Pelle e Corpo più Sani con I 4 Migliori Oli Essenziali di Bergamotto

Se state cercando un rimedio che porti giovamento a tutto il vostro organismo, la scelta migliore che possiate fare è quella di acquistare il miglior olio di bergamotto presente sul mercato!

olio essenziale di bergamotto

Sembra una sostanza magica che riesce a curare tutti i più svariati malanni ed irritazioni, ma per nostra – e vostra – fortuna, l’olio di bergamotto esiste davvero ed è venduto nella maggior parte dei negozi di vendita online, ad un prezzo molto accessibile.

Quest’olio, infatti, può portare benefici sia alla mente che al corpo. Usato nelle più svariate circostanze, ad esempio, è un ottimo rimedio contro la depressione.

Per non parlare delle malattie più comuni, come il raffreddore, la febbre o il mal di gola: l’olio essenziale di bergamotto vi gioverà a 360°.

Se, però, non siete molto informati su questo rimedio naturale, nei seguenti paragrafi, vi parleremo più approfonditamente dei benefici del bergamotto, delle sue origini e di come utilizzarlo.

Infine, potrete consultare la lista dei 4 migliori oli essenziali di bergamotto che abbiamo selezionato per voi, in modo da poter compiere una scelta più consapevole.

Tabella Comparativa

Immagine

Prodotto

ml

Profumo

Biologico

Commestibile

 

Olio di Bergamotto
Naissance

50 ml

Fresco e
Gradevole

Si

No

Calabrian bergamotto
Olio essenziale

100 ml

Dolciastro

Si

No

Erboristeria Magentina
Olio Essenziale
di Bergamotto

10 ml

Fresco e
Fruttato

Si

Si

BERGAMOTTE
Olio Essenziale

10 ml

Fresco e
Piacevole

Si

-

Cos’è il Bergamotto?

Con un nome che deriva dal turcobeg armudi = “pero del signore”- il bergamotto o citrus bergamia, è un agrume del genere Citrus.

Contenenti una larga percentuale di acido citrico che conferisce ai frutti il caratteristico odore e sapore astringente, i bergamotti, sono fragranti e molto ricchi di succo.

Il tipico colore giallastro indicherebbe una derivazione per mutazione genetica a partire da preesistenti specie agrumarie, quali limone, arancia amara o limetta.

Alcuni botanici lo classificano come una specie a sé stante (Risso e Poiteau), mentre altri lo indicano come sottospecie dell’arancio amaro.

Le sue origini deriverebbero dalle isole Canarie, dove sarebbe stato importato ad opera di Cristoforo Colombo; altre fonti, invece, propendono per Cina, Grecia, o dalla città di Berga in Spagna.

Al giorno d’oggi, tuttavia, la produzione di bergamotto nella provincia di Reggio costituisce l’80% della produzione mondiale.

L’albero di bergamotto, è un albero alto tra i tre e i quattro metri, con una corona tra i tre e i quattro metri.

I fiori sono bianchi, molto profumati. Le foglie sono lucide e coriacee come quelle dell’arancio e non cadono mai nemmeno in inverno.

La fioritura e le nuove foglie spuntano appena finita la stagione delle piogge, all’inizio di marzo.

Il frutto è grande poco più di un’arancia e poco meno di un pompelmo; ha un colore giallo intenso più del pompelmo e meno del limone, esternamente ha la buccia liscia e sottile come un pompelmo, è meno rotondo del pompelmo in quanto è schiacciato ai poli.

La produttività è fortemente influenzata dalle temperature e dalle piogge: è un albero che non sopporta gli sbalzi di bassa temperatura e l’eccessiva o scarsa piovosità, mentre sopporta bene il caldo.

Si pianta un albero ogni quattro metri, si ripara il terreno con dei filari di pini di elevata altezza e fitti, nel lato del terreno in direzione del mare per riparare la coltivazione dal forte vento che spira dal mare dallo stretto di Messina tutto l’anno.

I prodotti del bergamotto sono: i frutti, l’olio essenziale, il succo e la polpa.




Qual è l’Odore del Bergamotto?

L’odore del bergamotto è fresco, dolciastro, persistente e penetrante ed annulla l’odore degli altri profumi.

