I 5 Migliori Oli Di Jojoba: Il Tuo Segreto Di Bellezza Per Pelle E Capelli

Olio di jojoba: che cos’è?

L’olio di jojoba (pronuncia Ho-ho-ba) si estrae dai semi di un migliori-Oli-Di-Jojobaalbero originario del Sud America, in particolare di Arizona, Messico, Cile, Brasile, Argentina.

Il nome botanico della pianta è Simmondsia chinensis e appartiene all’ordine delle Simmondsiaceae.
Si tratta di una pianta che cresce in terreni caldi, desertici, i cui semi sono l’alimento principale di roditori e uccelli, e che può vivere anche fino a 250 anni, con temperature che possono arrivare ai 60 gradi.

Per questo motivo può avere l’aspetto di un alberello legnoso, ripiegato su sé stesso, oppure, se il terreno è più fertile, può raggiungere anche gli 8 metri e mettere delle foglioline dalle tonalità verdeazzurro e piccoli fiori bianchi. L’olio si ottiene dai semi tramite spremitura a freddo. In questa guida capirai quali sono le caratteristiche del miglior olio di Jojoba.

Le virtù dell’olio di jojoba

L’olio di jojoba è noto da sempre per le sue eccezionali proprietà idranti e protettive per la pelle e i capelli, ma più propriamente si tratta di una sostanza molto simile alla cera, perché quest’olio è molto denso.

Le sue proprietà sono note da sempre agli indigeni: ad esempio, i Nativi Americani ne masticavano i semi per lenire ferite e lesioni e per nutrire dall’interno i capelli e la pelle.

Oggi l’olio di jojoba è definito in aromaterapia “olio di base”, perché si presta perfettamente come base per miscelare gli olii essenziali per i vari trattamenti aromaterapici: massaggi, impacchi, maschere per i capelli, pulizia del viso e molto altro.

L’olio di jojoba è incolore e inodore e particolarmente indicato per i trattamenti cutanei e dei capelli, perché è simile al sebo della pelle e non contiene glicerina.

Per questo motivo è sicuro e può essere utilizzato come base per prodotti cosmetici personalizzati: creme viso e corpo, balsami capelli, shampoo.

L’olio di jojoba è un vero e proprio alleato di bellezza, perché contiene una serie di principi attivi idratanti, antiossidanti ed emollienti, tra cui le vitamine del complesso B, la vitamina E con i suoi preziosi tocoferoli, e minerali come iodio, ferro, zinco.

Può essere anche ingerito perché è atossico: ha proprietà lassative e non altera la flora intestinale.
Quest’olio di base è noto e utilizzato anche in Italia da diversi decenni e ormai si trova sul mercato in vari formati e prodotto fa da molte aziende.

Il consiglio è di acquistare sempre un prodotto che contenga olio di jojoba al 100% senza profumi o altri ingredienti, preferibilmente derivante da coltivazione biologica, e di non badare al basso prezzo ma puntare sulla buona qualità, perché si tratta di un prodotto da utilizzare sulla pelle, quindi deve essere assolutamente sicuro.




Come usare l’olio di jojoba

Elisir per la pelle

  •  Struccante naturale
    L’olio di jojoba può essere usato da solo, puro, applicato su viso e collo, con un batuffolo di cotone o con una garza, come trattamento di bellezza ogni mattina e ogni sera sul viso pulito.
    È ottimo per contrastare dermatiti, desquamazioni e pelle secca, ma anche per pulire a fondo il viso alla sera, per eliminare ogni traccia di impurità come residui di trucco, smog e inquinamento.
    L’olio di jojoba lascia la pelle perfettamente idratata e protetta.
  •  Antirughe e antismagliature
    Grazie alle sue caratteristiche preziose, inoltre, l’olio di jojoba si può aggiungere alla propria crema viso giorno o notte, ed essere utilizzato come olio da massaggio per prevenire e contrastare le smagliature.
    Basta miscelare poche gocce di olio per ottenere un elisir di bellezza personalizzato e un potente trattamento emolliente, antirughe e anti-età grazie alle proprietà anti-invecchiamento di questo olio speciale. È importante, però, che la crema utilizzata sia neutra, senza profumi né paraffina.
  • Labbra e contorno occhi
    Per un trattamento d’urto contro labbra secche e rughe di espressione, e per contrastare le aggressioni del caldo e del freddo, inoltre, bastano poche gocce di olio di jojoba massaggiate con delicatezza intorno agli occhi e sulle labbra, prima di uscire o prima di andare a dormire.
  • Idratante corpo
    Come agente idratante per mani e corpo, l’olio di jojoba si applica dopo il bagno o la doccia su tutto il corpo con movimenti ampi e circolari, insistendo sulle zone più secche o screpolate come i gomiti e le gambe, fino a completo assorbimento. Ne basta poco e si assorbe rapidamente, lasciando la pelle morbida a lungo.
  • Riserva di idratazione per le mani
    Per avere mani morbide e setose, invece, è sufficiente massaggiarle con poche gocce di olio insistendo a lungo sul dorso e sulle nocche. Per un effetto prolungato, si consiglia di applicare l’olio sulle mani prima di andare a dormire indossando dei guanti di cotone.
  • Protettivo per la depilazione
    Vi sveliamo inoltre un piccolo trucco: l’olio di jojoba è un eccellente sostituto di creme, schiume e saponi da usare prima della lametta, perché crea una superficie perfettamente omogenea per la rasatura e soprattutto lascia la pelle morbida e previene le irritazioni.
    È ottimo anche come doposole e per lenire gli arrossamenti dovuti alla depilazione tramite cera.

