I 7 migliori miorilassanti naturali donano relax ai muscoli

Chi è soggetto a spasmi muscolari o è colpito da contratture sa quanto può essere doloroso. La fitta è spesso dovuta a una lombalgia o cervicalgia causata dall’infiammazione che crea un circolo vizioso, alimentando il dolore. Per contrastare il malessere, molti preferiscono assumere i migliori miorilassanti naturali piuttosto che i farmaci.

Le migliori miorilassanti naturali


Quali sono i migliori miorilassanti naturali?

Tra i migliori miorilassanti naturali c’è al primo posto la canapa, il cui impiego è stato recentemente legalizzato a patto che non contenga il THC delle infiorescenze. Si usano anche rosmarino, valeriana, camomilla, peperoncino di cayenna e sali di epsom che contengono magnesio.

Questi prodotti consentono di contrastare il malessere in caso di spasmi, contrazioni muscolari e dolori muscolari dovuti a numerosi tipi di algie, come la sciatica, la lombalgia, le patologie reumatiche, i traumi alla spina dorsale o gli infortuni muscolari. Se si è soggetti a stati patologici, si consiglia di consultare un medico, il quale può indicare la terapia migliore a base di infusi, bagni o pomata per contratture.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori miorilassanti naturali:

1. Il migliore in assoluto – Miorilassante naturale contro ansia e stress Salugea Rilassa Mente

RILASSA MENTE 0074 Salugea - Integratore rilassante...

Acquista su Amazon

È un integratore 100% naturale che sostiene il normale tono dell’umore, favorendo la distensione ed il fisiologico benessere mentale. La sua formulazione, a base di estratti vegetali di griffonia, giuggiolo, melissa e biancospino, è particolarmente indicata per gli stati di diminuzione della capacità di reazione agli eventi molto stressanti.

Il ritmo frenetico della vita di oggi è spesso poco in armonia con le proprie esigenze personali, e questo disequilibrio genera ansia, irritabilità e tensione, depressione e stanchezza mentale. I principi attivi del prodotto stimolano la forza interiore di recupero, favorendo uno stato di calma e quiete.

  • Gli estratti vegetali impiegati non creano dipendenza
  • Agisce positivamente sull’umore
  • Migliora la concentrazione mentale

2. Il migliore per vegani – Miorilassanti naturali Nutravita Ashwagandha Bio 500mg

Ashwagandha Bio 500mg - Puro ad Alta Qualità KSM-66...

Acquista su Amazon

Questa miscela di altissima qualità è certificata dalla Soil Association in quanto priva di agenti chimici, 100% naturale e sicura sia per il corpo che per l’ambiente. L’ashwagandha è un’antica erba medicinale considerata uno dei rimedi più importanti nell’Ayurveda. È un integratore vegan friendly, proposto in capsule ad assorbimento rapido.

  • Si tratta di un potente rimedio ayurvedico
  • È certificato dalla Soil Association
  • Riduce lo stress e ridà energia

3. I migliori per dormire in caso di stress e agitazione – Miorilassanti naturali Erbecedario

Gocce Del Benessere Relax Erbecedario Naturali,...

Acquista su Amazon

È un prodotto naturale, calmante, rilassante, utile per dormire in caso di stress e agitazione, in caso di difficoltà ad addormentarsi, sonno agitato, nervosismo e stress. Le gocce naturali a base di una miscela di tinture madre aiutano un naturale rilassamento. Realizzate in modo artigianale in Italia, contengono passiflora, valeriana, biancospino e melissa.

Non provoca assuefazione e rimbambimento

  • È un rimedio naturale erboristico
  • Utile come rilassante naturale e calmante
  • Viene prodotto in Italia

4. I migliori miorilassanti bio – Bio Atlantic Valeriana Biologica

Valeriana Biologica - 400mg - 200 compresse

Acquista su Amazon

La valeriana officinale è stata utilizzata per lungo tempo nella medicina erboristica. Questa specie in particolare è riconosciuta per le sue qualità e per ciò che può portare al corpo.

Gli vengono dati anche diversi soprannomi piuttosto originali, come la valeriana delle colline o la valeriana a foglie piccole, o anche l’erba ammaccata, l’erba gatta o l’erba di San Giorgio. Si ritiene che i primi usi della valeriana risalgano all’antichità, per cui comprendiamo il funzionamento di questa pianta ormai da secoli.

  • Integratore naturale
  • Calmante e rilassante, combatte il panico e aiuta il relax
  • Efficace per l’insonnia

5. I migliori per favorire il normale tono dell’umore – Miorilassanti naturali Mag Stress Resist

Mag Stress Resist Integratore Alimentare contro Stress...

Acquista su Amazon

L’accumulo di stress può portare ad affaticamento mentale, a sentirsi più nervosi e ad avere mille pensieri per la testa, limitandoci nel vivere pienamente ogni momento della giornata come vorremmo.