Si usa mettere un bergamotto intero nel frigorifero, raschiandone la buccia con una forchetta periodicamente ogni due settimane, per eliminare i cattivi odori; mentre, qualche goccia di essenza versata nella vaschetta dei caloriferi o nella bacinella del liquido per lavare i pavimenti, basta per aromatizzare per alcuni giorni gli ambienti.

 

Cos’è l’Olio Essenziale di Bergamotto?

L’olio essenziale di bergamotto noto comunemente come essenza di bergamotto, è un olio essenziale ottenuto per spremitura a freddo delle bucce dei frutti del bergamotto.

È un componente essenziale dell’acqua di Colonia e delle eau de toilette, i quali sono i primi prodotti grazie ai quali l’essenza ha avuto un uso diffuso in tutto il mondo. È utilizzato in profumeria come fissativo.

La raccolta del bergamotto ha come fine quasi esclusivo la produzione dell’essenza. L’essenza è contenuta nelle ghiandole o lacune oleifere (otricoli) presenti nella buccia (flavedo); queste cavità contenenti l’essenza hanno origine in seguito alla lisi (cavità lisigeniche) delle stesse cellule che producono l’essenza.




Come si Usa l’Olio Essenziale di Bergamotto?

L’olio di bergamotto è usato, per di più, diluito in acqua: sia quella degli umidificatori, che quella usata normalmente a sé stante.

L’applicazione è semplicissima, basta solamente versare alcune gocce di prodotto nell’acqua per avvertire immediatamente l’odore aromatico del bergamotto.

Alcuni tipi di olio sono anche ingeribili ed è appunto possibile applicarli su cibo o bevande per poter giovare dei benefici del frutto, anche interiormente.

Di solito, la dose consigliata, è quella di 1 goccia di olio ogni 100 gr di cibo o 100 ml di bevanda. Ovviamente, bisogna sempre accertarsi che l’olio che volete ingerire sia commestibile, altrimenti potrebbe risultare tossico e causare gravi ustioni agli organi interni.

Come tutti gli oli è utilizzato anche per i massaggi, a diretto contatto con la pelle, e per l’aromaterapia.

 

Per Cosa è Usato l’Olio Essenziale di Bergamotto?

L’olio di bergamotto è usato come deodorante, durante l’aromaterapia ed è anche comunemente applicato sulla pelle, grazie ai suoi numerosi benefici terapeutici.

Se avete la pelle ruvida o irritata, l’olio essenziale di bergamotto vi aiuterà a lenire l’infiammazione; può, inoltre, calmare lo stomaco se aggiunto al o ai pasti e può aiutare a rilasciare la tensione quando viene utilizzato come olio da massaggio.

Alcune persone mischiano qualche goccia di questa sostanza anche con i loro prodotti per la doccia e per la cura della pelle.

 

Perché l’Olio di Bergamotto è Buono?

L’olio di bergamotto è particolarmente buono per alleviare lo stress e l’ansia, sia per il suo aroma che per la qualità dell’olio.

Può essere usato durante i massaggi e strofinato sulle tempie per alleviare il mal di testa; è anche ottimo per abbassare la depressione e per portare un’aura edificante nell’aria, che è anche il motivo per cui è così popolare tra i diffusori!

 

Benefici per la Salute dell’Olio Essenziale di Bergamotto

Come accennato in precedenza, l’olio di bergamotto, porta numerosi benefici alla salute del corpo e della mente:

  • Antidepressivo e Stimolante: i componenti dell’olio di bergamotto, come l’Alpha Pinene e il limonene, sono antidepressivi e stimolanti in natura. Essi creano una sensazione di freschezza, gioia ed energia in casi di tristezza e depressione, migliorando la circolazione del sangue. Inoltre, stimolano le secrezioni ormonali contribuendo, in tal modo, a mantenere i tassi metabolici Questo effetto stimolante aumenta anche le secrezioni di succhi digestivi, della bile ed dell’insulina, quindi aiuta la digestione, il corretto assorbimento dei nutrienti, l’assimilazione e la decomposizione dello zucchero e la conseguente riduzione della glicemia. L’impatto ormonale dell’olio essenziale di bergamotto è parte del motivo per cui è così potente in queste condizioni neurologiche e mentali.

