Le 5 Migliori Fontane di Cioccolato: una Cascata di Golosità

OffertaPiù venduti No. 1
Princess 292994 Fontana...
17 Voto

La migliore fontana di cioccolato aiuta a dare quel tocco in più a una festa o a un evento. Permette infatti di servire diversi ingredienti in maniera golosa e attraente, per deliziare gli ospiti.

Si tratta di un dispositivo semplice. È formato da una colonna centrale su cui sono attaccati delle ciotole (di solito tre) di dimensioni diverse: la più piccola è in alto e la più grande è in basso. All’interno della colonna si trova il meccanismo che spinge il cioccolato liquido verso l’alto.



Le migliori fontane di cioccolato

Qual è la migliore fontana di cioccolato?

Nel cioccolato fuso che sgorga continuamente dalla fontana è possibile intingere diversi tipi di alimenti. La frutta è una delle opzioni più popolari, come ad esempio fragole, banana, kiwi, uva e ananas. I dolci sono un’altra possibilità, primi fra tutti marshmallows, biscotti, mini ciambelle, wafer, brownies, pasta frolla e pan di zenzero. Nelle feste dei più piccoli, puoi proporre queste specialità affiancandole con la piastra waffel, per irresistibili specialità con nutella.

Anche se ci sono poche case costruttrici sul mercato puoi trovare facilmente il modello più adatto a te.

Il prezzo può dipendere da diversi fattori, come la dimensione e la capacità del dispositivo e i suoi materiali costruttivi. Puoi trovare facilmente questa apparecchiatura nella vendita online, beneficiando di offerte più economiche rispetto ad una negozio specializzato e anche a basso prezzo.

 

Fontana di cioccolato casa OneConcept Cioccolata di Trevi

Offre due modalità operative. Il primo livello, con i suoi 60 Watt di potenza fa fondere la cioccolata in una grande ciotola mantenendola calda e allo stato liquido. Non appena si aggiungono altri pezzi di cioccolata viene utilizzato il secondo livello.

Quest’ultimo mette in moto l’albero trasportatore che porta il cioccolato fuso fino alla cima della torre. Da lì il cioccolato si riversa verso il basso per mezzo di una cascata a tre piani fino a raggiungere di nuovo la ciotola di riscaldamento, da dove riparte.

I singoli piani hanno un’altezza totale di 17 cm e distano 6 e poi 5,5 cm l’uno dall’altro, in modo da poter inserire e ricoprire di cioccolato pezzi di frutta o dell’ingrediente desiderato. La fontana può anche essere utilizzata per il formaggio. La struttura di base e la torre sono realizzate in acciaio inox.

  • Pratica
  • Robusta
  • Comoda

 

Beper Pasticceria di Verona

Ha una struttura esterna in bakelite, mentre la ciotola e la fontana sono in acciaio. La funzione fontana e quella di riscaldamento attivabili separatamente. Realizzata all’insegna della massima sicurezza, ha un’impugnatura termoisolante e una spia che segnala il funzionamento.

La sua potenza è di 320W. Pratica e funzionale, è progettata con piedini regolabili in altezza. La fontana è rimovibile per ottimizzare le operazioni di pulizia.

  • Facile pulizia
  • Regolabile in altezza
  • Funzionale

 

Fontana di cioccolato cascata Clatronic SKB

L’apparecchio consente di ottenere una cascata di cioccolato a tre livelli. Il recupero del cioccolato è ad alta efficienza. Il corpo è in acciaio inossidabile. È molto facile da pulire. La fontana è smontabile per un immediato lavaggio e la parte superiore può essere messa in lavastoviglie.

Il riscaldamento del cioccolato è attivabile separatamente. Completano le sue caratteristiche la spia di accensione e i piedini antiscivolo.

  • Semplice manutenzione
  • Antiscivolo
  • Smontabile

 

Ariete Party Time

È una fontana di cioccolato in stile vintage, utile per preparare una gustosa fonduta di cioccolato per tuffarci frutta fresca, biscotti e marshmallow.