Questo integratore alimentare è a base di magnesio, vitamine del gruppo B (B6 e B9) ed estratto secco di radici di Rhodiola Rosea. Si rivela indicato durante periodi particolarmente intensi, in situazioni di stress e di nervosismo.

  • Può essere assunto in ogni momento, anche lontano dai pasti
  • La vitamina B6 e il magnesio contribuiscono al normale funzionamento del sistema nervoso
  • Valido supporto contro la stanchezza e l’affaticamento mentale

6. Le migliori miorilassanti naturali capsule trasparenti – Nature Essential Valeriana

Valeriana 400 mg. 50 capsule

Acquista su Amazon

La valeriana è una pianta usata da secoli per le sue proprietà rilassanti. Aiuta in caso di disturbi del sonno, contribuendo a ridurre il tempo necessario per addormentarsi. Le capsule di questo prodotto sono trasparenti e consentono quindi di vedere il loro contenuto, fatto finissima radice pura di Valeriana officinalis L.

  • Senza eccipienti, non contiene lattosio
  • L’assunzione contribuisce a ridurre il tempo necessario per addormentarsi
  • La polvere all’interno delle capsule è molto fine

7. Il migliore per alleviare la tensione – Matt – CalmaStress – Integratore Rilassante

Matt Calmastress Integratore Rilassante con Passiflora,...

Acquista su Amazon

La vita frenetica che caratterizza le nostre giornate e lo stress che accumuliamo non giovano al nostro benessere. La natura ci viene in aiuto con piante in grado di calmarci e permetterci così di affrontare meglio il lavoro e gli impegni quotidiani.

La passiflora, conosciuta fin dal tempo degli aztechi, favorisce il rilassamento. La valeriana è preziosa per favorire il rilassamento e il sonno in presenza di stress. Il biancospino è in grado di esplicare benefici effetti rilassanti. Il tiglio favorisce il rilassamento nei momenti di maggior bisogno. Il fitofluido calma stress matt associa questi quattro principi vegetali che, agendo in modo sinergico, possono essere un valido aiuto nei momenti di maggiore tensione e stress.

  • Contiene passiflora, valeriana, biancospino e tiglio
  • Adatto a diete vegane
  • Assumere diluite con acqua lontano dai pasti

Guida all’acquisto dei miorilassanti naturali?

miorilassanti-naturali

Quando si parla di miorilassanti naturali, o di rilassanti in genere, si intende una classe di prodotti analoghi ai farmaci che trattano gli spasmi muscolari o la spasticità muscolare diminuendo la tensione muscolare del corpo

Occorre distinguere bene i termini, in quanto gli spasmi muscolari, comunemente indicati come crampi, sono contrazioni rapide e inaspettate di un muscolo o di un gruppo di muscoli, mentre la spasticità muscolare è uno spasmo continuo che causa rigidità o tensione muscolare.

Se parliamo invece di tono muscolare ci riferiamo alla resistenza del muscolo all’allungamento in uno stato rilassato. Gli spasmi muscolari scheletrici sono il tipo più comune di crampi e derivano da un uso eccessivo del nostro apparato, da affaticamento muscolare, da disidratazione o anomalie elettrolitiche. Gli spasmi sono generalmente bruschi, dolorosi e di breve durata. Le condizioni che portano a spasmi possono essere dovute a: mal di schiena, dolore al collo, fibromialgia, nefropatia e altro.

La spasticità muscolare può invece interferire con le attività quotidiane come camminare, parlare o piegarsi. Spesso ha origine da una patologia che ha origine dal cervello o dal midollo spinale che interessa il sistema nervoso centrale che regola il movimento volontario. Questi stati sono dovuti a sciatalgia, lombalgia, problemi alla cervicale, a reumatismi. La spasticità muscolare ha effetti negativi sulle articolazioni e sui muscoli delle estremità, specialmente nei bambini in crescita. I sintomi variano da una lieve tensione a un forte dolore.

I farmaci che intervengono su questi stati si chiamano miorilassanti, perché sono in grado di trattare il dolore cronico e di risolverlo riducendo o eliminando spasmi e contratture. I medici prescrivono sempre i miorilassanti in combinazione con il riposo e la terapia fisica: li impiegano soprattutto nella fase iniziale per ridurre ansia e dolore associati agli spasmi muscolari. Accanto ai farmaci da banco o con prescrizione sanitaria, sempre più persone tuttavia si orientano all’impiego di miorilassanti naturali.

Tipi di miorilassanti naturali?

