Le 5 Migliori Polveri Di Matcha Per Il Tuo Benessere Globale

Il Matcha, o Maccha, è una varietà di the verde che proviene dalla Cina e dal Giappone e il suo uso risale al decimo secolo Avanti Cristo.

Si tratta del the verde per eccellenza, quello principalmente utilizzato per la cerimonia del the nei Paesi orientali, e come tale è soggetto a una serie molto precisa di regole e si utilizzano accessori specifici.
È un the pregiatissimo e speciale: in questa guida troverai le 5 migliori polveri di Matcha.

 

Tabella Comparativa

Immagine

Prodotto

Utilizzi

Ingredienti

Peso Netto

Dose

 

Polvere di tè verde Matcha biologico del Dipartimento di Agricoltura Statunitense (USDA) - Integratore dimagrante totalmente naturale e detossificante - Stimolatore di metabolismo & bruciatore di grassi - Perfetto per frappè, frullati e dolci - 113 grammi alimentare

Dolci, caffèlatte, frullati, frappé

100% Té Verde

113 g

1 cucchiaino per una tazza di acqua

Polvere di Tè Verde Matcha - Potente Antiossidante Giapponese Organico Culinary Grade - 113 grammi (4 once)

Latte, smoothie e per cucinare

100% Té Verde

113 g

-

Tè verde Matcha in polvere - alta qualità - confezione da 100g

Bevanda calda o spezia

100% Té Verde

100 g

1-2 cucchiaini per una tazza di acqua

Giapponese Matcha tè verde in polvere 113g 'Kyoto Hills' per frullati, tè, Chai Lattes, cucina, frullati, cocktail, cottura, miscelazione e miscelazione

Té, ingrediente in cucina e ricette di cottura

100% Té Verde

113 g

-

Vegavero Bio Matcha Tè dal Giappone 100 g | tè verde - Matcha di qualità premium | confezione salva-aroma | vegan

-

100% Té Verde

100 g

Mezzo cucchiaino per 80 ml di acqua

Che cos’è la polvere di the verde Matcha?

In base agli anni della pianta da cui vengono raccolte le foglie, il Matcha si distingue in due varietà: il koicha, che significa spesso, in giapponese, deriva dalle foglie delle piante che hanno più di 30 anni, mentre l’usucha, sottile in giapponese, si raccoglie dalle piante più giovani, quelle che hanno meno di trent’anni.

Si tratta quindi di una polvere di the verde, che può essere miscelata all’acqua o al latte.




Proprietà e benefici del matcha

Questo tipo speciale di the verde è definito anche the della bellezza, perché ha un’elevata concentrazione di antiossidanti (superiore di ben 5 volte rispetto a qualsiasi altro alimento), che aiutano a combattere l’accumulo di radicali liberi, favorendo un aspetto giovanile e luminoso e contribuendo alla rigenerazione cellulare.

Uno dei principi attivi più preziosi è la L-Teanina, che in questa polvere ha una concentrazione 100 volte superiore rispetto al the verde normale: questo perché, dopo la raccolta, le foglie vengono coperte per 20 giorni per fare in modo che rilascino la maggiore quantità possibile di questo principio.

La L-Teanina contrasta l’effetto eccitante della caffeina, sviluppa memoria e concentrazione, contribuisce a equilibrare l’umore ed è ideale per la meditazione perché favorisce uno stato d’animo concentrato e lucido.
Il matcha è ricco inoltre delle vitamine del gruppo B, vitamina C, betacarotene e polifenoli.

Grazie alla tecnica tradizionale di estrazione, che avviene non tramite infusione come la maggior parte dei the ma tramite sospensione, questo the è considerato il migliore dal punto di vista organolettico.

I minerali preziosi presenti in questo the, come ferro, calcio, potassio, sono un ricostituente per il sistema immunitario, fungendo da scudo per le malattie stagionali, ma non solo: l’EGCg, epigallocatechina gallato, il potente antiossidante di cui il Matcha è ricco, è un efficace alleato contro batteri, virus e malattie tumorali.
Il matcha aiuta inoltre a tenere bassi i livelli di colesterolo nel sangue e combatte il diabete di tipo 2.




Matcha: efficace per la perdita di peso?