 

  • Antibiotico e Disinfettante: alcuni componenti dell’olio essenziale di bergamotto sono antibiotici e disinfettanti in natura. Essi inibiscono la crescita di batteri, virus e funghi. Per di più, prevengono efficacemente le infezioni, comprese anche quelle della pelle. Se usato regolarmente nell’acqua in cui ci si lava e nei saponi (è, difatti, già utilizzato ampliamente nei saponi per la cura della pelle), la pelle e i capelli rimangono protetti dalle infezioni e acquisiscono lucentezza. Cura, inoltre, le infezioni del colon, dell’intestino, dell’apparato urinario e dei reni.

 

  • Analgesico: questo prodotto riduce la sensazione di dolore nel corpo. In realtà, stimola la secrezione di alcuni ormoni che diminuiscono la sensibilità dei nervi verso il dolore. Pertanto, è molto utile in caso di mal di testa, distorsioni, dolori muscolari o altri sintomi o disturbi che richiedono pesanti dosi di pillole analgesiche. Ciò significa che è possibile evitare i pericolosi effetti collaterali di molti analgesici contro il dolore, che spesso hanno controindicazioni e possono causare danni al fegato e ai reni quando assunti pesantemente, così come l’anti-coagulamento del sangue, che causa la perdita del sonno.

 

  • Rilassante e Sedativo: i flavonoidi presenti nell’olio di bergamotto sono molto buoni e anche rilassanti. Essi calmano i nervi e riducono la tensione nervosa, l’ansia e lo stress, ognuno dei quali può aiutare a curare o a trattare i disturbi associati allo stress, come l’insonnia, l’ipertensione, la mancanza di sonno e la depressione. Possono, inoltre, stimolare l’attività di alcuni ormoni del corpo che inducono una sensazione sedativa e di relax, come la dopamina e la serotonina.

 

  • Digestivo: come discusso in precedenza, l’olio essenziale di bergamotto, attiva e aumenta le secrezioni degli acidi digestivi, degli enzimi, della bile e facilita la digestione. Sincronizza e regola il movimento peristaltico dell’intestino, accelerando il processo digestivo e riducendo lo sforzo del tratto intestinale. In questo modo, l’olio di bergamotto, può ridurre la costipazione, rendere i movimenti intestinali più regolari e prevenire le complicanze gastrointestinali come il cancro del colon o altre condizioni pericolose e di disagio.

 

  • Cicatrizzante: questa proprietà dell’olio di bergamotto è il motivo dietro al suo vasto uso in cosmetici e nei prodotti per la cura della pelle, come i saponi di bellezza, le creme e le lozioni. Cicatrizzante indica una proprietà o un agente che aiuta le cicatrici e gli altri segni sulla pelle, a scomparire. Aiuta anche la distribuzione uniforme dei pigmenti e della melanina, con il conseguente affievolimento dei segni e favorendo, perfino, un tono della pelle più bello. Questo olio essenziale è comunemente utilizzato per eliminare gli inestetismi dell’acne che possono lasciare cicatrici e segni evidenti, sulle zone colpite per molti anni.
  • Deodorante: questa è la caratteristica che rende popolare l’olio di bergamotto tra i più giovani che sono sempre alla disperata ricerca di nuovi deodoranti sul mercato, dal profumo fresco e naturale. Questa sostanza, infatti, costituisce un ottimo deodorante. Il suo aroma e le sue proprietà disinfettanti e rinfrescanti, inibiscono la crescita dei germi che causano i classici, sgradevoli odori corporali e lo rendono un perfetto deodorante. Gli odori degli agrumi sono molto forti e possono coprire o eliminare completamente molti altri odori percepibili dalle persone in certe aree; difatti, questo rappresenta il motivo per cui l’olio di bergamotto viene spesso usato nei deodoranti e spray per ambienti.

 

  • Febbrifugo: il febbrifugo è una sostanza o un agente che riduce la febbre ed abbassa la temperatura corporea. Il bergamotto, infatti, è un buon antipiretico per svariate ragioni. Innanzitutto, come un antibiotico, combatte le infezioni che derivano da virus, batteri e protozoi che causano la febbre, tra cui l’influenza (virus), la malaria (protozoi) e la tifoide (batteri tifo). In secondo luogo, stimola il sistema metabolico e le secrezioni delle ghiandole, fornendo in tal modo, una sensazione di calore e una conseguente secrezione supplementare (sudore) dalle ghiandole eccrine (ghiandole sudoripare) e delle ghiandole sebacee (sebo), riducendo così la temperatura corporea. Questo, attraverso la sudorazione, può anche ridurre la tossicità del corpo e pulire le ghiandole e i pori da tutte le tossine estranee che possono sfociare in una vasta varietà di malattie della pelle.