Anche se le autorità ufficiali non approvano l’uso dei farmaci naturali e olistici, molte persone credono che siano efficaci per alleviare il dolore. Ci sono talvolta poche prove scientifiche a sostegno di queste affermazioni, ma quando parliamo di miorilassanti naturali, intendiamo sostanze che possono essere impiegate per favorire il rilassamento muscolare, anche in caso di infiammazioni. Nella pratica, il loro funzionamento è relativamente semplice: favoriscono il rilassamento e la distensione delle fibre contratte, agendo come decontratturante naturale.

Generalmente si tratta di estratti e tinture ricavate dalle erbe che si possono assumere in diversi modi, dagli infusi, agli impacchi, alle pomate, anche al massaggio che in alcuni casi risulta essere un potente miorilassante naturale. Uno dei migliori miorilassanti è la Cannabis sativa o canapa che contiene come principio attivo il cannabidiolo o CBD, che non possiede effetti psicotropi, ma gode di attività antispasmodica e proprietà antinfiammatorie.

Un altro rilassante è la camomilla che agisce sul sistema nervoso centrale favorendo il rilassamento. Per combattere i dolori muscolari si può anche ricorrere a tre rimedi molto noti: l’arnica in forma di pomata, l’olio essenziale di lavanda che si può massaggiare sulla parte contratta, i sali di epsom che contengono magnesio per un bagno caldo. Altre erbe come il rosmarino, la valeriana e il peperoncino di cayenna hanno proprietà antinfiammatorie e decontraenti e si possono assumere anche in forma di compresse miorilassanti naturali.

Sul mercato se ne trovano di tantissimi tipi, accertati sempre di avvantaggiarti del miglior rapporto qualità prezzo. Oltre a questa guida che ti introduce più in dettaglio nel mondo dei miorilassanti naturali, puoi trovare utili informazioni leggendo le recensioni e le opinioni degli utenti nei siti web.

Dove acquistare i miorilassanti naturali?

Acquistare le erbe o i loro estratti o direttamente i loro prodotti è abbastanza semplice.
Ci si può rivolgere in farmacia o in erboristeria, oppure se sei già pratico di erbe puoi fare ottimi affari tramite vendita online Amazon.

Come scegliere i miorilassanti naturali?

Bestme L-theanine 200mg Sollievo Da Ansia e Stress ‍...

Ci sono alcuni aspetti che è importante considerare al momento dell’acquisto. Vediamoli insieme.

  • Applicazione

I rilassanti muscolari esistono in diverse forme, quindi il tuo mezzo preferito di somministrazione di questi prodotti dovrebbe guidare il tuo acquisto. Indipendentemente dal metodo di applicazione, le prescrizioni funzionano tutte bene quando si tratta di alleviare ii dolore.

I rilassanti muscolari sotto forma di creme, oli o lozioni richiedono di strofinare l’area dolorante con il fluido. In questo modo gli ingredienti penetrano in profondità nel tuo sistema scheletrico e ti alleviano il dolore. Non sempre si è in grado di applicare questo tipo di farmaco da solo. A volte, avrai bisogno di un paio di mani in più per massaggiare aree difficili da raggiungere come la schiena o fare assorbire una pomata come miorilassante cervicale.

Gli oli e la crema hanno un odore potente e c’è un‘alternativa per le persone che cercano di evitare la puntura. Pillole e iniezioni possono essere il modo più semplice per assumere questi farmaci antidolorifici, senza dover affrontare l’odore. Tutto quello che devi fare è prendere la ricetta per bocca quando senti dolore o fare un’iniezione che va direttamente al flusso sanguigno e iniziare il processo di lenire il dolore.

I diversi metodi hanno i loro pro e contro: quindi, è saggio chiedere il parere di un medico piuttosto che acquistare i farmaci da banco. Una guida professionale può impedirti di esporti a rischi inutili.

  • Efficacia

I muscoli indolenziti possono causare disagio, quindi questi prodotti dovrebbero offrire sollievo quasi immediatamente dopo la somministrazione. Dovrebbero anche avere una durata ragionevole prima che inizino a svanire. I marchi producono i rilassanti in concentrazioni variabili e questo influisce direttamente sull’efficacia. Tuttavia, dovresti prendere nota del tuo livello di dolore prima di decidere di accontentarti di un prodotto rilassante altamente concentrato. L’idea è di evitare il potenziale consumo di prescrizioni più forti se non ne hai davvero bisogno.

Alcuni prodotti per i muscoli sono pensati per funzioni specifiche, quindi devi stare attento ai tipi di rilassanti che prendi. Le persone spesso non sono in grado di distinguere tra spasmi muscolari e spasticità muscolare, che richiedono diversi tipi di farmaci o rilassanti naturali.

Gli spasmi muscolari vengono alleviati utilizzando antispasmodici, mentre la spasticità muscolare viene trattata con antispastici. Gli antispasmodici possono trattare la spasticità muscolare, ma gli antispastici non dovrebbero essere usati per trattare gli spasmi muscolari. Questa particolarità è il motivo per cui cercare un consiglio medico può aiutarti a ottenere il medicamento più efficace per la tua condizione.

