribile e si richiude sul ventre e sul collo con delle strisce di velcro.

Caldo e impermeabile, mantiene asciutto il pelo e riscalda l’animale con un piacevole comfort. È adatto a cani di piccola taglia (misura torace 32-43 cm).

  • Impermeabile
  • Elegante
  • Piccola taglia

6. Winomo Cucciolo Cotone Imbottito Giubbotto Senza Maniche

Il migliore per: pratica zip

È un giaccone con texture mimetica, ideale per cani di piccola taglia, che permette di non perderlo d’occhio un istante nelle sue corse sulla candida neve.

Si rivela morbido, confortevole ed è prodotto in cotone e nylon. La sua imbottitura lo rende particolarmente adatto per affrontare ben protetto l’autunno e l’inverno. La robusta cerniera sul dorso consente di farlo indossare in modo pratico e veloce.

  • Trendy
  • Morbido
  • Imbottito

Cosa cercare in un buon cappotto per cani?

Ci sono alcune caratteristiche del cappottino che possono offrire al tuo animale domestico una protezione calda e confortevole, migliorando anche la sua sicurezza. Ecco alcuni aspetti da considerare quando scegli un buon capotto invernale per cani.

Guinzaglio

A meno che tu non abbia addestrato il tuo cane a camminare docilmente al tuo fianco, è sempre consigliato mettergli il guinzaglio. Tuttavia, se l’impermeabile che ha indosso non è progettato con un’apposita apertura che ti consenta di far passare l’anello di aggancio all’imbracatura, è impossibile fissarlo.

In questi casi, quindi, la possibilità di avere un accesso per agganciare il guinzaglio senza impedimenti è un vero must. Questa apertura dovrebbe anche avere un lembo che funge da copertura in modo che l’acqua non possa penetrare.

Cinghie regolabili e sicure

Anche se conosci la taglia corretta del tuo cane, possono esserci variazioni di misure tra i diversi impermeabili. La presenza di cinghie sicure e regolabili sul cappotto contribuirà a garantire una vestibilità ideale per il tuo piccolo amico.

Considera inoltre che le cinghie mantengono il cappotto invernale in posizione, quindi anche se hai un cane particolarmente vivace, rimarrà sempre al suo posto persino sotto la pioggia e con il vento, perché i lacci in dotazioni non lo fanno scivolare.

Cappuccio

Alla maggior parte dei cani non piace inzupparsi il capo a causa della pioggia, quindi un cappuccio dovrebbe essere sempre presente in questo capo di abbigliamento. Tuttavia, non a tutti i cani piace avere un cappuccio in testa. Anche se un colletto alto può aumentare il livello di protezione, in realtà non è molto efficace contro la pioggia.

Quindi, la cosa migliore in questi casi è quella di addestrare il tuo cane a indossare il cappuccio, oppure lasciar perdere del tutto questo aspetto se ti accorgi che, in fondo, il tuo piccolo amico non è così infastidito dalla pioggia.

Inserti riflettenti

La visibilità è sempre ridotta in caso di maltempo. Se pensi di portare a spasso il tuo cane anche in caso di pioggia battente, meglio scegliere uno di quegli impermeabile progettati con colori ad alta visibilità, come l’arancione brillante e il verde neon. In questo modo, renderai più visibile il tuo piccolo amico agli occhi degli automobilisti e dei pedoni.

Alcuni modelli sono dotati di cuciture o strisce in materiale riflettente. Tieni però presente che questi accorgimenti non possono garantire un’alta visibilità in caso di un violento acquazzone.

Fodera

Fra i vari tipi di cappotto termico che trovi in vendita, ce ne sono alcuni che sono dotati di una fodera interna, che serve a fornire calore al tuo amico a quattro zampe. Questa fodera può essere in lana, in pile o in materiali sintetici. Può anche essere realizzata in tessuto impermeabile. Tieni presente che questi modelli sono generalmente più costosi del tradizionale impermeabile a strato singolo.

Come portare a spasso il cane sotto la pioggia?

Sappiamo bene che tutti i nostri amici pelosi, indipendentemente dal fatto che siano cani di piccola taglia, di taglia media o di taglia grande, hanno bisogno della loro passeggiata quotidiana. Tuttavia, quando piove ci si trova davanti a un dilemma: è meglio portare il nostro piccolo amico fuori, anche se sta diluviando, oppure lasciar perdere e farlo giocare per il resto della giornata con i suoi giocattoli preferiti?

I veterinari affermano che va benissimo portare a spasso i cani sotto la pioggia, soprattutto se il tuo amico a quattro zampe è di una razza che ama naturalmente l’acqua. Tuttavia, dovresti sempre assicurarti che il suo corpo sia mantenuto al caldo, per non rischiare di farlo soffrire di ipotermia.

Ecco alcuni suggerimenti per portare a spasso il tuo cane in sicurezza, anche se fuori piove.

Scegli un abbigliamento per cani di buona qualità

Può sembrare strano che gli impermeabili possano aiutare a mantenere il cane caldo e confortevole anche sotto la pioggia. Se il capo di abbigliamento che scegli è in grado di tenere fuori l’acqua piovana senza che si bagni il suo corpo, allora funziona.

