Gli 8 migliori semi di chia: Uno scrigno di proprietà benefiche

I migliori semi di chia trovano sempre più spazio nella dieta quotidiana grazie alla grande varietà di sostanze nutritive che contendono. Sono infatti ricchi di fibre, acidi grassi omega-3, proteine ​​e antiossidanti. Questi minuscoli semi sono anche vegani.

Sono facili da aggiungere a una varietà di alimenti poiché sono essenzialmente insapore. Allo stato grezzo, possono arricchire con una piacevole croccantezza i primi e i secondi piatti. Oppure possono essere immersi in liquidi per ottenere una consistenza simile a un budino.

I migliori semi di chia


Quali sono i migliori semi di chia?

Si tratta di piccoli semi neri della pianta di salvia hispanica, un’erbacea simile alla menta originaria dell’America centrale. Sono acclamati per il loro ricco profilo nutrizionale e la versatilità in termini di preparazione. Contengono elevate quantità di fibre, proteine ​​e acidi grassi omega-3. Sono adatti ai vegani e non contengono glutine.

Con la progressiva crescita della popolarità di questo super alimento, i prodotti di marca proposti sul mercato sono sempre più numerosi. Ma anche se il loro apporto nutrizionale può dirsi generalmente lo stesso, è bene fare attenzione ad alcuni aspetti per capire quale scegliere e dove comprarli a colpo sicuro. E in linea con l’opinione degli esperti, è sempre meglio affidarsi a prodotti provenienti da coltivazione biologica.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori semi di chia:

1. I migliori in assoluto – Semi di chia crudi Sevenhills Wholefoods

Sevenhills Wholefoods Semi Di Chia Crudo 2kg

Acquista su Amazon

Questi semi sono coltivati con metodi naturali in Sud America e vengono lavorati a temperature inferiori ai 45°C per preservare vitamine e minerali. Crudi, si possono consumare interi o macinati, in aggiunta a pietanze e bevande dolci o salate. Nella preparazione dei prodotti da forno è possibile utilizzarli in sostituzione delle uova. Puri al 100%, sono riconosciuti vegani dalla Vegan Society del Regno Unito.

  • Si possono consumare interi o macinati
  • Il metodo di lavorazione ne preserva i nutrienti
  • Privi di allergeni, sono senza glutine

2. I migliori per non rimanere mai senza – Semi di chia naturali Chia-Direct

1kg semi di Chia BIO 100% liberi da pesticidi

Acquista su Amazon

Proposti in una confezione da 1 chilogrammo, questi semi di chia sono una fonte vegetale di proteine, acidi grassi omega, antiossidanti, minerali, calcio, vitamine e sia fibre solubili e insolubili. Completamente liberi da pesticidi e ogm, sono senza glutine. Sono ideali per i vegetariani in sostituzione delle uova.

  • Sono una fonte naturale di proteine
  • Si possono utilizzare in sostituzione delle uova
  • Ogm free e senza glutine

3. I migliori semi di chia bio – Benessence Salvia Ispanica L

Semi Di Chia In Atmosfera Protettiva - 1 kg

Acquista su Amazon

Vengono confezionati in atmosfera protettiva per mantenere intatti il gusto ed i nutrienti. Questi piccoli semi sono fonte di proteine, fondamentali per il nostro organismo in quanto contribuiscono al la normale crescita dei muscoli e al mantenimento delle ossa. Hanno un alto contenuto di fibre e fungono da coadiuvante per una corretta funzionalità intestinale.

  • Sono confezionati in atmosfera protettiva
  • Hanno un elevato contenuto di fibra
  • Contribuiscono a regolare l’intestino

4. I migliori per rapporto qualità prezzo – Semi di chia biologici Naturime

semi di chia BIO (Salvia hispanica) 1 kg

Acquista su Amazon

Questo super alimento è un fornitore di alta qualità di acidi grassi omega 3 e omega 6 e antiossidanti. i semi contengono circa il 20% di proteine ​, insieme alle vitamine niacina, tiamina, riboflavina e vitamina A, nonché i minerali calcio, fosforo, potassio, zinco e rame.

È possibile consumarli direttamente crudi o immersi in liquidi come acqua, succo di frutta, bevanda a base di soia o bevanda a base di mandorle e quindi assorbono rapidamente un multiplo del loro volume.

  • Contengono un elevata percentuale di acidi grassi
  • Apportano molteplici vitamine
  • Si possono consumare crudi o immersi in succhi e bevande naturali

5. I migliori coltivato senza ingegneria genetica – Semi di chia senza glutine MeaVita

MeaVita Semi Meavita Chia, 1 Confezione (1 X 1000G) -...

