I 5 migliori supporti TV da parete

I 5 migliori supporti TV da parete

Da quando fece la sua apparizione negli anni ’50 del secolo scorso, la televisione al pari di tante apparecchiature si è evoluta enormemente: dai primi tv molto ingombranti, agli apparecchi di oggi elettronici e ultrasottili. Proprio questa ultima caratteristica permette oggi di installarla a muro con il miglior supporto tv da parete.

Se prima l’apparecchio era quasi un mobile a se stante e poi un elettrodomestico da poggiare su una base solida, ai nostri giorni è diventato un apparecchio elettronico i cui componenti sono miniaturizzati.

Lo schermo è diventato ultrapiatto grazie alle tecnologie che si sono evolute: dai cristalli liquidi, al plasma, ai led, fino all’attuale oled. La tv diventa pertanto un oggetto di design che può contribuire a arredare il salotto come se fosse un quadro da appendere alla parete.

E anche lo stesso supporto, la staffa a cui si fissa lo schermo, è a tutti gli effetti un componente di arredamento della casa: deve quindi sposarsi appieno con le linee, gli stili e i colori già presenti e deve fondersi e integrarsi armoniosamente nel contesto in cui viene installato.

Se si dispone di una parete libera, l’utilizzo di una staffa è senza dubbio il modo migliore per posizionare la tv, senza impegnare spazio prezioso sui mobili.

Appendere alla parete la tv con un supporto permette di godere ugualmente di tutte le potenzialità dell’apparecchio, tenendo anche in ordine tutti i dispositivi elettronici ad esso connessi. Per non parlare del raffinato tocco di classe che una tv appesa a parete dà ad una stanza.

I migliori supporti tv da parete

Qual è la staffa migliore, la più bella, o la più funzionale? A questa domanda non è certo facile rispondere. Possiamo solo dire che, nella vendita online, è possibile trovare una così ampia scelta di modelli che, sicuramente, c’è anche quello adatto a voi.

Nel web vengono proposte staffe di qualità di tutti i tipi, al prezzo più basso e spesso anche in offerta. E se state ricercando un buon sostegno tv da parete economico, non c’è proprio che l’imbarazzo della scelta.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori supporti tv da parete:

1. 1home ST002

Il migliore per: kit di montaggio completo

BONTEC Staffa per TV per TV da Plasma 3D LED LCD 23-55...

Nella confezione c’è tutto ciò che serve al suo montaggio, incluse delle istruzioni semplici e immediate. Al termine delle operazioni, ecco che prende forma un oggetto di design elegante e funzionale.

I cavi di collegamento spariscono dietro la colonna e lasciano spazio all’elegante base in vetro temperato. L’altezza è regolabile per garantire una visione ottimale.

BONTEC Staffa per TV per TV da Plasma 3D LED LCD 23-55...
  • Compatibilità di installazione Vesa: adatta per la maggior parte dei...
  • Massima flessibilità per la massima flessibilità: ruota di 60 ° (angolo...

SI rivela adatto alle tv di tutte le marche, con un peso massimo dello schermo di 50 chilogrammi.


2. Ricoo S6244

Il migliore per: rapporto qualità/prezzo

RICOO Supporto TV parete S6244 32-55' pollici (81-140...

È un versatile modello che può essere orientato di 120 gradi da destra a sinistra ed è inclinabile dall’alto in basso su un angolo di 15 gradi.

La distanza dei fori di fissaggio è Vesa 400×400: la struttura può quindi accogliere qualsiasi tipo di schermo piatto con una dimensione compresa fra 30 a 65 pollici.

RICOO Supporto TV parete S6244 32-55" pollici (81-140...
  • 𝗙𝗨𝗡𝗭𝗜𝗢𝗡𝗜: Mobile TV snodabile è orientabile 120°...
  • 𝗖𝗢𝗡𝗦𝗜𝗚𝗟𝗜𝗔𝗧𝗢 𝗣𝗘𝗥: Appoggio per...

Il supporto ha un peso di 5,5 chilogrammi e misura 43 x 44 centimetri.


3. Invision HDTV-E

Il migliore per: design ultrasottile

Invision Supporto TV Parete per 24-60 pollici Schermi,...

La confezione include un cavo alta velocità Hdmi e livella magnetica a tripla asse di 15 centimetro. È Vesa compatibile da 100 x 100 millimetri a 400 x 400 millimetri.

Offerta
Invision Supporto TV Parete per 24-60 pollici Schermi,...
  • SOLUZIONE PERFETTA - L'HDTV-E è un ottimo supporto da parete per TV a...
  • PROGETTATO PER LA FORZA - Invision Technology ha progettato questo prodotto...

Realizzato con un design ultrasottile, supporta un carico massimo di 36,2 chilogrammi.

Si rivela facile da installare ed è fornito con tutta la componentistica necessaria al montaggio, che può essere effettuato in meno di trenta minuti.


4. StandMounts P6

Il migliore per: piastra stretta

STANDMOUNTS Supporto da parete per TV da 40 – 70...

Questa staffa girevole a braccio può accogliere tv con diagonale da 40 a 70 pollici.

STANDMOUNTS Supporto da parete per TV da 40 – 70...
  • Supporto per TV da parete per televisori da 40 " - 70 pollici LCD LED QLED...
  • Supporta le norme VESA: | 100x100 | 200x200 | 300x200 | 300x300 | 400x200 |...

La piastra stretta è adatta anche a quei televisori che hanno il connettore per il collegamento posto dietro lo schermo, anziché di lato. L’angolo di visualizzazione ottimale è ottenuto grazie alla possibilità di inclinare lo schermo a -5 / + 8 gradi e di ruotarlo fino a 120°.