 

  • Vermifugo: uccide i vermi, ed è una scelta sottile e profumata per i bambini che hanno contratto questo problema. Può essere applicato anche sui denti insalubri ed infetti, o usato come colluttorio per uccidere i germi orali e proteggere i denti dallo sviluppo di cavità. I vermi intestinali possono provocare malnutrizione e altre carenze gravi, tra cui varie forme di anemia. Per eliminare questi animali, in particolare nei bambini in crescita, è molto importante applicare l’olio essenziale di bergamotto.

 

  • Antispasmodico: aiuta a rilassare i nervi e i muscoli, dando così un rapido sollievo da crampi, convulsioni e da dolorose contrazioni muscolari. Questo può anche risultare importante per le persone affette da tosse cronica o da malattie respiratorie, così come l’asma, che sfocia in una reazione simile a quella spasmodica.

 

  • Antisettico e Vulnerario: le stesse proprietà antibiotiche e disinfettanti dell’olio di bergamotto, lo rendono un buon agente antisettico e vulnerario. Esso non solo favorisce una rapida guarigione delle ferite, screpolature della pelle e dei talloni, ulcere, eczemi, e pruriti, ma protegge persino le ferite impedendogli di diventare settiche e di sviluppare il tetano Non solo tratta e guarisce gli effetti portati da altre infezioni, ma ne inibisce anche la formazione di nuove.




Qual è il miglior Olio Essenziale di Bergamotto?

Nella seguente lista consigliamo alcuni oli essenziali di bergamotto presenti sul mercato, acquistabili tramite i vari negozi di vendita online.

Sono inclusi sia i prodotti più economici con il prezzo più basso, che quelli un po’ più costosi.

Si possono leggere le opinioni e le recensioni dei clienti che hanno già acquistato questi articoli, in modo da avere più elementi possibili da aggiungere alla valutazione della propria scelta.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori oli essenziali di bergamotto:

1. Olio di Bergamotto (non-FC) Naissance 50ml

Il primo prodotto sulla nostra lista è un olio di bergamotto della Naissance.

Il citrus bergamia –in latino -, è un olio ottimo per lenire la pelle unta ed irritata. E’, inoltre, conosciuto per alleviare la febbre, i raffreddori e il mal di gola.

La sigla “Non FC”, significa senza Furocoumarin, cioè l’olio è privo di quei costituenti noti per rendere la pelle particolarmente sensibile; per questo motivo è molto raccomandato che, l’olio di bergamotto non-FC, venga usato durante l’aromaterapia.

Perfetto per vaporizzare e profumare la vostra casa, quest’olio della Naissance, aiuta a mascherare gli odori e vi porterà enormi benefici se, come anticipato in precedenza, verrà utilizzato durante l’aromaterapia.

Rinfrescante, sollevante ed esaltante, questo prodotto, può anche fungere da olio da massaggio, per candele e saponi.

Per di più, vi aiuterà anche in caso di acne, ferite, punture di insetto, pelle unta, cattiva digestione, sistema immunitario debole, raffreddore, febbre ed ansia.

Questo olio è unicamente per uso esterno e non va assolutamente ingerito, inoltre, è possibile combinarlo bene con: camomilla, citronella, palmarosa e ylang ylang.

L’olio arriverà per mezzo posta, ben imballato e messo al sicuro da eventuali rotture.

La bottiglietta da 50 ml, è dotata di un contagocce che la renderà molto comoda durante l’utilizzo.

2. Calabrian bergamotto Mystic Moments 100ml

Il Calabrian Bergamotto della Mystic Moments, è un olio 100% puro, tuttavia, bisogna prestare sempre estrema attenzione all’uso interno di questo tipo di prodotti, in quanto molto pericolosi, dal momento che possono provocare gravi ustioni agli organi interni, distruggere la flora intestinale e, alcuni oli, addirittura procurare serie intossicazioni se non deterpinati o trirettificati a dovere.

La bottiglietta da 100 ml, verrà spedita direttamente dalla Gran Bretagna e, in circa due settimane, arriverà a casa vostra imballata e ben protetta dall’apposito materiale antiurto, applicato dal venditore.