La torre è smontabile per semplificare le operazioni di pulizia. Offre la funzione di mantenimento temperatura. Realizzata in acciaio inox, ha una potenza di 90 W e una capacità di 500 grammi.

  • Robusta
  • Smontabile
  • Versatile

 

Fontana di cioccolato piccola Tristar CF-1603

Questa fontana con corpo in plastica ha due posizioni di riscaldamento. È dotata di una spirale rotante in acciaio inossidabile e una funzione per tenere in caldo che assicura piacere per ore.

Ha tre impostazioni regolabili, spia di alimentazione, piedini antiscivolo. La sua potenza è di 32 Watt.

  • Antiscivolo
  • Pratica
  • Solida

 

Che cos’è esattamente?

Una fontana di cioccolato è una struttura a gradini di metallo che riscalda continuamente il cioccolato. Questo ingrediente, allo stato liquido, viene spinto all’interno del dispositivo fino alla parte più alta e poi scende come una cascata di cioccolato lungo i livelli all’esterno.

Gli ospiti possono immergere piccoli pezzi di cibo nel cioccolato fuso usando spiedini o forchette stile fonduta.

 

Al latte o fondente?

Ci sono vari tipi di alimenti che possono essere serviti in modo goloso e migliore-fontana-di-cioccolatoinvitante grazie a una fontana di questo tipo, ma sono i dolci che vanno a nozze con il cioccolato fuso.

Gli alimenti da immergere dovrebbero essere scelti in base al tipo di cioccolato utilizzato nella fontana. Il gusto più popolare è sempre il cioccolato al latte che fa la gioia dei bambini e non tradisce nemmeno i grandi.

Una fontana con il cioccolato fondente è considerata un’opzione più raffinata. Il cioccolato bianco è amato da tutti coloro che amano il dolce all’ennesima potenza, anche se per via del suo colore la presentazione è meno scenografica rispetto al cioccolato classico

 

Quando utilizzarla?

Le fontane di cioccolato sono sicuramente un bellissimo complemento quandofontana-di-cioccolato si vuole dare una festa ed è diventata addirittura un “must” quasi obbligatorio in tanti tipi diversi di celebrazioni!

Sembra che a tutti piaccia l’idea di immergere marshmallows, fragole o ingredienti di vario tipo nel cioccolato prima di degustarli. Vuoi mettere l’abbinamento di cioccolato con frutta? E in tutta onestà, chi di noi non ha mai sognato di avere tutta per sé una fontana che faccia sgorgare fiumi di cioccolato anziché la semplice acqua?

Poiché le fontane di cioccolato sono spesso di proprietà di ristoranti, gelaterie o di organizzazioni di eventi che le affittano a gruppi di utenti, devono essere facili da usare… e lo sono veramente.

 

Come funziona?

La maggior parte delle fontane di cioccolato è attivata da una coclea, un dispositivo che funziona come un cavatappi. La base contiene sia un riscaldatore (per sciogliere il cioccolato e/o tenerlo a una buona temperatura) e un vassoio. La parte fontana dell’unità ha la trivella, che si muove come un “cavatappi” e sposta il cioccolato fuso fino a una ciotola in alto.

Una volta che la ciotola superiore si è completamente riempita, il cioccolato fuso trabocca e ricade verso il basso nel bacino; il processo quindi si ripete. Grazie al riscaldatore, il cioccolato non si solidifica e si mantiene fluido e caldo per tutto il tempo che si vuole.

Il funzionamento è generalmente a rete, anche se in commercio puoi trovare la fontana di cioccolato a batteria.

 

Bisogna aggiungere olio?

Un tempo il cioccolato utilizzato in una fontana richiedeva sempre l’aggiunta di olio vegetale, che consentiva di mantenerlo fluido. Alcune apparecchiature più vecchie hanno ancora bisogno di usare questo additivo, ma l’aggiunta di olio vegetale influisce negativamente sulla qualità del cioccolato.