5. Cheetah Mounts APDAM3B

Il migliore per: ampia rotazione del braccio

Cheetah Mounts, staffa da parete per televisore,...

a staffa si presta ad accogliere televisori da 20 a 65 pollici e peso fino 52, con schematiche VESA da 50 X 50 millimetri a 400 X 400 millimetri.

Si estende fino a 34,3 centimetri dalla parete, ma è spessa solo cm 7 quando viene retratta. La rotazione laterale del braccio è di 130° e l’inclinazione dello schermo è variabile da 0° a 10°.

L

Cheetah Mounts, staffa da parete per televisore,...
  • Adatta per televisori da 20-65" con standard VESA di 50-400 mm e un peso...
  • Estensibile fino a 34 cm dalla parete, ma con una distanza minima di 7 cm...

Può essere montata fra due travi di legno distanziate fino a 40 centimetri o su pareti in muratura.


Supporto tv fisso da parete?

miglior-supporto-tv-da-parete

I supporti da parete per le tv odierne presenti sul mercato si distinguono in modelli fissi, di tipo tilt e supporto girevole.

Il supporto fisso per tv è la versione più semplice, sia nell’aspetto che nella forma, nella struttura e nell’ingombro. Con esso è possibile installare la tv direttamente al muro, in questo caso in maniera permanente e definitiva.

Si tratta di una soluzione ideale indicata per grandi schermi e per chi ha le idee ben chiare sulla collocazione a lungo termine dell’apparecchiatura. Una volta appesa, questa rimane in posizione fissa.

Supporto tv tilt da parete?

Il supporto detto tilt è da considerarsi un’evoluzione, in quanto permette di inclinare il monitor in avanti. Ciò consente allo spettatore di poter decidere la posizione ideale del suo punto di vista, evitando effetti indesiderati di bagliori, riflessi e fastidiosi controluce.

È una opportunità per chi ama guardare la tv standosene rilassato a letto, per i bambini a cui piace stare sdraiati per terra in mezzo ai loro giocattoli preferiti, oppure per vedere la tv in cucina mentre si è seduti al tavolo.

Questo tipo di supporto tv da parete fa inclinare il vostro televisore con facilità fino a 15° senza interferire con i cavi e offre una visione comoda che non disturba l’arredamento.

Supporto tv orientabile da parete?

Si tratta della struttura tecnicamente più flessibile. È formata da un vero e proprio braccio meccanico robusto e resistente con uno snodo che ne permette il movimento e/o la rotazione. In alcuni modelli è anche estensibile.

Viene fissato alla parete e al televisore con due rispettive placche di dimensioni diverse, predisposte per i fori per le bullonature. Quella di grandezza inferiore ha la funzione di tenere il supporto sospeso saldamente connesso al muro a mo’ di mensola.

La più grande serve invece ad installare in maniera totalmente sicura il televisore a schermo piatto, per poterlo manovrare sulle tre dimensioni per avere il massimo della qualità visiva in ogni posizione ci si voglia mettere.

La placca per lo schermo può avere una forma più o meno ergonomica a seconda del modello per cui è stata destinata e di conseguenza anche dimensioni differenti. Pure la lunghezza del braccio può variare a seconda delle esigenze dell’acquirente.

Materiali per il supporto tv da parete?

La resistenza e la robustezza sono due variabili fondamentali da tenere in considerazione per garantire buona qualità nel tempo ed evitare rovinosi – e costosi! – cedimenti.

Occorre quindi fare bene attenzione ai materiali con cui è realizzato il supporto e valutarlo in base alle caratteristiche della tv. Tutti gli apparecchi moderni infatti prevedono l’opzione di installazione a muro.

Una staffa di qualità è fabbricata quasi sempre in acciaio solido e resistente. Considerate anche il caso che il supporto non sia fisso ma permetta di orientare lo schermo, girandolo o piegandolo nella posizione a voi più comoda per garantirvi una visione ottimale.

Proprio per questo motivo l’insieme della struttura, dalle placche alle viti fissate a muro deve garantire una capacità di carico importante.

Opinioni sul supporto tv da parete?

Per essere sicuri di scegliere al meglio il supporto per tv ideale (a staffe fisse, inclinabili o orientabili), che più si adatta alle vostre esigenze, dovrete basare la vostra scelta sul modello di televisore in vostro possesso, sul suo peso e sulle dimensioni dello schermo.

Questo, sia perché esistono modelli compatibili solo con determinate marche (e questo dipende dal posizionamento nella parte posteriore dello schermo dei fori predisposti per le bullonature) sia perché anche i supporti universali a staffa si suddividono in base all’ingombro che devono sostenere e alla portata massima di carico.

Installazione di un supporto tv da parete?

A meno che non si sia dei veri esperti del fai-da-te, è sempre meglio ricorrere all’aiuto di un professionista. Non è infatti solo una questione di manualità: è anche importante utilizzare i giusti utensili per avere la certezza di un montaggio… a prova di caduta. Soprattutto, se si vuole fissarlo a una parete in cartongesso o in una posizione particolare, come quella angolare.

A ciò si aggiunge la necessità di collegare il nuovo televisore con una serie di altri apparati elettronici, che troveranno funzionalità nella nuova configurazione, come videoregistratori, lettori blue-ray, decoder satellitari e per la pay tv, diffusori per home theatre… il tutto  senza pesare sugli altri elementi di arredo come mobili e librerie.

Leave a Comment