Questa speciale polvere di the facilita l’eliminazione delle feci, contribuendo quindi a mantenere l’intestino pulito e funzionante; inoltre ha proprietà drenanti e disintossicanti, quindi è consigliato per le diete dimagranti e per chi desidera perdere peso in modo naturale.

Il the, e in particolare il Matcha, accelera il metabolismo e facilita il consumo di calorie, aiutando a ridurre la sensazione di appetito e favorendo la termogenesi. In più si tratta di una bevanda senza calorie.

 

Il the matcha in cucina

Non solo aggiunto all’acqua, o al latte: il matcha è una spezia che insaporisce molti piatti tipici della cucina giapponese, come la soba o il mochi, e grazie al suo colore verde brillante è utilizzato come colorante naturale in una grande quantità di dolci, gelati, granite e frullati.

 

Per chi è controindicato il Matcha?

Anche se di qualità eccezionale, il matcha è pur sempre una polvere di the, quindi una fonte di caffeina, e non è consigliabile abusarne. In particolare, un abuso di Matcha potrebbe causare i disturbi come palpitazioni, tremori, aumento della pressione sanguigna, aritmia cardiaca e vasodilatazione.

Se sei soggetto a questi disturbi, se sei in gravidanza o allattamento o stai assumendo altri integratori alimentari, chiedi consiglio al tuo medico di fiducia prima di assumere il Matcha.

 

Dove si coltiva il Matcha?

Originario della Cina, questo the è coltivato in molti Paesi ma prevalentemente in Giappone, in particolare nel sud del Paese, nelle località di Kyushu, Shizuoka, Nishio, Uji.

Qui, le condizioni climatiche favorevoli e le speciali caratteristiche del terreno garantiscono la varietà di matcha più pregiata del mondo.

 

Come si ottiene il Matcha?

La tecnica di raccolta, che risale a 900 anni fa, è stata perfezionata dai coltivatori giapponesi: per questo the tanto speciale, le foglie sono raccolte a mano con antichissimi metodi tradizionali, pulite e poi messe ad essiccare.

Dopo essere rimaste coperte per 20 giorni, le foglie sono cotte al vapore e poi, attraverso una macina in pietra, si ottiene una finissima polvere da the, molto fina e pregiata, e ricca di elementi essenziali come clorofilla, sali minerali e vitamine, carotene.

 

Dove si compra il Matcha e come sceglierlo

In Italia, il Matcha si trova in erboristeria, nei bio shop specializzati, nei reparti dedicati all’alimentazione naturale delle grandi catene di supermercati e anche tramite la vendita online.

Il consiglio è di preferire sempre un matcha biologico di grado 1, cioè quello realizzato con i germogli: questa è la varietà migliore, e anche la più costosa.

Sul mercato si trovano anche i matcha prodotti con foglie di seconda e terza raccolta: la qualità è leggermente inferiore e il prezzo più basso.

Per quanto riguarda il confezionamento, per garantire la freschezza del prodotto e proteggerlo dalla luce, il matcha si trova in contenitori sottovuoto e di metallo, come capita per alcune confezioni di caffè di qualità. Se il matcha viene venduto sfuso, assicurati che sia stato conservato in frigorifero.

Come si prepara il Matcha?

La preparazione del matcha è un vero e proprio rito, che risale a quasi 1000 anni fa ed è codificato anche dalla religione buddista. Ecco come si ottiene una perfetta tazza di matcha pronto da gustare.

Si versa un cucchiaino di polvere di the in una tazza, poi si aggiunge acqua ben calda, a circa 80 gradi; la tazza andrà precedentemente scaldata in acqua calda per mantenere la temperatura e poi asciugata.

Con il cucchiaino, poi, si mescola dolcemente per un paio di volte con movimenti circolari, poi più velocemente, formando degli “otto” e per finire un “sei”. A questo punto, il the è pronto da assaporare.




Gli accessori per preparare il matcha

La cerimonia tradizionale giapponese per servire il matcha prevede una serie di accessori in materiali naturali, che si possono acquistare nei negozi specializzati o tramite la vendita online: scopriamoli in questa piccola guida.

Chasen: È una specie di piccola frusta di bambù con cui si mescola l’acqua alla polvere, ideale perché evita la formazione di grumi nella tazza. Servirà poi la Chawan, la tradizionale ciotola per il the, in terracotta o ceramica e il Chasaku, un piccolo cucchiaino di bambù che serve per prendere giusta la dose di the da aggiungere ad ogni ciotola.