Oggi si trovano fontane da banco che funzionano perfettamente anche senza olio. Questi apparecchi lavorano solo un cioccolato di alta qualità con un buon contenuto di burro di cacao (circa il 32-40%). Qualsiasi tipo di cioccolato (agrodolce, semidolce, latte o cioccolato bianco) può essere utilizzato in una fontana, a seconda delle preferenze vostre e di quelle dei vostri ospiti.

 

Come sceglierla?

Per acquistare la migliore fontana di cioccolato professionale è importante capire quali sono le caratteristiche che la rendono veramente speciale. Detto ciò, vogliamo condividere con voi le nostre opinioni sulle principali qualità che deve avere. Sono suggerimenti che si consiglia di considerare anche se si desidera prendere la macchina a noleggio.

 

Funzionamento silenzioso

Le fontane di cioccolato sono progettate con una coclea o una pompa che spinge il cioccolato liquido fino in cima. Queste due componenti presentano al loro interno dei meccanismi di movimento, che emettono un certo grado di rumore.

Le migliori fontane di cioccolato perciò sono quelle che hanno un funzionamento silenzioso. Un modello che fa poco rumore si farà apprezzare durante i party, poiché non darà fastidio ai tuoi ospiti. Il basso livello di rumore indica anche che l’unità è di alta qualità.

 

Meccanismo di livellamento

Anche se è sempre meglio posizionare la fontana di cioccolato su una superficie piana, a volte questo potrebbe non essere possibile. Può capitare, ad esempio, che il tavolo o la piattaforma sia leggermente inclinato. In queste situazioni, è fondamentale che l’apparecchio sia dotato di un meccanismo di livellamento. Tale meccanismo ti consente di regolare la base metallica secondo necessità e assicura che la fontana funzioni nel modo più efficiente possibile.

 

Materiali di qualità

L’acciaio inossidabile è forse il materiale migliore, in quanto è estremamentefonduta-di-cioccolato resistente. È anche in grado di sopportare il calore non solo dell’elemento riscaldante, ma anche della cioccolata calda che scorre continuamente lungo la fontana. L’unico lato negativo dell’acciaio inossidabile è che non è lavabile in lavastoviglie, rendendo la pulizia dell’unità un po’ più impegnativa.

Anche le plastiche di alta qualità sono considerate una buona opzione, dato che sono lavabili in lavastoviglie. Tuttavia, questo materiale non è resistente come l’acciaio inossidabile, quindi non sarà in grado di resistere alla costante esposizione al calore. Assicurati di optare per la plastica di altissima qualità per evitare la potenziale fusione e prolungare la vita della tua fontana.

 

Ha un vassoio generoso…

Alla base di una fontana di cioccolato c’è un bacino. Questo vassoio contiene il cioccolato fuso che si riversa nella fontana. Le migliori strutture hanno grandi recipienti che possono contenere un’adeguata quantità di cioccolato fuso.

Se il bacino non è abbastanza grande, non sarà in grado di contenere sufficiente cioccolato per soddisfare i vostri ospiti e dovrete costantemente riempire l’unità. E questo non è esattamente ciò che vuoi fare se desideri goderti il ​​tuo evento, soprattutto se utilizzi l’apparecchio al matrimonio.

Inoltre, se il recipiente ha una grandezza inadeguata, il cioccolato fuso potrebbe finire per schizzare sui lati.

 

E anche profondo

Oltre ad essere ampio, il bacino di una fontana di cioccolato dovrebbe essere profondo. Più è profondo, minore è la possibilità di fuoriuscite, il che è importante se si vuole evitare di sporcare la tavola.

 

Quali sono le sue caratteristiche optional?

Ci sono alcune funzioni caratteristiche che rendono le fontane di cioccolato più versatili e facili da usare. Però devi tenere conto che più numerose sono le funzionalità offerte da una fontana, maggiore sarà il costo. È importante capire cosa siano esattamente queste funzionalità, in modo da poter determinare se la si considera veramente necessaria.