La profumazione è dolciastra e gradevole, perfetta per coloro a cui piacciono gli aromi agrumati.

Ottimale per l’aromaterapia e la cura della vostra pelle, questo prodotto della Mystic Moments, è utilizzabile tramite il diffusore di aromi ad ultrasuoni; inoltre, dato che l’olio è puro e non è schiumogeno, potrete utilizzarlo anche nell’idromassaggio, in modo da rilassarvi ulteriormente e godere dei benefici del suo profumo.

Riguardo alla concentrazione, abbiamo riscontrato delle opinioni contrastanti: alcuni clienti la considerano piuttosto delicata, affermando che, per farne rimanere l’odore più a lungo, debba essere usata una quantità doppia di olio, rispetto a quella di altri prodotti; altri, invece, asseriscono che la profumazione è molto intensa.

Se quello che state cercando, è un profumo dolce e delicato che inondi la vostra casa, questo olio di bergamotto è proprio il prodotto che fa per voi!

3. Erboristeria Magentina 10 ml

Il prossimo olio che vi proponiamo, arriva direttamente dall’Erboristeria Magentina.

Gli oli essenziali Magentina, sono ottenuti per distillazione in corrente di vapore delle parti profumate delle piante. Puri e naturali conservano la tipica fragranza ed esplicano un benefico effetto psicosensoriale su tutto l’organismo.

Perfetto per acne, eczemi, psoriasi, ferite, infezioni delle vie respiratorie, infezioni delle vie urinarie e depressione, l’olio essenziale di bergamotto dell’erboristeria Magentina, è dotato di principi attivi puri.

Per applicare questo aroma naturale per alimenti, è sufficiente dosare una goccia di olio ogni 100 gr o 100 ml di alimento o bevanda.

Bisogna conservare il prodotto in un luogo fresco ed asciutto, al riparo dalla luce, dal momento che, come tutti gli agrumi, è fotosensibile; inoltre, va usato in luoghi chiusi, sempre ed unicamente diluito.

I profumi emanati da questo olio, si avvertono per primi, sono molto volatili ed hanno una vibrazione alta e sottile. Si tratta di essenze fresche e fruttate come quelle degli agrumi ed hanno un effetto rilassante e calmante.

Oltre che alla sua ottima profumazione, potrete usare questa sostanza per abbassare la pressione applicandone poche gocce sui polsi (1 per polso), per i massaggi energizzanti, nell’idromassaggio (30 gocce) e per profumarvi.

4. Bergamotto Primavera 10 ml

L’ultimo prodotto sulla nostra lista è l’olio essenziale di bergamotto aromatizzato della BERGAMOTTE.

L’albero di bergamotto, un agrume della Calabria, può crescere fino a 4 metri d’altezza. Il bergamotto, precedentemente, era conosciuto per lo più come un profumo d’acqua e solamente in seguito ha raggiunto una maggiore notorietà con il nome di “Eau de Cologne“.

L’olio di bergamotto color smeraldo, viene estratto dalla buccia della frutta ancora verde da novembre a gennaio e, le zone originarie di coltivazione di questo agrume, si concentrano intorno a Reggio Calabria.

Ovviamente si consiglia l’utilizzo del prodotto solo se proveniente da piantagioni sicure, meglio ancora biologiche, perché, purtroppo, spesso è oggetto di pericolose contraffazioni che ne alterano le proprietà benefiche rendendolo potenzialmente tossico.

Anche l’Earl Grey deve il suo gusto tipico alle scorze di bergamotto contenute al suo interno.

Con una coltivazione biologica controllata, vegana e di qualità, questo prodotto della BERGAMOTTE, riempirà la vostra abitazione con un profumo fresco e piacevole.

Contenuto in una bottiglietta da 10 ml, l’olio di bergamotto, risulta essere un ottimo rimedio naturale, cicatrizzante, antibatterico, antiparassitario e antimicotico, è utile per combattere afte e infiammazioni gengivali e dà ottimi risultati per tutte le malattie della pelle.

Dal profumo inebriante, è conosciuto per le sue numerose proprietà e va utilizzato a gocce, sia per uso alimentare che cosmetico.

Da conservare in un luogo fresco, riparato dalla luce, potrete usare questo prodotto come fragranza per bagni, sauna, capelli, lozioni da barba e profumi naturali, insomma, è un olio per tutte le occasioni!

 




Lascia un commento