La preziosa scatola che racchiude e conserva il the da cerimonia si chiama Chaki, ma dato che solitamente è di ceramica o di legno, ti consigliamo di usarla soltanto per un’occasione speciale e di conservare il tuo Matcha in un contenitore di alluminio sigillato per preservarne al meglio le caratteristiche organolettiche e garantirne a lungo la freschezza.

 

Le 5 migliori polveri di matcha

In questo paragrafo trovi le 5 polveri di matcha da acquistare attraverso i canali della vendita online.
Sul mercato, nei punti vendita specializzati come erboristerie, negozi bio specializzati e reparti di alimentazione naturale della Grande Distribuzione Organizzata, c’è molta scelta di confezioni e marche e per questi prodotti tanto particolari non sempre si può fare affidamento alla marca, che spesso è sconosciuta.

L’opinione più diffusa consiglia, come in molti casi, di non basarsi sul basso prezzo, ma di scegliere una polvere di matcha di buona qualità invece che del prodotto più economico.

Quindi è importante sceglierlo ad esempio certificato, di grado 1, di coltivazione biologica, e che non contenga altre sostanze estranee.

 

Polvere di tè verde Matcha biologico

Il migliore per: libro ricette in omaggio

Questa polvere di matcha è certificata biologica al 100% dal Dipartimento di Agricoltura Statunitense (USDA), quindi è perfetto per uso alimentare, come integratore e per preparare il the.

La confezione è di 113 grammi, in una pratica confezione sigillata che ne preserva la freschezza. Il prodotto è disponibile anche in confezione regalo, è prevista la garanzia del rimborso totale e dopo l’acquisto si può ricevere gratuitamente via e-mail un e-book con 100 ricette per utilizzare il matcha.

 

Polvere di Tè Verde Matcha

Il migliore per: decorazioni alimentari

Questa polvere di matcha di KissMe Organics è spedita ina confezione sigillata, con l’interno argentato e la zip per preservarne al meglio la freschezza. È una polvere di matcha certificata biologica al 100% e la qualità è quella ideale per essere usato come spezia, per arricchire e insaporire frullati, latte, cupcakes, gelati e come colorante naturale.

È prevista la garanzia soddisfatti o rimborsati e il contenuto è di 113 grammi (4 once).

 

Tè verde Matcha in polvere Zen Food

Il migliore per: rapporto qualità – prezzo

Questa polvere di Matcha è prodotta in Austria da Zenfood e viene spedita in confezione di alluminio richiudibile, quantità 100 grammi.

Si tratta del prodotto ideale per preparare il the, ma anche per insaporire cibi e bevande. Per la preparazione del the basta sciogliere uno o due cucchiaini di polvere in una tazza con acqua calda a 80 gradi e poi mescolare finché non si crea una leggera schiuma.

 

Giapponese Matcha tè verde Kyoto Hills

Il migliore per: matcha latte

Giapponese Matcha tè verde in...
22 Voto

Questa polvere di the per uso culinario viene dal Giappone, è certificata biologica al 100% da British Food, che ha superato con successo tutti i test relativi alla presenza di metalli pesanti e piombo.

Viene spedita in una confezione dal peso di 113 grammi in una pratica bustina di alluminio molto comoda da chiudere per preservarne la freschezza, ed è ideale per insaporire latte, dolci e bevande perché la polvere si scioglie nel liquido con facilità. Si consiglia di utilizzare un frustino.

 

Matcha Tè dal Giappone Vegadero 100g

Il migliore per: qualità

Offerta
BIO Matcha Te dal Giappone...
78 Voto

Questa polvere di the matcha proviene dall’isola di Kagoshima, in Giappone, è prodotto in Germania ed è biologico certificato al 100%. Tutti gli ingredienti sono naturali e biologici, inoltre il prodotto è 100% Vegan e conforme agli standard di qualità più elevati. (GMP, ISO 9001, HACCP).

Non contiene lattosio né glutine ed è il prodotto perfetto per gustare ogni giorno il the matcha secondo l’antico rituale giapponese.
Viene spedito in confezione di alluminio sigillata e richiudibile del peso di 100 grammi.