  • Reattività

Per quanto l’anatomia umana non differisca molto da una persona all’altra, le persone non sono identiche e i farmaci per decontrarre i muscoli potrebbero non funzionare allo stesso modo per tutti. Non sorprenderti se il prodotto di una marca consigliata non lenisce efficacemente i tuoi muscoli doloranti: le persone sono diverse. I prodotti di qualità sono tutti versatili e possono lavorare su diverse parti del tuo corpo.

Un vantaggio è che questo tipo di trattamento è disponibile in una varietà di forme. Nel caso in cui trovi che l’olio e la crema non penetrano bene nei tuoi muscoli, puoi sempre cambiare e prendere rilassanti in pillole. Tuttavia, non è consigliabile mescolare le diverse forme di medicina. È più sicuro alternare da una variante all’altra dopo aver completato una prescrizione.

Alcune persone sono sensibili e il loro corpo reagisce a un cambio di marca. Dovresti cercare di attenerti a una variazione che risponda a te e abbia effetti negativi minimi o nulli sul tuo corpo.

  • Effetti collaterali

La maggior parte dei rilassanti ha effetti collaterali indipendentemente dalla quantità assunta. Gli effetti collaterali sono spesso lievi e gestibili. Ecco perché i farmaci sono pensati solo per un uso a breve termine e molti preferiscono assumere prodotti naturali magari non immediatamente efficaci ma più sicuri. Continuare l’assunzione di un farmaco dopo aver terminato la prescrizione è pericoloso perché alcuni di essi hanno effetti negativi come danni al fegato.

Oltre alla loro capacità di creare dipendenza tra i consumatori a lungo termine, i farmaci hanno effetti collaterali identificabili. I rilassanti spesso provocano effetti muscolari, affaticamento e rilassamento. Altri riportano lievi effetti collaterali fisici, con il sintomo che si verifica frequentemente tra i pazienti che provano senso di stanchezza. Potrebbero anche essere casi di disturbi gastrointestinali, nausea e rigurgito.

Le persone sperimentano anche una diminuzione della pressione sanguigna, depressione, costipazione, secchezza delle fauci e affaticamento come alcuni dei lievi effetti collaterali del farmaco. Non durano a lungo, ma è meglio evitare carichi di lavoro pesanti o operazioni di macchinari dopo la somministrazione.

Oltre a danni al fegato, l’uso prolungato di questi rilassanti può portare a visione offuscata, svenimenti, ritenzione urinaria e confusione. Alcune di queste condizioni possono essere pericolose. È necessario evitare possibili rischi di effetti indesiderati prestando attenzione alle istruzioni fornite. Inoltre, l’uso prolungato del farmaco può portare alla dipendenza..

  • Marca

Ci sono molti produttori di miorilassanti con diverse marche sul mercato. Queste variazioni rendono difficile distinguere tra l’acquisto di un prodotto autentico, un prodotto che è stato fabbricato in una fabbrica inferiore agli standard o alternative locali.

Prima di effettuare un acquisto, assicurati di eseguire un controllo in background per accertare la legittimità del marchio.
Dovresti anche controllare il tipo di ingredienti utilizzati per evitare qualsiasi reazione allergica. Alcuni marchi sono ben noti, ma possono essere contraffatti, con il rischio di causare effetti collaterali.

Conclusioni

Sintomi come la rigidità muscolare e il dolore sono abbastanza comuni. Anche se alcuni farmaci da banco possono aiutare, molte persone preferiscono assumere dei prodotti naturali. Tuttavia, un particolare tipo di terapia può funzionare bene per qualcuno, ma potrebbe non funzionare per un altra persona. Esistono molte varietà di prodotti ed è importante affidarsi a solo ciò che risponde bene alle proprie esigenze.

Il miorilassante naturale Salugea Rilassa Mente è completamente naturale e favorisce la distensione ed il benessere mentale. È formulato con estratti vegetali di griffonia, giuggiolo, melissa e biancospino, ed è particolarmente indicato per incrementare la capacità di reazione agli eventi carichi di stress.


Domande frequenti

🏋🏻 C’è un rilassante muscolare da banco?

I miorilassanti possono aiutare a ridurre il dolore e a migliorare il movimento e la gamma di movimento, ma il medico probabilmente consiglierà di provare prima il paracetamolo o un farmaco antinfiammatorio non steroideo. In alcuni casi, questi farmaci da banco saranno sufficienti ad alleviare il dolore.

🏋🏻 Il magnesio è un rilassante muscolare naturale?

Sì, il magnesio è un efficace miorilassante naturale, da prendere in considerazione se si verificano alcuni spasmi muscolari o disturbi.

Lascia un commento