Acquista su Amazon

Completamente naturali e privi di glutine, vengono coltivati senza ingegneria genetica. Contengono preziose proteine, antiossidanti, acidi grassi naturali omega-3 e 6 e fibre. Sono ideali in condimenti, zuppe, frullati, yogurt o prodotti da forno. Soddisfano tutti gli standard tedeschi e comunitari per la sicurezza alimentare con qualità testata in Germania.

  • È un prodotto completamente naturale
  • Ideali in zuppe e frullati
  • La qualità è testata in Germania

6. I migliori per i piatti salati – Semi di chia Mituso

mituso Chia semi, 1 confezione (1 x 1000g)

Acquista su Amazon

Ricchi di acidi grassi omega 3 e 6, proteine, ferro, carboidrati e antiossidanti, questi semi possono essere consumati crudi o utilizzati in piatti salati e dolci. Ideali come un sostituti delle uova. Possono essere messi a bagno, arrostiti o macinati per il consumo. Sono al 100% naturali e si rivelano adatti per vegetariani e vegani.

  • Si possono consumare crudi, macinati o tostati
  • Sono totalmente naturali
  • Adatti a vegetariani e vegani

7. I migliori per contenere la fame – Semi di chia Nature Diet

Nature Diet, semi di chia, 2 x 1000 g

Acquista su Amazon

Rappresentano un’eccellente fonte di acido alfa linolenico, un precursore degli acidi grassi omega 3. Hanno un alto contenuto di acidi grassi essenziali, vitamine A, B, E e D e minerali come zolfo, ferro, iodio, magnesio, manganese, niacina e tiamina. Ricchi di fibre, sono perfetti per contenere gli attacchi di fame. La fornitura comprende due pacchetti da un chilogrammo ciascuno.

  • Sono una fonte di antiossidanti
  • Hanno un elevato contenuto di fibre
  • La fornitura è di 2 kg di semi

8. I migliori in polvere – Semi di chia proteine Erbology

Polvere di Chia Bio 125g - Ricco di Proteine, Fibra e...

Acquista su Amazon

Si tratta di un prodotto in polvere, ideale da aggiungere alle zuppe, alla pasta o da utilizzare nell’impasto di dolci e pane. Ha un notevole contenuto di proteine, fibre alimentari e acidi grassi omega-3. I semi di chia sono noti come una delle migliori fonti di proteine vegetali, essenziali per la costruzione della massa muscolare, il supporto del sistema nervoso e l’aiuto per equilibrare naturalmente gli ormoni.

  • Ideali nelle zuppe e negli impasti dolci e salati
  • È una notevole fonte di proteine vegetali
  • Il contenuto di acidi grassi omega-3 aiuta a proteggere il cuore

Che cosa sono i semi di chia?

semi-di-chia

I semi di chia sono originari del Sud America e le loro benefiche proprietà nutritive erano già note ai Maya e agli Aztechi nel 3500 avanti Cristo. Hanno una dimensione minuscola, paragonabile a quella dei semi di sesamo o di basilico. Ogni porzione da 28 grammi di semi di chia contiene:

  • calorie: 138
  • proteine: 4 g
  • fibra: 11 g
  • grassi: 9 g (inclusi 5 g di omega)
  • calcio: 177 mg
  • potassio: 44,8 mg
  • sodio: 5,3 mg
  • fosforo: 265 mg
  • zinco: 1 mg
  • manganese: 0,6 mg
  • rame: 0,1 mg

Oltre alle loro benefiche proprietà e all”elevato contenuto di acidi grassi, i semi di chia sono un prodotto biologico e sono senza glutine. Si rivelano quindi adatti ad essere inseriti nel regime alimentare degli intolleranti.

Benefici dei semi di chia?

  • Aiutano a perdere peso
  • Sono di supporto al sistema digerente
  • Coadiuvano il trattamento della diverticolite
  • Fanno bene al cuore
  • Contribuiscono a rafforzare le ossa e a prevenire l’osteoporosi
  • Aiutano nel trattamento del diabete
  • Rallentano il processo di invecchiamento della pelle
  • Sono una buona fonte di omega 3
  • Forniscono un buon apporto di minerali
  • Aumentano la resistenza
  • Sono adatti ai vegani

Controindicazioni dei semi di chia?

