I 13 Esclusivi Benefici del Succo di Pera Per La Salute

La pera è un frutto antichissimo. La sua pianta cresce in Asia ed Europa fin dalla preistoria in tantissime varietà, che appartengono al genere Pyrus.

Viene coltivata in tutto il pianeta, anche se non tutti i frutti di queste piante sono commestibili. La varietà di pera più comune nella regione europea è la Pyrus communis, mentre la Cina e altre parti dell’Asia tendono a favorire il Pyrus pyrifolia.

La raccolta delle pere va da giugno ad ottobre, ma sono disponibili tutto l’anno anche in virtù della globalizzazione dei mercati, con varietà diverse, da quelle estive a quelle autunnali.




Preparare il succo di pera?

I succhi si possono facilmente trovare in commercio ma difficilmente, se andiamo a Benefici-del-Succo-di-Pera-Per-La-Salutecomprarli al supermercato, troveremo un prodotto naturale al 100%, privo quindi di conservanti.

La soluzione migliore è quella di prepararlo in casa utilizzando un estrattore di frutta o anche un semplice frullatore: potrete ottenere un succo di pera di prima qualità con una percentuale altissima di vitamine, senza perdere in gusto e freschezza.

Ricordate che la frutta è fondamentale per poter crescere sani e forti; i vostri bambini dovrebbero assumerla ogni giorno, cercando di evitare i prodotti confezionati, visto che contengono anche tanti zuccheri e altre sostanze.

ùIl gusto delle pere è piuttosto delicato, il che lo rende un succo di frutta ideale da abbinare ad altri gusti tra cui mele, arance, sedano, menta o limone.

 

Proprietà del succo di pera?

Le pere hanno, come molte altre varietà di frutta, numerose proprietà utili all’organismo umano, anche se spesso non hanno l’attenzione che meritano. Contengono anche molta fibra, soprattutto nella buccia ed è per questo che mangiare il frutto senza sbucciarlo consente di trarne maggiori vantaggi.

Tuttavia il solo succo di pera offre un’enorme concentrazione di nutrienti e antiossidanti, nella forma di vitamine e minerali, oltre a fibre solubili. Amato dai i bambini (e piace anche ai grandi), ha un alto contenuto zuccherino ma un basso indice glicemico. Per questo motivo possono essere inserite senza alcun problema, anche nell’alimentazione di soggetti diabetici.

Il succo di pera è ricco di vitamine, minerali e componenti potenti tra cui vitamina C , potassio , rame , vitamina K, varie vitamine del gruppo B, antociani, flavonoidi, fosforo , magnesio , calcio e ferro , oltre a vari altri composti polifenolici e antiossidanti.

Ecco nel dettaglio i principali benefici.

 

1. Aiuta a prevenire l’osteoporosi

Le persone anziane e le donne possono essere soggette all’osteoporosi, una degenerazione che indebolisce le ossa e le rende più fragili.

Le pere sono una buona fonte di vitamina K, che è un nutriente importante per il mantenimento della salute delle ossa e per prevenire la loro disgregazione.

Sono anche una fonte importante di boro, un minerale che il nostro corpo utilizza per l’assorbimento del calcio, il componente principale delle ossa.

 

2. Ha un effetto antiossidante

Le pere contengono nutrienti antiossidanti come la vitamina C e il rame, che proteggono le nostre cellule dai danni causati dall’ossigeno sulla formazione dei radicali liberi.

 

3. Ha una funzione ipoallergenica

In generale, non sono molte le persone che hanno reazioni allergiche alle pere. Proprio per questo sono considerate un frutto sicuro da mangiare in tutto il mondo e possono essere somministrate alla maggior parte dei bambini.

 

4. Aiuta a prevenire il cancro

Ricco di flavonoli, catechine, epicatechine, beta-carotene, quercetina, vitamina C e vari altri principi attivi, il succo di pera ha dei componenti che possono rapidamente individuare e neutralizzare i radicali liberi prima che possano causare la mutazione, contribuendo a ridurre il rischio di cancro.

 

5. Mantiene sano il colon

Anche se le fibre sono maggiormente contenute nella buccia, anche le minori quantità presenti nel succo aiutano a mantenere sano il tratto gastrointestinale.

 

6. Contribuisce alla salute del cuore

I significativi livelli di potassio presenti nel succo di pera possono aiutare a proteggere la salute del cuore abbassando la pressione sanguigna.

L’ipertensione colpisce decine di milioni di persone in tutto il mondo, ma la qualità vasodilatatrice del potassio allevia la tensione sui vasi sanguigni e sulle arterie, riducendo il rischio di problemi cardiovascolari.

Le sostanze fitochimiche antiossidanti nelle pere mantengono le arterie chiare e riducono l’infiammazione in tutto il corpo incluso il sistema cardiovascolare.

 

7. Tiene sotto controllo lo zucchero nel sangue

Questo frutto dolce ha un basso indice glicemico ed è ricco di fibre, il che significa che gli zuccheri vengono rilasciati lentamente nel sangue. In altre parole, le pere mantengono bassi i livelli di zucchero nel sangue, aiutando a prevenire il diabete.

 

8. Aumenta l’immunità

Oltre alle vitamine C e K, le pere sono ricche di vitamine del gruppo B (di B2, B3 e B6 e folati). Tutti questi nutrienti fortificano il sistema immunitario per tenere lontane le malattie e farti sentire in forma.

 

9. Ha proprietà anti-infiammatorie

I fito-nutrienti presenti nelle pere, come il beta-carotene, la luteina e la zeaxantina, hanno tutti proprietà antinfiammatorie. Questi elementi aiutano il cuore e la salute digestiva, rendendo le pere un componente essenziale nell’alimentazione.

 

10. Migliora la salute degli occhi

Mangiare frutta ogni giorno fa bene ai tuoi occhi e le pere sono uno dei migliori frutti. Le vitamine e i nutrienti delle pere prevengono la cataratta e riducono il rischio di degenerazione maculare senile.

 

11. Cura i disturbi del sanguinamento

La vitamina K è un importante agente coagulante nel corpo. Se sei carente di vitamina K, che si trova nel succo di pera, il tuo corpo fatica a curare le sue ferite, e sarai tra l’altro più a rischio di nasi sanguinanti, emorroidi, mestruazioni pesanti o gengive sanguinanti.

 

12. Previene la malattia di Alzheimer

La ricca offerta di antiossidanti presenti in questo succo di frutta lo rende incredibilmente prezioso per la cognizione e la salute del cervello.

L’effetto dei radicali liberi sul cervello può portare a malattie neurodegenerative come l’Alzheimer e la demenza, ma gli antiossidanti presenti in questo succo possono aiutare a ridurre la placca e rafforzare la concentrazione e la memoria.

 

13. Regola il sistema nervoso

Il rame è un minerale spesso trascurato dai nutrizionisti, ma è strettamente connesso alla funzione del sistema nervoso, il che significa che un flusso costante di rame aiuterà la rete di comunicazione del tuo corpo a lavorare in modo più efficiente.






“Le notizie e i dati contenuti in questo articolo hanno solo ed esclusivamente uno scopo informativo. Non sono destinati a fornire un consiglio medico e non sostituiscono il consiglio del vostro medico. Né l’editore di saluteopinioni.it né l’autore si assumono la responsabilità di ogni possibile conseguenza legata a qualsiasi tipo di trattamento o dieta effettuati sulla base delle informazioni contenute in questo articolo. Prima di intraprendere un trattamento, si consiglia di chiedere il parere del proprio medico o di altro professionista della salute”.