Impostazioni della temperatura variabile

Grazie a questa funzione, sei in grado di riscaldare il cioccolato alla temperatura desiderata, anche in base al tipo di alimenti che intendi offrire ai tuoi ospiti.

Indicatori luminosi

Alcune fontane di cioccolato dispongono anche di spie luminose. Queste luci ti consentono di sapere se la fontana è accesa e quando è pronta per essere utilizzata. Questa funzione renderà la tua fontana più facile – e più sicura – da usare.

Livelli e piani

Un’altra opzione da considerare quando si seleziona la migliore macchina del cioccolato è il numero di livelli sulla macchina. Più piani generalmente significa fontane più alte e di maggior effetto.

Piedini regolabili

Le fontane devono essere stabili e livellate per garantire un flusso uniforme del cioccolato. Sul mercato trovi facilmente macchine dotate di piedini regolabili.

Garanzia estesa

Per proteggere il tuo investimento, potresti prendere in considerazione l’acquisto di una fontana di cioccolato che offre una garanzia estesa. In questo modo, nel caso in cui dovesse accadere qualcosa alla fontana, o in caso di difetti del produttore, sarà possibile riparare o sostituire il dispositivo, oppure si potrebbe anche essere in grado di farsi rimborsare il denaro.

 

Quando devo spendere?

Anche per queste attrezzature vale il vecchio detto “ottieni quello per cui paghi”. Le macchine più piccole ed economiche, che puoi acquistare a 25-30 euro, sono meno costose perché il loro materiale è economico o il motore elettrico e l’elemento riscaldante sono sottodimensionati. Per quanto la tentazione di un modello economico possa essere allettante, la scelta di una macchina leggermente più costosa, intorno ai 50 euro, potrebbe farti risparmiare qualche frustrazione.

Inoltre, se vuoi che la tua macchina sia in grado di preparare non solo cioccolato fuso ma anche altri tipi di alimenti fluidi più del cioccolato, dovrai spendere un po’ di più. Queste macchine devono avere pompe più potenti e poter variare anche la temperatura di fusione.

 

È facile da utilizzare?

Per mettere in funzione la tua fontana di cioccolato, devi innanzitutto mettere dei pezzi di cioccolato o cioccolato pre-fuso in una bacinella da riscaldare. Una volta che è abbastanza liquido, si accende la pompa. La pompa spinge il cioccolato verso l’alto dove scorre giù verso il bacino di raccolta, per poi continuare il ciclo.

Tieni sempre presente che le migliori fontane di cioccolato sono facili da assemblare, usare e smontare.

 

Come si prepara il cioccolato?

Non pensare che ogni fontana di cioccolato funzioni allo stesso modo. Ogni modello gestisce il cioccolato in modo diverso, quindi è importante leggere e seguire attentamente tutte le istruzioni. Un piccolo passo falso può rovinare il tuo intero lotto di cioccolato.

Le macchine di fascia più alta gestiranno la fusione e il pompaggio del cioccolato, altre no. Le macchine più piccole richiederanno di scaldare la cioccolata separatamente e quindi versarlo allo stato fuso nella bacinella. Se fondere il cioccolato in anticipo ti risulta scomodo, assicurati di scegliere una macchina che lo farà al posto tuo.

 

Si pulisce facilmente?

La pulizia della macchina può essere la parte più difficile della scelta di un modello. Quasi tutti i produttori ti diranno che la pulizia è facile, ma non sempre è così.

Ci sono dei dettagli costruttivi che ti possono aiutare a quantificare il tempo necessario alla manutenzione di routine.

La prima cosa da verificare è qual è il numero delle parti rimovibili. Il top della fontana, la bacinella di raccolta di base e, eventualmente, le pompe e i tubi devono potersi staccare. Le parti staccabili fanno in modo che ciascuna di esse sia lavabile singolarmente, magari anche in lavastoviglie. Meno parti si separano, più angoli e fessure ci saranno da pulire.

  • Voto:
4.5