Trattamento di bellezza per i capelli

L’olio di jojoba è un ottimo trattamento idratante per i capelli perché aiuta a prevenire la formazione delle doppie punte e lenisce la cute secca, prevenendo quindi forfora, desquamazioni e dermatiti.

  • Impacco sui capelli asciutti
    Come impacco, l’olio si distribuisce con le mani sul cuoio capelluto e su tutta la lunghezza dei capelli asciutti, prima dello shampoo, pettinandoli con delicatezza con un pettine o una spazzola di legno.
    I capelli possono essere poi legati o raccolti in una cuffia o un asciugamano per un’ora o due prima dello shampoo.
  • Aggiunto a shampoo e balsamo
    Aggiunto in poche gocce invece a shampoo, balsamo e maschere per i capelli, invece, l’olio di jojoba è un potente agente emolliente e lucidante. Anche in questo caso è fondamentale scegliere prodotti neutri, senza profumi né agenti chimici.




Per acne, infezioni della pelle, cicatrici

Le capacità sebo regolatrici dell’olio di jojoba possono avere eccezionali benefici per combattere efficacemente i disturbi della pelle come acne, dermatite, psoriasi.

Premesso che il consiglio è sempre di rivolgersi al proprio dermatologo di fiducia, l’olio di jojoba può avere benefici eccezionali se massaggiato con due o tre gocce sulle zone del viso da trattare, mattina e sera due volte al giorno.

Per piccoli tagli, ferite e abrasioni in genere, l’olio di jojoba ha proprietà cicatrizzanti, perché stimola la produzione di collagene e accelera il processo di cicatrizzazione.




Qual è il migliore olio di jojoba?

In questo paragrafo trovi i 5 migliori oli di jojoba da acquistare attraverso i canali della vendita online.
Sul mercato, nei punti vendita specializzati come erboristerie, farmacie e parafarmacie c’è molta scelta di confezioni e marche di olio di jojoba, e per questi prodotti non sempre si può fare affidamento alla marca.

L’opinione più diffusa consiglia, come in molti casi, di non basarsi sul basso prezzo, ma di scegliere un olio di jojoba di buona qualità invece che del prodotto più economico. Quindi è importante sceglierlo ad esempio certificato, di coltivazione biologica, e che non contenga altre sostanze estranee.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori oli di jojoba:

1. Olio di jojoba InstaNatural 120 ml

Il migliore per: formato

L’olio di jojoba InstaNatural si presenta in una pratica bottiglina di vetro marrone, il colore ideale per prevenire per la conservazione degli olii, con pratico contagocce e in formato da 120 ml.

Le dimensioni relativamente ridotte lo rendono ideale a da portare con sé in borsa durante i viaggi, e un contagocce è comodo per dosarne con precisione la quantità. Questo olio è certificato biologico al 100% e non contiene profumi, sostanze chimiche, conservanti o alcol: è puro al 100%.

2. Olio di jojoba biologico Eden’s Semilla 120 ml

Il migliore per: qualità

Olio di jojoba puro al 100%, informato da 120 ml in pratica bottiglina di vetro scuro per preservarne la qualità e con contagocce.

Si tratta di un olio puro e biologico, ottenuto tramite pressione a freddo dei semi dell’albero di Jojoba.
È un prodotto eccellente, non raffinato, ottimo per pelle, unghie, capelli e come trattamento idratante viso al mattino o alla sera.

3. Olio di jojoba Naissance 100 ml

Il migliore per: formato conveniente

L’olio di jojoba d’Oro è vegetale e puro al 100% e viene spedito in un flacone scuro per garantirne la conservazione ottimale, con pratico tappo di plastica e dosatore, nel comodo formato da 100 ml.

Questo formato è ideale per chi utilizza l’olio di jojoba come alleato principe per la propria bellezza, perché è molto comodo da miscelare a creme, sieri viso, shampoo e balsamo.

4. Olio di jojoba organico Skin is You 50 ml

Il migliore per: formato da viaggio

L’olio di jojoba Skin is You viene spedito in una confezione protetta per evitare danneggiamenti e rotture della bottiglina.

Il formato da 50 ml lo rende davvero prezioso per chi viaggia spesso: è perfetto da portare nel beauty case, ad esempio nei viaggi in aereo, senza necessità di acquistare contenitori a parte né di fare travasi.

Il contagocce lo rende ideale da miscelare ai propri prodotti di bellezza quotidiana o da applicare quando serve con le dita su capelli, viso, unghie. L’olio di jojoba Skin is You è puro e certificato biologico al 100%.

5. La Tradizione Erboristica Forsan

Il migliore per: confezione riciclabile

Oltre ad essere naturale e puro al 100% L’olio di jojoba Forsan è prodotto in uno stabilimento che utilizza fonti di energia alternativa e viene spedito una confezione pratica e soprattutto amica dell’ambiente, perché il cartoncino è riciclato, certificato ecologico FSC, senza sbiancanti ottici.

L’olio di jojoba Forsan è ottenuto tramite spremitura a freddo, senza solventi, e si presenta in un comodo flacone da 100 ml, in marrone scuro per garantirne la perfetta conservazione.




Lascia un commento