Potresti anche pensare di acquistare degli stivali da pioggia, tuttavia tieni presente che non a tutti i cani piace indossare questo tipo di calzature. In commercio puoi trovare anche degli speciali ombrelli che possono essere attaccati al collare del tuo cane. In ogni caso, però, è importane non farlo sentire ridicolo!

Evita le strade trafficate

Alcuni cani adorano farsi bagnare dagli schizzi d’acqua non solo sul corpo, ma anche sul muso. Altri invece non lo sopportano nel modo più assoluto. In ogni caso, è meglio evitare strade trafficate poiché gli schizzi che vengono generati dai veicoli in movimento possono anche spaventare il tuo animale domestico.

Lo possono spingere a scappare o, peggio ancora, possono generare nell’animale uno stato di ansietà. Non è facile calmare un cane spaventato (anche se è di taglia piccola e media) mentre ti trovi sul lato di una strada trafficata, specialmente quando piove forte.

Vai al parco per cani

In caso di pioggia è sempre meglio fare la passeggiata quotidiana al parco per cani. Lì infatti non ci sono veicoli in movimento che possono spruzzare acqua sul tuo cane. Invece, potrebbero esserci delle pozzanghere in cui il tuo animale domestico potrebbe voler giocare. Alcuni cani adorano immergere le zampe nelle pozzanghere, saltando scherzosamente nell’acqua per creare loro stessi degli spruzzi.

Naturalmente, dopo questo genere di gioco il tuo animale potrà essere completamente inzuppato di fango: quindi è meglio portare con sé un paio di asciugamani per pulire il corpo e i piedi del cane prima di farlo salire in auto, soprattutto se si tratta di cani grandi e non hai previsto di posizionare una coperta di protezione sul sedile.

Cammina in aree riparate

È sempre meglio camminare in aree che offrono un efficace riparo dalla pioggia. Gli edifici alti e altre strutture simili possono aiutare a proteggere te e il tuo cane dal vento che può amplificare le fredde temperature dell’acqua piovana.

Potrebbe non bloccare completamente la pioggia ma sicuramente può ridurre al minimo la quantità di acqua che cade sul tuo animale domestico. Anche camminare per le strade con molti alberi può essere una buona idea.

Asciugalo con cura dopo la passeggiata

Indipendentemente da dove vuoi portare il tuo animale domestico a fare una passeggiata in una giornata piovosa, assicurati di asciugarlo accuratamente una volta che tornate a casa. In caso di razze a pelo corto, è spesso sufficiente strofinare delicatamente un asciugamano sul corpo dell’animale. Ma se hai un cane con un doppio strato di pelo o un pelo spesso, potresti aver bisogno di un phon per asciugarlo completamente.

Usane uno appositamente progettato per gli animali domestici, anche perché gli apparecchi che utilizziamo abitualmente per asciugarci i capelli sono di solito più rumorosi dei modelli specifici per animali domestici.

Domande frequenti

🐶 1. Il mio cane ha davvero bisogno di un impermeabile?

La maggior parte dei cani, quando passeggia, non ha bisogno di indossare un gilet, un impermeabile, un maglione o degli stivali da pioggia. Tuttavia ci sono alcune razze che si sentono a loro agio se indossano un capo di abbigliamento, come ad esempio i cani a pelo corto. Fra questi ricordiamo, i chihuahua, i bassotti e i beagle, che in genere non hanno un sottopelo spesso che li protegga dal freddo e dalla pioggia.

🐶 2. A partire da quale temperatura un cane può aver bisogno di un cappotto?

Quando le temperature iniziano a scendere al di sotto di 7°C, alcune razze che non sopportano particolarmente il freddo incominciano a sentirsi a disagio e hanno bisogno di protezione.

Chi ha un cane di piccola taglia, un cucciolo, un cane anziano o di una razza a pelo corto, ogni volta che la temperatura esterna è pari o inferiore a 0°C, dovrebbe far indossare al suo amico a quattro zampe un impermeabile o un capottino cane. Puoi anche scegliere un cappotto reversibile che, all’occorrenza, può diventare una confortevole giacca per cani!

Conclusioni

Il cappotto per cani è un capo di abbigliamento pratico e confortevole che ti consente di portar a spasso anche il più freddoloso degli amici a quattro zampe. In commercio puoi trovare una grande varietà di modelli che consentono di affrontare anche le più difficili condizioni atmosferiche. Sono infatti generalmente realizzati con uno strato esterno impermeabile, mentre quello interno presenta un’imbottitura morbida e calda.

Per le nostre uscite invernali abbiamo scelto il modello reversibile della Wooce . Presenta un lato in poliestere impermeabile e anti-vento e un lato morbido e caldo: puoi scegliere come farlo indossare al tuo piccolo amico in base alle condizioni meteo. Grazie a una fascia più elastica in corrispondenza del petto, si adatta facilmente alle diverse conformazioni del corpo.

Lascia un commento