Se consumati con moderazione, i semi di chia possono giovare alla salute. Tuttavia, in alcuni casi possono avere delle controindicazioni. Ad esempio, un consumo eccessivo di questo super alimento può causare problemi digestivi e provocare dolori addominali, stitichezza, diarrea, gonfiore e gas.

A causa delle loro minuscole dimensioni, possono essere causa di soffocamento. Quindi assicurati di consumarli con attenzione, soprattutto se hai difficoltà a deglutire.
Alcune persone potrebbero manifestare una reazione allergica dopo aver mangiato i semi di chia, anche se questo è raro. I sintomi di allergia alimentare possono includere vomito, diarrea e prurito alle labbra o alla lingua.

Caratteristiche dei semi di chia?

Riportiamo in questo paragrafo alcune delle principali caratteristiche dei semi di chia, per supportarti nella scelta.

Colore

I semi di chia possono essere di due diversi colori: bianco e nero. Non c’è differenza nutrizionale tra i colori. Potresti scoprire che una ricetta richiede un certo colore solo per scopi estetici.

I semi di chia marroni dovrebbero essere evitati poiché il loro colore è un indicatore che i semi non si sono sviluppati completamente (forse a causa della mancanza di luce solare o di altri fattori). Non hanno l’alto valore nutritivo dei semi bianchi e neri e spesso hanno un sapore amaro.

Confezione

I semi di chia sono disponibili in sacchetti o barattoli di plastica. I barattoli possono essere più facili da aprire e richiudere. Se scegli il sacchetto, verifica che sia presente una chiusura salva-fragranza per una migliore conservazione del prodotto

Biologico

Molti produttori offrono semi di chia biologici che sono stati coltivati ​​senza l’uso di pesticidi, fertilizzanti sintetici e altri prodotti chimici. Come nel caso di tutti gli alimenti, è meglio non acquistare un prodotto low cost ma puntare sulla qualità.

Dove acquistare i semi di chia?

Se vuoi evitare di spendere un capitale in erboristeria, si consiglia di optare per il canale della vendita online. Nella piattaforma globale di Amazon, o in siti specializzati come Sorgentenatura e Naturasì puoi fare scorta di questo super alimento a basso prezzo.

Come si usano in cucina i semi di chia

Conclusioni

Ricchi di antiossidanti, fibre, proteine ​​e una buona quantità di acidi grassi omega 3, i semi di chia sono da tempo entrati nella dieta quotidiana di molti amanti del benessere.

Ogni porzione fornisce anche minerali essenziali come calcio, magnesio e fosforo necessari per la salute del cuore e la funzione del sistema nervoso, oltre a rafforzare le ossa e a contribuire a un buono stato di salute in generale.

Coltivati in Sud America con metodi naturali, i semi di chia crudi della Sevenhills Wholefoods sono sottoposti a un metodo di lavorazione a bassa temperatura che mantiene intatto il loro contenuto nutrizionale. Si possono consumare interi o macinati, utilizzandoli come ingredienti di preparazioni dolci e salate. È un prodotto vegano, certificato dalla Vegan Society del Regno Unito.


Domande frequenti

🥗 Si possono mangiare i semi di chia crudi?

Sì! I semi di chia crudi provenienti da agricoltura biologica apportano gli stessi benefici per la salute dei semi di chia che vengono messi in ammollo. Sono un’ottimo ingrediente per arricchire le preparazioni dolci e salate o da aggiungere alle barrette di cereali. Li puoi trovare anche come condimento sotto forma di olio di semi di chia.

🥗 Qual è un buon sostituto dei semi di chia?

Dal punto di vista della consistenza nella cottura, i semi di lino sono un buon sostituto dei semi di chia. Tuttavia, i semi di lino hanno un sapore più terroso e non si gelificano come i semi di chia.

🥗 I semi di chia possono aiutarti a perdere peso?

Questi semi sono una fonte di fibre e di acidi grassi omega 3, quindi potrebbero aiutare con la perdita di peso. Inoltre, aiutano a ridurre la sensazione di fame: a contatto con un liquido si espandono nello stomaco e ti fanno sentire più sazio per un tempo prolungato.

🥗 Sono meglio i semi di chia o di lino?

Sia i semi di chia che quelli di lino sono ricchi di una varietà di sostanze nutritive, fra cui gli acidi grassi essenziali. I semi di lino contengono molto più manganese, rame e potassio. I semi di chia contengono un po’ meno calorie e più fibre e proteine. Contengono inoltre 1,5-2 volte più sali minerali di rinforzo osseo calcio e fosforo, oltre a un po’ più di ferro.

Lascia un commento